Aggiungi date

Cagliari Tour dei quartieri

Cagliari Tour dei quartieri: le attività più consigliate

Cagliari: città sotterranea e tour a piedi facoltativo

1. Cagliari: città sotterranea e tour a piedi facoltativo

Scopri i segreti che si celano sotto le strade soleggiate di Cagliari con un tour guidato attraverso i sotterranei della città. Arricchisci la tua esperienza con una passeggiata facoltativa per il centro storico e scegli tra l'opzione di un tour privato o in gruppo. Incontra la guida ed iniziare un tour delle grotte, delle cripte e dei tunnel sotterranei della città. Attraversa una galleria privata situata sotto una scuola, un tempo utilizzata come rifugio antiaereo durante la seconda guerra mondiale. Ammira le volte e i portici illuminati dalla luce soffusa delle candele e ascolta i commenti della tua guida esperta. Seleziona l'opzione che include un tour guidato a piedi della città vecchia per arricchire la tua esperienza. Passeggia per le strade della città e ammira i luoghi principali del centro storico con la tua guida.

Cagliari: tour in barca del gruppo sud-ovest di Chia e Teulada

2. Cagliari: tour in barca del gruppo sud-ovest di Chia e Teulada

Visita le insenature nascoste di Chia e Teulada sulla bellissima costa meridionale della Sardegna in questo tour a bordo di un gommone. Esplora le calette e le spiagge che per due volte sono state nominate le più belle d'Italia. Viaggiando dalla spiaggia di Chia a Teulada, fai diverse soste intermedie e goditi itinerari diversi a seconda del tempo. Immergiti nel luccicante e cristallino colore azzurro delle acque di Chia. Lasciati stupire dalla sabbia color pesca che completa l'acqua meravigliosa e dai lussureggianti alberi di ginepro verdi sparsi tra le dune. Con un po' di fortuna, osserva i delfini che fanno la loro magnifica danza, osserva colonie di gabbiani, cormorani, fenicotteri, pesci colorati e tartarughe marine che depongono le uova nelle spiagge più appartate. Una delle calette che visiterai è Cala Cipolla (a seconda dell'itinerario). Da qui, ammira il faro di Capo Spartivento. Questa baia offre uno dei posti migliori per fare snorkeling nel Sud Sardegna. Naviga verso Capo Teulada e Cala Zafferano per ottenere viste perfette dei paesaggi naturali (questa è una zona militare e puoi nuotare solo intorno alla barca). Durante la tua esperienza a Chia e Teulada, ascolta le storie, la storia e i racconti della zona dalla tua guida e goditi un'esperienza personalizzata. Itinerario standard con partenza da Chia (con condizioni normali di mare e vento): • Caletta del morto • Campana • Su Giudeo • Cala Cipolla • Capo Spartivento • Perdalonga • Tuerredda • Capo Malfatano • Piscinnì • Isola Rossa • Porto Scudo • Cala Zafferano

Tour del mercato di Cagliari e lezione di cucina casalinga

3. Tour del mercato di Cagliari e lezione di cucina casalinga

Scopri i segreti delle ricette di famiglia italiane durante i tuoi viaggi, la tua guida o Cesarina condivideranno la loro saggezza, tramandata nelle loro famiglie da generazioni. Fai la spesa come un locale con il tuo padrone di casa, goditi il caratteristico mercato locale italiano e impara a riconoscere i migliori prodotti della terra. Immergiti in un corso di cucina privato a casa della tua guida. Scopri i segreti dei piatti più famosi della cucina regionale e assapora il frutto del tuo lavoro accompagnato dai vini locali. Durante la lezione, la Cesarina svelerà i trucchi del mestiere di 3 autentiche ricette locali. Divertiti a mettere alla prova le tue abilità culinarie. I partecipanti avranno a disposizione una postazione attrezzata con utensili e tutti gli ingredienti per realizzare i piatti. Quindi, assaggia tutto ciò che hai preparato accompagnato da una selezione di vini locali rossi e bianchi. Invece di caricare la tua valigia di souvenir, porta a casa le abilità culinarie italiane che rimarranno con te per tutta la vita.

Cagliari: tour privato di mezza giornata

4. Cagliari: tour privato di mezza giornata

Scopri il capoluogo della Sardegna con questo tour guidato privato di 4 ore. Partirai da Via Roma, dove gli splendidi portici fanno ombra agli acquirenti indaffarati, per poi salire a bordo di un minivan privato e dirigerti alla spiaggia sabbiosa di Poetto, che si estende per 10 chilometri fino al Mar delle Baleari. Cerca di scorgere i leggendari fenicotteri rosa, mentre si muovono leggiadri sulla superficie dei laghi salati di Stagno di Cagliari. Dopodiché, farai una sosta alla Basilica di Nostra Signora di Bonaria, un santuario cattolico romano alla Vergine Maria. A questo punto, ha inizio la parte di tour a piedi: accederai ai quartieri medievali di Cagliari attraversando le storiche porte di fronte al Museo Nazionale di Archeologia, dove sono in mostra importanti reperti legati alle prime civiltà della Sardegna. Oltrepasserai la torre medievale in roccia calcarea di San Pancrazio e visiterai il grande Palazzo Reale e la Cattedrale Romanica. Potrai passeggiare per le strette viuzze che conducono al Bastione di Saint Remy e concludere il tour nel Quartiere Marina, dove decine di piccoli ristoranti sul mare servono ottimi piatti di pesce fresco.

