Aggiungi date

Cose da fare Càttaro

Torna indietro nel tempo in questa città medievale ed esplorane i numerosi edifici storici.

I nostri consigli per Càttaro

Montenegro: escursione da Dubrovnik

1. Montenegro: escursione da Dubrovnik

Esplora il Montenegro con un'escursione di un giorno da Dubrovnik. Goditi il tempo libero nelle pittoresche città di Kotor, Perast e Budva e imbarcati su un traghetto turistico attraverso la baia di Boka Kotorska. Partendo da Dubrovnik al mattino, goditi i panorami della Città Vecchia e dei suoi dintorni mentre guidi attraverso la bellissima Župa Dubrovačka e la regione di Konavle. Dopo aver attraversato il confine con il Montenegro continuerai lungo la caratteristica costa montenegrina. Lungo il tragitto attraverso la baia delle Bocche di Cattaro (Boka Kotorska) farai tappa nell'affascinante paesino di Perasto. Avrai anche la possibilità di visitare l'isola della Nostra Signora delle Rocce. Durante il viaggio, l'accompagnatore ti fornirà spiegazioni su tutti i più importanti monumenti culturali del Montenegro e ti racconterà storie e leggende del paese. Una volta raggiunta Cattaro, potrai goderti del tempo libero per visitarla come preferisci. La cittadina di Cattaro è famosa per la sua tradizione nautica, per la flotta commerciale e per le imponenti mura cittadine. Dopo la visita, proseguirai in direzione di Budua. Qui parteciperai a un altro tour panoramico e avrai ancora un po' di tempo libero. Budua è famosa per il suo centro storico e le sue favolose e pulite spiagge sabbiose. Questa città è un importante centro turistico del Montenegro. Da Budua farai ritorno a Dubrovnik usufruendo anche di un traghetto che attraversa la baia delle Bocche di Cattaro.

Madonna dello Scalpello, Mamula e Grotta Blu: tour da Kotor

2. Madonna dello Scalpello, Mamula e Grotta Blu: tour da Kotor

Goditi un tour in barca alla scoperta dei siti più popolari del Montenegro. Ammira l'imponente Madonna dello Scalpello, anche nota come Nostra Signora delle Rocce, nuota nella Grotta Blu e visita le grotte dove venivano nascosti i sottomarini. La prima tappa ti porterà alla Madonna dello Scalpello, una chiesa che sorge su un'isola artificiale. Ascolta la storia dei 2 fratelli che trovarono un dipinto della Madonna col bambino e della chiesa che fu costruita sul sito dove fu rinvenuto il dipinto. Naviga lungo il suggestivo Stretto di Verige e in prossimità del lungomare di Herceg Novi. Esci dalla baia e scorgi l'Isola di Mamula, usata come prigione durante la Seconda guerra mondiale. Naviga lungo la Penisola di Lustica fino a raggiungere la Grotta Blu. Qui avrai l'opportunità di fare un bagno nelle acque cristalline della grotta. Durante il viaggio di ritorno a Kotor, visita le grotte usate dall'esercito per nascondere i sottomarini.

