Cork

Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili

Cork: le migliori attrazioni

Cosa fare e vedere a Cork: le 10 attrazioni da non perdere

Cork è famosa per le meravigliose colline che, nelle loro vallate, custodiscono secoli di storia irlandese. La città è perfetta per passeggiare a piedi e il suo suggestivo paesaggio collinare ricco di ponti panoramici ti permetterà ti assaporare il fascino di questa piccola città ovunque ti trovi.

  • Cork City Gaol

    1. Cork City Gaol

    Il Cork City Goal è un'antica prigione oggi convertita in museo. La prigione divenne famosa per un'evasione di massa avvenuta negli anni '20 e oggi il museo espone manichini che ricreano il passato dell'istituto penitenziario.

  • Chiesa di Sant'Anna

    2. Chiesa di Sant'Anna

    La Chiesa di Sant'Anna sorge su una vasta collina e offre una splendida vista sul Fiume Lee. Assicurati di ammirare le campane, che potrai anche suonare di persona e che furono rese famose dalla canzone "The Bells of Shandon" di Francis Silvester Mahony.

  • Castello di Blackrock

    3. Castello di Blackrock

    La Chiesa di Sant'Anna sorge su una vasta collina e offre una splendida vista sul Fiume Lee. Assicurati di ammirare le campane, che potrai anche suonare di persona e che furono rese famose dalla canzone "The Bells of Shandon" di Francis Sylvester Mahony.

  • Mercato Inglese

    4. Mercato Inglese

    I mercati coperti del Regno Unito sono una vera tradizione. Se vuoi gustare le specialità locali, visita i vari chioschi a conduzione familiare del Mercato Inglese di Cork e assaggia alcuni dei prodotti biologici della regione.

  • Castello di Blarney

    5. Castello di Blarney

    Costruito dal leggendario Cormac Macarthy, il Castello di Blarney è uno dei tesori nazionali d'Irlanda. Secondo la leggenda, chi bacia la pietra di Blarney, anche nota come pietra dell'eloquenza, non rimarrà mai più senza parole.

  • Pietra di Blarney

    6. Pietra di Blarney

    La famosa Pietra di Blarney si trova in cima all'omonimo Castello. La pietra è una roccia calcarea carbonifera e si narra che premi con il dono dell'eloquenza chiunque la baci.

  • Cattedrale di Saint Fin Barre

    7. Cattedrale di Saint Fin Barre

    Costruita in stile vittoriano nel 1863 da William Burges, la Cattedrale di Saint Fin Barre è stata realizzata secondo lo stile francese, tanto amato dall'architetto. Le funzioni domenicali si tengono 2 volte al mattino e una volta di sera.

  • 8. Spike Island, Cork

    Accessibile in barca, Spike Island stava per ospitare una nuova prigione, ma poi fu convertita in un sito storico. L'isola gode di una posizione eccellente e veniva spesso utilizzata per scopi difensivi. Oggi è possibile visitarla con un tour guidato.

  • St. Patrick's Street

    9. St. Patrick's Street

    Per 2 volte vincitrice del titolo di "Via dello Shopping Migliore d'Irlanda", St. Patrick's Street fu ristrutturata nel 2004 e vanta un'infinità di negozi irlandesi. Affettuosamente soprannominata "Pana", questa celebre via risale al XVIII secolo.

  • 10. Fitzgerald Park

    Dopo una lunga giornata di visite turistiche, non c'è niente di meglio di un picnic nel Fitzgerald Park. Potrai anche ammirare il parco da skateboard, il giardino di sculture e un laghetto di ninfee.

Pianifica la tua visita

  • Quando andare?

    L'estate è il periodo più popolare per visitare l'Irlanda. In primavera e in autunno, il clima tende a essere piuttosto piovoso, ma potrai ammirare il paesaggio in una suggestiva fase transitoria. Gli inverni possono essere abbastanza freddi, ma i prezzi sono senz'altro i più convenienti.

  • Dove alloggiare?

    Ti consigliamo di alloggiare vicino a Fitzgerald Park. Il parco confina con il Cork Museum e con il Riverview Cafè e potrai anche immergerti nella vita notturna di Cork e goderti una passeggiata serale nel rigoglioso parco.

  • Come muoversi a Cork?

    Grazie alle autostrade, raggiungere Cork da altre città irlandesi è semplice e veloce. È possibile girare la città a piedi, in autobus o in taxi. In generale, i trasporti pubblici a Cork sono gestiti dalla Irish Rail.

Da ricordare

  • Lingua
    Inglese
  • Valuta
    Euro (€)
  • Fuso Orario
    UTC (+01:00)
  • Prefisso Internazionale
    +353
  • Il periodo migliore per andare
    Da aprile a maggio il clima è più caldo e si tiene anche il famoso Cork Choral Festival, che attira visitatori da tutto il mondo. L'estate è l'ideale per godere di giornate più calde e previsioni meteo meno precipitazioni.

Cork: Pozostałe atrakcje

Chcesz poznać wszystkie atrakcje w miejscu Cork? Kliknij tutaj.

Cork: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.4 / 5

basata su 776 recensioni

Bellissimo...ma saltata una tappa, peccato

Bellissimo tour, posti meravigliosi goduti a pieno grazie ad una buona organizzazione. Conducente bravo, ottima guida (che in questi posti non è mai scontato), guida divertente e in gamba. Unica pecca, la Torc Waterfall che non ci è stato permesso di vedere, causa parcheggio mancante per il pullman. Peccato. Per il resto ci siamo trovate così bene, che domani si parte alla volta delle Cliffs of Moher!

Tour intenso e col maltempo ma bei panorami

Il tour è molto intenso e scandito da diverse tappe. Le più belle a Killarney ed in un punto panoramico in cui si vede il mare su due lati della penisola, purtroppo rovinato dal maltempo Da rifare in una giornata soleggiata!

Tour meraviglioso che tocca le località più suggestive dell'Irlanda

Tour ricco e ben organizzato. Paesaggi meravigliosi. Scogliere mozzafiato. Bellissima Galway e Parco Nazionale di Killarney fantastico. B&b ottimi. Unica pecca la guida dell'autista, troppo veloce e brusca.

Guida fantastica ma tempi troppo stretti

Il tour è stato davvero bello, paesaggi da cartolina, guida simpaticissima, peccato per i tempi troppo brevi dedicati alle varie visite. Nel complesso buon rapporto qualità prezzo.

molto bello e tempo eccezionalmente secco

Ci è piaciuto molto. L'unica cosa un po' troppo troppe ore di tour. Ma lo spettacolo vale la pena