Aggiungi date

Jerez de la Frontera Attività all'aperto

Jerez de la Frontera Attività all'aperto: le attività più consigliate

Jerez de la Frontera: danza equestre andalusa e musei

1. Jerez de la Frontera: danza equestre andalusa e musei

Lasciati stupire dalle abilità equestri dei cavalli e dei cavalieri spagnoli in un balletto unico "Come ballano i cavalli andalusi" presso la Scuola Reale Andalusa di Arte Equestre di Jerez de la Frontera. Accompagnata dalla musica spagnola per antonomasia e da costumi in stile 18° secolo, la coreografia utilizza movimenti basati sul dressage classico, Doma Vaquera e le tradizionali faccende equestri. I cavalli eseguono esercizi avanzati al ritmo di musica classica. Ogni spettacolo è composto da 6-8 diverse coreografie come "The Colts", Airs on Horseback, "Pas de Deux," Passage and Piaffer", "Domino on Horseback", Airs Above the Ground" e "Fantasy". Guarda i cavalli dimostrare la loro abilità nel trainare carrozze originariamente utilizzate per il trasporto, ma ora utilizzate per lo sport e le esibizioni, utilizzando finimenti classici e guidate da cocchieri che dimostrano abilmente le loro abilità. Guarda i classici esercizi di dressage "Haute École", come levades, caprioles, courbettes, piaffe (tra i pilastri) e la camminata spagnola. Guarda il gruppo di cavalli e cavalieri eseguire esercizi equestri avanzati all'unisono, fornendo una degna conclusione alla performance. L'ingresso nei locali avviene attraverso il Centro di accoglienza visitatori, dove troverai un cinema digitale dove potrai assistere a una spettacolare presentazione audiovisiva della storia dell'arte equestre in Andalusia, fino alle 11:00. Questa zona conduce ai giardini, che contengono una grande varietà di piante esotiche. Il Palazzo stesso si erge maestoso sopra i giardini ed è un bell'esempio di architettura del XIX secolo. Nel seminterrato si trova il Museo di arte equestre, composto da 11 sale dove scoprirete le origini e la storia dell'arte equestre e del cavallo in Andalusia. Ammira la Selleria, il luogo in cui vengono realizzati e riparati i finimenti. Il Museo delle Carrozze segna la fine del tuo viaggio dove vedrai finimenti e costumi equestri.

Scuola Reale Andalusa di Arte Equestre: biglietto d'ingresso

2. Scuola Reale Andalusa di Arte Equestre: biglietto d'ingresso

Con il tuo biglietto entrerai nella Scuola Reale Andalusa di Arte Equestre al centro di accoglienza visitatori, dove potrai assistere alla presentazione audiovisiva sulla storia dell'arte equestre in Andalusia (disponibile fino alle 11:00). L'area di accoglienza porta ai giardini che raccolgono una moltitudine di piante esotiche. Ammira la grande fontana che adorna il centro dei giardini e i cui getti d'acqua invitano i visitatori ad addentrarsi ancora di più all'interno della Scuola Reale. Oltre la fontana, sopra i giardini, sorge maestoso il palazzo. Si tratta di uno splendido esempio di architettura del XIX secolo, progettato da Charles Garnier. Al piano terra, puoi ammirare le sale di stato, decorate come furono originariamente concepite. Nel seminterrato troverai il Museo di Arte Equestre, che comprende 11 sale dedicate alle origini e alla storia dell'arte equestre e dei cavalli in Andalusia. Poi, ammirerai dove vengono realizzate e riparate le briglie. Questo faticoso lavoro è svolto nella selleria a opera del mastro sellaio e dei suoi apprendisti. Assisti all'allenamento che ha luogo nel maneggio esterno e ammira l'arena al coperto, un edificio progettato in autentico stile andaluso. Con una capacità di 1.600 persone, è il luogo ideale per osservare gli esercizi giornalieri di cavalli e cavalieri. Nelle stalle, un complesso ottagonale, ammirerai i cavalli più celebri della scuola. Al centro delle stalle c'è la selleria, dove vengono conservate tutte le briglie utilizzate per l'allenamento giornaliero e gli spettacoli. La visita si conclude con il museo delle carrozze. Ammira i veicoli, i cavalli, le briglie e gli abiti equestri della collezione del museo.

