Aggiungi date

Chiesa di tutte le Nazioni

Chiesa di tutte le Nazioni: le attività e i tour più consigliati

Dal porto di Ashdod: gita di un giorno a Gerusalemme e Betlemme

1. Dal porto di Ashdod: gita di un giorno a Gerusalemme e Betlemme

La tua guida ti aspetterà quando sbarcherai dalla tua nave da crociera ad Ashdod e il tour inizierà con un piacevole viaggio verso Gerusalemme in un comodo veicolo con aria condizionata. Al Monte Scopus, il tour si ferma per una vista panoramica sui tetti della città. Quindi guida verso la Città Vecchia passando per siti biblici come il Giardino del Getsemani che si erge sul Monte degli Ulivi accanto alla Chiesa di tutti i Popoli. Inoltre, individua le antiche tombe ebraiche nella valle del Cedron e il lungomare Ophel mentre guidiamo parallelamente alle mura della Città Vecchia. Entriamo nella Città Vecchia a piedi attraverso una delle imponenti porte nelle mura del XVI secolo e oltrepassiamo gli scavi del Muro Occidentale mentre ci incamminiamo verso il Muro Occidentale. Questo sacro sito ebraico è tutto ciò che resta del sacro tempio ebraico di 2000 anni che un tempo sorgeva sul Monte del Tempio. Nel quartiere ebraico vediamo il Cardo bizantino bordato di colonne, quindi percorriamo un tratto della Via Dolorosa, come fece Gesù portando la sua croce. La Via Dolorosa culmina nella Chiesa del Santo Sepolcro, costruita nel IV secolo per racchiudere la tomba di Cristo e il luogo della crocifissione sul Golgota (Calvario). Il tour si ferma per una pausa pranzo nella Città Vecchia e hai tempo per girovagare in uno dei mercati tradizionali. Lasciando la Città Vecchia possiamo vedere il Monte Sion mentre guidiamo verso la città dove nacque Cristo. A Betlemme, visitiamo la Chiesa della Natività e vediamo la Grotta Santa dove ha avuto luogo la natività. Il tour termina con un viaggio di ritorno al porto di Ashdod, dove puoi ricongiungerti alla tua nave da crociera e proseguire verso il tuo prossimo porto di scalo.

Da Gerusalemme: tour di un giorno alle origini di Cristo a Gerusalemme

2. Da Gerusalemme: tour di un giorno alle origini di Cristo a Gerusalemme

Goditi un tour a piedi di Gerusalemme e del Monte degli Ulivi, esplorando luoghi significativi della storia di Gesù Cristo. Inizia sul Monte degli Ulivi e visita il luogo dell'Ascensione e il Pater Nostra, dove il Padre Nostro è disponibile per la lettura in 123 lingue. Ammira la vista spettacolare di Gerusalemme dalla cima del Monte degli Ulivi prima di scendere in città. Fermati al Dominus Flevit, il luogo in cui Gesù pianse mentre prevedeva la distruzione di Gerusalemme, e prosegui verso la Chiesa di tutti i Popoli nel Giardino del Getsemani. Ammira il cimitero ebraico nella valle del Cedron prima di entrare nella Città Vecchia attraverso la Porta del Leone e, una volta dentro la Città Vecchia, ammira le piscine di Bethesda sul terreno della Chiesa di Sant'Anna (madre di Maria). Viaggia sotto il convento delle suore di Sion e osserva l'antica pavimentazione incisa con i giochi che i soldati romani giocavano molto tempo fa e nota il punto di partenza della Via Dolorosa (la Via Crucis).

Città di David e Gerusalemme sotterranea: tour da Tel Aviv

3. Città di David e Gerusalemme sotterranea: tour da Tel Aviv

Partecipa a questo tour di 1 giorno alla scoperta dei siti di maggior interesse storico di Gerusalemme. Inizia con una vista mozzafiato della città dall'area del Monte del Tempio. Viaggia quindi lungo la Valle del Cedron, verso la Porta di Sion, e osserva il monte degli Ulivi e il cimitero ebraico. Alla base si trovano le antiche tombe funebri di Assalonne, Benei Hezir e Zaccaria. Esplora inoltre il giardino del Getsemani e la chiesa di tutte le Nazioni. Visita quindi la meravigliosa tomba di Davide sul monte Sion. Entra nella Città Vecchia attraverso la Porta di Sion, sulla strada del Cardo, e fermati alle Quattro Sinagoghe sefardite splendidamente restaurate risalenti al XVII e XVIII secolo. Questi luoghi di culto vennero successivamente adibiti a stalle durante i diciannove anni in cui la Città Vecchia si trovò sotto il dominio giordano. Prosegui lungo la strada principale bizantina, il Cardo, risalente a 1.500 anni fa.  Attraversa a piedi il quartiere ebraico e ammira le fondamenta scavate e scoperte dell'ampio muro costruito dal re Ezechia 2.700 anni fa. Scendendo qualche metro, ti ritroverai in un complesso di case risalenti a 2.000 anni fa. Osservane i pavimenti a mosaico e i mikveh originali. Approfitta di una breve sosta al Muro Occidentale (Muro del Pianto), o semplicemente Kotel, dove molti fedeli portano avanti la tradizione secolare di infilare piccoli fogli di carta recanti preghiere nelle fessure. Lascia la città vecchia attraverso la Porta del Letame e visita gli straordinari scavi della Città di David, risalente a 3.000 anni fa.

