Cose da fare a
Emilia Romagna

Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili

I nostri consigli per Emilia Romagna

Biglietto d'ingresso a data aperta al parco divertimenti di Mirabilandia

1. Biglietto d'ingresso a data aperta al parco divertimenti di Mirabilandia

Vicino alla costa dell'Emilia Romagna e da Ravenna, Mirabilandia è il parco divertimenti più grande d'Italia con oltre 850.000 mq. Scopri le sue 6 aree tematiche: Route 66, Far West Valley, Ducati World, Dinoland, Adventureland e Bimbopoli. Ci sarà sicuramente qualcosa che entusiasmerà tutti qui. Vivi iSpeed, le montagne russe a lancio magnetico più alte e veloci d'Italia; Katun, le montagne russe invertite più lunghe d'Europa; Divertical, il water coaster più alto del mondo; ed Eurowheel, la seconda ruota panoramica più alta del continente Un programma di spettacoli esclusivi stupirà sicuramente per la professionalità e la bravura degli artisti. Non perdere lo spettacolo di acrobazie ispirato a "Hot Wheels", che ha raccolto ampi consensi.

Maranello: Biglietto d'ingresso al Museo Ferrari

2. Maranello: Biglietto d'ingresso al Museo Ferrari

Durante il tuo viaggio a Maranello scopri il museo che ospita uno dei marchi più prestigiosi al mondo, la Ferrari. Se sei un appassionato di motori, o semplicemente vuoi scoprire il gold standard dell'eccellenza italiana, assicurati di cogliere questa entusiasmante opportunità nella "terra dei rossi". Il Museo Ferrari è un'emozionante mostra sul passato, presente e futuro del Cavallino Rampante. Durante la tua visita puoi vivere sia le mostre permanenti che quelle temporanee che si svolgono. Da provare anche la suggestiva Sala delle Vittorie in cui sono esposti i Campioni del Mondo Ferrari dal 1999 ad oggi.

Maranello: Test Drive Ferrari 458

3. Maranello: Test Drive Ferrari 458

Non perdere l'esperienza di guidare una Ferrari attraverso questa incantevole regione, sede della famosa casa automobilistica Ferrari, che non ha bisogno di presentazioni. Scegli la durata del giro intorno a Maranello. Un esperto istruttore di guida svelerà i segreti della fantastica Ferrari. Dopo un breve tutorial, puoi spingere a fondo il pedale e far girare il motore, godendoti la libertà di tutto. Goditi la velocità (più di 325 km/h), la potenza (570 CV a 9000 giri/min) e l'accelerazione (0-100 km/h in meno di 3,4 secondi) di questa bestia mentre ti siedi al posto di guida.

Maranello e Modena: Biglietti Combinati Musei Ferrari

4. Maranello e Modena: Biglietti Combinati Musei Ferrari

Ottieni un biglietto combinato 2 in 1 per visitare il Museo Ferrari di Maranello e il Museo Ferrari di Modena. Esplora le mostre del passato e del presente a Maranello, quindi percorri 20 km e scopri lo stesso Enzo Ferrari, nel museo di Modena. Inizia con l'ingresso al Museo di Maranello, dove verrà condiviso il tuo orario di ingresso a Modena. Scopri la particolarità di Maranello, che è la patria della Ferrari, uno dei marchi automobilistici più prestigiosi al mondo. Appassionati di motori e scopri le eccellenze italiane più da vicino nella Terra dei Rossi. Percorri la mostra del Cavallino Rampante, divisa in due parti: una permanente e una temporanea. Vaga per la Sala delle Vittorie e impara a conoscere i Campioni del Mondo dal 1999 ad oggi. Percorri 20 km da Maranello fino a un edificio futuristico a forma di enorme cofano giallo di un'auto. Proteggi i tuoi occhi dal colore brillante e vibrante che contrasta nettamente con l'ambiente circostante. Al suo interno si trova una grande sala in cui sono allestite diverse mostre temporanee, e un piccolo cinema dove vengono proiettati due film a rotazione dedicati alla vita e alla storia di Enzo Ferrari. Il museo è suddiviso in cinque settori: motori a basso frazionamento, da 1 a 6 cilindri, quello dei classici 12 cilindri, quello degli 8, turbo e, infine, quello della Formula 1. Il percorso prosegue nell'edificio antistante un grande padiglione, oppure nella bottega dove lavorava il padre di Enzo, ora perfettamente restaurata. Inoltre, il Museo ospita un negozio che offre un'ampia gamma di prodotti ufficiali e una libreria che raccoglie le più importanti pubblicazioni Ferrari.

