Aggiungi date

Choeung Ek

Choeung Ek

Choeung Ek: le attività e i tour più consigliati

Da Phnom Penh: tour dei campi di sterminio e dell'Ufficio di Sicurezza 21

1. Da Phnom Penh: tour dei campi di sterminio e dell'Ufficio di Sicurezza 21

Scegli se partire per un tour mattutino o pomeridiano, di 4 ore e 30 minuti, per visitare i campi di sterminio (Killing Fields) e l'Ufficio di Sicurezza 21 (S-21). Inizia con un giro al Museo del genocidio di Tuol Sleng (noto anche come Ufficio di Sicurezza 21). La prigione comprende 4 edifici con esposizioni in varie sale. A volte, i superstiti sfuggiti ai massacri sono presenti per condividere con i visitatori la loro tragica esperienza. Dopo la visita di 1 ora e 15 minuti al museo, raggiungi l'uscita principale dove ti aspetta l'assistente turistico per proseguire con la seconda tappa del tour. Dopo 40 minuti di viaggio, arriverai ai campi di sterminio dove potrai visionare un documentario sul regime dei Khmer rossi. Avrai circa 1 ora e 15 minuti per esplorare il sito. Durante il tour potrai ascoltare l'audioguida, disponibile in 15 lingue. Ti verrà fornita inoltre una cartina del luogo.

Phnom Penh: I campi di sterminio e il museo del genocidio di Tuol Sleng

2. Phnom Penh: I campi di sterminio e il museo del genocidio di Tuol Sleng

Trascorri mezza giornata imparando le atrocità commesse durante il regime dei Khmer rossi in Cambogia. Visita i campi di sterminio dove oltre 1 milione di persone persero la vita e vai al Museo del genocidio per vedere le reliquie recuperate di quel periodo. Inizia il tuo tour a Phnom Penh dove troverai la tua guida. Siediti nel furgone con aria condizionata e ascolta la presentazione su Pol Pot e il suo regime mentre ti dirigi verso i campi di sterminio. Ai Killing Fields avrai una comprensione più profonda della tragedia vedendo le ossa e gli stracci dei vestiti lasciati dalle vittime. Fai delle soste alle fosse comuni e allo stupa commemorativo dove avrai del tempo per rendere omaggio alle vite perdute. Quindi, torna nel centro della città per visitare il Museo del genocidio. Scopri di più sul regime qui e sulle persone che furono tenute prigioniere. Guarda le piccole stanze e le celle in cui vivevano i prigionieri e le foto dell'epoca. Avrai quindi la possibilità di incontrare alcuni dei sopravvissuti. Ascolta le loro storie sulle loro esperienze e su come sono riusciti a sopravvivere. In qualsiasi momento, puoi porre domande alla guida per ulteriori informazioni. Alla fine del tour, la guida ti riaccompagnerà al punto di incontro.

Visita 11 luoghi della città tra cui S21 e Killing Field

3. Visita 11 luoghi della città tra cui S21 e Killing Field

Trascorri la tua giornata a Phnom Penh imparando a conoscere il passato e la storia più recente della città con un autista locale che ti guiderà anche al di fuori delle attrazioni turistiche prima di entrare in prima persona. Esplora i musei, i parchi, i monumenti e le strade con un Tuk-Tuk o un Van e gusta un pranzo locale. Per prima cosa, fai una sosta in uno dei siti più significativi di Phnom Penh: Wat Phnom e la statua di Lady Penh. Prima di visitare il tempio vero e proprio, vedrai la statua di Lady Penh, da cui Phnom Penh prende il nome. L'autista ti racconterà la storia prima di salire i gradini del Wat (Tempio). Successivamente, visita il Wat Onnalom. Scopri la sua fondazione nel XV secolo. Scopri perché è uno dei monasteri più importanti di Phnom Penh. Prosegui verso il Museo Nazionale per ammirare uno dei migliori esempi di architettura tradizionale cambogiana. Poi vedrai l'esterno del Palazzo Reale e il parco pubblico antistante, noto come luogo di relax e socializzazione. Poi, il Monumento all'Amicizia Cambogiano-Vietnamita commemora l'antica alleanza tra i due paesi. Si trova non lontano dal Palazzo Reale, nel Parco Botum. Da qui continuerai a vedere la Statua del Re Norodom Sihanouk, che si erge imponente sulla striscia di parco più grande di Phnom Penh. Poi. Vedrai l'imponente Monumento all'Indipendenza, che rappresenta l'indipendenza della Cambogia dalla colonizzazione francese. L'ultima tappa prima del pranzo è il Museo del Genocidio. Poi, fai una sosta per il pranzo in un ristorante locale prima di dirigerti verso i Campi di sterminio, seguito dal Mercato Russo, un luogo ideale per acquistare prodotti Khmer come souvenir. Nota: all'interno del Killing Field e del Museo del Genocidio, puoi utilizzare l'audioguida per conoscere la storia del regime dei Khmer Rossi. Infine, esplora la città satellite o la "Parigi di Phnom Penh", Diamond Island. Lungo il percorso vedrai la Statua del Patriarca dei Monaci, l'Istituto Buddista, il Palazzo del Parlamento Cambogiano, ChinaTown, il Mekong Superiore e il Mekong Inferiore, il Tonle Sap e il Tonle Bassac.

