Aggiungi date
Cose da fare

Firenze

Culla del Rinascimento, è la città che ha accolto celebri maestri dell'arte e che conserva un patrimonio culturale unico.

I nostri consigli per Firenze

Chianti: tour delle cantine con degustazione da Firenze

1. Chianti: tour delle cantine con degustazione da Firenze

Dopo aver incontrato la guida, sali a bordo dell'autobus che ti condurrà nella regione del Chianti. Durante il tragitto verso la prima azienda vinicola, la guida ti racconterà aneddoti interessanti e curiosità sulle attrazioni della zona. Raggiungi la prima cantina della giornata, dove troverai dei viticoltori ad accoglierti. Dopo aver ascoltato una breve introduzione sulla storia della cantina e sulle tipologie di vini prodotti, partecipa a un tour guidato delle strutture e dei vigneti vicini. Scopri tutto sul processo di vinificazione, sui materiali utilizzati per realizzare le botti e sui requisiti necessari per ottenere la classificazione di "Chianti Classico". Inizia quindi la prima degustazione di 4 vini diversi. Ascolta una spiegazione su ciascuno dei vini che assaggi, e ottieni alcuni suggerimenti su come assaporarli al meglio e comprenderne le qualità. I vini saranno accompagnati da spuntini locali prodotti nella regione, come formaggio, pane, olio di oliva e salumi. Sali a bordo dell'autobus e prosegui fino alla seconda cantina. Lungo il viaggio, fermati in un belvedere per osservare lo splendido panorama delle colline del Chianti. Nella seconda cantina, conosci i metodi di produzione, l'unicità delle viti e in che modo le condizioni climatiche possano influenzare la qualità dell'uva. Esplora le strutture con un breve tour guidato e cammina nei vigneti. Concediti quindi un altro giro di degustazioni con un massimo di altri 3 vini, mentre il produttore locale ti svela le peculiarità di ciascuno. Dopo un po' di tempo libero, farai ritorno a Firenze.

Toscana: escursione con pranzo e vino opzionali da Firenze

2. Toscana: escursione con pranzo e vino opzionali da Firenze

Inizia il tuo viaggio in Toscana dalla stazione centrale di Firenze. Incontra la guida, che ti accompagnerà per l'intera giornata.  Raggiungi subito Siena, la città medievale più pittoresca d'Italia e partecipa a un tour a piedi guidato. Ammira gli splendidi tetti di terracotta che adornano gli edifici e la strepitosa architettura gotica e romanica del Duomo.   Dirigiti quindi verso la località collinare di San Gimignano, sito patrimonio dell'umanità UNESCO, famosa per le case torri costruite nel Medioevo. Approfitta di un po' di tempo libero per esplorare il centro della cittadina, con le sue meravigliose piazze e chiese, le sue torri e i suoi palazzi. Visita infine Pisa, con la sua iconica torre pendente, l'ultima tappa di questa escursione. Concediti una passeggiata in Piazza dei Miracoli e osserva altri monumenti interessanti, prima di rientrare a Firenze. Scegli tra un tour per piccoli gruppi o privato, per rendere l'esperienza ancora più speciale. Seleziona l'opzione comprensiva del pranzo e goditi un pasto fatto in casa con degustazione informale di vino presso un'azienda vinicola tradizionale del Chianti. Assaggia 4 diversi vini della regione a pranzo e scopri di più sulle esclusive tecniche di produzione. Delizia il palato con un pranzo a base di prodotti biologici mentre ammiri l'incantevole paesaggio contornato dai vigneti sotto il sole toscano.

