Castello di Pedres

Castello di Pedres: le attività e i tour più consigliati

Da Olbia: tour archeologico in tuk-tuk della Sardegna

1. Da Olbia: tour archeologico in tuk-tuk della Sardegna

Scopri di più sulla storia antica della Sardegna in un tour in tuk-tuk. Scopri di più sui siti archeologici con un'audioguida e un autista locale, dove acquisirai una comprensione più profonda dell'isola e dei suoi vari abitanti nel corso dei secoli. Per prima cosa, visita la Basilica di San Simplicio, un'imponente chiesa romanica realizzata interamente in granito e risalente all'XI e XII secolo. Quindi, ammira i resti di un acquedotto romano situato fuori Olbia. Un capolavoro di ingegneria per l'epoca, questo sito rappresenta l'impatto significativo che gli antichi romani ebbero sull'isola. Poco distante dall'acquedotto si trova la Cisterna Romana, utilizzata per la conservazione dell'acqua piovana. Visita del pozzo sacro noto come "Sa Testa" che risale all'era nuragica alla fine dell'età del bronzo. Prosegui per il Castello di Pedres arroccato su una piccola collina rocciosa a pochi chilometri da Olbia, che fu un'importante roccaforte difensiva durante il medioevo. Infine, ammira l'antico cimitero comune "Tombe dei Giganti", il più grande del suo genere in Sardegna con i suoi 28 metri di altezza.

  • Tour privati
1 attività trovate
Ordina per:

Castello di Pedres: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Castello di Pedres? Clicca qui per la lista completa.