Castello di Charlottenburg
Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili
Il più popolare

Berlino: i luoghi da non perdere

Vedi i 372 tour e attività

Castello di Charlottenburg: le meraviglie da non perdere

La storia di questo splendido Schloss (castello) ha inizio molto tempo fa. Inizialmente, era la residenza estiva di Sofia Carlotta, moglie di Re Federico III. Oggi è il palazzo più grandioso presente a Berlino, un luogo affascinante tutto l'anno, ma specialmente nel periodo dei mercatini di Natale, quando è pervaso da un'atmosfera davvero magica.

Neuer Pavillion
Foto: Ben Garrett@flickr (CC BY 2.0)

Neuer Pavillion

Distrutto e ricostruito durante la Seconda Guerra Mondiale in perfetto stile Schinkel, questo padiglione illustra alla perfezione l'aspetto degli interni del Castello di Charlottenburg e il modo in cui si svolgevano le giornate dei reali tedeschi.

Mausoleo
Foto: Ben Garrett@flickr (CC BY 2.0)

Mausoleo

Questo mausoleo classico situato nei giardini della tenuta è caratterizzato da uno splendido colonnato in granito rosso all'ingresso.

Belvedere

Belvedere

Questo suggestivo edificio panoramico custodisce le più belle collezioni speciali della Germania. L'esposizione delle porcellane è suddivisa in base al loro utilizzo: troverai il servizio da tè e caffè, quello di stoviglie e quello decorativo.

I Giardini

I Giardini

L'immenso parco barocco del Castello di Charlottenburg è l'unica area ad accesso gratuito del complesso: rimarrai incantato alla vista dei suoi interminabili spazi verdi e dalla sua splendida fontana gigante.

L'Orangerie

L'Orangerie

Concludi la tua serata al meglio assistendo a un indimenticabile concerto di musica classica, in cui i musicisti dell'orchestra indossano incantevoli abiti d'epoca!

Castello di Charlottenburg: i nostri suggerimenti

Arriva di buon'ora

Assicurati di arrivare presto per evitare le folle: non sarà un'impresa molto ardua, dato che il palazzo apre alle 10:00.

Scegli un pass giornaliero

Ogni edificio del complesso applica prezzi d'ingresso diversi, perciò la cosa migliore è acquistare un pass giornaliero per accedere a tutte le strutture, ad eccezione del Neuer Flügel.

Da ricordare

  • Quando andare
    Aperto dalle 10:00 alle 18:00 da aprile a ottobre e dalle 10:00 alle 17:00 da novembre a marzo. Chiuso il lunedì.
  • Quanto costa?
    Il costo del biglietto adulti parte da 12 € e va ad aumentare a seconda delle aree visitate e se si desidera aggiungere un tour guidato e altri extra.
  • Avrò bisogno di una guida?
    Alcune visite guidate possono regalarti un'esperienza eccezionale. Alcuni tour, inoltre, ti permetteranno di ammirare il castello dal fiume a bordo di una barca.
  • Come arrivare
    Gli autobus 109, 309 e M45 fermano tutti vicino al castello. In alternativa, puoi raggiungerlo con una breve passeggiata dalla stazione ferroviaria di Westend.
  • Ulteriori informazioni

    • Se visiti il sito nel periodo di Natale, ricorda di fare un salto al mercatino natalizio: uno dei più belli di Berlino!

Castello di Charlottenburg: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale
4.4 / 5
basata su 12.770 recensioni

eccellente modo per visitare la città di Berlino

Abbiamo fatto il biglietto per tre giorni ed è stato bellissimo e utilissimo. Non conoscendo nè il tedesco nè l'inglese, con questo servizio abbiamo visitato Berlino col bus utilizzando il traduttore italiano (quando sali prendi le cuffie e ascolti la descrizione di ciò che man mano si andrà a vedere. Credo sia l'unico modo per visitare tutta la città. Sali e scendi quando vuoi, rimani nei luoghi il tempo che desideri e poi....via sul bus successivo. In Germania se non conosci l'inglese sei condannato a non capire niente perchè l'italiano ( anche gli italiani) è stato bandito da tutte le indicazioni. Consiglio vivamente di utilizzare questo servizio; almeno quello di due giorni per visitare le due facce della citta: est e ovest

Ottimo ed efficiente il sistema di trasporti di Berlino.

E' sicuramente una bella esperienza viaggiare su metro, autobus, treni a disposizione con la "Welcome card" i mezzi sono tutti, o quasi puliti, caldi nel periodo invernale, molti nuovi, con una buona frequenza nei passaggi anche in orari serali e di primo mattino. Comodissima la linea "TXL" che dall'aeroporto Tegel porta nel centro cittadino in poco più di mezz'ora. Peccato che la guida non è disponibile in lingua italiana è trovo che è una lacuna che andrebbe colmata, visto il grosso afflusso turistico dal nostro paese sicuramente superiore di quello inglese o francese che pur viene contemplato come lingue, nella guida.

Con questa soluzione ti regali un soggiorno senza problemi.

Abbiamo acquistato il pass di 5 giorni per circolare con metro e bus. La guida ci ha fornito i mezzi per godere la città in modo piacevole e allo stesso tempo istruttivo. Abbiamo usufruito degli sconti per le nostre visite culturali mostrando il voucher al botteghino dei musei.

Se state a Berlino 3 giorni la Berlin Welcome card è d’obbligo.

Berlino è una bellissima città, con musei e chiese davvero interessanti, l’unico problema è che sono tutti a pagamento... ma con la carta riceverete sconti per cui sicuramente vale la pena prenderla oltre ai biglietti per tutti i mezzi inclusi.

Descrizione concisa ma chiara dei luoghi

Facile e comodo da usare ha l'unica pecca nei tempi lunghi di percotrenza del intero circuito, ma se si usa nei due giorni è perfetto anche in caso di pioggia o freddo pungente.