Jbel Toubkal

Jbel Toubkal: le attività e i tour più consigliati

Jbel Toubkal: trekking di 2 giorni e 1 notte

1. Jbel Toubkal: trekking di 2 giorni e 1 notte

Sfida te stesso e scala la vetta più alta del Nord Africa in 2 giorni. Il tour inizia e finisce nella vivace città di Marrakech, e comprende il trasporto da e per Imlil. Farai trekking con una guida del posto che parla inglese, un cuoco e muli per trasportare i bagagli. Non è una vera e propria scalata quanto piuttosto una camminata impegnativa, e chiunque in buone condizioni fisiche può raggiungere la cima. Assicurati di portare la macchina fotografica: il panorama dalla cima è spettacolare. Il Jbel Toubkal, con i suoi 4167 metri, è la vetta più alta del Nord Africa, e non prevede arrampicata, ma può comportare camminare con i ramponi o avere una piccozza per sicurezza (da novembre ad aprile). L'itinerario è stato progettato per gli escursionisti appassionati: la salita non è strettamente tecnica, ma comporta alcune facili arrampicate e pendii nevosi. Dopo la prima giornata il trekking soggiornerai al rifugio dove trascorrerai la notte e potrai approfittare dell'ospitalità berbera. Dopo la colazione il giorno successivo, parti e raggiungi la cima della montagna mentre sorge il sole: sarai ricompensato con una veduta meravigliosa. Il panorama dalla vetta è incredibile, dalle montagne fino a Marrakech a nord fin dove comincia il Sahara a sud. Durante la salita sarai ricompensato con una vista mozzafiato sui Monti dell'Atlante, su verdi vallate e sui villaggi berberi.

Jbel Toubkal: trekking di 3 giorni da Marrakech

2. Jbel Toubkal: trekking di 3 giorni da Marrakech

Sali sul bellissimo Jbel Toubkal durante questo emozionante trekking di 3 giorni. Scopri la natura dell'area e visita i luoghi spettacolari della regione, tra cui il villaggio di Imlil, il massiccio del Toubkal, il santuario di Sidi Chamharouch e la cima del Jbel Toubkal. Itinerario:  Scalata del Jbel Toubkal Giorno 1: Trasferimento da Marrakech a Imlil Partenza da Marrakech e arrivo alla città di Imlil, un'escursione che dura fino a 4 ore. Sistemati presso il tuo alloggio a Imlil e riposa in previsione del trekking che inizia la mattina successiva. Giorno 2: Imili e trekking fino al rifugio Toubkal attraverso Aroumd e la valle del Mizane Lascia la città e meravigliati davanti alla bellezza di un percorso scenografico verso le cime rocciose e le vallate vertiginose del massiccio del Toubkal. Ammira le valli dell'Oued Rhirhaia che si estendono nell' area circostante, scendi dal veicolo e unisciti alla guida per un trekking lungo la valle del Mizane, verso il villaggio di Aroumd e poi fino al santuario di Sidi Chamarouch e alle cascate che si trovano vicino. Continua il trekking lungo un percorso a zigzag che ti porterà fino al limite delle nevi perenni e al rifugio del Toukbal, dove ti fermerai per la notte. Sono previste circa 4-5 ore di cammino. Giorno 3: trekking fino alla cima del Jbel Toubkal e ritorno a Imlil La giornata comincia presto visto che continuerai il tuo trekking fino alla cima del Jbel Toubkal, la vetta più alta del nordafrica. Attraversa ruscelli e campi di montagna e oltrepassa infinite distese di masse e rocce. Raggiungi la cresta e arriva all'altopiano della montagna. Qui, fermati ad ammirare la vista mozzafiato del paesaggio che ti circonda e guarda la pianura di Marrakech sovrastata dall'Alto Atlante a nord e dall' Anti Atlante e dal deserto del Sahara a sud. Una volta raggiunta la cima, inizia la discesa lungo la montagna e verso Imlil. Poi, ritorna a Marrakech.

Da Marrakech: gita di un giorno alle montagne dell'Atlante e al deserto di Agafay

3. Da Marrakech: gita di un giorno alle montagne dell'Atlante e al deserto di Agafay

Parti da Marrakesh per una gita di un giorno alle montagne dell'Atlante e al deserto di Agafay. Dirigendosi verso Imlil per un autentico pranzo marocchino. Sali sul Toubkal e guarda il tramonto nel deserto di Agafay. Fatti prelevare dai tuoi alloggi e inizia il tuo viaggio verso le montagne dell'Atlante. Fai una sosta nelle terre di Tahnaout e trascorri qualche minuto ammirando il suo pittoresco. Arrivo nel piccolo villaggio di Imlil, concedendoti un delizioso pranzo in un ristorante con vista panoramica sulla valle. Prova il cibo tradizionale marocchino, tra cui tagine e frutta di stagione. Esci da Imlil verso le montagne dell'Atlante, osservando le rocce frastagliate e gigantesche crescere all'orizzonte. Sali sul Toubkal, la vetta più alta del Marocco, con l'assistenza di una guida esperta. Scopri cosa ti circonda mentre sali, sperimentando viste incredibili del mondo sottostante. Percorri un'incantevole strada attraverso la città di My Brahim per raggiungere il deserto di Agafay. Rinfrescati con un rilassante tè alla menta mentre guardi il tramonto sulle dune che si allungano.

