Aggiungi date
Càttaro

Parchi nazionali

Càttaro Parchi nazionali: le attività più consigliate

Montenegro: tour al parco nazionale del Monte Lovćen

1. Montenegro: tour al parco nazionale del Monte Lovćen

Questo tour parte alle 08:00 da Cattaro, Budva o Tivat. Dopo un breve viaggio, lasciati stupire dalla strada costruita nel 1879 dall'Impero austro-ungarico per collegare Cattaro e Cettigne, l'antica capitale del regno. La strada ha 25 tornanti; sarà possibile fare diverse pause per scattare foto e ammirare la bellezza delle Bocche di Cattaro. Goditi una colazione nel paesino di Njeguši, conosciuto perché diede i natali alla dinastia dei Petrović, che regnò il Montenegro dal 1696 al 1918. Il mausoleo a loro dedicato è raggiungibile salendo 461 scalini. La parte più significativa del mausoleo è la cappella a 6 nicchie, il cui splendido soffitto è ricoperto da 200.000 tessere dorate che creano un affascinante mosaico.  Dopodiché, il tour prosegue con una camminata da 1 ora attraverso Cettigne; prevede la visita alle sue attrazioni principali, come il Monastero di Cettigne, in cui sono conservate molte reliquie, tra cui i resti di San Pietro di Cettigne, un frammento della Vera Croce e l'icona della Nostra Signora di Philermos, e tanti altri. Scopri i musei, il teatro reale, le ambasciate storiche e la chiesa valacca , costruita nel 1450, il cui recinto è costituito dalle canne dei fucili nemici. La tappa successiva è Rijeka Crnojevića, un villaggio storico nel Montenegro centrale, sull'antica rotta commerciale che attraversava il Paese. Vale la pena visitarlo sia per il lago che per l'architettura risalente ai tempi del commercio. Qui si svolgerà la pausa pranzo: non esitare a provare il pesce! Inoltre, puoi optare per un giorno in barca di 1 ora lungo il fiume. Infine, visita Santo Stefano prima di tornare a Cattaro.   Itinerario: Partenza da Cattaro, Budva o Tivat con soste fotografiche lungo le serpentine 09:30 - Arrivo al villaggio di Njeguši e colazione 11:00 - Visita al Mausoleo, Parco Nazionale di Lovćen 12:45 - Arrivo a Cettigne e tour a piedi 14:30 - Arrivo al fiume di Crnojevića e pausa pranzo 16:00 - Tour in barca con nuotata (se le temperature lo consentono) 17:30 - Partenza alla volta di Santo Stefano (via Cettigne),strada panoramica sopra Budua 18:30 - Pausa foto a Santo Stefano 18:40 - Rientro a Cattaro, Budva o Tivat

Montenegro: rafting nelle acque bianche del fiume Tara

2. Montenegro: rafting nelle acque bianche del fiume Tara

Viaggia da Cattaro, Budua o Teodo fino al canyon del fiume Tara con questa escursione di 12 ore. Con una profondità di 1.333 metri, il canyon è il più profondo d'Europa e il secondo più profondo al mondo dopo il Grand Canyon del fiume Colorado negli Stati Uniti. Il fiume è lungo 146 chilometri ed è in gran parte protetto dall'UNESCO, incluso il canyon. Il fiume Tara è perfetto per fare rafting ed è caratterizzato da una spettacolare bellezza e da una varietà di fauna e flora selvatica. Itinerario dettagliato: 07:00 - Partenza da Cattaro, Budua o Teodo 10:30 - Arrivo a Šćepan Polje e colazione 11:30 - Arrivo a Brstanovica (punto di partenza del rafting) 12:00-15:00 - Rafting sulle rapide più belle del fiume Tara, breve pausa, tempo per fare fotografie, nuotata; arrivo a Šćepan Polje, pranzo in un ristorante in riva al fiume 16:00 - Ritorno a Cattaro, Budua o Teodo con alcune soste possibili lungo il tragitto