Tour di Gerusalemme e Betlemme dal porto di Haifa. Tour privato

4. Tour di Gerusalemme e Betlemme dal porto di Haifa. Tour privato

Iniziamo la nostra giornata al Monte degli Ulivi con una spettacolare vista panoramica di Gerusalemme. Da qui percorriamo il Cardo Bizantino, una strada storica che taglia il quartiere ebraico della Città Vecchia di Gerusalemme. Lungo il percorso visitiamo il Muro del Pianto (Kotel), gli unici resti del Secondo Tempio di Gerusalemme e uno dei luoghi più sacri della cultura ebraica. Il lamento è una descrizione fatta dagli inglesi dei suoni della preghiera del popolo ebraico. Proseguendo prendiamo il percorso sacro dove Gesù portò la croce lungo la Via dei Dolori nel percorso verso la sua crocifissione. Arriveremo quindi alla Basilica del Santo Sepolcro, il luogo in cui Gesù fu crocifisso e la sua tomba funebre. Continuiamo il nostro viaggio visitando i bazar dei quartieri cristiani e musulmani. La nostra prima destinazione inizia al Monte degli Ulivi che si affaccia su un antico cimitero ebraico dove molti credono che avverrà la risurrezione del Messia. (Zacca 14:4). Guardando in basso da qui abbiamo una vista eccellente sulla Città Vecchia fino al Monte del Tempio, dove originariamente esisteva il Sacro Tempio Ebraico. *Questo punto può essere sostituito con un altro punto di vista, poiché dipende dalla congestione del traffico e da eventuali ingorghi. Viaggeremo quindi verso la Porta di Sion, oltrepassando il Giardino del Getsemani, la Chiesa di tutte le Nazioni e la Valle del Kidron. Qui possiamo osservare le tombe funerarie ebraiche di Absalom, figlio del re Davide, Giosafat e la famiglia Hezir. Arriviamo alla Città Vecchia di Gerusalemme uscendo dalla Porta di Sion e proseguiamo attraverso il quartiere armeno. Arriveremo poi al millecinquecentenario scavo bizantino del Cardo, antica strada oggi restaurata. Oltrepassiamo il quartiere ebraico verso il Muro Occidentale, una sezione del muro esterno del Tempio ebraico che un tempo sorgeva sul Monte del Tempio quasi 2000 anni fa. Percorreremo il sentiero che molti pellegrini hanno percorso nel corso della storia, fermandoci nei punti in cui Gesù si fermò lungo la strada portando la sua croce verso il Golgota (Calvario). La nostra destinazione finale è la Chiesa del Santo Sepolcro, il luogo della crocifissione e della tomba di sepoltura di Gesù di Nazareth. Infine, avremo il tempo di passeggiare per i tradizionali mercati del Medio Oriente prima della nostra prossima destinazione Betlemme, dove nacque Gesù Cristo. Betlemme, luogo di nascita di Gesù di Nazaret e dimora di Iesse, padre del re Davide. Da Piazza della Mangiatoia entreremo nella Chiesa della Natività del IV secolo, il più antico sito in uso continuo come luogo di culto cristiano aperto nell'anno 333. Sotto la cappella si trova la Grotta della Natività dove vedrai un altare in ricordo dei Re Magi, e una stella a quattordici punte incastonata nel pavimento che indica il luogo esatto in cui nacque Gesù.

