Aggiungi date
Lisbona

Mostre e musei

Lisbona Mostre e musei: le attività più consigliate

Lisbona: Lisboa Card valida 24, 48 o 72 ore

1. Lisbona: Lisboa Card valida 24, 48 o 72 ore

Scopri la città di Lisbona grazie alla flessibilità della Lisboa Card. Goditi viaggi illimitati sui mezzi di trasporto urbano e l'ingresso gratuito a 39 musei, edifici storici e altro ancora. Approfitta degli sconti su una vasta gamma di attrazioni, di voucher per diversi negozi e di una pratica guida che spiega come utilizzare la carta. Dopo aver scambiato il tuo voucher GetYourGuide con la carta magnetica, la Lisboa Card ti fornirà subito 24, 48 o 72 ore di accesso alla rete di trasporti pubblici. Valida per la metropolitana, gli autobus, i tram e le funicolari Carris, la Card funziona anche sui treni CP tra Cais do Sodré e Cascais e sui treni tra Oriente, Rossio e Sintra.   Usufruisci dell'ingresso prioritario per l'accesso al Monastero dos Jerónimos e sali sulla Torre di Belém. Sfrutta l'ingresso gratuito al Museo nazionale degli azulejo, al Museu Nacional dos Coches e altri. Osserva palazzi mozzafiato, tra cui il Palazzo Nazionale di Mafra e il Palácio Nacional da Ajuda. Sali a bordo del famoso Elevador de Santa Justa e dedicati ad altre attività, il tutto con un'unica carta. La Lisboa Card ti garantisce l'ingresso gratuito alle seguenti attrazioni: • Monastero dos Jerónimos• Esperienza Pilar 7 / Experiência Pilar 7 • LISBOA Story Centre• Museo Nazionale degli Azulejo / Museo Nacional del Azulejo   • Museo Nazionale delle Carrozze / Museu Nacional de Carruajes  • Museo nazionale d'Arte Antica / Museo Nacional de Arte Antigua• Sintra Mitos e Lendas• Ascensore di Santa Justa / Ascensor de Santa Justa• Palazzo Nazionale di Mafra / Palacio Nacional de Mafra• CARRIS• METRO• CP-Comboios de Portugal• FERTAGUS• Pantheon Nazionale / Panteón Nacional• Palazzo Nazionale di Ajuda / Palácio Nacional de Ajuda• Museo del Chiado - Museo Nazionale di Arte Contemporanea / Museo del Chiado Museo Nacional de Arte Contemporânea• Museo Nazionale di Etnologia / Museo Nacional de Etnología      • Museo Nazionale del Costume / Museo Nacional do Traje     • Museo Nazionale del Teatro e della Danza / Museo Nacional del Teatro y de Danza  • Museo Nazionale di Archeologia / Museo Nacional de Arqueología• Museo Nazionale della Musica / Museu Nacional da Música• Casa-Museu Dr. Anastácio Gonçalves• Museo della Guardia Nazionale Repubblicana / Museu de la Guardia Nacional Republicana• Museo della Ceramica / Museu da Cerâmica - Sacavém• Museo dell'Aria / Museu del Aire• Monastero di Batalha / Monasterio de Batalha • Monastero di Albocaça / Monasterio de Alcobaça• Convento dell'Ordine di Cristo / Convento de Cristo - Tomar• Museo del Neorealismo / Museu do Neo-Realismo Vila Franca de Xira• Museo del Lavoro Michel Giacometti / Museo del Trabajo Michel Giacometti• Casa da Cerca - Museu de Arte Contemporanea - Almada• Cappella dello Spirito Santo dei Mareanti - Sesimbra / Capilla del Espíritu Santo de los Mareantes - Sesimbra• Museo di Setúbal - Galleria Comunale / Museo de Setúbal - Galería Municipal• Arco della Rua Augusta / Arco da Rua Augusta• Serra / Invernadero Frío• Museo Marittimo di Sesimbra / Museo Marítimo de Sesimbra• Museu do Tesouro Real• CIRES - Centro Interpretativo do Roaz do Estuário do Sado• Museo del Tesoro Reale / Museu do Tesouro Real 