Cagliari: tour privato con una guida locale

5. Cagliari: tour privato con una guida locale

Cambia il tuo modo di viaggiare e prendi il meglio delle persone che incontri e dei luoghi che visiterai. Approfitta di un caloroso benvenuto a Cagliari da parte di un abitante del posto che condividerà con te tutti i segreti per rendere unica la tua vacanza. Incontra la tua guida al tuo hotel o alloggio e familiarizza con il quartiere. Approfitta di consigli utili, come i luoghi migliori dove mangiare e acquistare prodotti gastronomici e i modi più semplici per esplorare la città. In alternativa, organizza un incontro in un punto di riferimento o snodo del centro da cui iniziare il tour a piedi. Ascolta le cose migliori da vedere e da fare, personalizzate secondo i tuoi interessi. Alla fine del tour, ti sentirai completamente a tuo agio a esplorare la città e avrai tutte le informazioni di cui hai bisogno per un soggiorno memorabile.

Cagliari: escursione a terra e tour delle attrazioni

6. Cagliari: escursione a terra e tour delle attrazioni

Questo tour combinato ti porterà al celebre mercato di San Benedetto, dove scoprirai prodotti freschi e locali. Dopodiché concediti una passeggiata rilassante sulla famosa spiaggia di Cagliari, Poetto. In seguito recati a Cagliari per esplorare le bellissime e celebri aree della città. Non si tratta di uno dei classici tour panoramici. Una volta che scenderai dal bus potrai ammirare Cagliari dalla prospettiva di un abitante locale. Approfondisci le tue conoscenze in merito alla storia sarda, ai pisani, agli spagnoli e altri aneddoti sorprendenti. Scopri i quartieri più antichi di Cagliari, compresi Stampace e Castello, ammira il porto turistico, le bellissime chiese, le grotte e vai alla scoperta degli stretti vicoli fiancheggiati da ristoranti e negozi, oltre che da moltissimi altri luoghi interessanti da visitare. La guida locale cercherà di personalizzare questo tour il più possibile e ti assisterà con la sua competenza, oltre a raccontarti interessanti aneddoti prima di riportarti verso la nave da crociera.

Cagliari: tour di Porto Flavia

7. Cagliari: tour di Porto Flavia

Vedi com'è stato assemblato uno speciale equipaggio di minatori esperto in esplosivi e arrampicata. Hanno lavorato a turni, giorno e notte, per completare gli scavi a tempo di record. Nonostante le misure di sicurezza praticamente ignorate per accelerare i lavori, non sono state segnalate vittime nella fase di costruzione. Poiché il tunnel era senza angoli o fosse, la tecnica utilizzata normalmente per la perforazione con dinamite era impossibile (l'equipaggio utilizzava tali angoli e fosse come riparo mentre le cariche esplodevano a pochi metri di distanza). Invece, piccole cavità sono state scavate a distanze regolari per consentire ai lavoratori di ottenere la copertura necessaria dopo l'accensione degli esplosivi. Sono ancora visibili nel tour guidato.  I lavoratori hanno iniziato la perforazione della galleria superiore, 37 metri (121 piedi) sul livello del mare con la dinamite e trapani meccanici (molte miniere, al tempo utilizzavano principalmente picconi) fino a raggiungere il mare. Poi, appesi a delle corde, hanno iniziato la perforazione del tunnel inferiore dalla facciata della scogliera, 16 metri (52 piedi) sul livello del mare, che vanno nella direzione opposta sotto la galleria superiore. In questo modo, potevano scaricare le rocce rimosse direttamente in mare. Infine, i serbatoi venivano scavati creando buchi nella roccia basaltica partendo dal fondo della cavità e salendo. Questo processo facilitava ancora una volta la rimozione di macerie, anche se questa procedura era pericolosa. Ciascun serbatoio di stoccaggio aveva un diametro dai 4 agli 8 metri (da 13 a 26 piedi) e 20 metri (66 piedi) di altezza. Le prese d'aria venivano aperte sul lato delle gallerie. Portelli in ferro meccanici venivano installati insieme alla ferrovia elettrica nel tunnel superiore. Il treno portava il minerale ai carrelli dei serbatoi, mentre nel tunnel inferiore i carrelli di scarico trasportavano il minerale al nastro trasportatore che porta alle navi. Il nastro era stato coperto con un involucro di acciaio per evitare che il vento soffiasse via la polvere di ossido di zinco. Era estendibile e si ritraeva dopo che un carico veniva consegnato alla stiva della nave. Il nastro trasportatore principale era caratterizzato da un innovativo sistema di allineamento mobile, progettato per ridurre il rischio che la cinghia sfuggisse alle ruote motrici sotto la pressione del minerale in caduta. La fascia principale scaricava il minerale sul nastro trasportatore estensibile che si trovava leggermente più in basso, e che si poteva protendere per 15 metri (49 piedi), e incanalava la polvere minerale in un pozzo verticale che andava nella stiva di una nave ormeggiata. I lavori per la sua costruzione sono durati solo due anni, fino al 1924, un periodo di tempo straordinariamente breve per un lavoro di quelle dimensioni. Le estremità dei tunnel di fronte al mare sono state adornate con torri di calcestruzzo e targhe decorative. Non erano necessarie per l'operazione, ma il proprietario della società aveva chiesto che fossero costruite come un marchio di prestigio. La figlia di Vecelli, Flavia, era nata nel 1924 e l'ingegnere era riuscito a ottenere dalla società il consenso per dedicarle il porto.