Tour di Gerusalemme e Betlemme dal porto di Ashdod. Giro privato

5. Tour di Gerusalemme e Betlemme dal porto di Ashdod. Giro privato

Iniziamo la nostra giornata al Monte degli Ulivi con una spettacolare vista panoramica di Gerusalemme. Da qui percorriamo il Cardo Bizantino, una strada storica che taglia il quartiere ebraico della Città Vecchia di Gerusalemme. Lungo la strada visitiamo il Muro del Pianto (Kotel), gli unici resti del Secondo Tempio di Gerusalemme e uno dei luoghi più sacri della cultura ebraica. Il lamento è una descrizione fatta dagli inglesi dei suoni della preghiera del popolo ebraico. Proseguendo prendiamo il percorso sacro dove Gesù portò la croce lungo la Via dei Dolori nel percorso verso la sua crocifissione. Arriveremo quindi alla Basilica del Santo Sepolcro, il luogo in cui Gesù fu crocifisso e la sua tomba funebre. Continuiamo il nostro viaggio visitando i bazar dei quartieri cristiani e musulmani. La nostra prima destinazione inizia al Monte degli Ulivi che si affaccia su un antico cimitero ebraico dove molti credono che avverrà la risurrezione del Messia. (Zacca 14:4). Guardando in basso da qui abbiamo una vista eccellente sulla Città Vecchia fino al Monte del Tempio, dove originariamente esisteva il Sacro Tempio Ebraico. *Questo punto può essere sostituito con un altro punto di vista, poiché dipende dalla congestione del traffico e da possibili ingorghi. Viaggeremo quindi verso la Porta di Sion, oltrepassando il Giardino del Getsemani, la Chiesa di tutte le Nazioni e la Valle del Kidron. Qui possiamo osservare le tombe funerarie ebraiche di Absalom, figlio del re Davide, Giosafat e la famiglia Hezir. Arriviamo alla Città Vecchia di Gerusalemme uscendo dalla Porta di Sion e proseguiamo attraverso il quartiere armeno. Arriveremo poi al millecinquecentenario scavo bizantino del Cardo, antica strada oggi restaurata. Oltrepassiamo il quartiere ebraico verso il Muro Occidentale, una sezione del muro esterno del Tempio ebraico che un tempo sorgeva sul Monte del Tempio quasi 2000 anni fa. Percorreremo il sentiero che molti pellegrini hanno percorso nel corso della storia, fermandoci nei punti in cui Gesù si fermò lungo la strada portando la sua croce verso il Golgota (Calvario). La nostra destinazione finale è la Chiesa del Santo Sepolcro, il luogo della crocifissione e della tomba di sepoltura di Gesù di Nazareth. Infine, avremo il tempo di passeggiare per i tradizionali mercati del Medio Oriente prima della nostra prossima destinazione Betlemme, dove nacque Gesù Cristo. Betlemme, luogo di nascita di Gesù di Nazaret e dimora di Iesse, padre del re Davide. Da Piazza della Mangiatoia entreremo nella Chiesa della Natività del IV secolo, il più antico sito in uso continuo come luogo di culto cristiano aperto nell'anno 333. Sotto la cappella si trova la Grotta della Natività dove vedrai un altare in ricordo dei Re Magi, e una stella a quattordici punte incastonata nel pavimento che indica il luogo esatto in cui nacque Gesù.

Gerusalemme cristiana: tour privato

6. Gerusalemme cristiana: tour privato

Goditi la vista di Gerusalemme dal Monte degli Ulivi, fai una passeggiata lungo la Via Dolorosa e il Muro Occidentale e visita la Chiesa del Santo Sepolcro in una gita privata di un giorno. Scopri tutti i siti chiave di Gerusalemme con la tua guida, specializzata in cristianesimo. Raggiungi il Giardino del Getsemani per visitare la Chiesa di tutti i Popoli o la Basilica dell'Agonia. Percorri la Valle della Resurrezione per vedere i cimiteri più antichi. Quindi, entra nella Città Vecchia attraverso la Porta di Giaffa e continua con un tour a piedi della Città Vecchia. Attraversa il quartiere armeno fino al Monte di Sion per visitare il Cenacolo, dove si pensa che Gesù abbia avuto la sua ultima cena con i suoi discepoli. Visualizza la Chiesa della Dormizione. Successivamente, cammina lungo le mura della città vecchia per godere di panorami mozzafiato. Visita il Muro Occidentale, il sacro sito ebraico. Attraversa il quartiere musulmano e procedi lungo la Via Dolorosa (la Via Crucis di Gesù). Alla Chiesa del Santo Sepolcro si sale al Golgota e si scende alla cava. Attraversa l'immensa chiesa con la storia della resurrezione che si evolve davanti ai tuoi occhi. Visualizza la tomba di Gesù: un'enorme edicola. Attraversa il quartiere cristiano della città vecchia prima di terminare il tour. Risali in macchina e raggiungi il tuo hotel.

Chiesa di tutte le Nazioni: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Chiesa di tutte le Nazioni? Clicca qui per la lista completa.