Penisola di Dingle, Contea di Kerry

Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili

Penisola di Dingle, Contea di Kerry: le attività e i tour più consigliati

Irlanda: tour di 1 giorno della Penisola di Dingle

1. Irlanda: tour di 1 giorno della Penisola di Dingle

La Penisola di Dingle, nella zona sud-occidentale dell'Irlanda, attrae molti visitatori con i suoi splendidi passeggi sull'oceano Atlantico e i numerosi siti archeologici che caratterizzano la zona. Esplora questa suggestiva penisola e le sue principali attrazioni con un tour di 6 ore e 30 minuti dalla città di Killarney. Da capo Slea ammira le isole Blasket, ritenute per molto tempo l'ultimo avamposto dell'Europa e conosciute per questo come la parrocchia più vicina all'America. Le isole sono famose soprattutto per l'eredità storica e linguistica legata ai loro abitanti di un tempo. L'arcipelago è infatti disabitato fin dagli anni '50 del '900. La parte occidentale della penisola è una Gaeltacht, ovvero una zona dove la lingua irlandese è predominante. È qui che molti autori e poeti importanti, come O’Siochfhradha e Peig Sayers, sono nati. In un'area come questa gli usi e costumi tradizionali sono ancora molti vivi e sentiti. Nella parte orientale si estende invece la catena montuosa granitica degli Slieve Mish, mentre un'altra catena montuosa, in questo caso senza nome, corre lungo la parte centrale della penisola. Qui puoi ammirare la più alta montagna di Irlanda al di fuori dei Macgillycuddy’s Reeks, il Monte Brandon. Esso raggiunge i 951 metri di altitudine, offrendo meravigliose viste sulla penisola e sulla Contea di Kerry. La Penisola di Dingle prende il suo nome dalla cittadina di Dingle, che deriva a sua volta da Corco Dhuibhne, la popolazione che occupò la penisola e alcuni territori della Contea di Kerry durante il Medioevo. La cittadina era il porto principale della Contea di Kerry durante l'era del colonialismo spagnolo, mentre sotto il regno della regina Elisabetta ricoprì un ruolo così importante da divenire una città fortificata. La penisola è conosciuta anche per ospitare numerosi resti di età preistorica e medievale. Uno dei siti più interessanti è il Gallarus Oratory, situato nella parte occidentale della penisola, vicino il villaggio di Baile an Fheirtearaigh.

Irlanda: tour di 2 giorni sulla Wild Atlantic Way

2. Irlanda: tour di 2 giorni sulla Wild Atlantic Way

1° Giorno: Dublino - Scogliere di Moher - Penisola di Dingle  Incontra la tua guida e i tuoi compagni di viaggio al mattino, in uno dei punti di prelievo nel centro di Dublino, e goditi un viaggio rilassante attraverso una splendida campagna con viste favolose. La guida si assicurerà che il tuo viaggio proceda al meglio narrandoti storie e informazioni che potrebbero interessarti. Lungo il tragitto, farai una breve sosta ristoro e poi ripartirai alla volta della Costa Ovest. Dopodiché, viaggerai lungo le rive della Baia di Galway e ammirerai viste favolose dell'Oceano Atlantico. Questa strada costiera è caratterizzata da meravigliose spiagge dorate e delfini che emergono a riva. Raggiungi poi il Burren, uno dei paesaggi più popolari d'Irlanda, famoso per la sua Roccia Calcarea che si estende fin dove arriva lo sguardo affondando nelle profondità del mare. Prima di arrivare alla Scogliere di Moher, ti fermerai per pranzo nel piccolo villaggio di Doolin, dove potrai ammirare il Porto di Doolin e le Isole Aran. Dopodiché, arriverai alle famose scogliere, considerate una delle attrazioni naturali più belle al mondo. Goditi viste mozzafiato e passeggiate rilassanti e scatta fotografie memorabili. Nel pomeriggio, cambierai autobus e proseguirai a sud verso il Regno di Kerry. Pernotterai sulla Penisola di Dingle.  2° Giorno: Penisola di Dingle - meraviglie del Ring of Kerry - Killarney - Dublino  Dopo una mattinata rilassante e una colazione abbondante, lascerai la Penisola di Dingle e viaggerai alla volta delle meraviglie del Ring of Kerry, tra cui la Cascata di Torc, Moll's Gap, i laghi di Killarney, Leprechaun Crossing e il Parco Nazionale di Killarney, prima di avere del tempo libero a Killarney. Una volta a Killarney, potrai fare una passeggiata a cavallo nel parco o fare un giro a cavallo e in carrozza nel Parco Nazionale; entrambe le attività sono opzionali. Durante il viaggio di ritorno per Dublino, attraverserai la cittadina storica di Adare con la favolosa Golden Vale, il territorio rurale più suggestivo d'Irlanda. Il ritorno a Dublino è previsto per le 19:00.

