Cattedrale di Arles

Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili

Cattedrale di Arles: attrazioni popolari nei dintorni

Cattedrale di Arles: le attività e i tour più consigliati

Arles, Les Baux e Saint-Rémy: escursione da Aix-en-Provence

1. Arles, Les Baux e Saint-Rémy: escursione da Aix-en-Provence

Parti da Aix-en-Provence per un tour di 1 giorno alla scoperta della Provenza e visita Saint-Rémy-de-Provence, Les Baux-de-Provence e Arles. All'arrivo a Saint-Rémy-de-Provence avrai del tempo libero per esplorare il villaggio, compreso il mercato all'aperto, uno dei più pittoreschi della Provenza. Potrai inoltre concederti una sosta fotografica presso i monumenti romani e al Monastero di Saint-Paul-de-Mausole, l'ospedale dove dal 1889 al 1890 fu internato il pittore Van Gogh. Successivamente scopri l'eccezionale località di Les Baux-de-Provence. Questo villaggio ha conservato le strette strade medievali, le imponenti rovine di un castello e la memoria degli orgogliosi signori e trovatori. Dallo sperone roccioso avrai l'opportunità di ammirare la vista mozzafiato dell'eccezionale paesaggio. Prosegui quindi per Arles, partecipa a un tour a piedi seguendo le orme di Van Gogh e scopri i luoghi dove ha creato i suoi dipinti più famosi risalenti al 1888. Arles è famosa in tutto il mondo anche per il suo patrimonio architettonico, che comprende il teatro e l'anfiteatro romani e la Chiesa romanica di San Trofimo (Cattedrale di Arles). Da marzo a dicembre, avrai la possibilità di assistere allo spettacolo di suoni e luci su Vincent Van Gogh presso le Carrières de Lumières (costo di ingresso non incluso), anziché visitare il villaggio.

Arles, Les Baux e Saint Rémy de Provence: tour da Marsiglia

2. Arles, Les Baux e Saint Rémy de Provence: tour da Marsiglia

Regalati questo tour di 1 giorno che, attraversando la Pianura di Crau, ti condurrà sulla riva del Fiume Rodano, dove sorge l'antica città di Arles. Ripercorri le gesta di Van Gogh, scopri le vestigia romane con il colosseo e l'antico teatro e ammira la Chiesa di San Trofino del XII secolo, la Piazza del Foro con la statua del poeta provenzale Frédéric Mistral, il ponte di Van Gogh, l'Hotel Dieu e il caffè di Van Gogh. Dopodiché, sulla strada che conduce a Les Baux-de-Provence, ti fermerai presso l'Abbazia di Montmajour del X secolo e al Mulino di Daudet, il famoso luogo dove Alphonse Daudet trovò l'ispirazione epr scrivere le sue lettere. Gusta un pranzo in autonomia nel villaggio arroccato di Les Baux-de-Provence. Nel pomeriggio, visiterai un uliveto nella valle di Baux, rinomata per i suoi ulivi, prima di proseguire attraverso le montagne dell'Alpilles fino a Saint-Rémy-de-Provence per scoprirne i monumento di epoca romana. Da marzo a dicembre, potrai assistere allo spettacolo di suoni e luci su Vincent Van Gogh a Les Carrières de Lumières (costo d'ingresso non incluso), anziché visitare il villaggio.

Cattedrale di Arles: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Cattedrale di Arles? Clicca qui per la lista completa.

Cattedrale di Arles: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

3.8 / 5

basata su 14 recensioni

La descrizione del tour deve migliorare. Pensavamo che avremmo trascorso più tempo a St Paul de Mausole. Il nostro autista ci ha concesso più tempo dopo la protesta dell'intero tour. Troppo tempo ad Arles. Non abbastanza a Les Baux.