Highlands
Attività educative

Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili

Highlands Attività educative: le attività più consigliate

Da Inverness: Glen Affric, Culloden e Clava Cairns Tour

1. Da Inverness: Glen Affric, Culloden e Clava Cairns Tour

Lasciando Inverness al mattino, questo tour di un'intera giornata inizia con un viaggio nell'antico luogo di sepoltura di Clava Cairns. Questo cimitero dell'età del bronzo è sopravvissuto per quattro millenni ed è il luogo ideale per scattare foto suggestive. La posizione è stata forse l'ispirazione per il portale temporale di Craigh na Dun nei libri di Outlander. Successivamente, ti dirigerai a Culloden, uno dei siti più importanti della storia scozzese. Fu qui che una serie di insurrezioni di 60 anni si concluse finalmente in una tumultuosa battaglia nel 1745. Esplora il centro visitatori e rendi omaggio a coloro che persero la vita nell'ultima battaglia mai combattuta sul suolo britannico. Continua verso Glen Affric e fermati a camminare tra i pini indigeni caledoniani. Goditi la vista su Loch Affric e sulle montagne oltre, con la tua guida esperta che ti porta nelle migliori cascate e punti fotografici. Successivamente, esplora le rovine storiche di Beauly Priory, un monastero risalente al 13 ° secolo. Per chiudere le cose, ti dirigerai verso le rive del Loch Ness, prima di rientrare nel centro di Inverness in prima serata.

...
Da Inverness: tour di Lewis, Harris e delle Ebridi Esterne

2. Da Inverness: tour di Lewis, Harris e delle Ebridi Esterne

Giorno 1: Lascia Inverness e dirigiti a nord-ovest, verso Ullapool, dove ti attende un traghetto che, dopo un emozionante viaggio in mare, ti porterà a Loch Broom, oltre le Isole SUmmer, e a Stornoway, capitale delle Ebridi Esterne. Fai attenzione a non lasciarti cullare troppo dalle onde o potresti perderti i delfini e le balene che popolano questi mari! Una volta raggiunta Lewis, preparati a fare un salto nel passato: raggiungi il lato nord ovest dell'isola e visita la blackhouse a Arnol, una tipica dimora degli agricoltori delle highland scozzesi. Dopodiché, visita altre comunità rurali e raggiungi il lato più settentrionale dell'isola, il Butt of Lewis, dal cui faro è possibile godere di un panorama mozzafiato delle scogliere a picco sul mare. Fai ritorno a Stornoway per concludere la giornata.  Giorno 2: Scendi a sud fino a Harris, dove per prima cosa noterai le formazioni montuose: mentre attraversi picchi e vallate, la guida ti racconterà storie, tradizioni e leggende di questa porzione di Scozia. Dopo aver fatto il pieno di spiagge e panorami mozzafiato, sosta nella piccola località portuale di Leverburgh, una delle poche cittadine in zona, per pranzo. Preparati per uno dei pezzi forti delle Ebridi, la spiaggia di Luskentyre: nei giorni di bel tempo, il colore del mare vira al turchese e la spiaggia appare bianca come il marmo. Dopo tanta bellezza, fai ritorno a Stornoway e magari assaggia il famoso black pudding per cena.  Giorno 3: Sfrutta l'ultimo giorno del tour per fare nuovamente un tuffo nel passato: avventurati nella parte più occidentale di Lewis fino al distretto di Uig, un'area caratterizzata da un'impareggiabile valore naturalistico. Più di 800 anni fa questa zona era abitata dai vichinghi, che lasciarono dietro di sé i Lewis Chessmen, ancora oggi icona simbolo della Scozia. Dopodiché, visita un'altra comunità sulla Great Bernera, rimasta isolata fino agli anni '50 e caratterizzata da una evidente influenza vichinga. La leggenda narra che il vero James Bond visse qui, come ti racconterà la guida. Fai visita alle pietre di Callanish, megaliti di oltre 5.000 anni che si narra siano in realtà giganti pietrificati per non essersi convertiti al cristianesimo; potrai non credere alla leggenda ma dovrai arrenderti di fronte alla meraviglia di questo luogo così speciale. Dopo aver pranzato a Stornoway, fai ritorno a Inverness, dove arriverai in serata.

