Le 7 migliori destinazioni per gli amanti della musica: consigli di viaggio

Ami la musica country, dance, rap, pop o rock? In questa lista troverai sicuramente la tua meta ideale per la musica dal vivo.

Surf, paracadutismo, storm chasing: se sei alla ricerca di una vera e propria scarica di adrenalina, molte di queste attività non reggono il confronto con un evento musicale. Recati nel locale giusto, nella città giusta e al momento giusto: potrai assistere a un momento storico. Goditi un concerto di un gruppo rock, ascolta il jazz a New York oppure il country nel Tennessee. Scopri questa carrellata di 7 tra le migliori città del mondo per ascoltare musica dal vivo. Ecco qualche consiglio utile e alcune delle mie esperienze più memorabili.

Ibiza, Spagna

L'isola bianca è da sempre meta di pellegrinaggio per gli amanti della musica, dagli hippy agli appassionati del genere house. È l'ideale per coloro che vogliono divertirsi circondati da spiagge meravigliose e scogliere soleggiate. Anche il capoluogo Ibiza è piuttosto affascinante. Dagli anni '30 fino agli anni '70, i bohémien di tutto il mondo si sono riversati a Ibiza per vivere in libertà. All'inizio degli anni '80, si sono affermate la house e la techno. Da allora qualcosa è cambiato. Qualsiasi festaiolo degno di questo nome avrebbe visitato quest'isola spagnola. I superclub sono attrazioni imperdibili. Molti di questi sono entrati nella leggenda, come lo Space, il Pikes, il Pacha e l'Amnesia. Tuttavia, spesso è la cultura dei bar e dei ristoranti più piccoli a spingere le persone a tornare più volte.

Consiglio di viaggio: se sei qui alla ricerca di altri generi musicali diversi dalla dance, Ibiza è comunque un luogo incredibile, soprattutto in inverno. In questo periodo puoi viverla come una vera e propria persona del posto.

Scopri le migliori esperienze musicali a Ibiza

Nashville, Stati Uniti

Il country sta vivendo un momento straordinario (grazie a Beyoncé). Sebbene io non sia un fan sfegatato di questo genere, ho notato sempre più spesso che molti dei brani che ascolto nascono proprio da qui. Sarebbe stato un peccato non includere nella mia lista una capitale della musica country. Nashville, la città più grande del Tennessee, non solo ha ospitato praticamente tutti i più importanti artisti country-western dell'ultimo secolo, ma vanta anche una ricca tradizione blues, bluegrass, honky-tonk, rock e indie. Il Grand Ole Opry, il Ryman Auditorium e il Brooklyn Bowl sono tutti posti straordinari in cui assistere a grandi concerti. Inoltre, nei bar di questa città puoi goderti gratuitamente spettacoli musicali a qualsiasi ora.

Consiglio di viaggio: non puoi dire di aver visitato Nashville senza aver assaggiato l'"hot chicken", ovvero il pollo fritto piccante.

Scopri le migliori esperienze musicali a Nashville

foto di: Chloe Dickenson

Berlino, Germania

Non esiste città migliore di Berlino per trascorrere un weekend memorabile. Qui la techno domina la scena: non puoi capire fino in fondo qual è l'atmosfera che si respira nei club della città, se non la vivi in prima persona. Quello che trovi nella capitale tedesca è quanto di più simile al tipo di locali malinconici che potresti vedere in un film d'azione horror degli anni '90 come "Blade". Ci sono anche molte altre cose da fare. Gli appassionati di musica classica potranno godere di una ricca tradizione risalente a Bach. Chi ama il rock e il punk può seguire le orme di David Bowie e Iggy Pop, che hanno entrambi tratto ispirazione dal tessuto urbano di Berlino. La città vanta una vivace scena musicale mondiale e ospita un evento annuale.

Consiglio di viaggio: fai un tentativo per entrare al Berghain. Anche se non ci riesci, avrai comunque una bella storia da raccontare.

Scopri le migliori esperienze musicali a Berlino

Londra, Regno Unito

Londra è la città cosmopolita per eccellenza, con il maggior numero di lingue parlate e di nazionalità rappresentate rispetto a qualsiasi altro posto nel mondo. Ne consegue una scena musicale altrettanto variegata. Sia che si tratti di esplorare alcuni dei generi musicali che hanno avuto origine qui, come il dubstep, il grime, lo UK garage o la drum and bass, sia che si desideri assistere agli spettacoli più gettonati nelle arene, nei teatri dell'opera e nei vari festival, la vita notturna della capitale britannica è tra le migliori del pianeta e la festa non ha mai fine. La O2 Arena è il locale più famoso al mondo per la musica dal vivo. Per quanto riguarda i prezzi, probabilmente Londra si trova al primo posto.

Consiglio di viaggio: segui le pagine social di location come il St John at Hackney, il Barbican Centre e l'EartH, per non perderti il prossimo grande evento.

Scopri le migliori esperienze musicali a Londra

3. Tokyo, Giappone

Ho dovuto scegliere tra Tokyo e Seul e sono un po' preoccupato di irritare i fan del K-pop. Ma la capitale giapponese si rivolge ai nerd della musica con un'offerta estremamente ampia: pop, soul, funk, industrial e drone music. Mentre le sale karaoke e le sale da concerto costituiscono un must per gli abitanti del luogo, Tokyo sta rivoluzionando il mercato della fruizione della musica dal vivo, grazie alla creazione di listening bar e live house, un tipo di locale di piccole dimensioni ideale per un'esperienza di ascolto più intima.

Consiglio di viaggio: per quanto riguarda i quartieri, Shibuya è il posto giusto.

Scopri le migliori esperienze musicali a Tokyo

foto di Christina Xu

Kingston, Giamaica

Non è possibile stilare una lista senza inserirvi la città che ha dato i natali al reggae, e non solo. Kingston è una fucina di creatività fin dagli anni '50, dando vita a una serie di generi che comprendono lo ska, il dub, il dancehall, il rocksteady e il mento. Se dici di amare davvero la musica, devi per forza visitare la capitale giamaicana. Ripercorri i passi di Bob Marley partecipando a un tour durante la giornata. Di sera, recati in un locale come l'Inner City Dub o il Dubwise per respirare l'atmosfera di questi posti in prima persona.

Consiglio di viaggio: visita il Bob Marley Mausoleum, la casa d'infanzia del famoso cantante reggae.

Scopri le migliori esperienze musicali a Kingston

foto di Zhang Yu

2. New York, Stati Uniti

Probabilmente qualsiasi genere musicale affonda le sue radici nella città di New York. Raggiungi Staten Island e Brooklyn per conoscere la storia dell'hip hop. Visita Harlem per immergerti nel blues e nel jazz. Per quanto riguarda quest'ultimo, il Blue Note nel Greenwich Village rappresenta una tappa obbligata. Quando ti trovi in questo quartiere, puoi seguire le orme dei cantanti folk che hanno dato vita alla musica rock, un genere più o meno diffuso in tutta la città. Fai un salto nel Lower East Side, sede della musica punk, o a Brooklyn, per tuffarti nell'indie sleaze degli anni '90. New York è così grande e vibrante che troverai sicuramente qualcosa che rispecchia i tuoi gusti, anche se si tratta di musica da big band alla Carnegie Hall.

Consiglio di viaggio: soggiorna al Loews Regency New York, un'ex music hall.

Scopri le migliori esperienze musicali a New York