Cadice e Jerez de la Frontera: tour da Siviglia

3. Cadice e Jerez de la Frontera: tour da Siviglia

Scopri la baia di Cadice e la sua meravigliosa costa, conosciuta come Costa de la Luz. Sosta a Jerez de la Frontera, dove potrai visitare una tradizionale bodega e assaggia diversi vini del sud della Spagna. Dopodiché, dirigiti a Cadice, deliziosa cittadina dalle belle spiagge e dalle gustose tapas, i cui abitanti sono famosi in tutto il mondo per la loro gioia di vivere; la tua guida ti condurrà per le strade del centro, verso la magnifica cattedrale e poco a poco scoprirai la più antica città d'Europa, che vanta più di 3 millenni di storia. Poi, goditi il pomeriggio in una delle spiagge locali oppure concediti una passeggiata tra le stradine del Barrio de la Viña o El Pópulo, i quartieri più caratteristici e affascinanti della città.

Jerez e Cadice: tour con degustazione e spettacolo equestre

4. Jerez e Cadice: tour con degustazione e spettacolo equestre

Fai un tour combinato di 10 ore di Jerez de la Frontera e Cadice, e prova vini famosi e uno degli spettacoli equestri più belli del mondo. La guida ti introdurrà al mondo del vino in una delle migliori cantine di Jerez, famosa per la produzione di sherry. Scopri il processo che porta alla realizzazione di questi famosi vini, dal terreno alla luce del sole fino alle tecniche di produzione che affondano le loro radici nel passato. Assaggia diversi tipi di sherry in una tipica bodega. Prosegui fino alla Fundación Real Escuela Andaluza del Arte Ecuestre (la fondazione reale dell'arte equestre andalusa) per assistere allo spettacolo "La danza dei cavalli andalusi", considerato uno dei migliori balletti equestri, con una coreografia basata su metodi tradizionali e da cowboy per domare i cavalli selvaggi. Percorri la Costa de la Luz fino a Cadice, dove una guida locale ti porterà in giro per il centro città per vedere la cattedrale neoclassica del XVII secolo. Avrai quindi del tempo libero per pranzare ed esplorare in autonomia la città più antica d'Europa. Possono essere organizzate visite facoltative alla Torre Tavira, una delle ultime torri rimaste da dove i mercanti cercavano con lo sguardo le navi di ritorno dalla navigazione. La torre ha un foro stenopeico (un piccolo foro capace di proiettare la luce, come un obiettivo) da cui è possibile vedere tutta la città vecchia proiettata su un disco concavo.

  • Biglietti di ingresso
  • Escursioni di un giorno
  • Tour privati

Jerez de la Frontera: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Jerez de la Frontera? Clicca qui per la lista completa.

Jerez de la Frontera: le opinioni degli altri viaggiatori

Gita molto bella, impreziosita da Manuel, la guida: incredibilmente preparato su qualsiasi argomento: storia, cultura cibo e intrattenimento. Sempre pronto a consigliarti e disponibile a qualsiasi domanda, anche argomenti non inerenti alla gita. Passare una giornata con persone così rende, non solo la gita, ma l’intera vacanza, molto più bella.

E 'stata un'esperienza meravigliosa! La nostra guida turistica Manuel è stata molto gentile ed è stata molto flessibile con noi. Ci ha dato il tempo di goderci ogni posto e ci ha portato in un ottimo posto per pranzo. Sapeva molto che ha reso la nostra giornata ancora più interessante. Grazie !

Questo viaggio è stato fantastico! Ci è piaciuto molto. Carlos è stato fantastico e accomodante. Vert professionale, così cordiale. Il tour e la città erano i migliori. Grazie per la tua gentilezza e preoccupazione per l'intero gruppo di tour.

il posto è magnifico!!nonostante il poco, anzi nullo preavviso, è stata organizzata una visita in italiano anche per me!!

Comoda e bella, guida eccezionale. Ci sarebbe voluto un po' più tempo libero a Cadice.