Firenze: escursione alle Cinque Terre, trekking e pranzo

3. Firenze: escursione alle Cinque Terre, trekking e pranzo

Esplora l'incantevole regione delle Cinque Terre, un insieme di cittadine italiane disseminate lungo la costa della Toscana. Dopo aver incontrato la guida nel centro di Firenze, ascolta un'introduzione approfondita sulle Cinque Terre durante un viaggio in autobus di 2 ore in direzione di La Spezia. Dopo una breve pausa per il bagno, sali sul primo treno della giornata. Arrivo a Manarola, il primo dei borghi delle Cinque Terre che visiterai. Qui, parteciperai a una piccola passeggiata guidata tra i vigneti e ti godrai un po' di tempo libero per esplorare la zona al ritmo che preferisci. Poi, prendi il treno per Corniglia. Sali fino in cima ai gradini per raggiungere il centro di questo pittoresco paesino e prenditi del tempo per esplorarlo. Se hai selezionato l'opzione aggiuntiva in fase di prenotazione, potrai recarti presso un ristorante locale con una bellissima terrazza e vista sul mare, dove gusterai un pranzo a base di pesce fresco e pasta al pesto fatta in casa. Scegli di partire per un'avventurosa escursione guidata da Corniglia a Vernazza o, se preferisci prendertela comoda, segui la tua guida in treno. Una volta a Vernazza, accomodati in uno dei bar locali oppure fai un tuffo rinfrescante in mare. Poi, sali a bordo di un treno per Monterosso, il paese rinomato per le sue incantevoli spiagge e i negozi di artigianato. Se il tempo lo permette, salirai poi a bordo di una barca per navigare lungo la costa delle Cinque Terre. Raggiungi Riomaggiore, un antico borgo di pescatori e quello posto più a sud tra i 5 borghi. Dopo aver esplorato quest'ultimo paese, torna a La Spezia in treno e poi prendi il pullman per Firenze.

Uffizi: biglietto di ingresso prioritario e programmato

4. Uffizi: biglietto di ingresso prioritario e programmato

Ammira i capolavori dell'arte e approfitta dell'ingresso prioritario in uno dei musei più importanti d'Italia e del mondo: la famosa Galleria degli Uffizi a Firenze. Lasciati incantare dall'arte del Rinascimento italiano di alcuni dei più grandi artisti di tutti i tempi. Scopri i celebri dipinti realizzati da Michelangelo, Da Vinci, Raffaello, Giotto, Cimabue, Masaccio e altri. Visita la sala più famosa della galleria con la straordinaria collezione di opere di Botticelli. Osserva la "Primavera" e la "Nascita di Venere" e soffermati a contemplare questa splendida rappresentazione della nascita della dea che emerge dalla spuma marina. Evita lo stress e i frettolosi tour di gruppo organizzati, ed esplora il museo al ritmo che preferisci. Potrai rimanere all'interno del museo per tutto il tempo che desideri. Per vedere altre strepitose opere d'arte, aggiungi al tour i biglietti di ingresso prioritario per Palazzo Pitti e per il Giardino di Boboli, selezionando l'opzione relativa. Dopo il tour degli Uffizi, visita queste altre due attrazioni in qualsiasi ordine entro i successivi 5 giorni.

Galleria dell'Accademia: biglietto d'ingresso prioritario

5. Galleria dell'Accademia: biglietto d'ingresso prioritario

Sfrutta la meglio il tuo soggiorno a Firenze con un biglietto d'ingresso prioritario per la Galleria dell'Accademia. Ammira una delle sculture più famose al mondo, il David di Michelangelo, e osserva alcune delle altre opere dello scultore. Evita le lunghe code di visitatori e accedi alla galleria da un ingresso separato. Il biglietto riservato ti consente di saltare la fila in biglietteria, senza doversi preoccupare di sapere se i biglietti saranno disponibili o meno. Raggiungi la sala principale per vedere la statua del David di Michelangelo e conoscere meglio i suoi pensieri e le sue idee. Apprezza inoltre altri capolavori rinascimentali di maestri come Bartolini, Giambologna, di Cione, di Buonaguida e Monaco. Per ultimo, ma non meno importante, non perderti l'intonaco di Lorenzo Bartolini, prima di concludere la visita con dipinti di Lorenzo Monaco e altri importanti artisti del XVI secolo.