Montenegro: Durmitor, fiume Tara e Monastero di Ostrog

3. Montenegro: Durmitor, fiume Tara e Monastero di Ostrog

Ammira la suggestiva campagna del Montenegro in un tour guidato da Cattaro. Laciati stupire da laghi limpidi, coste spettacolari, il famoso monastero di Ostrog e altro ancora. Fai una prima sosta fotografica poco dopo aver lasciato Cattaro e cattura la bellezza di due isole, Nostra Signora delle Rocce e San Giorgio. Spostati a quote più elevate per una seconda sosta fotografica sopra Risan Bay. Prosegui verso Nikšić, la seconda città più grande del Montenegro, e fai un'altra sosta per scattare foto al lago artificiale salato. Dopodiché, fai una pausa per la colazione e prova i gustosi piatti e le bevande locali. Raggiungi il Monte Durmitor, dove le cime rocciose si ergono alte nel cielo. Supera una fitta foresta di pini e di latifoglie colorate. Fai una sosta al Ponte di Tara Đurđevića, il più alto d'Europa al tempo in cui lo costruirono, nel 1940. Se lo desideri, puoi attraversare il ponte lungo 365 metri, a 172 metri sopra il fondo del canyon. Procedi verso il gioiello nascosto del Parco Nazionale del Durmitor, il maestoso Lago Nero, tra 18 laghi glaciali sopra i 1.500 metri sul monte Durmitor. L'insieme di questi laghi è conosciuto come "gli occhi della montagna". Intraprendi un'escursione sul sentiero di 4 chilometri intorno al lago. La tappa successiva è Žabljak, la città dei Balcani posta alla maggiore altitudine, situata a 1.450 metri sul livello del mare. Goditi un pranzo a base di piatti tradizionali montenegrini. Successivamente, parti per il sito spirituale più visitato del Montenegro, il Monastero di Ostrog. Percorri la salita stretta e tortuosa che porta al monastero arroccato e goditi la vista spettacolare. Osserva le reliquie del monaco Vasilije Ostroški, fondatore di questo luogo. Infine, fai ritorno a Cattaro al termine del tour.

Da Cattaro, Budua, Tèodo o Castelnuovo: Bocche di Cattaro

4. Da Cattaro, Budua, Tèodo o Castelnuovo: Bocche di Cattaro

Esplora le Bocche di Cattaro con una crociera di 8 ore. Scopri di più sulla storia della regione e ammirane gli splendidi paesaggi naturali Visita un'ex-prigione navigando nella baia e nuota in acque cristalline. Inizia il tour a Cattaro, Budua o Tèodo. Da qui, la prima tappa della giornata sarà a Bijela, dove avrai la possibilità di fare una nuotata rinfrescante. Visita la chiesa e il museo sull'isola prima di raggiungere la Grotta Azzurra. Lungo il tragitto, percorrerai il sito protetto delle Bocche di Cattaro per tutta la sua lunghezza, prima di avventurarti in mare aperto. All'ingresso delle Bocche di Cattaro, ammirerai l'ex-prigione fortificata e il campo di concentramento di Mamula. Circumnaviga l'isola per osservare l'intreccio selvaggio tra storia e natura. Dopodiché, continua a navigare fino ad arrivare alla Grotta Azzurra. Prenditi una pausa a Porto Montenegro per pranzo e per esplorare questa pittoresca cittadina.Dopodiché, riparti per fare ritorno a Cattaro e goditi un'altra sosta per nuotare nelle acque profonde della baia lungo il tragitto. Indossa abiti asciutti e visita la chiesa sull'isola di Nostra Signora della Roccia. Durante il viaggio di ritorno, potrai ammirare montagne maestose, grotte, spiagge e siti storici.

Montenegro: crociera a Perast e Kotor da Dubrovnik

5. Montenegro: crociera a Perast e Kotor da Dubrovnik

Regalati un tour di 1 giorno in Montenegro e naviga lungo la costa adriatica. Ammira la Baia di Boka Kotorska, esplora Kotor e passeggia tre le vie di Perast. Scopri vari siti patrimonio dell'umanità UNESCO mentre esplori il Montenegro. Approfitta del prelievo dal tuo alloggio a Dubrovnik e attraversa la frontiera con il Montenegro per salire a bordo di una barca e goderti una crociera fino a Kotor. Ammira il porto veneziano e le mura difensive della città dall'acqua. Goditi viste mozzafiato del fiordo e scopri di più sul patrimonio culturale della baia delle Bocche di Cattaro (Boka Kotorska). Approfitta del tempo libero per esplorare i monumenti della Città Vecchia. Al termine, sali di nuovo sulla barca e naviga fino alla piccola località di Perast. Al tuo arrivo, visita l'isola artificiale di Nostra Signora delle Rocce e sfrutta il tempo libero per pranzare nel delizioso centro storico. Passeggia per le strade al tuo ritmo alla ricerca dei palazzi barocchi, dei monumenti ortodossi e dei siti patrimonio dell'umanità UNESCO. Ammira le torri difensive in pietra ancora intatte e ripercorri le orme degli zar russi e dei principi veneziani che approdarono nella Baia di Kotor. Dopodiché, tornerai a Perast su un minivan o autobus climatizzato e da lì, proseguirai per Dubrovnik oltre la frontiera.

