Fife
Escursioni di più giorni

Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili

Fife Escursioni di più giorni: le attività più consigliate

Isola di Skye e Highlands: tour di 3 giorni da Edimburgo

1. Isola di Skye e Highlands: tour di 3 giorni da Edimburgo

1° Giorno: Parti da Edimburgo e dirigiti a nord verso il Castello di Stirling. Lasciati ispirare dai racconti della tua guida su William Wallace e Roberto I di Scozia; fermati poco più a nord per visitare il Castello di Doune. Questa fortezza del XIV secolo è stata la location cinematografica di Outlander (Castello di Leoch), Monty Python e il Sacro Graal e il Trono di Spade, giusto per citarne alcuni. Prosegui ancora a nord fino al lago di Loch Lomond e al Parco Nazionale dei Trossachs, dove potrai ammirare un paesaggio unico mentre la tua guida ti spiega la straordinaria storia del clan tribale delle Highlands. Scopri la splendida Glencoe, la valle più famosa della Scozia e apprendi la sua tragica storia. Ammira lo spettacolare Viadotto di Glenfinnan, prima di proseguire a nord per raggiungere le sponde del lago di Loch Ness e fotografare il famigerato mostro Nessie! Fermati per fotografare anche il Castello di Urquhart prima di arrivare a Inverness, la capitale delle Highlands, dove dormirai 2 notti in un bed and breakfast, un hotel o un ostello, a seconda dell'opzione che hai scelto. 2° Giorno: Dopo colazione, parti da Inverness e attraversa il Kessock Bridge per raggiungere la Black Isle e ammirare lo spettacolare paesaggio di Achnasheen e il Loch Carron. Giunto sull'Isola di Skye, avventurati a nord per esplorare le bellezze principali dell'isola, tra cui i Monti Cuillin, la Penisola di Trotternish, Portree, l'Old Man Storr, la Kilt Rock e il famoso altopiano di Quiraing. Nel tardo pomeriggio, approfitta per scattare delle foto al Castello di Eilean Donan, il più bello della Scozia. Location di molti film famosi, come "Highlander" e "Un amore di testimone", questo castello è un'altra delle imperdibili attrazioni della regione! Dopodiché, ti attende un viaggio panoramico attraverso la valle di Glen Shiel per fare ritorno a Inverness, dove trascorrerai anche la seconda e ultima notte. In serata, visiterai un pub locale delle Highlands per bere uno scotch whisky o una birra e mangiare del tradizionale cibo scozzese, allietato da un'esibizione di musica dal vivo. 3° Giorno: Visita il Campo di Battaglia di Culloden, sito della Rivolta dei Giacobiti, e le "Clava Cairns", delle incredibili pietre verticali dell'Età del Bronzo risalenti a 4.000 anni fa. Viaggiando verso sud, ti fermerai all'Highland Folk Museum, dove potrai conoscere com'era la vita nelle Highlands nel XVII secolo. Ammira gli edifici, gli abiti e le armi dell'epoca e scopri come si viveva 300 anni fa. Poi, attraversa l'imponente parco nazionale di Cairngorms. Avrai la possibilità di visitare la Distilleria di Scotch Whiskey Dalwhinnie per un tour degustativo opzionale e, prima, di ammirare la storica Cattedrale di Dunkeld sulle rive del possente fiume Tay. Rientrando a Edimburgo, attraversa anche il famoso Forth Bridge.