...
Da Aberdeen: Royal Deeside e Castello di Dunnottar

3. Da Aberdeen: Royal Deeside e Castello di Dunnottar

Parti da Aberdeen e viaggia in grande stile a bordo di un lussuoso minibus da 16 posti della Mercedes per raggiungere il Castello di Dunnottar, una delle strutture archetipiche della Scozia. Ammira uno splendido forte che si erge su uno sperone roccioso a picco sul mare. Questo castello, che ha visto più battaglie di quante tu possa solo immaginare, è una destinazione imprescindibile nel tuo viaggio in Scozia. La tappa successiva sono le cascate di Feugh: lasciati ipnotizzare dalle sue acque e, se è la tua giornata fortunata, puoi addirittura ammirare un salmone che salta sul fiume. Fermati per pranzo a Braemar, un piccolo e delizioso villaggio all'interno del Parco Nazionale dei Cairngorm ricco di collegamenti con la famiglia reale e di prelibatezze locali da assaggiare. Dopo un pranzo squisito, rimettiti in viaggio e raggiungi la Riserva Naturale Muir of Dinnet e cogli l'occasione per regalarti una splendida passeggiata. Tieni gli occhi ben aperti per ammirare le lontre, gli uccelli, e i marassi durante questa passeggiata tra i boschi. Infine, lascia il Parco Nazionale dei Cairngorm e ritorna ad Aberdeen, dove arriverai in serata.

...
Isola di Skye ed Ebridi Esterne: 6 giorni da Edimburgo

4. Isola di Skye ed Ebridi Esterne: 6 giorni da Edimburgo

Giorno 1: da Edimburgo a Inverness. Parti da Edimburgo alle 8:30 e dirigiti a nord verso Bannockburn, sede della famosa battaglia vinta dal fuorilegge Robert The Bruce. Scopri la storia di William Wallace mentre passi per il Castello di Stirling. Osserva il Castello di Doune, che compare nei film Monty Python e il Santo Graal, Outlander e nella serie Game of Thrones. Immergiti nel paesaggio atmosferico di Glencoe. Cerca Ben Nevis, la montagna più alta del Regno Unito, mentre ti rechi a Loch Ness. Scopri la leggenda di "Nessie", il mostro di Loch Ness, prima di proseguire verso Inverness. Arriva intorno alle 17:30 e trascorri del tempo libero passeggiando lungo il fiume Ness o recandoti al Castello di Inverness per ammirare i panorami della città. Dopodiché, passeggia per vari bar e ristoranti.  Giorno 2: da Inverness a Stornoway. Inizia la giornata dell'aria fresca e degli splendidi panorami delle Black Water Falls. Prosegui verso nord lungo il bellissimo tratto di strada, poi scendi in acqua con il traghetto che ti porterà da Ullapool to Stornoway, sull'isola di Lewis. Durante il viaggio tieni gli occhi aperti e se sarai fortunato potrai vedere i delfini. Esplora le remote e frastagliate coste atlantiche di Lewis. Visita il Butt of Lewis, il punto più a