Bologna: tour a piedi del centro città

5. Bologna: tour a piedi del centro città

Il giro inizia da Piazza del Nettuno. Scoprirai Piazza Maggiore e la Basilica di San Petronio e la Meridiana. Visita la più antica biblioteca del mondo e Piazza Santo Stefano, dove vedrai la meravigliosa Basilica che si affaccia sulla piazza. Ammira le Torri di Bologna, gli Asinelli e la Garisenda, prima di esplorare lo storico mercato del Quadrilatero per vedere i negozi storici e riempirti i polmoni dei profumi del cibo locale. Infine, scopri il Palazzo del Re Enzo che si affaccia sulla piazza ed è la sede del comune.

Da Parma: tour gastronomico delle specialità locali

6. Da Parma: tour gastronomico delle specialità locali

Inizia la tua giornata alle 08:45 del mattino: parti da Parma e inoltrati nelle campagne emiliane. Raggiungi verso le 09:00 un caseificio di autentico Parmigiano Reggiano DOP, da visitare in compagnia del proprietario. Questo storico caseificio ha avviato la propria attività nel 1846 ed è uno dei pochi che si occupa dell'intero ciclo produttivo del parmigiano, dall'erba, alle mucche, al latte, al formaggio in sé. Scopri come, ancora oggi, il "Re dei Formaggi" venga preparato seguendo la stessa ricetta messa a punto, secoli fa, dal monaco che lo ha inventato. Osserva la lavorazione a mano del formaggio, visita le piscine di sale e la "cattedrale della ruota", l'ampia stanza dedicata all'invecchiamento del formaggio, lungo le cui pareti riposano fino a 20.000 forme di autentico parmigiano. Alle 10:30, raggiungi la provincia di Reggio Emilia, per visitare una vera e propria acetaia, dove sono conservate antiche botti dell'aceto balsamico tradizionale. Scopri la differenza tra l'autentico "oro nero" e il condimento balsamico che si trova nei supermercati. Alla fine della visita, partecipa a una degustazione di 3 aceti balsamici tradizionali DOP in diverse fasi di invecchiamento. Tra le 12:15 e le 12:30, fai ritorno nella provincia di Parma per visitare uno dei produttori del Prosciutto di Parma DOP. Esplorane ogni luogo, dalle stanze dove viene lavorata la carne fresca alle cantine destinate all'invecchiamento, prima di accomodarti per un'ultima degustazione a base di Proscitto di Parma DOP, affettati, Parmigiano Reggiano DOP e torte fatte in casa, accompagnati da vino locale, acqua e caffè. Concludi il tour alle 14:00, con il rientro a Parma.