David di Michelangelo: biglietto di ingresso programmato

6. David di Michelangelo: biglietto di ingresso programmato

Scopri dipinti, sculture e arazzi di fama mondiale con questo biglietto d'ingresso con fascia oraria per la Galleria dell'Accademia di Firenze. Ammira le opere iconiche di Michelangelo, come i "Prigioni", "San Matteo" e la statua del David. Osserva opere di famosi maestri come Bartolini.  Ammira la statua alta 5 m e 17 cm raffigurante l'eroe biblico David, uno dei soggetti preferiti dall'arte fiorentina. La statua divenne presto il simbolo della difesa delle libertà civili incarnate dalla Repubblica di Firenze, una città-stato indipendente minacciata su tutti i fronti da stati rivali più potenti e dall'egemonia della famiglia Medici.    Nelle sale adiacenti, un tempo appartenenti a 2 ex-conventi, potrai ammirare importanti capolavori collezionati dall'Accademia del Design, dall'Accademia di Belle Arti e da conventi ormai non più esistenti.  Recentemente la galleria è stata arricchita da un'importante collezione di antichi strumenti musicali provenienti dal Conservatorio Luigi Cherubini, che occupano il Museo degli strumenti musicali.

Da Firenze: tour e degustazione di vino per piccoli gruppi

7. Da Firenze: tour e degustazione di vino per piccoli gruppi

Parti da Firenze per raggiungere la storica regione vinicola del Chianti Classico mentre il tuo autista che parla inglese presenta i tratti caratteristici del territorio per comprendere come vengono prodotti i maggiori vini italiani. Lasciati stupire dal paesaggio e dalla campagna circostante mentre raggiungi la prima cantina, dove un esperto ti condurrà in un tour dell'azienda e ti spiegherà tutto ciò che c'è da sapere riguardo alla produzione vinicola della Toscana. Prova 3 vini della tenuta e assaggia l'olio di loro produzione. Scopri qualcosa di nuovo sulle tecniche utilizzate per la lavorazione del vino con un tour delle cantine e molto altro. Prosegui per raggiungere una seconda tenuta dove avrai l'opportunità di partecipare a un tour della cantina per comparare le tecniche utilizzate a quelle della prima tenuta visitata. Prova i vini e l'olio d'oliva prodotto, insieme a specialità toscane come formaggi, salame, affettati e bruschette.

Firenze: biglietto d'ingresso per Palazzo Pitti

8. Firenze: biglietto d'ingresso per Palazzo Pitti

Questo famoso palazzo fiorentino fu costruito per la famiglia Pitti nel 1457 e fu progettato da Filippo Brunelleschi. Palazzo Pitti è l'ex residenza della famiglia Medici e questo sontuoso edificio rinascimentale oggi custodisce una straordinaria collezione di opere d'arte. Ammira alcune delle incredibili opere collezionate dai Medici durante il loro governo. Ammira alcuni dei capolavori collezionati dai Medici quando governavano Firenze e lasciati incantare dalle opere di Raffaello, Caravaggio, Tiziano, Pietro da Cortona e Rubens. Dalle finestre del palazzo, potrai godere di una splendida vista della Basilica di Santo Spirito del Brunelleschi e del Giardino di Boboli. Oggi, Palazzo Pitti ospita alcuni dei musei più importanti di Firenze. Al primo piano, troverai la Galleria Palatina, che vanta un'ampia collezione di dipinti del XVI e del XVII secolo, e gli  Appartamenti Reali, dove sono custoditi i mobili risalenti a una ristrutturazione del XIX secolo. La Galleria d'Arte Moderna, ubicata al secondo piano di Palazzo Pitti, vanta una pregiata collezione di sculture e dipinti per lo più italiani e che vanno dalla fine del XVIII secolo fino alla Prima Guerra Mondiale. Le eleganti sale della galleria, un tempo abitate dai granduchi Lorena, sono decorate con opere dell'età neoclassica e del periodo romantico.