Da Marrakesh: trekking di 2 giorni al monte Toubkal

4. Da Marrakesh: trekking di 2 giorni al monte Toubkal

Il primo giorno, dirigiti da Imlil a Marrakesh e inizia il tuo percorso di trekking. Prosegui verso la valle di Ait Mizane, attraversa il villaggio di Aremd e sali verso il santuario di Sidi Chamarouch. Segui i mulattieri nelle alte scogliere rocciose, salendo in maniera costante sopra la linea della neve fino a raggiungere il rifugio di Toukbal. Riposa qui per la notte. Il secondo giorno, seguirai il circuito meridionale. La salita in sé non è molto faticosa, ma la ghiaia e i cambi di altitudine la possono rendere in qualche modo complicata. Non preoccuparti, ci saranno diversi panorami che ti distrarranno lungo il percorso. Quando raggiungerai la vetta, potrai ammirare un bellissimo paesaggio di 360 gradi. Ammirerai la pianura di Marrakech e i Monti dell'Alto Atlante al nord e il deserto del Sahara al sud.  Dalla vetta, dirigiti verso la montagna e torna verso Marrakech passando per Imlil.

Toubkal: scalata di 2 giorni da Marrakech

5. Toubkal: scalata di 2 giorni da Marrakech

Trascorri 2 giorni memorabili negli spettacolari Monti dell'Atlante con questa escursione da Marrakech. Ammira panorami incantevoli, goditi l'ospitalità berbera e raggiungi la cima del Toubkal. Giorno 1: Marrakech – Imlil – Rifugio Neltner Usufruisci del prelievo dall'hotel dopo colazione e raggiungi il villaggio di Imlil con un transfer di 1 ora e 30 minuti. Qui incontrerai il resto del team prima di partire per un trekking di 5-6 ore verso il piccolo rifugio sotto la cima del Toubkal. Man mano che scali la montagna, alcuni punti del sentiero diventano piuttosto ripidi e stretti. Attraverserai diversi valichi prima di arrivare al rifugio, dove potrai goderti l'ospitalità berbera e trascorrere la notte. La prima escursione della giornata comprende un trekking di 5-6 ore e un'arrampicata di 1.500 metri. Giorno 2: Rifugio Toubkal – Cima del Toubkal – Imlil – Marrakech Il secondo giorno, salirai fino al punto più alto del Maghreb. La salita non presenta particolari difficoltà. L'ultima vetta del Toubkal è ampia, e l'arrampicata non è particolarmente ripida. Rimani a bocca aperta dinanzi alle pareti rocciose che dominano l'altro versante del lago d'Ifni. Una volta raggiunto il punto più alto del Nordafrica, scenderai verso Imlil, da dove rientrerai a Marrakech. La durata del trekking del secondo giorno è di circa 8 ore. Salirai di altri 1.000 metri. In totale, la salita sarà all'incirca di 2.468 metri.

Monti dell'Atlante: tour e cultura berbera da Marrakech

6. Monti dell'Atlante: tour e cultura berbera da Marrakech

Approfitta del servizio di prelievo dal tuo hotel alle 09:00 e viaggia alla volta del villaggio di Imlil e dell'Alto Atlante. Passa attraverso la località di Tahnaout. Prima di raggiungere il villaggio, partecipa a un giro in cammello di 1 ora e sorseggia un tè alla menta. Visita quindi una cooperativa locale di olio di argan gestita da donne berbere e scopri i prodotti per il quale il Marocco è particolarmente rinomato. Ammira la vista panoramica delle gole di Moulay Brahim, prima di arrivare al villaggio di Asni e alla sua valle. Il sabato è presente un tradizionale suk berbero tutto da vedere. Dirigiti successivamente al villaggio di Imlil ed esplora l'altopiano e il parco nazionale di Toubkal. All'arrivo a Imlil, farai la conoscenza della guida locale che ti condurrà alla scoperta di questo meraviglioso villaggio berbero. Goditi la vista spettacolare sulla cascata e sulla valle dalla cima del Jbel Toubkal. Gusta un pranzo marocchino in compagnia di una famiglia berbera e immergiti nella cultura locale. Dopo pranzo, prosegui la visita del villaggio e osserva il paesaggio panoramico. Termina il tour alle 17:00 con il transfer di ritorno per il tuo alloggio a Marrakech.