Loch Ness, Inverness e Highlands in 2 giorni da Edimburgo

2. Loch Ness, Inverness e Highlands in 2 giorni da Edimburgo

Riscopri il contatto con la natura nelle Highlands e goditi delle piacevoli passeggiate. Trascorri 1 notte nella città di Inverness e approfitta di un itinerario flessibile di 2 giorni. 1° giorno: Parti da Edimburgo e dirigiti a ovest verso Glasgow, prima di visitare il delizioso villaggio di Luss sulle sponde del Loch Lomond. Scendi nel Rannoch Moor e oltrepassa il Black Mount e Glencoe, il sito del massacro del Clan MacDonald del 1692. Goditi una piacevole passeggiata e immergiti nell'atmosfera del luogo. Prosegui poi a nord verso Fort William e ammira una vista spettacolare del Ben Nevis, prima di raggiungere Loch Ness dopo pranzo. Passa vicino allo storico Castello di Urquhart prima di arrivare a Inverness, dove trascorrerai la notte. 2° giorno: Opta per una visita al Campo di Battaglia di Culloden, dove Carlo Edoardo Stuart (Bonnie Prince Charlie) fu sconfitto dal Duca di Cumberland. Osserva le antiche pietre di Clava Cairns e assaggia del whisky nella Distilleria Dalwhinnie. Visita l'antico presidio militare di Ruthven Barracks, prima del viaggio di ritorno passando per l'Hermitage, dove ti fermerai per una tranquilla passeggiata tra boschi idilliaci (solo d'estate), per poi attraversare il Forth Bridge e fare ritorno a Edimburgo.

Highlands in 3 giorni con Isola di Skye e treno a vapore

3. Highlands in 3 giorni con Isola di Skye e treno a vapore

Visita le Highlands scozzesi e la magica Isola di Skye con un tour di 3 giorni. Scopri un'area di incredibile bellezza naturale, piena di storia vichinga e antichi miti e leggende in un viaggio dei luoghi e scenari più iconici della Scozia. Prosegui poi il viaggio con una corsa su uno dei più bei treni del mondo, il treno a vapore Jacobite. Giorno 1:Parti da Edimburgo e goditi le incredibili viste del Forth Bridge per entrare nelle Highlands attraverso Perthshire. Ammira una terra di antiche foreste, fiumi e montagne. Visita il tipico villaggio di Dunkeld, con la sua storica cattedrale sulle rive del fiume Tay. Continua verso Nord nelle Highlands prima di entrare nel Great Glen. A Fort Augustus, visita le sponde di Loch Ness, Dirigiti poi verso l'Isola di Skye, passando dal Castello di Eilean Donan e visitando una delle più famose icone scozzesi. La tua casa per la notte sarà a Portree, capitale della “Winged Isle.” Giorno 2:Trascorrerai l'intera giornata visitando l'incredibile Isola di Skye, con i suoi paesaggi fantastici e i suoi miti e leggende. Ascolta i racconti della fuga di Bonnie Prince Charlie (Charles Edward Stuart) sullo sfondo delle frastagliate montagne Cuillin. Raggiungerai poi le scogliere di Quiraing, la misteriosa formazione rocciosa del Vecchio Uomo di Storr, le cascate di Kilt Rock, e l'imponente castello di Dunvegan. Trascorri la notte sull'Isola di Skye. Giorno 3:Visita il Sud dell'isola, conosciuto come il “giardino di Skye,” prima di prendere il traghetto per il villaggio di pescatori sulla costa Ovest di Mallaig. Qui potrai salire a bordo del treno a vapore Jacobite, per uno dei viaggi in treno più spettacolari del mondo. Attraversa il viadotto di Glenfinnan e visita il monumento alla campagna di Bonnie Prince Charlie. Dirigiti a Sud attraverso i magnifici paesaggi di Glencoe e Rannoch Moor, prima di arrivare nel cuore di della contea di Rob Roy per tornare a Edimburgo verso sera.