Killing Fields, S21, tour della città in 10 tappe in Tuk-Tuk

4. Killing Fields, S21, tour della città in 10 tappe in Tuk-Tuk

1. Dopo il prelievo mattutino, la prima tappa sarà visitare il lato più oscuro e tragico della storia cambogiana al Museo del Genocidio. L'attuale Museo era formalmente una scuola femminile, ma divenne luogo di prigionia, tortura e detenzione prima di essere trasportato nei campi di sterminio. L'ingresso costa 10$ ed include l'audioguida. 2. A 45 minuti di distanza si trovano i Killing Fields, il secondo sito storico significativo del genocidio dei Khmer rossi a Phnom Penh. L'ingresso costa $ 6 e include un'audioguida. Successivamente torneremo in città e pranzeremo. 3. Il pomeriggio inizia vedendo e imparando qualcosa sull'imponente Monumento all'Indipendenza che rappresenta l'indipendenza della Cambogia dalla colonizzazione francese durata 90 anni, dal 1863 al 1953. L'ingresso al Park Strip è gratuito. 4. La statua del re Norodom Sihanouk si trova anche sulla famosa Park Strip di Phnom Penh. Costruito in onore del Re nel 2013 dopo la sua morte. 5. Successivamente andiamo al Monumento dell'Amicizia Cambogiano-Vietnam che commemora l'antica alleanza tra i due paesi. 6. Nelle vicinanze si trova il Palazzo Reale dove è possibile visitare l'interno e ammirare la bellissima architettura e approfittare delle opportunità fotografiche che il Palazzo Reale offre. Quota di iscrizione: 10$ più altri 10$ per la guida. Non è disponibile alcuna audioguida. 7. Ammira uno degli esempi più belli di architettura cambogiana del Museo Nazionale. Questo edificio offre anche bellissime opportunità fotografiche. Visita esterna: gratuita 8. Wat Ounalom fu originariamente costruito nel 1442 ed è uno dei templi più importanti di Phnom Penh. Ingresso: gratuito 9. Wat Phnom e la statua di Lady Penh sono l'ultima tappa della giornata. Scopri da chi prende il nome Phnom Penh e perché. Ingresso al tempio: $ 1.

Phnom Penh: Tour di mezza giornata della prigione S-21 e dei campi di sterminio

5. Phnom Penh: Tour di mezza giornata della prigione S-21 e dei campi di sterminio

Alle 8:00, parti dal tuo hotel e guida fino ai Killing Fields di Choeung Ek, situati a circa 16 km a sud di Phnom Penh. Qui vivrai un'esperienza molto commovente e di confronto. I Killing Fields sono stati l'ultimo luogo di riposo per oltre 17.000 uomini, donne, bambini e neonati tra il 1975 e il 1978. Si stima che il regime dei Khmer rossi abbia ucciso tra i 2 ei 4 milioni di cambogiani durante il loro periodo distruttivo e devastante sotto il controllo tra il 1975 e 1979. La tua guida ti fornirà un tour dettagliato dei campi. Prosegui per il Museo Tuol Sleng. Nel 1975, la Tuol Svay Prey High School fu rilevata dalle forze di sicurezza di Pol Pot e trasformata in una prigione nota come Security Prison 21 (S-21). Divenne rapidamente il più grande centro di detenzione e tortura del paese. I prigionieri sono stati ripetutamente torturati e costretti a nominare membri della famiglia e stretti collaboratori, che sono stati a loro volta arrestati, portati a S21, torturati e infine uccisi. Trascorri del tempo scoprendo le verità strazianti della prigione. Alle 12:00, il tuo tour termina e la tua guida ti riaccompagnerà al tuo hotel.