Montenegro: tour al parco nazionale del Monte Lovćen

6. Montenegro: tour al parco nazionale del Monte Lovćen

Questo tour parte alle 08:00 da Cattaro, Budva o Tivat. Dopo un breve viaggio, lasciati stupire dalla strada costruita nel 1879 dall'Impero austro-ungarico per collegare Cattaro e Cettigne, l'antica capitale del regno. La strada ha 25 tornanti; sarà possibile fare diverse pause per scattare foto e ammirare la bellezza delle Bocche di Cattaro. Goditi una colazione nel paesino di Njeguši, conosciuto perché diede i natali alla dinastia dei Petrović, che regnò il Montenegro dal 1696 al 1918. Il mausoleo a loro dedicato è raggiungibile salendo 461 scalini. La parte più significativa del mausoleo è la cappella a 6 nicchie, il cui splendido soffitto è ricoperto da 200.000 tessere dorate che creano un affascinante mosaico.  Dopodiché, il tour prosegue con una camminata da 1 ora attraverso Cettigne; prevede la visita alle sue attrazioni principali, come il Monastero di Cettigne, in cui sono conservate molte reliquie, tra cui i resti di San Pietro di Cettigne, un frammento della Vera Croce e l'icona della Nostra Signora di Philermos, e tanti altri. Scopri i musei, il teatro reale, le ambasciate storiche e la chiesa valacca , costruita nel 1450, il cui recinto è costituito dalle canne dei fucili nemici. La tappa successiva è Rijeka Crnojevića, un villaggio storico nel Montenegro centrale, sull'antica rotta commerciale che attraversava il Paese. Vale la pena visitarlo sia per il lago che per l'architettura risalente ai tempi del commercio. Qui si svolgerà la pausa pranzo: non esitare a provare il pesce! Inoltre, puoi optare per un giorno in barca di 1 ora lungo il fiume. Infine, visita Santo Stefano prima di tornare a Cattaro.   Itinerario: Partenza da Cattaro, Budva o Tivat con soste fotografiche lungo le serpentine 09:30 - Arrivo al villaggio di Njeguši e colazione 11:00 - Visita al Mausoleo, Parco Nazionale di Lovćen 12:45 - Arrivo a Cettigne e tour a piedi 14:30 - Arrivo al fiume di Crnojevića e pausa pranzo 16:00 - Tour in barca con nuotata (se le temperature lo consentono) 17:30 - Partenza alla volta di Santo Stefano (via Cettigne),strada panoramica sopra Budua 18:30 - Pausa foto a Santo Stefano 18:40 - Rientro a Cattaro, Budva o Tivat