Scozia: tour per piccoli gruppi lungo il Malt Whiskey Trail

4. Scozia: tour per piccoli gruppi lungo il Malt Whiskey Trail

Un caloroso benvenuto ti attende a Speyside, luogo in cui si trova più della metà delle distillerie di whisky: avrai l'opportunità di degustare questa celebre bevanda e goderti il magnifico paesaggio di Cairngorm, Speyside e Royal Deeside. 1° giorno: Viaggia verso nord, attraverso la contea di Fife, per raggiungere la moderna distilleria scozzese di Lindores Abbey. Questa è stata costruita sul sito della prima distilleria del Paese. Dopo il pranzo a Pitlochry, degusterai il whisky della distilleria più alta della Scozia a Dalwhinnie, vicino alla sorgente del Fiume Spey. Sorseggia un bicchierino di questo "piacevole liquore" per riscaldarti e prepararti ad affrontare il resto del viaggio nel parco nazionale di Cairngorms. Raggiungi Grantown-on-Spey, dove ti fermerai per 2 notti. 2° giorno: Trascorri la giornata visitando la regione del whisky più famosa della Scozia. Dopo un giro panoramico verso la costa, farai la prima fermata alla distilleria Benromach, a conduzione familiare. Torna indietro seguendo il corso del fiume Spey fino a Craigellachie. Visita la Speyside Cooperage* e conosci un altro aspetto della produzione del whisky. Dopo il pranzo nella vicina Aberlour, scopri la distilleria Cardhu, la prima distilleria avviata da una donna, Helen Cumming. Qui si produce un whisky importante, dato che costituisce un ingrediente fondamentale del celebre Johnnie Walker Black Label. Fai quindi ritorno a Grantown-on-Spey. *La visita alla Speyside Cooperage è prevista solo per le partenze del lunedì e del mercoledì. 3° giorno: Al mattino, visiterai Glenlivet, che è al contempo una distilleria e una splendida valle con incantevoli sentieri pedonali e una ricca fauna selvatica. Goditi successivamente la maestosità del Royal Deeside. Ammira il castello di Balmoral e fermati a Braemar, un villaggio ubicato nel cuore del parco nazionale. Da qui, il percorso a sud prosegue per il valico di montagna più alto della Scozia, attraverso il Perthshire, fino a raggiungere Edimburgo.

Sulle tracce di Outlander: 4 giorni da Edimburgo

5. Sulle tracce di Outlander: 4 giorni da Edimburgo

Parti da Edimburgo e inizia a ripercorrere le più note location cinematografiche che hai visto nella serie TV Outlander. La prima tappa è l'affascinante villaggio di Culross. Poi continua nella piccola città di Falkland per rivivere le prime scene della serie, in cui Falkland sostituisce la Inverness del 1940. Nel primo pomeriggio ti fermerai al Newtonmore Highland Folk Museum, che ospita le repliche delle fattorie dai tetti in paglia delle Highlands del XVIII secolo. Queste sono state usate come ambientazione nel primo episodio della serie. Raggiungi quindi Aviemore, dove è possibile riconoscere le bellissime colline e l'area boscosa di Tulloch Ghru. Più tardi nel pomeriggio arriverai a Inverness, dove ti fermerai per le successive due notti.  Il secondo giorno inizierà con una visita a Culloden, che svolge un ruolo importante nella storia scozzese e nei libri di Outlander. È al campo di battaglia di Culloden che Claire e Jamie si sono detti addio, prima che Jamie si unisse all'esercito giacobita per combattere per gli Stuart. Avrai la possibilità di vedere il centro visitatori e il sito, e potrai rendere omaggio a coloro che hanno perso la vita nell'ultima battaglia combattuta sul suolo britannico. Quindi visita i menhir di Clava Cairns, a breve distanza in auto. Dopo pranzo, proseguirai per Castle Leod, la "casa del Clan MacKenzie", dove potrai goderti una passeggiata rilassante. Il castello ricorda quello descritto da Diana Gabaldon, anche se la scrittrice non ne aveva mai sentito parlare prima di scrivere Outlander. Raggiungi con un breve tragitto Beauly, dove si trova Beauly Priory, vero sito della tomba di Lord Lovat nel cuore delle terre del Clan Fraser. Beauly Priory è una bellissima rovina del XIII secolo dove sono sepolti i Lovat Frasers nel libro di Diana Gabaldon. Nel pomeriggio avrai l'opportunità di assaggiare "l'acqua di vita" con un tour e una degustazione presso una distilleria di whisky. In seguito,  fai ritorno a Inverness, dove avrai tempo a sufficienza per esplorare la città e godertela per un'altra serata. Il terzo giorno inizia con una visita al maestoso Glen Affric. Laghi, montagne e foreste di pini: questa è una delle valli più belle della Scozia. Prosegui lungo Loch Ness e attraverso Great Glen prima di andare a Glenfinnan. E' incorniciata dallo spettacolare scenario tipico delle Highlands ed è il luogo di una sezione della linea ferroviaria del treno a vapore giacobita notoriamente utilizzato come l'Hogwarts Express in Harry Potter. Il pernottamento sarà a Fort William sotto l'ombra della montagna più alta della Gran Bretagna, il Ben Nevis. Il quarto giorno inizia con un percorso attraverso la magnifica Glencoe e attraverso l'aspra zona di Trossachs per arrivare al castello di Doune. Il castello è una vasta rovina che rappresenta Castle Leoch nel programma TV. In seguito, farai una sosta fotografica al Blackness Castle sulle rive del Firth of Forth. Questo posto è stato utilizzato come set per Fort William e appare in molti altri film, grazie alla sua splendida ambientazione e alle pareti fittamente fortificate. Dopo questa avventura medievale, si tornerà a Edimburgo in prima serata.

