Questa attività è stata tradotta automaticamente. Clicca qui per leggere la versione originale in Inglese.
Tour guidato

Budapest ebraica: tour a piedi storico di 3 ore

Budapest ebraica: tour a piedi storico di 3 ore

Da 38,38 € a persona

Con uno storico come guida, ti imbarcherai in un tour di 3 ore per comprendere meglio l'esperienza ebraica a Budapest prima della seconda guerra mondiale. I principali siti dell'itinerario includono la sinagoga Óbuda, la sinagoga di Dohány e i 2 principali ghetti ebraici di Budapest.

Informazioni sull'attività

Cancellazione gratuita
Cancella fino a 24 ore prima per ricevere un rimborso completo
Si accettano voucher elettronici e stampati
Utilizza il tuo cellulare o stampa il voucher
Durata 3 ore
Controlla la disponibilità per vedere gli orari di inizio.
Conferma immediata
Guida
Inglese
Opzione per gruppi piccoli o privati disponibili

La tua esperienza

In evidenza
  • Scopri l'esperienza ebraica a Budapest prima della seconda guerra mondiale
  • Visita l'impressionante sinagoga classicista Óbuda
  • Esplora la sinagoga di Dohány, la più grande casa di culto ebraica in Europa
Descrizione completa
Budapest ebraica è molto più del quartiere ebraico e della sinagoga di via Dohány che la maggior parte dei tour a piedi presenta ai visitatori. In questo tour storico a piedi di 3 ore scoprirai le esperienze ebraiche alternative in una città in cui, prima della seconda guerra mondiale, un quarto della popolazione era ebreo. I principali siti di questo tour a piedi possono includere: 1. Castello di Buda e ebrei medievali Dal 1100 al 1200, vi fu un continuo insediamento ebraico fianco a fianco con l'emergere di Buda Castle Hill come centro del potere politico. Le ricostruzioni archivistiche offrono uno scorcio dei resti della sinagoga costruita qui dalla comunità ebraica medievale. 2. Sinagoga di Óbuda Fino al 1844 agli ebrei fu impedito di acquistare proprietà a Pest o Buda. Di conseguenza, la ricchezza economica e culturale accumulata dagli ebrei ungheresi era incentrata su un terzo comune, Óbuda. Un'imponente sinagoga classicista, costruita e consacrata nel 1821, fu una prova della ricchezza e dell'influenza della comunità e continuò a essere un simbolo della forte comunità ebraica che fiorì in Ungheria nei decenni successivi. Sosta facoltativa: Frankel Leó Road Synagogue, una piccola sinagoga eclettica, costruita nel 1880 e nascosta nel cortile di una casa 3. Lipótváros / Dohány Street Dopo l'emancipazione degli ebrei ungheresi nel 1868, Pest e ¬Buda iniziarono una rapida transizione verso una città unificata e moderna. La formazione di una borghesia ebraica di alto livello è esemplificata dalla Sinagoga di Dohány (1859), il più grande luogo di culto ebraico in Europa. Questo è l'edificio che ha ispirato la sinagoga centrale di Manhattan. Sosta opzionale: New York Café, un tempo vivace centro di personaggi letterari e di belle arti ungheresi, molti dei quali di origine ebraica (ancora in funzione) 4. Passeggiata Király utca / Teleki tér Un afflusso significativo di rifugiati ebrei orientali durante la prima guerra mondiale creò nuovi centri che erano molto diversi dai quartieri opulenti degli ebrei ungheresi affermati. Visita i piccoli shtibl chassidici e le case di preghiera sefardita - che ancora circondano il mercato in cui operanti ambulanti e piccoli commercianti operavano durante il periodo tra le due guerre. 5. Újlipótváros / Pest Ghetto Fino al 1943 gli ebrei di Budapest si trovavano in una posizione relativamente protetta rispetto agli ebrei dell'Europa orientale in generale o agli ebrei ungheresi altrove. Tuttavia, nell'ottobre 1944, con il resto dei cittadini della città, subirono un assedio sovietico, le uccisioni di massa naziste e ungheresi della Croce di freccia e l'inverno più freddo della guerra. A causa delle missioni di salvataggio internazionali e dell'avanzamento relativamente rapido dell'esercito sovietico, la devastazione, sebbene terribile, non fu completa. I 2 ghetti di Budapest nei distretti XIII e VII offrono un collegamento diretto con gli eventi. Inoltre, l'incantevole quartiere di Újlipótváros offre uno scorcio dello stile di vita di una classe medio-alta ebraica per lo più assimilata tra il dopoguerra e il dopoguerra. Luogo di conclusione facoltativo: il cimitero ebraico di Kozma Street, un sito storico che fa luce sulle preferenze sociali e culturali degli ebrei di Budapest rispetto a qualsiasi edificio o monumento
Cosa è incluso
  • Tour a piedi di 3 ore
  • Guida storica
  • Biglietti Sinagoga Dohány: individuale: 4000Ft; studenti e anziani: 3000Ft
  • Biglietti per la sinagoga di Rumbach Street: individuale: 500Ft; studenti e anziani: 300Ft
  • Biglietti Kazincky Street Snagogue: individuali, studenti e anziani: 1000Ft

Seleziona il numero dei partecipanti e la data

Partecipanti

Data

Preparati per l'attività

Punto di incontro

Cafe Synago Kavehaz, precedentemente noto come Cafe Zenit, Dohany utca 1 / A

Apri in Google Maps ⟶
Importante

Informazioni utili

  • Le guide turistiche sono professori, dottorandi, storici, giornalisti, critici d'arte e autori pubblicati.
  • I visitatori delle sinagoghe di Dohány e Kazinczy devono coprire spalle e ginocchia.
Recensioni dei clienti

Valutazione generale

5 /5

basata su 3 recensioni

Dettagli della valutazione

  • Guida
    5/5
  • Qualità-prezzo
    3/5

Ordina per:

Tipologia di viaggio:

Valutazione:

24 marzo 2019

Traduci

12 dicembre 2019

Traduci

Sehr netter Guide. Sehr gutes Englisch, auch mit nicht perfekten Englisch-Kenntnissen gut zu verstehen. Da wir nur zu zweit waren konnten wir die Tour individuell gestalten. Fragen wurden kompetent beantwortet.

17 settembre 2021

Traduci
Organizzato da

Codice di riferimento: 50085