Phnom Penh: tour della prigione di Tuol Sleng e del memoriale di Choeng Ek

6. Phnom Penh: tour della prigione di Tuol Sleng e del memoriale di Choeng Ek

Verrai prelevato dal tuo hotel all'orario preferibile selezionato da un trasporto condiviso con aria condizionata per visitare i punti salienti di Phnom Penh e saperne di più sulla storia della Cambogia dalla nostra guida turistica professionale, a partire da S-21 (prigione di sicurezza 21) di Tuol Sleng che era Nel 1975, la Tuol Svay Prey High School fu rilevata dalle forze di sicurezza di Pol Pot e trasformata in una prigione. Trascorri del tempo scoprendo le strazianti verità della prigione, quindi guida verso i Killing Fields di Choeung Ek, situati a circa 16 km a sud di Phnom Penh. Visiterai il memoriale costruito in memoria delle oltre 17.000 vittime uccise a Choeung Ek dai Khmer Rossi. Riportati indietro al termine di questo tour di mezza giornata.

Phnom Penh's Killing Fields: tour guidato di 4 ore

7. Phnom Penh's Killing Fields: tour guidato di 4 ore

La pacifica distesa di campi verdi a Choeung Ek nasconde gli orrori avvenuti nel sito negli anni '70. Situato a 17 chilometri da Phnom Penh, Choeung Ek è diventato famoso nel film The Killing Fields. In questo tour guidato di 4 ore visiterai il memoriale costruito in memoria delle oltre 17.000 vittime uccise a Choeung Ek dai Khmer Rossi. I resti all'interno del memoriale e le fosse comuni che punteggiano l'area ricordano la sofferenza delle vittime. Questo viaggio nel passato della Cambogia ti fornirà uno sfondo sulla crudeltà del regime dei Khmer Rossi. Ti darà anche un apprezzamento della lotta che il popolo cambogiano ha affrontato e del suo enorme coraggio di andare avanti e ricostruire la propria nazione.

Tour della città per piccoli gruppi di Phnom Penh

8. Tour della città per piccoli gruppi di Phnom Penh

Guarda i punti salienti di Phnom Penh e scopri di più sulla storia della Cambogia, a partire dal Palazzo Reale, costruito dai francesi nel 1866 dopo che il re Norodom trasferì la capitale reale da Oudong. Esplora il complesso del palazzo per ammirare l'architettura Khmer sulle rive del Tonle Sap e del fiume Mekong. Ammira la magnifica Pagoda d'argento composta da 5.329 tessere d'argento e ascolta i diversi re Khmer, residenti in ogni momento, tranne durante il dominio dei Khmer rossi. Ammirate le statue di Buddha ingioiellate e il campanile in stile Angkor Wat. Scopri gli anni turbolenti dei Khmer rossi al famigerato Tuol Sleng Museum, situato in un ex liceo utilizzato come famigerata prigione di sicurezza 21. Guarda le mostre che raccontano le storie di alcuni dei circa 20.000 prigionieri assassinati e scaricati nel famigerati Killing Fields.

Tour privato di Phnom Penh: Palazzo reale, Pagoda d'argento, S-21

9. Tour privato di Phnom Penh: Palazzo reale, Pagoda d'argento, S-21

Esplora la travagliata ma affascinante storia della Cambogia con un tour turistico di 6 ore a Phnom Penh e visita alcune delle pagode e dei palazzi più belli della città, nonché il famigerato museo del genocidio di Tuol Sleng. Dopo il prelievo dall'hotel, la tua guida ti condurrà al Palazzo Reale, costruito nel 1866 dai francesi dopo che il re Norodom trasferì la capitale reale da Oudong. Situato sulle rive occidentali del fiume Tonle Sap e del fiume Mekong, il complesso del palazzo presenta una splendida architettura Khmer, divisa in 4 complessi principali. I terreni del Palazzo ospitano anche la Pagoda d'argento, che ha ricevuto il suo nome perché il suo pavimento è composto da 5.329 piastrelle d'argento. Scopri i re Khmer, residenti in ogni momento, ad eccezione del periodo in cui i Khmer rossi presero il controllo nel 1975. Ammira le statue di Buddha in oro e gioielli nella Pagoda d'argento e il campanile in stile Angkor Wat. Quindi, scopri gli anni turbolenti dei Khmer Rossi al famigerato Museo Tuol Sleng. Situato in un ex liceo utilizzato come famigerata prigione di sicurezza 21, il Museo del genocidio ripercorre la storia dei Killing Fields e delle torture e delle esecuzioni avvenute dal 1975 al 1979. Guarda le mostre che raccontano le storie di alcuni dei circa 20.000 prigionieri uccisi. Ritorna al centro della città per una sosta al tuo hotel o in un caffè o bar lungo il fiume se vuoi ammirare il tramonto.