Irlanda: tour di 5 giorni nella zona sud-occidentale

3. Irlanda: tour di 5 giorni nella zona sud-occidentale

Scopri il leggendario splendore dell'Irlanda sud-occidentae durante questo tour di 5 giorni che ti porterà alla scoperta del Burren, della penisola di Dingle e della leggendaria contea di Kerry. Fai una sosta presso i monasteri e i castelli storici e passeggia nei variopinti villaggi di pescatori per assaggiare del pesce fresco appena pescato. Goditi i meravigliosi panorami delle scogliere di Moher e passeggia lungo Inch Beach, luogo d'incontro per numerosi surfisti. Il transfer avverrà a bordo di un minivan e il pernottamento in piccole strutture bed and breakfast a conduzione familiare che consentiranno di godere di un'esperienza più intima. 1° Giorno Parti da Dublino e dirigiti verso Ovest, attraversando i terreni agricoli e le torbiere delle contee di Kildare e Offally. Fai una sosta alla distilleria Locke, reputata la più antica distilleria legale al mondo. Prova il whiskey locale che ti farà scoprire il vero sapore dell'Irlanda. Prosegui verso l'impetuoso fiume Shannon situato a Ovest, e visita il sito paleocristiano di Clonmacnoise. Ammira la collezione di chiese, croci di pietra e torri rotonde. Dopo una sosta pomeridiana in un pub tradizionale di uno dei villaggi tipici della zona, ti recherai a Galway, dove farai il check-in presso la struttura nella quale passerai la notte. In questa vivace città studentesca non mancano pub e ristoranti in cui passare la serata. 2° Giorno: Partendo da Galway, viaggerai in auto lungo la costa per raggiungere uno dei grandi tesori naturali d'Irlanda, Burren. Ammirane le pavimentazioni calcaree, le colline brulle e la flora rara. Scopri gli insediamenti cristiani e i monumenti in pietra antica. Trascorrerai la maggior parte della mattinata ad esplorare questa zona unica, dopodiché farai una sosta a Kilfenora per pranzare. Alla città conosciuta come la “Città delle Croci”, avrai anche tempo per visitare la vecchia cattedrale prima di ripartire per raggiungere le scogliere di Moher. Ammira questa bellezza naturale, dove le scogliere alte circa 200 metri cadono a picco infrangendosi nelle onde dell'Oceano Atlantico. Passeggia lungo uno dei sentieri in cima alla scogliera e cerca di avvistare i gabbiani al lavoro. In alternativa, visita la pluripremiata mostra ambientale grazie alla quale potrai approfondire le tue conoscenze in merito all'ecosistema della regione. In seguito, dirigiti verso sud attraversando la Contea di Clare, il suo famoso campo da golf e la celebre spiaggia situata a Lahinch, dove salirai a bordo del traghetto con il quale attraverserai il fiume Shannon e raggiungerai la contea di Kerry. Recati presso la bellissima città lacustre di Killarney, che costituirà la tua base per le prossime 3 notti. I pub della zona sono rinomati per il cibo e la maggior parte di essi offrono serate con musica dal vivo. 3° Giorno Oggi esplorerai la penisola di Dingle, una delle zone più suggestive dell'Irlanda. La prima tappa in questa zona di fondamentale importanza per la cultura gaelica sarà Inch Beach, una vasta distesa di sabbia che si affaccia sull'Oceano Atlantico e molto popolare tra i surfisti. Da qui in poi, le strade sempre più strette condurranno verso la vera e propria