nord dell'isola, e scopri il faro abbandonato e la possente forza del mare che si infrange contro gli scogli. Torna nella città principale di Stornoway per la notte. Giorno 3: Stornoway. Preparati per un emozionante tour culturale delle attrazioni sull'isola di Lewis. Innanzitutto, tornerai al periodo neolitico, visitando le misteriose Callanish Standing Stones, risalenti a 5000 anni fa, Dopodiché, proiettati nell'Età del Ferro con il broch di Dun Carloway. Goditi la vita sull'isola nel XVII secolo presso il vilaggio di Gearrannan Blackhouse e rilassati con un bicchierino di whisky ad Abhainn Dearg, la distilleria più occidentale di Scozia. Trascorri del tempo libero una volta che sarai di nuovo a Stornoway. Potrai passeggiare nel grazioso porto e andare in cerca di pesce fresco nei ristoranti locali.  Giorno 4: da Stornoway a Portree. Parti da Stornoway e dirigiti a sud, verso l'idilliaca isola di Harris. Ammira le sue perfette spiagge di sabbia bianca e le sue acque turchesi, con le montagne di West Harris a fare da sfondo. Sali sul traghetto e attraversa il mare dell'isola di Skye, dove trascorrerai il pomeriggio esplorando la penisola di Trotternish. Ammira l'incantevole scenario e scopri i miti e le leggende dell'isola. Raggiungi la tappa finale, Portree, giusto in tempo per gustare una deliziosa cena in uno dei ristoranti della città. Giorno 5: Portree. Goditi una magica giornata all'insegna dell'esplorazione dell'isola di Skye. Ascolta le storie di fate che ti verranno raccontate dai residenti dell'isola e fai una sosta presso uno dei famosi Fairy Bridges. Visita le acque incantate del fiume Sligachan, con i panorami sul ponte antico e sulle imponenti montagne Cuillin. Passa per il ponte di Skye per recarti presso il bellissimo castello Eilean Donan. Questo castello è stato utilizzato come set per girare il film Highlander e James Bond, The World is Not Enough. Trascorri del tempo libero a Portree, visitando negozi, ristoranti e un porto pittoresco con le sue facciate colorate. Giorno 6: da Portree a Edimburgo. Passeggia intorno al castello, ai giardini e al museo di Armadale. Questa è la casa spirituale del Clan Donald e la tua ultima tappa sull'isola di Skye. Sali di nuovo a bordo del traghetto per tornare sulla terraferma, raggiungendo il villaggio dei pescatori di Mallaig, situato sulla costa occidentale. Goditi uno dei più spettacolari viaggi ferroviari al mondo e viaggia lungo il viadotto di Glenfinnan a bordo di un treno a vapore "Jacobite", reso famoso da Harry Potter. Partecipa a un percorso panoramico in città, attraverso il Parco Nazionale Cairngorms. Raggiungi Edimburgo intorno alle 20:30. 