Sintra: biglietto per il Palácio Nacional da Pena e il parco

2. Sintra: biglietto per il Palácio Nacional da Pena e il parco

Il palazzo è situato nella parte orientale del Parque de Pena, che si deve attraversare per raggiungere la ripida rampa costruita dal barone di Eschwege che costituisce l'accesso all'edificio del castello. Il palazzo stesso è composto da due ali: l'ex monastero manuelino dell'Ordine di San Girolamo e l'ala costruita nel XIX secolo dal re Ferdinando II. Queste ali sono circondate da una terza struttura architettonica che rappresenta una versione fantastica di un castello immaginario, le cui mura si possono percorrere e che comprende merli, torri di avvistamento, un tunnel d'ingresso e persino un ponte levatoio. Nel 1838 il re Ferdinando II acquistò l'ex monastero dei Geronimiti di Nostra Signora di Pena, monastero costruito da re Manuele I nel 1511 in cima alla collina che domina Sintra, e che era stato inoccupato dal 1834, quando gli ordini religiosi furono soppressi in Portogallo. Il monastero comprendeva il chiostro e le sue dipendenze, la cappella, la sacrestia e il campanile, che oggi formano la parte settentrionale del Palácio da Pena. Re Ferdinando iniziò apportando riparazioni all'ex monastero, che, secondo le fonti storiche dell'epoca, versava in pessime condizioni. Ristrutturò l'intero piano superiore, sostituendo le quattordici celle utilizzate dai monaci con stanze di dimensioni maggiori e coprendole con i soffitti a volta che si possono ancora vedere oggi. Intorno al 1843 il re decise di ampliare il palazzo costruendo una nuova ala (il Palazzo Nuovo) con stanze ancora più grandi (il salone ne è un buon esempio), terminando in una torre circolare accanto alle nuove cucine. I lavori di costruzione vennero diretti dal Barone di Eschwege. I lavori di restauro del 1994 hanno ripristinato i colori originali dell'esterno del palazzo: il rosa per l'ex monastero e l'ocra per il Palazzo Nuovo.Trasformando un ex monastero in una residenza simile a un castello, il re Ferdinando si mostrò fortemente influenzato dal romanticismo tedesco e probabilmente trovò ispirazione nei castelli di Stolzenfels e Rheinstein sulle rive del Reno, così come nel palazzo Babelsberg a Potsdam. I lavori di costruzione del Palácio da Pena terminarono verso la metà del 1860, anche se ulteriori lavori furono intrapresi anche in date successive per la decorazione degli interni. Il re Ferdinando ordinò anche che il Parque de Pena venisse realizzato nelle aree circostanti del palazzo nello stile dei giardini romantici del tempo, con sentieri tortuosi, padiglioni e panchine in pietra collocati in punti diversi lungo i diversi sentieri, così come alberi e altre piante provenienti da ogni parte del mondo. In questo modo, il re sfruttò il clima mite e umido delle colline di Sintra per creare un parco completamente nuovo ed esotico con oltre cinquecento diverse specie di alberi. Il Palácio da Pena è stato classificato come Monumento Nazionale nel 1910 e fa parte del Paesaggio Culturale di Sintra, classificato dall'UNESCO come sito patrimonio dell'umanità nel 1995.

Lisbona: tour Estadio da Luz e Museo del Benfica

3. Lisbona: tour Estadio da Luz e Museo del Benfica

Scopri la passione dei portoghesi per il calcio con un tour guidato all'Estadio da Luz, lo stadio dell'SL Benfica Football Club, uno dei club calcistici più popolari di Lisbona e del Portogallo. Dopodiché, visita il museo dedicato alla squadra e ripercorri le gesta di calciatori leggendari, come Eusébio, Paulo Futre e Mantorras. La tua avventura avrà inizio con la visita allo stadio più grande e moderno del Portogallo. Sede della finale di Champions League del 2014, il Luz Stadium è uno stadio polifunzionale aperto nel 2003. Potrai passeggiare sul campo da gioco, visitare gli spogliatoi e la tribuna stampa e farti immortalare con l'aquila mascotte dello Sport Lisboa e Benfica. Scopri alcuni luoghi chiave del calcio di Lisbona visitando la mostra "Storia del Benfica" al Museo Benfica Cosme Damião e apprendi qualcosa in più su Eusébio, il leggendario calciatore dell'SL Benfica. Esplora la moderna tecnologia multimediale del museo e assisti a una lezione di storia alternativa sul Portogallo e sui paesi di lingua portoghese.

Lisbona: Biglietti per lo spettacolo Lisbona sotto le stelle

4. Lisbona: Biglietti per lo spettacolo Lisbona sotto le stelle

Ammira l'eccezionale architettura delle famose rovine della Chiesa del Carmo mentre ti godi una rappresentazione visivamente piacevole della storia di Lisbona. Usando proiezioni, effetti visivi e ballerini virtuali che si muovono insieme alla musica tradizionale, Lisbon Under Stars ti regalerà un'esperienza davvero unica. Lasciati guidare attraverso più di 600 anni di storia di Lisbona e del Portogallo, tra cui la Battaglia di Aljubarrota, l'Era della Scoperta e il terremoto del 1755. Le mura di Carmo si trasformano in uno schermo tridimensionale per fornire un'atmosfera incredibile . Goditi questa stimolante esperienza audiovisiva e sensoriale mentre osservi le stelle nel cielo notturno. Muoviti liberamente nello spazio per vedere e ascoltare le diverse prospettive di questo spettacolo di viaggi nel tempo.