Perasto e Nostra Signora delle Rocce: tour da Cattaro

7. Perasto e Nostra Signora delle Rocce: tour da Cattaro

Parti per un'escursione in barca che ti permetterà di sfuggire alla frenesia della città e di scoprire la ricca diversità biologica di Cattaro. Visita la baia di Boka (Bocche di Cattaro), ammira le antiche chiese romaniche e altri innumerevoli monumenti storici. Il tour inizia al porto di Cattaro, dove uno skipper attenderà i viaggiatori a bordo. Scopri le perle nascoste delle Bocche di Cattaro, tra cui autentici fondali e villaggi di pescatori, antiche chiese romaniche, palazzi bizantini e altri monumenti storici. Tra i tanti scorci panoramici, il primo è quello dell'isolotto Nostra Signora delle Rocce, un sito arricchito da una leggenda mitica che risale a più di 5 secoli fa. La leggenda narra che l'isola sia artificiale, ampliata da marinai che scoprirono l'emblema della Madonna con Bambino su uno scoglio marino. I marinai, grati per essere tornati sani e salvi dopo lunghi viaggi, fecero voto di onorare la Santa Madre e così, a poco a poco e pietra dopo pietra, la costruirono in un'isola che ospita la chiesa della Signora delle Rocce. I visitatori possono ascoltare le storie sulle reliquie e vedere i numerosi affreschi, dipinti, votivi, arazzi e altri tesori della cappella. All'esterno, gli ospiti possono fermarsi per bere qualcosa, assaggiare un gelato o a comprare souvenir. La tappa successiva del viaggio è Perasto. Questo sito, patrimonio dell'umanità UNESCO, ospitava un tempo popolazioni di epoca illirica, romana e cristiana. L'architettura delle nove torri difensive, i palazzi barocchi del XVII e XVIII secolo e le caratteristiche chiese cattoliche dimostrano la ricchezza della città durante l'amministrazione veneziana.

Cattaro: tour a piedi privato di 1 ora della città vecchia

8. Cattaro: tour a piedi privato di 1 ora della città vecchia

Comincia questo tour dalla porta principale (conosciuta anche come la "porta del mare"), lì ti troverai a piazza d'Armi, la piazza principale della città. Da lì, goditi una vista della torre dell'orologio che risale a 4 secoli fa. Di fronte alla torre dell'orologio, c'è una gogna medievale dove normalmente venivano portati i prigionieri e si leggevano i loro verdetti.  Poi, procedi al palazzo della famiglia Bizanti, risalente al XIV secolo e, lungo la strada, passa per il palazzo Beskucha con il suo portone gotico. Procedi poi verso piazza Flour dove potrai vedere i palazzi Pima e Buca. La cattedrale di San Trifone è l'attrazione principale, risale ad un epoca tra il 1124 e il 1166. Le altre importanti attrazioni religiose sono la chiesa di San Luca (costruita nel 1195 sul modello di chiese simili della Serbia medievale) e la chiesta di San Nicola (edificata sul sito dove sorgeva una volta il monastero domenicano di San Nicola, costruito nel 1540).

Da Cavtat: tour di un giorno in Montenegro e crociera in barca nella baia di Kotor

9. Da Cavtat: tour di un giorno in Montenegro e crociera in barca nella baia di Kotor

Inizia il tuo tour con il prelievo gratuito al mattino presto (07:45-08:15) dal tuo hotel o dalla posizione più vicina possibile al tuo alloggio a Cavtat. Una volta che tutti sono stati prelevati, guida in BU fino al valico di frontiera croato/montenegrino. Dopo il controllo delle frontiere, goditi una pausa caffè, a tue spese, prima di dirigerti al porto, dove ti imbarcherai su una barca per iniziare la tua avventura. La tua prima tappa è l'affascinante città di Perast. Qui, goditi un po' di tempo libero per una passeggiata nelle belle e pittoresche strade con i palazzi barocchi Quindi la barca ti porterà prima sull'isola artificiale di Nostra Signora delle Rocce per visitare il bellissimo monumento nel cuore della baia. Da lì, procedi verso il centro storico di Kotor, il più importante porto veneziano costruito su questo lato della costa adriatica con imponenti mura di cinta lunghe 4,5 chilometri, che sono state dichiarate Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO dal 1979. Cattaro si trova sull'unico fiordo naturale del suo genere al mondo e visitare questa città non è solo una bella vista, ma anche vivere il patrimonio culturale della baia di Boka Kotorska. Al tuo arrivo, avrai circa 2,5 ore di tempo libero per vedere i monumenti più importanti della città vecchia come la Cattedrale di San Tripun e il Museo Marittimo. Inoltre, avrai tempo per il pranzo e, se lo desideri, per visitare le mura e acquistare alcuni souvenir autentici. Rientro a Cavtat da Cattaro in autobus con aria condizionata. Sarai lasciato da dove sei stato prelevato la mattina.

