Highlands
Esplorazione urbana

Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili

Highlands Esplorazione urbana: le attività più consigliate

Loch Lomond, Stirling e The Kelpies: tour da Edimburgo

1. Loch Lomond, Stirling e The Kelpies: tour da Edimburgo

Parti da Edimburgo e dirigiti ad ovest verso le sponde del Loch Lomond, dove potrai fare una sosta a Balmaha per ammirare una vista su Ben Lomond. Approfitta dell'opportunità di fare una passeggiata nel bosco per godere di viste sensazionali del lago. Nel pomeriggio esplorerai Stirling. Visiterai il monumentale castello di Stirling, uno degli edifici più importanti in Scozia, sia da un punto di vista storico che architettonico. Molti sovrani vennero incoronati nel castello di Stirling, inclusa la Regina Maria di Scozia, e il castello fu al centro della famosa battaglia di William Wallace e Robert I Bruce durante la Guerra di Indipendenza. In alternativa potrai esplorare la Stirling storica, geograficamente una delle città più significative della storia di Scozia. Durante il viaggio di ritorno a Edimburgo, avrai la possibilità di visitare e ammirare le sensazionali Kelpies, le sculture equine più grandi al mondo, dedicate alla tradizione del trasporto trainato da cavalli della Scozia Centrale e realizzate da Andy Scott. Sarai di ritorno a Edimburgo in prima serata.

...
Scozia tour di 5 giorni: isole Orcadi e costa settentrionale

2. Scozia tour di 5 giorni: isole Orcadi e costa settentrionale

Raggiungi l'estremità della Scozia per intraprendere un magico tour panoramico di 5 giorni e scoprire la storia delle Highlands e di siti come il campo di battaglia del massacro del Clan Macdonald e il castello di Stirling. Trascorri la giornata alle isole Orcadi, poi raggiungi la costa più settentrionale della Scozia. Viaggia a bordo di un comodo minibus Mercedes da 16 posti per vivere un'esperienza più intima e rilassata. Per la notte invece, potrai approfittare dei graziosi B&B che troverai a Inverness, nella pittoresca cittadina di Kirkwall e nel candido villaggio di pescatori di Ullapool, alla foce del lago di Loch Broom. 1° Giorno: Parti da Edimburgo, viaggiando verso ovest fino a Stirling. Prosegui fino al castello di Stirling e al monumento di Wallace, poi continua fino al castello di Doune, utilizzato per girare il celebre film commedia dal titolo Monty Python e il Sacro Graal. Fai una sosta nella cittadina di Callander per bere qualcosa e riposarti un po' prima di proseguire il viaggio. Poi, lasciati stupire da meravigliosi laghi come quello di Loch Lubnaig e Loch Earn, dalle valli di Glen Ogle e Glen Dochart che si aprono alla vista mentre percorri la strada che ti porta alla remota e selvaggia distesa di Rannoch Moor. La vista del vulcano, ormai inattivo, ti lascerà senza fiato. Continua verso nord fino al Great Glen e poi Loch Ness, dove senza fretta potrai dedicarti all'avvistamento di "Nessie", il famosissimo (e mostruoso) abitante del lago. Trascorrerai la serata nella cittadina di Inverness, dove avrai del tempo libero per visitare la magnifica capitale delle Highlands scozzesi. 2° Giorno: Lascia Inverness per andare alla scoperta della penisola di Black Isle e apprezzare il fiabesco castello di Skibo, appartenuto all'industriale Andrew Carnegie. Poi, raggiungi la costa nord-orientale, attraversando alcuni tra i maggiori scenari drammatici della Scozia. Apprezza lo sconfinato panorama su alcuni dei più antichi paesaggi d'Europa, cogli l'occasione per avvistare la fauna locale come l'aquila reale e il cervo nobile. Vicino al villaggio di John o' Groats, all'estremo nord-est della Scozia, potrai imbarcarti sul battello che attraversa lo stretto di Pentland Firth per raggiungere l'arcipelago delle isole Orcadi. Percorri un breve tratto di strada per arrivare alla celebre Cappella italiana, dove potrai fermarti per qualche minuto per una rapida visita prima di proseguire fino alla roccaforte vichinga di Kirkwall, dove troverai alloggio per le altre 2 notti. Visita la splendida e imponente cattedrale vichinga di Kirkwall e lasciati stupire dai vicoli ventosi del centro storico. 3° Giorno: Apprezza le isole Orcadi, una terra ricca di contrasti e sfumature, dove i terreni fertili e verdeggianti si contrappongono alle spiagge di sabbia dorata, battute dalle acque del mare del Nord e dell'oceano Atlantico. Il tour delle Highlands scozzesi include anche una visita all'insediamento neolitico in pietra di Skara Brae, al Cerchio di Brodgar, alle Pietre erette di Stenness e al complesso di tombe neolitiche di Maeshowe, dove i vichinghi hanno lasciato la più vasta collezione di iscrizioni runiche del XII secolo. 4° giorno: Lascia le isole Orcadi e naviga le acque vichinghe per rientrare in terraferma. Viaggia nella parte più estrema della Scozia, attraversando le splendide montagne di Ben Loyal e Ben Hope, le scogliere rocciose e le meravigliose spiagge di sabbia dorata della costa settentrionale. Spingiti fino alla parte più remota delle Highlands e ammira la grandezza e lo splendore delle selvagge montagne di Assynt. Concediti una sosta per apprezzare le rovine del castello di Ardvreck, un edificio che risale al XV secolo. Prosegui fino alla pittoresca cittadina di Ullapool, alla foce del lago di Loch Broom, un meraviglioso villaggio di pescatori in cui trascorrerai l'ultima notte prima di rientrare a casa. 5° giorno: Risvegliati visitando il crepaccio boscoso della gola di Corrieshalloch e le Clava Cairns, tre tombe dell'età del bronzo. Poi esplora il luogo in cui si è svolta la sanguinosa battaglia di Culloden. Riprendi la rotta verso sud, attraversando lo splendido Parco nazionale di Cairngorms, oltrepassando la fitta e antica foresta di pini della Caledonia nella zona di Highland Perthshire, prima di rientrare a Edimburgo.