Lisbona: biglietto d'ingresso al Museo Calouste Gulbenkian

5. Lisbona: biglietto d'ingresso al Museo Calouste Gulbenkian

Esplora le gallerie del museo su due circuiti indipendenti, organizzati geograficamente e in ordine cronologico. Scopri il primo ciclo che comprende l'arte orientale e classica in mostra nelle gallerie egiziane, greco-romane, mesopotamiche, islamiche orientali, armene e dell'Estremo Oriente. Prendi il secondo circuito per approfondire l'arte europea dall'inizio dell'XI secolo alla metà del XX secolo, con sezioni dedicate all'arte del libro, alla scultura, alla pittura, alle arti decorative e all'opera di René Lalique, Calouste Gulbenkian chiudi amico. Inizia il circuito dell'arte europea con opere in avorio e codici miniati, seguito da una selezione di sculture e dipinti del XV, XVI e XVII secolo. Esplora la collezione di arti decorative francesi del XVIII secolo con i suoi eccezionali oggetti e mobili in oro e argento, oltre a dipinti e sculture. Continua il tuo viaggio nella storia dell'arte con un gruppo di dipinti del pittore veneziano Francesco Guardi, dipinti inglesi del XVIII e XIX secolo. Termina il tuo percorso attraverso il museo ammirando la superba collezione di gioielli e vetri di René Lalique, esposta nella sua stanza.

Lisbona: biglietto d'ingresso al Museo d'arte 3D Fun

6. Lisbona: biglietto d'ingresso al Museo d'arte 3D Fun

Sperimenta un moderno concetto di museo con mostre colorate e interattive. Immergiti nel mondo del 3D Fun Art Museum di Lisbona e connettiti con l'arte unica in modo rilassato. Immergiti in ogni scenario creativo e scatta foto straordinarie. Osserva l'abbagliante stanza degli specchi a sfioro. Incontra 40 diversi scenari visivi, tra cui immagini 2D e illusioni ottiche, ed entra in un mondo di fantasia e immaginazione. Sentiti come un bambino mentre interagisci con ogni set, diventando un personaggio all'interno della loro storia. Entra in diversi scenari per diventare il dottore di Van Gogh, fare un safari, avere un dinosauro come animale domestico, farti servire la testa su un tavolo e persino bere un bicchiere di vino servito da Dio nella "Creazione di Adamo" di Michelangelo.

Lisbona: biglietto d'ingresso al Museu Coleção Berardo

7. Lisbona: biglietto d'ingresso al Museu Coleção Berardo

Visita il museo di arte moderna e contemporanea più famoso del paese, il Museu Coleção Berardo. Situato a Belém, questo museo ha 6 mostre in mostra attraverso le quali è possibile vivere i movimenti artistici più significativi del secolo scorso. Ammira le opere di artisti provenienti da diversi contesti culturali e che utilizzano varie forme di espressione. Fai un viaggio nella storia esplorando le opere in ordine cronologico. Nomi come Pablo Picasso, Marcel Duchamp, Piet Mondrian, Joan Miró, Max Ernst, Vieira da Silva, Francis Bacon, Andy Warhol, Donald Judd e Bruce Nauman sono presentati nell'ambito dei movimenti artistici che hanno definito.