...
Speyside e fiordo di Moray Firth: tour da Inverness

5. Speyside e fiordo di Moray Firth: tour da Inverness

Parti da Inverness alle 09:15 per raggiungere la prima distilleria della giornata. Nella distilleria Benromach potrai imparare tutto ciò che c'è da sapere riguardo all'antico processo utilizzato per la preparazione del whisky e avrai la possibilità di provarne un "dram", all'incirca un bicchierino. Poi, raggiungi la cittadina di Elgin, dove ti fermerai per pranzo e visiterai la splendida cattedrale. Inoltre, potrai acquistare qualche souvenir nel negozio di whisky. Dopo pranzo, visiterai la distilleria Glenfiddich. In questo caso potrai scegliere di fare una visita della distilleria o di apprezzare il limitrofo castello di Balvenie. Mentre rientri a Inverness, avrai la possibilità di fermarti al centro visitatori Speyside Cooperage, che vanta una delle maggiori collezioni di botti di whisky. Infine, raggiungi Inverness con un arrivo previsto intorno alle 18:45.

...
Scozia tour di 5 giorni: isole Orcadi e costa settentrionale

6. Scozia tour di 5 giorni: isole Orcadi e costa settentrionale

Raggiungi l'estremità della Scozia per intraprendere un magico tour panoramico di 5 giorni e scoprire la storia delle Highlands e di siti come il campo di battaglia del massacro del Clan Macdonald e il castello di Stirling. Trascorri la giornata alle isole Orcadi, poi raggiungi la costa più settentrionale della Scozia. Viaggia a bordo di un comodo minibus Mercedes da 16 posti per vivere un'esperienza più intima e rilassata. Per la notte invece, potrai approfittare dei graziosi B&B che troverai a Inverness, nella pittoresca cittadina di Kirkwall e nel candido villaggio di pescatori di Ullapool, alla foce del lago di Loch Broom. 1° Giorno: Parti da Edimburgo, viaggiando verso ovest fino a Stirling. Prosegui fino al castello di Stirling e al monumento di Wallace, poi continua fino al castello di Doune, utilizzato per girare il celebre film commedia dal titolo Monty Python e il Sacro Graal. Fai una sosta nella cittadina di Callander per bere qualcosa e riposarti un po' prima di proseguire il viaggio. Poi, lasciati stupire da meravigliosi laghi come quello di Loch Lubnaig e Loch Earn, dalle valli di Glen Ogle e Glen Dochart che si aprono alla vista mentre percorri la strada che ti porta alla remota e selvaggia distesa di Rannoch Moor. La vista del vulcano, ormai inattivo, ti lascerà senza fiato. Continua verso nord fino al Great Glen e poi Loch Ness, dove senza fretta potrai dedicarti all'avvistamento di "Nessie", il famosissimo (e mostruoso) abitante del lago. Trascorrerai la serata nella cittadina di Inverness, dove avrai del tempo libero per visitare la magnifica capitale delle Highlands scozzesi. 2° Giorno: Lascia Inverness per andare alla scoperta della penisola di Black Isle e apprezzare il fiabesco castello di Skibo, appartenuto all'industriale Andrew Carnegie. Poi, raggiungi la costa nord-orientale, attraversando alcuni tra i maggiori scenari drammatici della Scozia. Apprezza lo sconfinato panorama su alcuni dei più antichi paesaggi d'Europa, cogli l'occasione per avvistare la fauna locale come l'aquila reale e il cervo nobile. Vicino al villaggio di John o' Groats, all'estremo nord-est della Scozia, potrai imbarcarti sul battello che attraversa lo stretto di Pentland Firth per raggiungere l'arcipelago delle isole Orcadi. Percorri un breve tratto di strada per arrivare alla celebre Cappella italiana, dove potrai fermarti per qualche minuto per una rapida visita prima di proseguire fino alla roccaforte vichinga di Kirkwall, dove troverai alloggio per le altre 2 notti. Visita la splendida e imponente cattedrale vichinga di Kirkwall e lasciati stupire dai vicoli ventosi del centro storico. 3° Giorno: Apprezza le isole Orcadi, una terra ricca di contrasti e sfumature, dove i terreni fertili e verdeggianti si contrappongono alle spiagge di sabbia dorata, battute dalle acque del mare del Nord e dell'oceano Atlantico. Il tour delle Highlands scozzesi include anche una visita all'insediamento neolitico in pietra di Skara Brae, al Cerchio di Brodgar, alle Pietre erette di Stenness e al complesso di tombe neolitiche di Maeshowe, dove i vichinghi hanno lasciato la più vasta collezione di iscrizioni runiche del XII secolo. 4° giorno: Lascia le isole Orcadi e naviga le acque vichinghe per rientrare in terraferma. Viaggia nella parte più estrema della Scozia, attraversando le splendide montagne di Ben Loyal e Ben Hope, le scogliere rocciose e le meravigliose spiagge di sabbia dorata della costa settentrionale. Spingiti fino alla parte più remota delle Highlands e ammira la grandezza e lo splendore delle selvagge montagne di Assynt. Concediti una sosta per apprezzare le rovine del castello di Ardvreck, un edificio che risale al XV secolo. Prosegui fino alla pittoresca cittadina di Ullapool, alla foce del lago di Loch Broom, un meraviglioso villaggio di pescatori in cui trascorrerai l'ultima notte prima di rientrare a casa. 5° giorno: Risvegliati visitando il crepaccio boscoso della gola di Corrieshalloch e le Clava Cairns, tre tombe dell'età del bronzo. Poi esplora il luogo in cui si è svolta la sanguinosa battaglia di Culloden. Riprendi la rotta verso sud, attraversando lo splendido Parco nazionale di Cairngorms, oltrepassando la fitta e antica foresta di pini della Caledonia nella zona di Highland Perthshire, prima di rientrare a Edimburgo.