penisola, passando per la città di Dingle e per Slea Head. Questo è una zona ricca di antiche fortezze e dimore risalenti a migliaia di anni fa. Visita alcuni dei migliori esemplari situati lungo il cammino. Goditi la vista delle isole Blasket che si innalzano con magnificienza dalla superficie marina. Ammira le montagne del famoso Ring of Kerry situato al tuo sud. Clima permettendo, una parte del tempo a disposizione sarà dedicata a una passeggiata sulla spiaggia o lungo le scogliere. Scopri perché questa zona è così importante per la letteratura gaelica. Poi, torna verso la città di Dingle con i suoi edifici dai colori vivaci e il suo porto sempre molto affollato. Trascorri il resto del pomeriggio come più preferisci, prima di rientrare a Killarney . Se le condizioni climatiche lo permetteranno, potrai godere di una passeggiata serale presso il Parco Nazionale Killarney, situato proprio ai margini della città. 4° giorno: Oggi attraverserai uno dei percorsi più classici al mondo, il Ring of Kelly, lungo circa 200 km. Parti da Killarney e ammira i panorami di Carrauntoohil, la montagna più alta del paese. Attraversa la strada costiera che passa per Glenbeigh e Kells, per portarti fino a Cahersiveen. Le possibili soste lungo il percorso includono la casa natale di Daniel O'Connell e la fortezza ad anello di Cahersiveen. Recati al piccolo villaggio di pescatori di Portmagee per gustare un pranzo a base di frutti di mare locali. In alternativa, attraversa l'isola di Valencia e visitare il Skellig Experience, dove conoscerai la piccola comunità di monaci che un tempo vivevano sulla vicina isola rocciosa di Skellig Michael. Nel pomeriggio farai una pausa nella pittoresca Waterville, la meta di vacanza preferita da Charlie Chaplin. Fai un'altra sosta in cima al passo Coonmakista per ammirare uno dei migliori panorami in Irlanda. Da qui, la strada scende fino a raggiungere il livello del mare, dove visiterai Derrynane House, la casa in cui è cresciuto Daniel O'Connell. Passeggerai nei giardini e sulla spiaggia, e avrai anche modo di entrare nella casa. Continua la tua passeggiata e fermati ad ammirare i panorami di Moll Gap e Ladies View. Ci sarà anche il tempo per una breve passeggiata presso la cascata di Torc, prima di rientrare a Killarney. 5° Giorno L'ultimo giorno del tour ti dirigerai verso Est attraversando le montagne del West Cor e la città mercantile di Macroom. Dopodiché, proseguirai lungo la Lee Valley fino a raggiungere il Castello di Blarney. Visita il castello e passeggia tra i boschi della mistica Rock Close. Esplora il villaggio di Blarney, sosta per il pranzo e dedicati allo shopping. Ci potrebbe anche essere del tempo a disposizione per baciare la famosa Blarney Stone, anche se in alta stagione è probabile che il sito risulti molto affollato. Nel pomeriggio recati al Rock of Cashel per ammirare il complesso monastico medievale che si erige sopra la città. Infine, dirigiti verso Kilkenn, una città vivace, in cui si trova un bellissimo castello completo di parco, in cui potrai godere di rilassanti passeggiate lungo il fiume. Visita il National Craft Centre, o rilassati semplicemente in uno dei pub per un'ultima Guinness. Rimettiti in viaggio per lo spostamento finale previsto dal tour. Arriverai a Dublino alle 19:30 circa.

