Cose da fare Kathmandu

I nostri consigli per Kathmandu

Kathmandu: tour in elicottero del campo base dell'Everest

1. Kathmandu: tour in elicottero del campo base dell'Everest

Scopri la maestosità dell'imponente Himalaya con questo volo in elicottero da Kathmandu. Fermati vicino al campo base dell'Everest e raggiungi l' Hotel Everest View per una colazione indimenticabile in questa emozionante avventura in montagna. Verrai prelevato dal tuo alloggio a Kathmandu tra la mattina presto e il trasferimento nell'area nazionale dell'aeroporto internazionale di Tibhuwan. Dopo circa 30-40 minuti di preparazione, l'elicottero decollerà. Inizia il tuo volo di 45 minuti su splendide colline e valli fino al famoso aeroporto di Lukla (Aeroporto di Tenzing Hillary), che si trova a un'altitudine di 2.860 metri. Atterra per 10-15 minuti per fare rifornimento all'aeroporto di Lukla, prima di decollare di nuovo. Sorvola per 25 minuti la regione dell'Everest Sorvola i colorati insediamenti di Namche Bazar, Pheriche, il monastero di Tengboche e Gorakshep. Raggiungi il famoso punto di atterraggio di Kalapatthar, che si trova a 200 metri sopra il campo base dell'Everest. Avere circa 10 minuti per guardarsi intorno, scattare fotografie e assorbire le magnifiche viste delle montagne innevate da una distanza ravvicinata. Scivola attraverso i cieli per 12 minuti fino all'Hotel Everest View, a un'altitudine di 3.880 metri. Sedetevi su una terrazza all'aperto per una deliziosa colazione con viste mozzafiato. Dopo questa pausa rinfrescante di circa 45 minuti, l'elicottero prenderà un altro volo di 80 minuti da HEV, Syangboche, all'aeroporto di Lukla e alla sua ultima fermata all'aeroporto di Kathmandu. Trasferimento dall'aeroporto al tuo hotel a Kathmandu.

Everest: volo panoramico di 1 ora da Kathmandu

2. Everest: volo panoramico di 1 ora da Kathmandu

Parti dall'aeroporto di Kathmandu di buon mattino per un volo spettacolare sulle montagne alla scoperta del maestoso paesaggio dell'Himalaya. Per chi non può cimentarsi in un trekking sulle montagne, questo volo di 1 ora è l'ideale per ammirare una splendida vista panoramico sull'Himalaya. Dal momento del decollo con rotta a est non dovrai attendere molto per di scoprire cosa ha in serbo per te questa incredibile avventura. Alla tua sinistra in lontananza, potrai subito ammirare il Gosainthan, anche noto come Shisha Pangma, che si erge maestoso raggiungendo un'altezza di 8.013 metri. Immediatamente dopo, alla destra del Gosainthan, vedrai apparire il Dorje Lhakpa con i suoi 7.000 metri, una montagna dalla forma simile a un 8 situato nel bel mezzo delle nevi. A destra del Dorje Lhakpa sorge il Phurbi Chyachu, che si estende sulla Valle di Kathmandu. Non appena l'aereo avanzerà planando, le montagne ti appariranno sempre più vicine. Ti troverai di fronte al Buddha Air Mountin Choba Bhamare, la più piccola montagna della catena, particolarmente complessa dato che non è mai stata scalata. Dopodiché, ammirerai la montagna più importante della catena, sia per la sua imponenza che per il suo significato spirituale: il Gauri Sankar. Si narra che Shiva e la sua consorte Gauri proteggano questa montagna, che fu scalata per la prima volta solo nel 1979. A seguire, potrai ammirare le montagne di Melungtse e Chugimago, quest'ultima aspetta ancora che qualche coraggioso si cimenti nella sua scalata. Il Numbur e il Karyolung, una montagna dall’intenso colore bianco, inizieranno a brillare non appena il sole farà la sua comparsa e ti avvicinerai alla catena montuosa. Dopodiché, passerai accanto al Cho Oyu, la sesta montagna più alta al mondo che raggiunge un’altezza di 8.201 metri. Il Gyachungkang, il Pumori e il Nuptse, le cui vette superano tutte i 7.000 metri, ti apriranno la strada verso la cima più alta dell’intera catena: il Monte Everest. Chiamato Sagarmatha dai nepalesi e Chomolungma dai tibetani, questa incredibile e imponente montagna si eleva per ben 8.848 metri. Molto è stato già scritto sull’Everest, ma ammirarlo da vicino mentre si sorvola la catena montuosa è una cosa ben diversa dal leggere la sua descrizione in un libro. E trovarsi faccia a faccia con questo gigante roccioso, con la vetta più alta del mondo, è un’esperienza davvero emozionante. Questo spettacolare volo sulle montagne organizzato dalla Nepal Social Travel and Tour è offerto con l’ausilio di diverse compagnie aeree.