Highlands scozzesi e St. Andrews: tour da Edimburgo

6. Highlands scozzesi e St. Andrews: tour da Edimburgo

Partecipa a un'avventura di 2 giorni nelle Highlands con una guida competente e carismatica. Ammira i panorami che hanno ispirato innumerevoli artisti e scrittori e visita le sue attrazioni più famose, tra cui Loch Ness. Giorno 1 Partendo da Edimburgo, supera l'iconico Forth Bridge mentre ti dirigi verso St. Andrews. Prenditi del tempo per esplorare il castello e la cattedrale medievali della città, gli antichi edifici universitari (dove si incontrarono il Principe William e Kate), o passeggia lungo il fairway del famoso campo da golf Old Course.   Avventurati poi nelle Highlands scozzesi con una visita alla tranquilla Hermitage Nature Reserve. Fai una breve passeggiata attraverso la foresta fino alle cascate di Brann prima di pranzare a Pitlochry. Continua verso nord nel Parco Nazionale di Cairngorm e osserva come le montagne diventano blu in estate o bianche di neve in inverno. Nel tardo pomeriggio raggiungi Clava Cairns, le camere sepolcrali del Neolitico che hanno ispirato Diana Gabaldon durante la stesura dei suoi famosi romanzi di Outlander.   La tua penultima tappa della giornata è a Culloden Moor, sito dell'ultima battaglia combattuta sul suolo britannico nel 1746. La guida rievocherà gli eventi della battaglia e ti farà comprendere il loro significato non solo per le Highlands, ma anche per la diaspora scozzese che si è verificata da allora. Trascorri la notte a Inverness, una cittadina piena di ristoranti e pub divertenti: incontra la gente del posto e balla tutta la notte ascoltando musica delle Highland nel famoso Hootenanny's Bar assieme ai tuoi compagni di viaggio.   Giorno 2 Il secondo giorno inizia percorrendo tutta la lunghezza del più famoso specchio d'acqua in tutto il mondo, Loch Ness. Passa il castello di Urquhart sulla strada per Fort Augustus alla foce del lago, dove avrai la possibilità di fare una crociera di 1 ora alla ricerca di Nessie.   Continua verso ovest verso il viadotto di Glenfinnan, reso famoso da film di Harry Potter. Fai un'escursione fino a un punto panoramico per scattare da un lato le migliori foto di quest'imponente opera ingegneria del XIX secolo e, dall'altro, ammirare il panorama di Loch Shiel e il monumento ai giacobiti: una delle vedute più belle di Scozia.   Dopo il pranzo raggiungi Glencoe, il luogo del famigerato massacro del 1692. La guida condividerà con te la storia di questo triste episodio di tradimento. Tuttavia, la bellezza di Glencoe rimane a lungo nel cuore di chi visita questi luoghi.   La tua indimenticabile avventura nelle Highlands termina con un viaggio panoramico attraverso il parco nazionale Loch Lomond e Trossachs, passando per il Castello di Stirling e fino a Edimburgo.