Cattaro: parco nazionale di Lovćen, città vecchia di Budva e tour di Cetinje

3. Cattaro: parco nazionale di Lovćen, città vecchia di Budva e tour di Cetinje

Ammira l'epico Monte Lovćen e visita il mausoleo di Njegoš al suo culmine, ammira la vista spettacolare sulla baia di Kotor, esplora il clou storico di Cetinje e altro ancora, in questo tour guidato. Il tour inizia a Kotor, seguendo antiche strade fino alla prima tappa, una vista panoramica della baia di Kotor. Vedrai perché questo belvedere, dove la terra e il cielo si incontrano, è considerato uno dei luoghi più belli del mondo. Il prossimo è il Parco Nazionale di Lovćen: questo simbolo della libertà e dell'eroismo montenegrino, con vista sul Lago di Scutari e le sue incredibili montagne, offre un'esperienza visiva unica. Un punto culminante del tour è il mausoleo del vescovo e poeta Petar Petrović Njegoš, che si trova in cima al monte Lovćen. La prossima tappa del tour è Cetinje, la storica capitale del Montenegro, conosciuta anche come la Valle degli Dei. Questo centro culturale ti farà sentire come se avessi attraversato il tempo. L'ultima tappa del tour è Budva, una popolare attrazione, che offre il fascino della città vecchia e la fortezza di Santa Maria. La vista dalla famosa cittadella comprende l'isola di San Nicola, Budva e una splendida spiaggia.

Baia di Kotor: tour in kayak di 2,5 ore

4. Baia di Kotor: tour in kayak di 2,5 ore

Farai diverse soste nei punti di interesse lungo la strada in questo viaggio in kayak sulla baia di Kotor. Fai una pausa sulla spiaggia dall'altra parte della baia dove puoi nuotare, fare snorkeling, esplorare la zona, rilassarti, mangiare o prendere il sole. Nelle 2,5-3 ore del tour, sarai accompagnato da una guida che parla un inglese eccellente ed è molto familiare con la costa della baia. Scopri la storia della baia e ammira incredibili architetture tradizionali nei villaggi di pescatori lungo la costa come Muo, Prčanj, Stoliv. Vedi i palazzi. Esplora le case costruite dai capitani di mare e le ricche famiglie di Kotor. Ascolta la storia di coraggiosi marinai locali e di come hanno costruito queste splendide case durante il dominio veneziano. Questo tour ti darà la possibilità di ammirare la bellezza della baia di Kotor dal mare. Preparati a immortalare alcuni meravigliosi scatti della baia di Kotor, una delle baie più spettacolari del mondo e ascoltare un po 'della storia di questa meravigliosa parte della costa adriatica.

Kotor: Ostrog & Rijeka Crnojevic Private Tour

5. Kotor: Ostrog & Rijeka Crnojevic Private Tour

Ad alto contenuto di montagna accanto a Niksic, si trova il monastero di Ostrog, il più grande luogo di pellegrinaggio del Montenegro costruita nel 17 ° secolo, dove si trovano le spoglie di San Vasilije Ostroski. Le reliquie di San Basilio si trovano nella chiesa inferiore del monastero superiore. Monastero di Ostrog è stato costruito da interazione naturale e umano, scolpite quasi nella sua interezza in un dirupo di montagna in posizione verticale. Non ci sono prove scritto molto circa il processo e il tempo di costruzione, ma guardando ora, è un pezzo veramente sorprendente del lavoro umano difficile immaginare di essere fatto anche oggi con la tecnologia moderna. Questo monastero, scolpito in montagna, è alto sopra Bjelopavlici pianura. La parte più impressionante del monastero è superiore Ostog dove due piccole chiese sono costruite, piccola chiesa superiore dedicata a Santa Croce e inferiore dedicato alla presentazione di Maria. Questo santuario è uno dei più visitati luoghi di pellegrinaggio ortodosse nel mondo. Si tratta di un centro spirituale del Montenegro e anche un luogo per i pellegrini di raccogliere delle varie fedi e religioni del mondo. Questa destinazione mozzafiato riempirà la vostra anima con alti sentimenti elevati di devozione e reverenza a Dio. Dopo la visita del monastero, andare a Rijeka Crnojevic, di sicuro la parte più attraente del Parco Nazionale del lago di Scutari. Durante la visita di Fiume Crnojevic, avrete molte opportunità fotografiche, nonché una pausa pranzo, una grande opportunità per gustare il più delizioso zuppa di pesce, pesce e vino. Durante il 19 ° e l'inizio del 20 ° secolo, Rijeka Crnojevic era il più grande porto e principale centro commerciale del Montenegro. Grazie al suo gusto unicità e squisito, seccato desolante è stato uno dei prodotti più popolari in questa zona, soprattutto a tavola italiana. Pavlova strana   è il luogo trovato sulla maggior parte delle cartoline del Montenegro, certamente più impressionanti durante il periodo maggio ottobre grazie alla sua vegetazione - fioritura ninfee, semplicemente aggiungendo alla bellezza di questo magnifico luogo. Questo è dove avrete un po 'di tempo da soli, così come la possibilità di passeggiare e divertirsi in questa zona tranquilla.