Tour privato di Tuol Sleng e del campo di sterminio di Choeng Ek

10. Tour privato di Tuol Sleng e del campo di sterminio di Choeng Ek

La tua guida Euro-Khmer ti verrà a prendere dall'hotel in cui hai soggiornato a Phnom Penh e la nostra guida e autista ti condurranno nei campi di sterminio di Choeung Ek, 15 km a sud di Phnom Penh. I famigerati campi di sterminio hanno una storia sanguinosa. Un tempo frutteto e cimitero cinese, i Khmer Rogue, guidati da Pol Pot, trasformarono il luogo in quelli che divennero noti come i campi di sterminio. In quattro anni massacrarono e seppellirono 2,5 milioni di persone. Dopo aver ricordato i morti, torna a Phnom Penh per visitare la prigione di Tuol Sleng. Significa collina degli alberi velenosi, Pol Pot ha trasformato una scuola superiore un tempo popolare in una prigione di massima sicurezza. Vi furono imprigionate 20.000 persone, molte delle quali furono torturate per avere informazioni. Oggi funge da museo e ricorda i giorni più bui. La tua guida Euro-Khmer ti riporterà al tuo hotel o pensione in prima serata.

46 attività trovate
Ordina per:

Choeung Ek: attrazioni popolari nei dintorni

Choeung Ek: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Choeung Ek? Clicca qui per la lista completa.

Choeung Ek: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.5 / 5

basata su 315 recensioni

Una cosa difficile ma importante da sperimentare. Ciò che il popolo cambogiano ha sofferto per mano dei Khmer rossi è stato a dir poco spregevole. È difficile non provare una profonda tristezza passeggiando per questi due luoghi. La prenotazione riguarda esclusivamente il bus da e per le località. Ti danno un orario prestabilito per tornare. L'audioguida è *essenziale* quindi assicurati di acquistarla. L'elenco implica che puoi leggere solo i numeri rossi sull'audioguida, ma se la avvii immediatamente dopo essere entrato, dovresti riuscire a completare tutto in tempo. È difficile non voler sentire tutta la storia. Sull'autobus ti verrà data una bottiglia d'acqua dopo il tour S21. È freddo come il ghiaccio, il che è apprezzato, di solito l'acqua del tour è calda. Ti verranno a prendere e ti lasceranno al tuo hotel.

Trasporto solo tra luoghi, il che è davvero un ottimo modo per ritmo e strutturare correttamente la tua mattinata. Tra la prigione e i campi di sterminio hanno messo in scena un documentario sull'autobus che è stato davvero informativo e buono, ha fornito più contesto sulla storia di Pol Pot e sul suo passato. Idea intelligente di fornire il trasporto tra i siti: costo dell'ingresso in prigione 5$, con guida extra 4$, con audioguida extra 5$. Ingresso ai campi di sterminio 3$, con audioguida extra 3$. Per favore, indossa abiti modesti, rispetta la storia e le anime perdute. Ci sono segnali che vietano la schiena, il petto, le spalle e gli indumenti sopra il ginocchio aperti.

Molto aperto per conoscere la storia straziante della Cambogia. La guida turistica della prigione S 21 è stata molto istruttiva e appassionata. Abbiamo incontrato due sopravvissuti al carcere che non ci aspettavamo, sono stati molto umili, abbiamo acquistato i loro libri per conoscere meglio la loro storia. Anche i campi di sterminio erano molto strazianti. Vale la pena procurarsi un'audioguida per saperne di più su ciò che è accaduto in passato. L'unico inconveniente è che ci sarebbe piaciuto avere più tempo nei campi di sterminio perché alla fine abbiamo dovuto affrettarci un po'.

La guida ha fornito le opzioni disponibili nei siti visitati e ha acquistato i nostri biglietti per noi, il che ha reso tutto più semplice.

Ottima, forse un po' troppo di fretta alla S21 ma tutto sommato comoda