Lisbona: tour di mezza giornata in autobus panoramico

8. Lisbona: tour di mezza giornata in autobus panoramico

Scopri la ricca storia di Lisbona con un tour guidato di mezza giornata in autobus. Visiterai le Torre di Belém, il Monumento delle Scoperte, il Monastero dos Jerónimos, il Museo delle Carrozze e le bellissime piazze della città. Il tour comincerà con un'introduzione sulla splendida città di Lisbona. Visiterai il quartiere di Belém, un vero gioiello. Belém, situato nel punto in cui il fiume Tagus si getta nell'Atlantico, è il luogo di partenza delle esplorazioni marittime portoghesi del XVI secolo. Tra le moderne mostre e i caffè affollati si trovano i luoghi e i monumenti che rappresentano un impero. Visiterai la Torre di Belém, sito Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO e icona dell'Era delle grandi scoperte, insieme al Monumento delle Scoperte. Resterai affascinato dall'imponenza dell'architettura manuelina del Monastero dos Jerónimos, anch'esso sito Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO. Lì vicino troverai il Museo delle Carrozze che ospita la più importante collezione di antiche carrozze al mondo. Il lunedì, giorno di chiusura di entrambi i siti, il tour prevede invece la visita al Palazzo di Ajuda, uno dei primi edifici di Lisbona in stile neoclassico, impreziosito da 23 statue di marmo. Seguendo il fiume giungerai al quartiere tradizionale di Alfama. Arrivato in centro, a Baixa, potrai ammirare le più importanti piazze di Lisbona: Rossio, Restauradores e Plaza del Commercio. Passerai quindi per Avenida da Liberdade, il “boulevard” di Lisbona, per terminare il tour a piazza Pombal.

Da Lisbona: tour guidato dei villaggi costieri e del palazzo Mafra

9. Da Lisbona: tour guidato dei villaggi costieri e del palazzo Mafra

La prima tappa sarà Azenhas do Mar, un pittoresco villaggio sulla costa costruito nello "stile portoghese morbido". Si prosegue lungo la costa, passando per ripide scogliere e spiagge selvagge. Arrivo a Ericeira, un villaggio noto per i suoi edifici blu e bianchi, nonché per la sua vivace scena gastronomica. Goditi il tempo libero per esplorare il villaggio al tuo ritmo e pranzare. Dopo pranzo, dirigiti a Jose Franco, un villaggio di lavoro e un museo a cielo aperto che mette in mostra la cultura tradizionale e l'artigianato dell'area. Termina il tuo tour con una visita al magnifico Palazzo di Mafra, un capolavoro del XVIII secolo e uno degli edifici più importanti in stile barocco portoghese. Il palazzo ospita 92 campane, 1200 stanze e oltre 4.700 porte e finestre. Ospita anche la più antica biblioteca del Portogallo con circa 36.000 volumi. Goditi un tour del sito con la tua guida dedicata, che condividerà fatti e storie interessanti sul monumento.

Lisbona ebraica: tour privato

10. Lisbona ebraica: tour privato

Scopri Lisbona e i suoi 3000 anni di storia, traboccanti di influenze della cultura ebraica. La comunità ebraica di Lisbona è arrivata a sviluppare una cultura unica che era il riflesso della loro totale integrazione sociale, interrotta solo dopo il Rinascimento. Immergiti nei suoni, negli odori e nella bellezza degli antichi vicoli di Lisbona, ricchi di storia ebraica. Esplora i quartieri che per secoli sono stati abitati dalla più grande comunità ebraica d'Europa: Chiado, Baixa e Alfama. Scopri perché ancora oggi puoi sentire le influenze ebraiche in tutta la città. Scopri perché la comunità ebraica è stata così importante per l'età dell'oro portoghese delle scoperte e scopri di più sugli intellettuali, matematici e cabalisti ebrei. Alla fine del tour, visiterai la Sinagoga Ohel Jacob, dove verrai ricevuto da uno dei suoi membri.

  • Tour guidati
  • Biglietti di ingresso
  • Tour privati
  • Escursioni di un giorno
  • Attività acquatiche
31 attività trovate
Ordina per:
1 - 16 / 31

Mostre e musei a Lisbona: domande frequenti

Mostre e musei: quali sono le altre cose da fare a Lisbona?

Lisbona: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Lisbona? Clicca qui per la lista completa.

Lisbona: le opinioni degli altri viaggiatori

Vi informo che per arrivarci c è una linea, la 434 che trovate direttamente fuori alla stazione di Sintra. Il costo è di 11,50€ e vi dà diritto a sfruttare tutti i mezzi nella giornata. Arrivati al castello, il bus che vi porta direttamente sopra ha il costo di 3€ altrimenti camminare 10 min a piedi( salita ) . È un posto da vedere senza dubbio

La carta ha senso se vieni a Lisbona per più di un giorno e sei interessato a visitare i musei. Utile anche considerando le lunghe distanze tra i luoghi della città, quindi non è necessario ricaricare la carta dei trasporti. Dopotutto, per me ne è valsa la pena.

Esperienza meravigliosa che permette di immergersi nella bellezza di questo stadio a 360 gradi! Ambiente coinvolgente e magico, nulla da dire di più… CONSIGLIATISSIMO. Noi siamo rimasti estremamente contenti

La rete dei trasporti di Lisbona è diversificata e capillare. Con la card ti muovi con un unico tagliando per tutta la durata del viaggio.

facilità di accesso e convenienza nei trasporti. Da consigliare