...
Da Aberdeen: Loch Ness, Inverness e Highlands Tour

3. Da Aberdeen: Loch Ness, Inverness e Highlands Tour

Inizia presto ad Aberdeen e dirigiti a nord, appena fuori Inverness, per la tua prima fermata al Castello di Cawdor. Risalente alla fine del XIV secolo, il castello fu costruito come fortezza privata dai Thanes di Cawdor ed è costituito da un'antica torre medievale attorno al leggendario albero di agrifoglio. Visita lo straordinario castello stesso ed esplora i tre giardini. Successivamente, fai una breve sosta all'aperto nel sito dell'ultima grande battaglia sul suolo britannico, Culloden Moor, il luogo di riposo di 1.500 giacobiti e 50 soldati governativi che hanno combattuto e sono morti qui nel 1746. È ora di pranzo sulle rive del Loch Ness al Dores Inn. In una giornata fredda, rilassati accanto al caminetto e assapora il pranzo da un variegato menu di cibi fatti in casa. In una bella giornata, mangiare fuori sulla terrazza o sorseggiare un drink o due dal bar "The OutDores Inn" prendendo il sole nella grande birreria all'aperto. Dopo pranzo, vai a Inverness, il Gateway to the Highlands, e goditi un po 'di tempo libero per esplorare. Passeggia per la città, dai un'occhiata ai negozi e al negozio di libri più usato e passeggia lungo il fiume ammirando il panorama del Castello di Inverness. Durante il viaggio di ritorno ad Aberdeen, fermati a Tomintoul, il villaggio più alto delle Highlands situato ad un'altezza di 355 metri sulle pendici settentrionali delle montagne Cairngorm.

...

Highlands: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Highlands? Clicca qui per la lista completa.