Cattaro: tour in motoscafo nella baia di Kotor e Blue Cave

6. Cattaro: tour in motoscafo nella baia di Kotor e Blue Cave

Incontra Park Slobode, a 5 minuti a piedi dal centro storico di Kotor. Sali a bordo del motoscafo e goditi un giro panoramico di 55 minuti lungo la costa. Ammira la vista dei vari piccoli borghi lungo la costa dove puoi vedere incantevoli palazzi, case, chiese e il bellissimo contrasto tra mare e montagna. Entra nella baia di Kotor, dove godrai della vista sulla città di Lepetani e sulla bellissima penisola di Luštica. Arriva alla famosa Grotta Azzurra e goditi circa 20 minuti di nuoto nelle acque turchesi. Nella tappa di ritorno dell'escursione, fai una breve sosta per vedere un vecchio tunnel sottomarino. Quindi, fermati all'isola artificiale di Nostra Signora delle Rocce. Visita la chiesa e il museo dell'isola, prima di tornare a Kotor.

Montenegro: rafting sul Tara da Cattaro

7. Montenegro: rafting sul Tara da Cattaro

Il Tara è il fiume più lungo del Montenegro e il più grande serbatoio di acqua potabile d'Europa. Il canyon è il secondo del mondo per dimensioni, e ti imbatterai in foreste di pini neri con alberi che hanno più di 400 anni. Il fiume Tara e il suo canyon sono stati dichiarati patrimonio dell'umanità da parte dell'UNESCO. Fare rafting sul fiume Tara è una delle più grandi avventure che si possano vivere in Montenegro e ti offrirà numerose occasioni per scattare incredibili foto. Puoi anche nuotare in un'acqua talmente pulita da essere perfettamente potabile. Dopo il rafting, pranzerai in un ristorante tipico e rientrerai a Cattaro.

Da Kotor: esplora la bellezza selvaggia della grotta di Lipa

8. Da Kotor: esplora la bellezza selvaggia della grotta di Lipa

Viaggia da Kotor alla grotta di Lipa ed esplora uno dei più grandi sistemi di grotte del Montenegro e la sua eccezionale bellezza naturale. Fermati a Budva sulla strada per la grotta, ammira il mix unico di moderno e tradizionale della città e ammira la fortezza di Santa Maria. Dai un'occhiata alla grotta di Lipa, goditi la sua bellezza selvaggia, le autentiche sale del ghiaccio e rinfrescati con il prosciutto tradizionale e altre specialità fatte in casa a Njeguši. Inizia il viaggio a Kotor e parti da lì o fai la prima tappa a Budva, una città ricca di contenuti tradizionali e moderni. Fai una passeggiata nella città vecchia o goditi la vista dalla fortezza di Santa Maria. Parti da Budva dopo aver esplorato la città e dirigiti verso la grotta di Lipa, situata vicino a Cetinje. Esplora parte del sistema di grotte, che consiste in 2,5 km di passaggi, sale e gallerie di eccezionale bellezza. Ammira la sala più famosa del sistema di grotte, la sala di Njegoš, resa bellissima da ornamenti di ghiaccio unici. Goditi la famosa bellezza di questa grotta, che è stata apprezzata da re e molti altri nel corso della storia. Continua il nostro viaggio verso la città vecchia di Cetinje e goditi l'atmosfera incantevole, con i suoi antichi monumenti che sono un luogo perfetto per rilassarsi e rinfrescarsi. Rilassati e goditi il prosciutto originale preparato secondo le ricette tradizionali del XV secolo, il formaggio fatto in casa e altre specialità autentiche. Torna a Kotor sulla vecchia strada austro-ungarica, una strada ondulata con curve strette e viste mozzafiato sulle montagne e sul mare, il che rende questa strada ancora più interessante. Fai un'ultima fermata per terminare questa bellissima esperienza e ammira le viste panoramiche della baia di Kotor.