Sinnai: esperienza di panificazione con un fornaio italiano

8. Sinnai: esperienza di panificazione con un fornaio italiano

Vivi un'esperienza sarda autentica partecipando a un corso di panificazione con un fornaio italiano locale. Il tuo istruttore è nato in una famiglia di fornai: anche suo padre e suo fratello sono entrambi fornai ed è entusiasta di condividere con te le sue conoscenze tradizionali in questa esperienza interattiva di 3 ore. Insieme al tuo istruttore, scoprirai i diversi tipi di impasti, farine e forme di pane e ascolterai storie sul pane in Sardegna. Impara la ricetta e prepara l'impasto in una varietà di forme tradizionali, tra cui il su coccoi , un tipo di pane decorato. Alla fine, cuoci il pane nel forno e quando è pronto, gustalo in gruppo con alcuni formaggi tradizionali e un bicchiere di vino.

Tour del mercato di Cagliari, demo di cucina casalinga e cena

9. Tour del mercato di Cagliari, demo di cucina casalinga e cena

Scopri i segreti delle ricette di famiglia italiane durante i tuoi viaggi, la tua guida o Cesarina condivideranno la loro saggezza, tramandata nelle loro famiglie da generazioni. Fai la spesa come un locale con il tuo ospite, goditi il caratteristico mercato locale italiano e impara a riconoscere i migliori prodotti della terra. Torna a casa della tua Cesarina, partecipa a una dimostrazione di cucina privata in cui la tua ospite condividerà il segreto del suo libro di cucina di famiglia mentre finirà uno dei piatti davanti a te. Siediti a un autentico tavolo italiano e goditi un menu stagionale di 4 portate che include antipasto, pasta, piatto principale con contorno e dessert accompagnato da una selezione di vini locali rossi e bianchi. Senti il calore dell'ospitalità italiana mentre ti connetti con la gente del posto.

Sardegna: tour dei murales di San Sperate

10. Sardegna: tour dei murales di San Sperate

Il tour parte da Cagliari e comprende la visita al museo di San Sperate, città natale di Pinuccio Sciola, artista contemporaneo e scultore delle pietre (che le faceva giocare magicamente). Lungo le strade, troverai molte delle sue opere e la sua più grande eredità: i murales. Si tratta di dipinti sulle pareti degli edifici che raccontano la storia e le abitudini quotidiane del paese. San Sperate è un bel paese vicino a Cagliari dove tutte le pareti delle case sono coperte da murales e le sculture di Pinuccio Sciola si trovano dappertutto. Visiterai il centro del paese, dove scoprirai di più sulla vita di Pinuccio Sciola che ha portato l'arte in questo luogo.

  • Tour guidati
  • Tour privati
  • Workshop e lezioni
  • Escursioni di un giorno
  • Attività acquatiche
14 attività trovate
Ordina per:

Domande frequenti su Cagliari

Cagliari: quali sono le migliori destinazioni per un'escursione di un giorno?

Ecco le migliori destinazioni per un'escursione di un giorno:

Chia

Cagliari: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Cagliari? Clicca qui per la lista completa.

Cagliari: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.7 / 5

basata su 14 recensioni

Interessantissima visita di Cagliari sotterranea e non solo accompagnati da Francesca, una guida molto competente e simpatica

Tour molto interessante, la guida Silvia bravissima!! Molto competente e disponibile. Siamo stati molto contenti

La città sotterranea è stata affascinante e ha dato vita alla storia. La guida è stata istruttiva e utile.

Bellissima esperienza per conoscere Cagliari da un altro punto di vista.

Veramente un bel tour con una guida molto brava , simpatica e preparata