Da Dublino: tour di 3 giorni di Dingle, Killarney e Wicklow

4. Da Dublino: tour di 3 giorni di Dingle, Killarney e Wicklow

Giorno 1 Dirigiti a sud di Dublino e viaggia attraverso le montagne di Wicklow fino alla tua prima fermata al famoso Glendalough. Qui, goditi un po 'di tempo libero per ammirare gli incantevoli laghi, scopri di più sulla loro storia presso il centro visitatori e crogiolati nella serenità delle rovine monastiche della città. Successivamente, continua la tua ricerca in Occidente e visita la tradizionale città mercantile di Kilcullen per una pausa pranzo. Dopo pranzo, viaggio verso la Rocca di Dunamase e le rovine del castello di Dunamase nelle antiche pianure della contea di Laois. Più tardi, visita "Il villaggio più bello d'Irlanda", Adare; dove si può ammirare una superba collezione di case di paglia e vecchie strutture, tra cui le rovine di un monastero francescano del XV secolo. Infine, dirigiti verso la contea di Kerry e la penisola di Dingle spazzata dal vento, una roccaforte della cultura e della lingua irlandese, dove soggiornerai nella città di Dingle per le prossime due notti. Giorno 2 Oggi, scopri perché la Wild Atlantic Way è conosciuta come una delle coste più belle del mondo nella penisola di Dingle. Entra nel cuore del Gaeltacht (le aree in Irlanda dove la lingua irlandese è la lingua principale della popolazione locale). Scopri il meglio della penisola, compresi punti salienti come Conor Pass, Tóchar Maothaithe, le capanne degli alveari, Slea Head e l'oratorio di Gallarus. Dopo una giornata piena di splendore naturale, trascorri la notte a Dingle. 3 ° giorno Prima di lasciare la penisola di Dingle, fermati a Inch Beach, dove puoi vedere la tua prossima destinazione, le montagne di Kerry e il parco nazionale di Killarney. Passa accanto ad alcuni laghi e fai una breve passeggiata per la Torc Waterfall, una cascata d'acqua alta 20 metri che ha origine nelle montagne. Fai una pausa pranzo nella vivace città di Killarney prima di attraversare il paese fino alla Rocca di Cashel, uno spettacolare gruppo di edifici medievali incastonati su uno sperone di calcare. Prenditi del tempo per esplorare la sua torre rotonda, la croce alta e la cattedrale gotica. Da qui, goditi un viaggio rilassante con il tempo di riflettere sugli ultimi tre giorni mentre torni a Dublino per la prima serata.

Penisola di Dingle, Contea di Kerry: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Penisola di Dingle, Contea di Kerry? Clicca qui per la lista completa.

Penisola di Dingle, Contea di Kerry: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.4 / 5

basata su 27 recensioni

Alex e Frank erano ottime guide. Abbiamo coperto molto territorio. Abbiamo avuto un'ottima sensazione per la campagna irlandese e abbiamo imparato molta storia lungo la strada. È stato meraviglioso non dover guidare noi stessi sul lato sinistro della strada. L'unità è stata interrotta con molte mini-soste, il che è stato anche bello. Avevamo un piccolo autobus fantastico (8 persone) che era come nuovo, super confortevole e un autobus grande (46 persone) che era in condizioni orribili e inquietante. Il grande autobus aveva finestre a doppio vetro, ma i vetri esterni sono stati rotti in un incidente all'inizio di quella settimana. C'erano schegge di vetro sul davanzale interno della finestra, e il finestrino si apriva lungo il fondo mentre superavamo i dossi sull'autostrada e sulle strade laterali. Aveva anche condensa, quindi non potevamo vedere la campagna. L'aspettativa per i piloti è alta. Ognuno dei nostri ha guidato per tutto il tragitto e ha fatto la narraz

Esperienza fenomenale, con una storia dettagliata della cultura, della politica, dello sport, ecc. d'Irlanda, mentre guidi attraverso alcuni dei paesaggi più belli del continente. Le dimensioni ridotte dell'autobus consentono un viaggio attraverso alcuni villaggi più piccoli e gemme nascoste che i grandi autobus non possono raggiungere. Altamente raccomandato!

Ho trascorso due giorni fantastici. Sia le scogliere di mohair che l'anello di Kerry sono un must quando sei in Irlanda. Se sei un po' più grande, l'ostello non è raccomandato. Avevamo Neill come autista e guida che ha reso questa esperienza davvero speciale per noi con il suo umorismo, socievolezza e attenzione. Era davvero fantastico!!

Il paesaggio lungo il percorso ei siti che abbiamo visitato sono belli e sorprendenti. Ho imparato molto sulla storia irlandese e sulle tradizioni popolari in modo divertente dalle nostre guide.

Grande. L'autista Erik ci ha parlato molto della zona in un inglese molto chiaro. ha molte soste fotografiche integrate nel viaggio. È stata davvero una bella giornata. Grazie Eric