Cattaro: tour privato a piedi Lovcen e Kotor Old Town

9. Cattaro: tour privato a piedi Lovcen e Kotor Old Town

Incontra la tua guida a Kotor e inizia il tuo viaggio lungo la famosa Old Road. Costruita nel 1879, questa strada fu costruita dagli austro-ungarici che speravano di collegare Kotor e Cetinje, la vecchia capitale reale del Montenegro. Sali i 25 tornanti, o serpentine, della Vecchia Strada. Senti la tua scarica di adrenalina come il tuo meandro sempre verso l'alto lungo questo sentiero stretto e tortuoso. Lungo la strada, ti fermerai ai serpentines numero 5 e 25 e osserverai le incredibili viste. Continua verso le vette del Lovćen. Conquista il "Mare delle rocce" mentre guidi attraverso il Parco Nazionale di Lovćen e raggiungi il Picco del Lago situato a 1.660 metri sul livello del mare. Guidare fino alla seconda vetta più alta di Lovćen e visitare il mausoleo più alto del mondo. Vedi il luogo di riposo di Petar II Petrović Njegoš, il più grande sovrano e poeta montenegrino. Salire esattamente 461 gradini e vedere una statua di Njegoš scolpita da Ivan Meštrović. Mentre lasci il mausoleo, fermati e goditi le fantastiche vedute del paesaggio roccioso del Montenegro. Guida alla città vecchia di Kotor e fai un tour a piedi di questo affascinante locale. Ammira la Piazza delle Armi, la torre dell'orologio e il Palazzo Bizanti e Beskuća. Passeggia per la Piazza dei Fiori, la Cattedrale di San Trifone e la Fontana della Karampana. Visita il Museo Marittimo e la Chiesa ortodossa di San Nicola. Itinerario: 12:00 PM Partenza da Kotor (dal luogo concordato) 12:20 Fermata foto a 5 ° serpentino 12:50 Fermata foto al 25 ° serpentino 13:15 Arrivo in cima a Lovćen, salendo 461 gradini fino al mausoleo 14:30 Rientro a Kotor 15:30 Arrivo alla città vecchia, tour a piedi di 1,5 ore 17:00 Fine del tour

Cattaro: gita giornaliera privata al lago Lovcen e Skadar

10. Cattaro: gita giornaliera privata al lago Lovcen e Skadar

Visita Njegos Mausoleo al culmine del Parco Nazionale del Lovcen, che sovrasta la regione costiera e un entroterra di Kotor. Esso comprende il territorio di Cetinje e Budva comuni. Cetinje è la capitale storica del Montenegro, che si trova ad un'altitudine di 670 metri, ed è stata la capitale e principale centro culturale del Montenegro per quattro secoli e mezzo, in modo che il tour a piedi vi farà sentire lo spirito della vecchia Montenegro. Parco Nazionale Lago di Scutari sarà la vostra prossima destinazione. Lì, si otterrà la possibilità di fare un giro in barca sul lago, e anche gustare pesce e vino in un ristorante tradizionale locale. interruzioni delle fotografie sarà anche incluso sulla via del ritorno a Kotor.

Parchi nazionali a Càttaro: domande frequenti

Parchi nazionali: quali sono le altre cose da fare a Càttaro?

Le altre cose imperdibili da fare a Càttaro sono:

Càttaro: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Càttaro? Clicca qui per la lista completa.

Càttaro: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

5.0 / 5

basata su 4 recensioni

Il tour guidato di oggi è stato spettacolare, merita veramente tanto! Grazie mille alla nostra guida Nikola, è stato molto esaustivo, ci ha fornito diverse informazioni storiche e curiosità sul Montenegro, una bella persona con cui è stato piacevole scambiare due chiacchiere! La parte più bella del tour, secondo me, è il giro in battello sul fiume con la successiva pausa al ristorante. Cibo buono e vi è la possibilità di scegliere tra menù a base di pesce, pollo oppure un'opzione vegetariana. Consiglio vivamente di scegliere questa esperienza

Zdravo, siamo stati benissimo con la guida Slavko e l'adorabile autista Zuro. Abbiamo visto molto del paese in un giorno senza che fosse troppo. Con una guida sull'autobus, potremmo imparare molto di più dal paese ora e ai tempi. Tutto è stato curato anche se eravamo con 20 ragazze. Dovevamo solo divertirci, quindi è quello che abbiamo fatto.

È stata una bellissima esperienza. La visita al monte Lovcen e la gita in barca e il bagno nel lago Skadar valgono la gita. Durante gli spostamenti ci si ferma in dei bellissimi punti panoramici, dove la vista è veramente magnifica. La guida è stata molto simpatica, divertente, piacevole e ha reso il tutto molto interessante con i suoi racconti

Ottima esperienza in tutto e per tutto. Dalla pianificazione all'esecuzione, è stato tutto estremamente ben fatto. Non possiamo dire abbastanza cose positive della nostra guida Slavko. Non era solo una grande fonte di conoscenza, ma anche un grande fotografo e pilota! Ci ha anche dato ottimi consigli su altri posti dove mangiare e vedere.

La nostra guida Luka era molto appassionata della storia del Montenegro e Marco era un pilota eccellente! Con mio cugino abbiamo passato una giornata memorabile :)