...
Portree: il meglio dell'isola di Skye in un tour di 1 giorno

7. Portree: il meglio dell'isola di Skye in un tour di 1 giorno

Inizia l'escursione raggiungendo le Fairy Pools, le famose piscine delle fate, all'ombra dei Monti Cuillin; le piscine sono collocate in uno dei paesaggi più scenografici di Skye e qui, nelle acque verde cristallo del fiume Brittle, si narra che le fate facciano il bagno. Se il tempo lo permette, tuffati nelle piscine del fiume, uno dei luoghi più incontaminati del Regno Unito. Divertiti e immergiti sotto gli archi naturali e le cascate ma, attenzione, non disturbare le fate, si offendono facilmente! Dopodiché, dirigiti verso la distilleria Talisker, una delle 3 distillerie di whisky presenti a Skye, ubicata a Carbost; qui viene prodotto un delizioso scotch whisky, caratterizzato da un particolare sapore torboso e affumicato. Passa attraverso il centro visitatori (non durante il tour) e, se è disponibile, assaggia uno dei pregiati whisky prodotti qui. Hai adesso la possibilità di scegliere se andare a Neist Point oppure al Castello di Dunvegan; ti passeremo a prendere sulla via del ritorno da Neist Point. Percorri l'area più a ovest dell'isola, dove si trova Neist Point, il punto migliore sull'isola per avvistare balene, delfini e squali. Ti trasporteremo fino ai confini del mondo, dove splendidi panorami, cieli immensi e un oceano sconfinato la fanno da padrone. Non perderti l'opportunità di sostare presso il magnifico Fairy Glen, il punto di ritrovo delle fate più importante di Skye; passa vicino a piccoli monticelli, conosciuti nelle Highlands come Fairy Knowes o collinette delle fate e tendi l'orecchio: potresti sentire il rumore delle fate al lavoro! Avvicinati al terreno alla ricerca degli elfi nelle foreste in miniatura di Glen, segui il tortuoso sentiero fino alla cima del castello delle fate oppure percorri il labirinto del fauno per esprimere un desiderio! Dopodiché, goditi il percorso fino a Trotternish ridge, una impervia cresta montuosa, e lasciati incantare dal magnifico paesaggio del Quiraing, usato in molti film di fantascienza e conosciuto ovunque per le sue incredibili formazioni rocciose e per l'incredibile panorama costiero. Parte del più vasto fenomeno di smottamento che l'Europa abbia mai conosciuto, questo è senza dubbio un posto come pochi altri al mondo. Infine, raggiungi Kilt Rock e il museo dei dinosauri; dopodiché, continua alla volta dell'incantevole Old Man of Storr, un pilastro roccioso altro più di 60 metri, che si è staccato dal punto più alto della cresta montuosa dando vita a un incredibile paesaggio fatto di pietre contorte, ombre incombenti e nebbie vorticose. L'Old Man of Storr ha fatto da set a molti film, tra cui Prometeo, film di fantascienza del 2012 diretto da Ridley Scott. Scopri perché Skye è stata nominata dal National Geographic la quarta isola più attrattiva del mondo.

...

Highlands: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Highlands? Clicca qui per la lista completa.

Highlands: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.5 / 5

basata su 60 recensioni

Tour divertente

La nostra guida è stata cordiale e ci ha fornito molte informazioni. La piccola distilleria di famiglia in cui siamo andati per prima era il posto migliore per acquistare il tuo single malt in quanto non è attualmente distribuito negli Stati Uniti mentre passano attraverso un cambio di distributore, quindi è qualcosa di cui puoi sentirti speciale. Avevano anche una speciale bottiglia da 230 botti disponibile solo in distilleria per soli 60 litri, ma c'erano anche alcune opzioni di fascia alta nella gamma 1200+ se si vuole andare alla grande. Ho passato il tour di Glenfiddich da quando ero stato lì prima e sono salito al castello in rovina un po 'su per la strada dalla distilleria. L'interno della rovina del castello è molto interessante foto opp se non vuoi fare il lungo tour. Il tè al limone e il muffin al limone nel caffè erano buoni e si poteva ancora passeggiare e vedere i due vecchi veicoli di consegna e i vecchi magazzini non di servizio.

Ho fatto diversi tour in Scozia, e questo è stato il mio preferito... e il mio tour preferito che abbia mai fatto! Emily, la mia guida, è stata eccellente, fornendo informazioni interessanti. Lo scenario era piuttosto vario tra Lewis e Harris. C'erano torbiere, montagne, laghi e spiagge. Ho fatto un viaggio assolutamente favoloso.

Il viaggio è stato fantastico. Il castello di Dunnotar è ovviamente un posto meraviglioso, ma la passeggiata verso i tini con l'arrampicata sui sassi è stata un'ottima esperienza. Era facoltativo salire lassù e sorprendentemente quasi tutto il gruppo lo ha fatto. Posso davvero consigliare il viaggio.

Perfetta per vedere tutti i punti d'interesse se ci si muove senza auto,cercando di organizzarsi con l'autobus sarebbe impossibilepoterlo fare. In una giornata si riesca a vedere tutto, le soste sono sufficienti per godersi ogni cosa.

Un tour così straordinario. Adoro tutto di questo tour. L'isola è semplicemente fantastica, incredibile. La mia guida turistica - Helen è stata semplicemente geniale. Lei è la migliore guida turistica che abbia mai incontrato.