Montenegro: rafting nelle acque bianche del fiume Tara

10. Montenegro: rafting nelle acque bianche del fiume Tara

Viaggia da Cattaro, Budua o Teodo fino al canyon del fiume Tara con questa escursione di 12 ore. Con una profondità di 1.333 metri, il canyon è il più profondo d'Europa e il secondo più profondo al mondo dopo il Grand Canyon del fiume Colorado negli Stati Uniti. Il fiume è lungo 146 chilometri ed è in gran parte protetto dall'UNESCO, incluso il canyon. Il fiume Tara è perfetto per fare rafting ed è caratterizzato da una spettacolare bellezza e da una varietà di fauna e flora selvatica. Itinerario dettagliato: 07:00 - Partenza da Cattaro, Budua o Teodo 10:30 - Arrivo a Šćepan Polje e colazione 11:30 - Arrivo a Brstanovica (punto di partenza del rafting) 12:00-15:00 - Rafting sulle rapide più belle del fiume Tara, breve pausa, tempo per fare fotografie, nuotata; arrivo a Šćepan Polje, pranzo in un ristorante in riva al fiume 16:00 - Ritorno a Cattaro, Budua o Teodo con alcune soste possibili lungo il tragitto

Attività disponibili

  • Tour guidati
  • Attività acquatiche
  • Escursioni di un giorno
  • Tour privati
  • Altre attività
  • Transfer
  • Attività avventurose
77 attività trovate
Ordina per:
Pagina 1 di 5

Càttaro: i luoghi da non perdere

Domande frequenti su Càttaro

Quali sono le migliori attrazioni di Càttaro?

Le attrazioni imperdibili di Càttaro sono:

Càttaro: quali sono le migliori cose da fare al chiuso nei giorni di pioggia?

Càttaro: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Càttaro? Clicca qui per la lista completa.

Càttaro: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.5 / 5

basata su 5.155 recensioni

Abbiamo trascorso una giornata così meravigliosa - consiglio vivamente questo viaggio. Avevamo letto recensioni sui lunghi ritardi al confine croato ma non avevamo affatto quell'esperienza, dovevamo solo aspettare che il passaporto di tutti venisse elaborato (circa 50 persone sull'autobus hanno impiegato circa 15 minuti). La nostra guida, Tanya, è stata gentile e ci ha fornito molte informazioni interessanti sulla storia dei paesi e della regione in generale. L'autobus era pulito e con aria condizionata.

Consiglio vivamente questa gita di un giorno. I panorami erano davvero sbalorditivi e ho imparato molto dalla guida. A Cattaro, sono salito su un forte sulla montagna per una splendida vista sul fiordo, e ho avuto ancora tempo per passeggiare per la città vecchia. A Budva, ho camminato fino a una spiaggia ed è stata un'altra vista fantastica. Se pranzi a Budva, avrai la quantità di tempo perfetta in ogni luogo.

Tutto è avvenuto come presentato sul sito. Le informazioni della guida erano pertinenti e molto chiare, gli appuntamenti ben spiegati. La guida locale di Kotor ha presentato bene la città, che abbiamo poi potuto scoprire passeggiando lì. Viaggiare in barca verso Notre-Dame-des-Rochers e Perast ci ha permesso di vedere i villaggi abbarbicati sul fianco delle rocce.

Ci siamo divertiti. La crociera e la visita alla Lady of the Rocks sono state fantastiche. Mi sono davvero piaciute le diverse attrazioni. Grazie per il passaggio dal proprietario che ci ha riportato al nostro alloggio a Dubrovnik!

Tour eccellente molto a lato ed esperienza - costa magica - l'attraversamento del confine richiede pazienza - altamente raccomandato