Firenze: tour del Battistero, del Duomo e della Cupola del Brunelleschi

9. Firenze: tour del Battistero, del Duomo e della Cupola del Brunelleschi

Scopri Santa Maria del Fiore, la Cupola del Brunelleschi e il Battistero di San Giovanni in questo tour con una guida locale. Goditi la comodità dei biglietti salta fila per alcuni dei monumenti più famosi di Firenze con viste panoramiche dell'intera città dalla cima della Cupola del Brunelleschi. Risparmia tempo prezioso saltando la lunga fila del Duomo e tuffandoti nell'atmosfera semplicemente magica che ti riporterà ai tempi del Secolo d'Oro di Firenze. Esplora la cripta della chiesa di Santa Reparata, i cui resti sono stati accuratamente conservati dall'organizzazione OPA che si occupa di tutti i monumenti del Complesso del Duomo. Scopri il lavoro di alcuni dei più notevoli maestri gotici e rinascimentali che hanno contribuito a rendere il Duomo di Firenze un monumento unico nel suo genere. Svela i segreti conosciuti dietro la costruzione della Cupola più grande del mondo dallo stesso padre del Rinascimento, "il matematico della bellezza" Filippo Brunelleschi. Ammira il fascino senza tempo degli affreschi del Giudizio Universale di Vasari e Zuccari. Visita il monumento più antico di Firenze, il Battistero di San Giovanni. Ammira gli splendidi mosaici del XIII secolo sulla cupola del Battistero, che rappresentano il Giudizio Universale che non sorprende che sia stata l'ispirazione per la Divina Commedia di Dante. Dopo la tua esplorazione, avrai l'opportunità di salire al tuo ritmo i 463 gradini che portano al punto più alto di Firenze, la cima della Cupola del Brunelleschi. Passa tra la doppia cupola ammirando il più bel capolavoro architettonico costruito nel XV secolo. Raggiungi la Lanterna del Duomo e goditi una vista a 360° sulla culla del Rinascimento.

Firenze: biglietto d'ingresso per il Giardino di Boboli

10. Firenze: biglietto d'ingresso per il Giardino di Boboli

Visita lo splendido giardino di Boboli, che si estende su un'ampia area formando un autentico museo all'aperto con statue antiche e rinascimentali, grotte e maestose fontane. Percorrendo i suoi vari e numerosi sentieri, sarai in grado di rievocare lo spirito della vita di corte. Scopri la grotta del Buontalenti, una grotta artificiale riempita di false stalattiti e stalagmiti, con statue raffiguranti pecore, pastori e dee romane. La grotta è situata vicino all'ingresso del Giardino di Boboli e alla fine del Corridoio Vasariano.  Sui pendii più alti del giardino di Boboli sorge il museo delle porcellane, che puoi visitare con il biglietto d'ingresso per il Giardino di Boboli.

Firenze: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Firenze? Clicca qui per la lista completa.

Firenze: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.5 / 5

basata su 58.217 recensioni

Inutile dire che agli Uffizi sono raccolte opere d'arte tra le più belle e famose del mondo. Biglietti presi in un attimo con la prenotazione anticipata. Sempre tanta gente ma non credo ci si possa aspettare qualcosa di diverso Esperienza speciale Col senno di poi forse sarebbe stato meglio programmare la visita come prima attività della giornata quando si è ancora freschi e riposati.

Esperienza interessante sia per i più piccoli che più grandi...museo dedicato a Leonardo da Vinci e ai suoi ingegni con spiegazioni dettagliate...in un'ora e mezza si riesce a visitare per bene...alcune macchine avrebbero bisogno di un pó di manutenzione...consigliato...

È stata una bella esperienza per me ma soprattutto per le mie due figlie adolescenti. Vivere di persona le varie scoperte di Leonardo è stato davvero entusiasmante. Lo consiglio vivamente a chiunque si trovi nel capoluogo toscano .

Punto ritiro biglietti vicino all'accademia , gentilissimi nello spiegarti cosa fare...

we went to two different vineyards and had great wine testing in both.