Da Kathmandu: trekking di 12 giorni al campo base dell'Everest

3. Da Kathmandu: trekking di 12 giorni al campo base dell'Everest

Giorno 1: Inizia con il prelievo dal tuo hotel e raggiungi l'aeroporto internazionale di Tribhuvan per prendere un volo in anticipo da Kathmandu a Lukla. All'arrivo a Lukla, trasferisci al punto di partenza e inizia il trekking verso Phakding. Pernottamento in una casetta da tè. Giorno 2: Dirigiti da Phakding a Namche Bazar, situata a un'altitudine di 3.440 metri. Pernottamento nella città di Namche Bazar. Giorno 3: Prenditi un giorno di riposo per acclimatarti all'altitudine a Namche Bazar. Rilassati e goditi un secondo pernottamento in città. Giorno 4: Parti da Namche Bazar e fai un'escursione a Tyangboche situato a 3.867 metri. Pernottamento a Tyangboche. Giorno 5: Lascia Tyangboche e fai un'escursione attraverso una bellissima foresta di rododendri. Attraversa un ponte sospeso a Imja Khola e dirigiti verso Minlinggo. Entra nella valle dell'Imjatse sotto le imponenti vette dell'Ama Dablam, del Nuptse e del Lhotse. Pernottamento a Dingboche, situato a 4.260 metri. Giorno 6: Trascorri una giornata acclimatandoti all'altitudine a Dingboche con un pernottamento in una casa da tè. Giorno 7: Dirigiti verso Lobuche da Dingboche con un'escursione di 5,5 ore. Sosta per il pranzo a Dugla, quindi arrivo a Lobuche per il pernottamento a 4.930 metri. Giorno 8: Dopo la colazione a Lobuche, inizia il viaggio verso il campo base dell'Everest via Gorakshep. Questa è una delle sezioni più gratificanti dell'intera escursione. Segui il sentiero lungo i sentieri rocciosi con splendide viste sul ghiacciaio del Khumbu. Visita il famoso campo base dell'Everest situato a 5.364 metri di altitudine. Torna a Gorakshep dove pernotterai. Giorno 9: Fai un'escursione da Gorakshep a Kala Patthar situato a 5.545 metri, e poi a Pheriche a 4.243 metri, dove pernotterai in una casa da tè. Giorno 10: Inizia la tua discesa con un'escursione da Pheriche a Tyangboche situata a 3.867 metri, quindi Trek-Pheriche a Namche Bazaar. (Altitudine: 3440 m) dove pernotterai. Giorno 11: Torna a Lukla da Namche Bazaar e un'ultima notte a lukla. Giorno 12: Al mattino presto, sali a bordo di un volo panoramico di ritorno a Kathmandu. Sarai trasferito in hotel dal nostro rappresentante del tour. Pernottamento a Katmandu.