Jbel Toubkal: tour di 1 giorno da Marrakech

7. Jbel Toubkal: tour di 1 giorno da Marrakech

Viaggia da Marrakech fino al massiccio del Toubkal con un'escursione di un giorno intero tra i monti dell'Atlante. Visita un parco nazionale caratterizzato da cime scoscese e valli profonde. Mentre attraversi il parco, potrai godere di una vista spettacolare delle cime più alte della catena dei monti dell'Atlante. Al piccolo villaggio di Imlil uscirai dall'autostrada per raggiungere il punto di partenza per esplorare la zona di Toubkal. Goditi un'escursione di circa 20 minuti in questo splendido ambiente naturale, fermandoti per il pranzo in un ristorante che si affaccia su Jbel Toubkal. Questa montagna massiccia, che si erge per ben 4175,76 metri è la più alta della catena dell'Atlante e una delle cime più alte dell'Africa.

Da Marrakesh: tour di 3 giorni sul Monte Toubkal

8. Da Marrakesh: tour di 3 giorni sul Monte Toubkal

Il primo giorno verrai prelevato dal tuo hotel a Marrakech e trasferito al punto di partenza. Inizierai la salita, passando il villaggio di Aremd e il santuario di Sidi Chamarouch prima di attraversare le pianure alluvionali e dirigerti verso le scogliere rocciose sopra la valle. Avrai la possibilità di ammirare le viste mozzafiato prima di fermarti per la notte in un rifugio. Il secondo giorno, forse il più emozionante del viaggio, salirai sulla vetta del Toubkal, la vetta più alta del Nord Africa. Questa può essere una passeggiata impegnativa con alcuni ghiaioni e alte quote. Tuttavia, i panorami mozzafiato renderanno tutto utile. Puoi vedere dalla pianura di Marrakech alle montagne dell'Alto Atlante a nord e l'Anti-Atlante e il deserto del Sahara a sud. Tornerete sui vostri passi per tornare giù dalla montagna e trascorrerete il resto per la notte al rifugio. L'ultimo giorno, farai colazione prima di una rilassante passeggiata di ritorno dalla montagna a Imlil. Riposa mentre sei guidato per un'ora e mezza di ritorno a Marrakech.

Le migliori attività

Jbel Toubkal: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Jbel Toubkal? Clicca qui per la lista completa.

Jbel Toubkal: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.7 / 5

basata su 52 recensioni

Avendo grandi aspettative, è stato impostato per il fallimento. Comunque che viaggio fantastico!! Siamo stati prelevati da Ibrahim a Marrakech e portati a Imlil, dove abbiamo iniziato con il tè e abbiamo incontrato la nostra guida Abdul. E che guida! Abdul era molto ben informato sulla zona, sulla cultura, sulla fauna selvatica sulla montagna e sulla sicurezza generale durante le escursioni. Il primo giorno è stato un'escursione di circa 14 km, con una pendenza graduale. Ci siamo fermati per un bel pranzo in un paesino di montagna, per poi proseguire verso il campo base e il Rifugio Muflone. La cena è stata gustosa e abbiamo finito per conoscere altri escursionisti che soggiornano al rifugio. La mattina successiva siamo andati in vetta a 4200 metri e poi di nuovo fino a Imlil. Le parti buone: buona comunicazione da parte dell'azienda. Ottimo cibo (aveva polpette di agnello, tagine di pollo e shakshouka come un piatto! Splendidi panorami. Personale straordinario (Ibrahim e Abdul

Un'esperienza straordinaria. I due giorni di trekking sono un'occasione unica per scoprire la vita degli abitanti di questo territorio di difficile accesso e dove il tempo sembra essersi fermato. I paesaggi sono grandiosi e la gente umile, generosa e presso l'ospizio impareggiabile. Mostafa, la nostra guida, di Imlil è una persona eccezionale, mi ritengo fortunato ad averlo incontrato. Mi portò quasi a debita distanza durante la discesa. Il nostro cuoco Said ci ha intrattenuto durante tutta l'escursione, con i suoi piatti sempre squisiti, il suo sorriso fraterno e la sua gentilezza. Un momento di condivisione molto bello che consiglio vivamente. Tuttavia, è necessario essere in buone condizioni fisiche per affrontare la salita alla vetta. Grazie a Mostafa e Said. E naturalmente al nostro mulo Ta Serdoun.

La visita guidata a Jebel Toubkal è stata fantastica. È un'escursione molto lunga, ma la nostra guida Mustapha e il nostro cuoco Said con il suo mulo hanno reso piacevole ogni metro. Con il loro lavoro stavano davvero facendo il possibile, c'era ancora più servizio di quanto ci aspettassimo. Anche i piloti hanno fatto un ottimo lavoro!

Trekking impegnativo per chi non è abituato alle passeggiate in montagna. Specialmente la mattina del secondo giorno perché in vetta è possibile trovare della neve e quindi è necessario avere dei ramponi. Comunque esperienza molto bella, è una sfida contro se stessi e le proprie capacità!

marwan and jammal are fantastic guide who literally pull up us to summit.