Modena: Biglietto d'ingresso al Museo Enzo Ferrari

7. Modena: Biglietto d'ingresso al Museo Enzo Ferrari

Durante il tuo soggiorno a Modena, cammina per i giardini di uno degli edifici più imponenti della città con questo biglietto d'ingresso al Museo Enzo Ferrari. Immergiti in un'esperienza dedicata alla valorizzazione della tradizione automobilistica modenese e scopri le affascinanti origini della Ferrari come uno dei più grandi nomi della storia dell'automobile. All'arrivo al museo rimarrai immediatamente stupito dalla facciata futuristica dell'edificio, a forma di un enorme cappuccio giallo. Entrando, immergiti nell'enorme sala che ospita diverse mostre che ti permetteranno di conoscere la storia della Ferrari e del suo fondatore, Enzo. Mentre sei all'interno, fai un giro in entrambi i piccoli cinema dove puoi guardare due film a rotazione sulla vita e la storia di Enzo Ferrari. Questi film divertenti ed educativi ti daranno un'idea della vita di Enzo e della vita del marchio fino ad oggi. Visita l'officina del padre di Enzo, ora perfettamente restaurata dal Museo dei Motori Ferrari. Visita uno dei 5 settori dedicati ai motori a basso frazionamento, 1-6 cilindri, 8 cilindri, 12 cilindri classici, turbo e Formula 1. Per concludere la tua esperienza Ferrari, fermati al negozio del museo che offre un'ampia gamma di prodotti ufficiali e una libreria che vende le più importanti pubblicazioni Ferrari.

Firenze: tour Hop-on Hop-off e biglietto da 24, 48 o 72 ore

8. Firenze: tour Hop-on Hop-off e biglietto da 24, 48 o 72 ore

Ammira le meraviglie di Firenze in 24, 48 o 72 ore dall'alto del piano panoramico di un comodo autobus turistico, con la possibilità di salire e scendere quando vuoi. Potrai scegliere i luoghi da visitare e le cose da vedere mentre viaggi in totale comfort e tranquillità. Scopri l'affascinante passato della città grazie all'audioguida a bordo con informazioni turistiche multilingue. Grazie al tuo biglietto, potrai salire e scendere in una qualsiasi delle fermate delle 2 linee. Firenze sorge sulle sponde del Fiume Arno ed è famosa per il ruolo importante che ebbe nello sviluppo dell'arte e dell'architettura durante il Medioevo e il Rinascimento. I musei, le chiese e i palazzi della città ospitano i più grandi tesori artistici del mondo. Linea A Questo percorso passa dal centro di Firenze e la corsa intera dura circa 1 ora. Fermata 1 Piazza di Santa Maria Maggiore (in sostituzione alla Fermata 1 Stazione, Via Fiume 8-10) Fermata 2: Libertà Fermata 3: Donatello Fermata 4: Beccaria Fermata 5: Santa Croce Fermata 6: Teatro Verdi Fermata 7: Ferrucci Fermata 8: Michelangelo Fermata 9: Galileo Fermata 10: Villa Cora Fermata 11: Porta Romana Fermata 12: Piazza Tasso Fermata 13 Porta: San Frediano Fermata 14: Via San Onofrio  Fermata 15: Rotonda Barbetti (sospesa) Fermata 16: Fortezza Fermata 17: Piazza Indipendenza Fermata 18: vicino alla stazione ferroviaria S.M.N. situata in Largo Alinari n.8 Linea B La Linea B si concentra su Firenze e Fiesole. una famosa cittadina etrusca sul versante della collina che regala una splendida vista su Firenze. L'intera corsa dura circa 2 ore. Fermata 1: Michelangelo Fermata 2: Ferrucci Fermata 3: Demidoff Fermata 4: Grazie Fermata 5: Zecca Vecchia Fermata 6: Lungo l'Affrico Fermata 7: Righi (ostello) Fermata 8: San Domenico Fermata 9: Regresso Fermata 10: Fiesole Fermata 11: Regresso Fermata 12: San Domenico Fermata 13: Righi (ostello) Fermata 14: Stadio Fermata 15: Matteotti Fermata 16: Libertà Fermata 17: La Pira Fermata 18: Leopolda Fermata 19: Piazzale delle Cascine (sospesa in inverno) Fermata 20: Shelly Cascine (sospesa in inverno) Fermata 21: Vittorio Veneto Fermata 22: Curtatone Fermata 23: Soderini Fermata 24: Tasso Fermata 25: Porta Romana Fermata 26: Machiavelli Fermata 27: Galileo