Castelli delle Highlands: tour di 4 giorni da Edimburgo

7. Castelli delle Highlands: tour di 4 giorni da Edimburgo

1° Giorno: parti da Edimburgo e viaggia verso nord nell'antico Regno del Fife. Visita il Palazzo di Falkland, costruito nel XVI secolo e situato nel villaggio medievale di Falkland. Prosegui poi per St Andrews ed esplora le vie di ciottoli e gli antichi edifici universitari. Prosegui ancora più a nord verso Aberdeen e ammira la Casa di Dun, una splendida villa georgiana situata in una tenuta nel bosco. Nel pomeriggio, visita il Castello di Dunnottar, una fortezza in rovina in cima a una scogliera. 2° Giorno: trascorri la giornata nell'area del Royal Deeside, famosa per i suoi numerosi castelli. Visita il Castello Fraser, una delle dimore baronali più grandiose della Scozia. Completa la tua visita con una passeggiata nello splendido giardino recintato del XVIII secolo. Dopodiché, visita Banchory e avvista i salmoni che si tuffano nelle Cascate di Feugh. Dopo pranzo, esplora la casa e gli spettacolari giardini del Castello di Crathes a tuo piacimento. Passeggia nei meravigliosi e celebri June Borders e ammira viste splendide del castello attraverso la fusione di fiori colorati. Al termine, tornerai ad Aberdeen per il pernottamento. 3° Giorno: dirigiti ancora più a nord e inizia la giornata con una visita del Castello di Fyvie, risalente al XIII secolo e custode di una raffinata collezione di armi e armature e di arazzi del XVII secolo. Prosegui il viaggio attraversando uno suggestivo paesaggio alla volta di Nairn e gusta un pranzo nel vicino Castello di Brodie. Ammira l'insolito intonaco e la collezione artistica del castello. Nel pomeriggio, percorri il Clan Stone Walkway, realizzato per commemorare i clan scozzesi e i loro membri che combatterono nella Battaglia di Culloden. Dopo la visita, prosegui per Forres per il pernottamento. 4° Giorno: viaggia verso sud attraverso alcuni dei paesaggi più affascinanti della Scozia fino alla Distilleria di DAlwhinnie e assaggia la cosiddetta "Acqua della Vita". Dopo la sosta per il pranzo a Pitlochry,  raggiungerai il Loch Leven. Al centro del lago, sorge il Castello di Lochleven, una torre della fine del XIV secolo testimone dell'anno più traumatico della vita della Regina Maria Stuarda. Regalati un giro in barca fino all'isola ed esplorala a tuo piacimento, prima di riprendere il viaggio per il Firth of Forth e tornare a Edimburgo.

Escursioni di più giorni a Fife: domande frequenti

Escursioni di più giorni: quali sono le altre cose da fare a Fife?

Escursioni di più giorni a Fife: quali attività adottano ulteriori misure contro il Covid-19?

Fife: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Fife? Clicca qui per la lista completa.

Fife: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.9 / 5

basata su 30 recensioni

Esperienza bellissima! La nostra guida, James, era molto preparata ed estremamente amichevole. Ci ha accompagnato in modo eccellente nel nostro breve tour delle Highlands. Il tour era ben organizzato e abbiamo visto posti spettacolari, purtroppo abbiamo dovuto saltare una tappa (Fort William) a causa del forte traffico che ha inciso pesantemente sulla tabella di marcia. Ho apprezzato che l’eventualità di saltare la tappa sia stata discussa e concordata con tutto il gruppo.

Il tour ci ha permesso di assaggiare i whisky di 6 distillerie durante il fine settimana, interrotto da una campagna straordinaria e da storie costanti della nostra guida. Qualche piccolo problema con le distillerie chiuse nei fine settimana dopo la Brexit, ma la nostra guida ha trovato quelle dove andare a prescindere. Siamo stati a Granttown e consiglierei di andare al bar di Craig per una torta e un drink.

Di solito faccio i bagagli in giro per il mondo e ricco è la migliore guida turistica che abbia mai avuto Tornerò se è sicuramente la guida turistica. Niente è di troppo disturbo. Si assicura di intrattenere i bambini. Ed è un grande bagaglio di conoscenze. È chiaro che gli piace il suo lavoro

Viaggio intenso con molte tappe. Guida incredibilmente coinvolgente e preparata, ha fatto un racconto storico alternato a storie e leggende della Scozia lungo tutti e tre i giorni di viaggio.

Ottima guida, vorrei aver fatto un tour di 3 giorni all'isola di Skye, altrimenti ottima conoscenza e scene