Kathmandu: tour di 3 giorni a Chitwan Safari

4. Kathmandu: tour di 3 giorni a Chitwan Safari

Giorno 1: Il tuo primo giorno inizierà con te in viaggio da Kathmandu a Chitwan. Una volta arrivato a Chitwan, verrai portato al tuo alloggio dal tuo personale. È quindi possibile rinfrescarsi con bevande fredde prima di avere un po 'di tempo per riposare. Dopo questa pausa di riposo, visita il Chitwan National Park dove puoi esplorare la fauna selvatica, la storia e l'essenza del parco. Ti godrai in seguito un tramonto esotico dal fiume Rapti, prima di un tour del villaggio intorno al villaggio di Tharu che include la partecipazione a un programma di danza Tharu. Giorno 2: Inizierai con la colazione alle 7:00, dopodiché andrai a fare un giro in canoa lungo il fiume Rapti. Vedrai una rara specie di coccodrillo dopo una piccola passeggiata nella giungla, dopo di che avrai il tempo di assaporare un pranzo delizioso e veloce. Dopo pranzo, vai in profondità nella giungla in Jeep dove potrai osservare la vera bellezza della fauna selvatica e della vegetazione. Incontrerai molti mammiferi diversi che sono considerati la ricchezza del Nepal durante questo safari, prima di tornare a cena al ristorante del resort più tardi quella sera. 3 ° giorno La sveglia del tuo ultimo giorno sarà alle 6:30, con la colazione servita alle 7:00. Successivamente viaggerai alla stazione degli autobus per un viaggio di ritorno nella capitale Kathmandu.

Kathmandu: il volo sull'Everest

5. Kathmandu: il volo sull'Everest

Al mattino presto veniamo a prendervi al vostro hotel e guidiamo verso l'aeroporto nazionale di Kathmandu, decollo dall'aeroporto di Kathmandu al mattino presto per un'ora di spettacolari paesaggi montani. Mentre l'aereo si alza e si dirige verso est, i passeggeri non devono aspettare molto per scoprire cosa riserva loro lì sono: le montagne come sono sempre state. Prima al loro visitatore all'estrema sinistra vede Gosaithan, chiamato anche shisha pahngma, in piedi alla maestosa altezza di 8.013 m immediatamente a destra di Gosaithan appare Doreje Lakpa (6.966 m), una montagna che assomiglia al numero 8 sdraiato e ricoperta di neve. A destra Dorge Lakpa è phurb-Ghyachu, che incombe sulla valle di Kathmnadu. Mentre l'aereo avanza, le montagne si avvicinano sempre di più. La prossima visione è choba-bhamare, la più piccola del lotto a 5.933 m ma singolarmente testarda in quanto non è mai stata scalata. Quindi appare la montagna che non è solo prominente in vista ma anche spiritualmente Gauri-shankar. Si dice che Lord Shiva e la sua consorte Gauri proteggano questa montagna, all'altezza orgogliosa di 7.134 m e la vetta ha avuto una storia di tentativi falliti fino al 1979. Gauri-shankar è acuto e molto evidente durante il volo in montagna. dopo che vedrai, Gyachungkang, Pumori e Nuptse, ciascuno di oltre 22.000 piedi (7.000 metri) di altezza, segneranno il nostro percorso verso la montagna più alta di tutte: il Monte Everest. Conosciuta come Sagarmatha dai nepalesi e Chomolungma dai tibetani, questa incredibile montagna si estende per 29.021 piedi (8.848 metri) nel cielo.