Ravenna: tour guidato tra mosaici e monumenti UNESCO

9. Ravenna: tour guidato tra mosaici e monumenti UNESCO

Parti dal comodo punto d'incontro in Piazza San Francesco e percorri le vie del centro di Ravenna in compagnia di una guida per esplorare cinque incredibili siti patrimonio dell'umanità UNESCO: il Battistero Neoniano, il Mausoleo di Galla Placidia, la Basilica di San Vitale, la Basilica di Sant'Apollinare Nuovo e la Cappella Arcivescovile di Sant'Andrea. Avrai l'opportunità di visitare: La Basilica di San Vitale: uno dei più importanti monumenti dell'arte paleocristiana in Italia. Entrando nella basilica, il tuo sguardo sarà catturato dagli spazi elevati, dai meravigliosi mosaici dell'abside e dalla straordinaria rappresentazione della coppia imperiale di Bisanzio, Giustiniano e Teodora, con il loro corteo. La Basilica di Sant'Apollinare Nuovo: adibita in origine a luogo di culto ariano, oggi permette di ricostruire l'evoluzione dei mosaici parietali bizantini dall'età di Teodorico a quella di Giustiniano. La Cappella Arcivescovile di Sant'Andrea: rappresenta la glorificazione di Cristo in chiave anti-ariana ed è l'unico esempio ancora oggi intatto di cappella arcivescovile paleocristiana. Il Battistero Neoniano: si tratta di uno dei monumenti più antichi della città, realizzato in semplici laterizi all'esterno ma ricco all'interno di marmi, stucchi e mosaici di chiara influenza ellenistico-romana. Il Mausoleo di Galla Placidia: costruito intorno alla metà del V secolo, per volere di Galla Placidia, che regnò sull'Impero romano d'Occidente. Le innumerevoli stelle del cielo notturno a decorazione della cupola hanno colpito nei secoli l'immaginazione e la sensibilità di visitatori e personalità di spicco come il sommo poeta Dante Alighieri, che ne trasse ispirazione per la stesura di alcuni versi della Divina Commedia.

Da Bologna: treno verso San Luca e degustazione gastronomica

10. Da Bologna: treno verso San Luca e degustazione gastronomica

La Basilica di San Luca è uno dei simboli della città di Bologna. Ubicato sul Monte Guardia, il santuario collega il centro cittadino tramite il più lungo porto continuo al mondo, composto da 666 arcate. Al punto d'incontro riceverai una mappa e una tabella con gli orari del treno di ritorno, disponibile ogni 45 minuti. Riceverai anche un voucher per la degustazione gastronomica. Questo tour parte ogni giorno e ti aiuterà a scoprire la città a bordo del treno San Luca Express, sul quale le audioguide, disponibili in 8 lingue, ti racconteranno la storia della città fino al tuo arrivo alla Basilica di San Luca. Avrai modo di visitare questo luogo sacro seguendo il tuo ritmo e potrai decidere a che ora tornare consultando gli orari sulla mappa. A bordo troverai del personale che ti accoglierà e risponderà alle tue domande. Al tuo ritorno potrai degustare dei prodotti tipici in uno dei mercati storici.  

Domande frequenti su Emilia Romagna

Quali sono le migliori attrazioni di Emilia Romagna?

Le attrazioni imperdibili di Emilia Romagna sono:

Emilia Romagna: quali tour prevedono misure di prevenzione aggiuntive contro il Covid-19?

Emilia Romagna: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Emilia Romagna? Clicca qui per la lista completa.

Emilia Romagna: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.5 / 5

basata su 1.269 recensioni

Bologna e molto bella e va vista con qualcuno che te ne dia almeno una prima idea di massima. Segnalo la guida davvero preparata gentile e disponibile

Mi ha permesso di saltare la fila all'ingresso di una giornata festiva. Ed andare direttamente a chi controlla gli ingressi

Dopo la ristrutturazione è diventato non solo un parco, ma anche un posto in cui divertirsi ed imparare

Esperienza divertente. Guida molto disponibile e ben preparata Lo rifarei!!!

Esperienza fantastica! La guida MOLTO PREPARATA! E MOLTO SIMPATICO