Da Kathmandu: 8 giorni di escursione tibetana con escursione in auto

6. Da Kathmandu: 8 giorni di escursione tibetana con escursione in auto

Il Tibet Tour con il campo base dell'Everest è il tour più impegnativo e popolare in Tibet, dove ti imbarcherai in un viaggio su un tratto di strada di 920 chilometri, noto come l'Autostrada dell'Amicizia tra Lhasa e Kathmandu. Il tour del Tibet con il campo base dell'Everest ti consente di fare diverse deviazioni verso i punti salienti della provincia di Tsang e l'esplorazione naturale della parte centrale dell'altopiano tibetano circondato da montagne di 5.500 metri di un mondo dimenticato. Esplora vari insediamenti lungo la strada verso il campo base dell'Everest in Tibet, che offre una vista spettacolare dell'Everest dal lato meridionale con altre infinite file di montagne, scopri la vita e la cultura dell'amichevole popolo tibetano, scopri antichi monasteri, osserva il canto sacro dei monaci, le escursioni lungo le tranquille sponde del lago turchese Yamdrok Tso. Questo tour del Tibet con il campo base dell'Everest è concepito come un'opportunità per conoscere le varie tradizioni e culture delle persone insieme alle meraviglie naturali. Giorno 1: da Kathmandu a Lhasa (3.650 m) Fatti prelevare dal tuo hotel a Kathmandu e portato all'aeroporto. Vola da Kathmandu a Lhasa e arriva all'aeroporto di Gonngar. Trasferimento di un'ora a Lhasa e goditi un'intera notte di riposo per l'acclimatamento in hotel. Giorno 2-3: Due giorni di visite turistiche a Lhasa Visita il Palazzo del Potala, il Tempio di Jokhang e il Bazar Barkhor, il Monastero di Drepung e il Monastero di Sera con una guida. Pernottamento in hotel. Giorno 4: Lhasa - Gyantse (3.950 m) - Shigatse Guida fino a Gyantse passando per il lago Yamadroke e gli alti passi, Kora LA (5.010 m) e Kamba La (4.794 m). Dopo la colazione, goditi un giro turistico a Gyantse con visite a Pholkor e al monastero di Kumbum. In serata, fai un viaggio panoramico di 1 ora e mezza verso Xigatse attraverso la tipica campagna tibetana. Pernottamento in hotel. Giorno 5: Shigatse - Xegar (4.200 m) Svegliati e parti per visitare il monastero di Tashilhumpu di Panchen Lama. Quindi guida verso Xegar, attraversando Gyatchula, un passo di 5.200 m. Sistemati per un pernottamento in hotel. Giorno 6: da Xegar a Ronbuk (4.980 m), 90 chilometri Parti per un viaggio panoramico verso Ronbuk attraverso la bellissima campagna tibetana. Esplora il monastero di Ronbuk, il monastero più alto del mondo, e goditi un pernottamento in una guest house. Giorno 7: Ronbuk - Campo Base Everest - Kerong Sali fino al campo base dell'Everest ed esplora l'area circostante. Torna a Ronbuk e poi guida a Kerong per il pernottamento in hotel. Giorno 8: da Kerong a Kathmandu Dirigiti verso il confine di Rasuwagadi e, dopo le necessarie formalità di confine, guida fino a Kathmandu sulla magica Friendship Highway per concludere il tour con il drop-off dell'hotel.

Valle di Kathmandu: tour privato di 6 ore

7. Valle di Kathmandu: tour privato di 6 ore

Esplora i luoghi della Valle di Kathmandu, in Nepal, con un tour di 6 ore della zona che copre 350 chilometri. La Valle di Kathmandu comprende 3 favolose città di grande interesse storico, religioso, culturale: Kathmandu (Kantipur), Patan (Lalitpur), e Bhadgaon (Bhaktapur). La Valle di Kathmandu è stata spesso descritta come una galleria d'arte all'aperto con migliaia di santuari sacri in mattoni, pietra, metallo e legno sparsi lungo il territorio. Durante questo tour non sarai in grado di vedere l'intera valle, ma visiterai alcuni dei luoghi e dei monumenti più importanti. Molti di questi sono piazze o templi che sono anche designati come Patrimonio mondiale dell'umanità UNESCO. Piazza Durbar In questa piazza si trova una casa piena di sculture in legno di diversi dei e dee. In questo palazzo troverai anche la dea vivente Kumari. Entrambi gli indù e i buddisti la venerano, e lei serve come un esempio di armonia tra i popoli indù e buddista. Uno dei templi più famosi della Piazza Durbar è Kashamandap, localmente conosciuto come Maru Sattal. Si ritiene che il nome della città di Kathmandu derivi dal nome di questo tempio, che si dice sia stato costruito da un unico albero Sal (shorea robusta). Al centro di questo tempio, si può vedere la statua di un dio indù, Gorakhnath, e nei 4 angoli del tempio si possono osservare delle statue di Ganesh. Il tempio più visitato di Kathmandu è Maru Ganesh. La gente della Valle di Kathmandu crede che le 4 statue di Ganesh nei 4 angoli della Valle proteggono le persone che vivono a Kathmandu. Ogni giorno la gente va in questo tempio a pregare. In particolare il martedì, si crea una lunga fila di persone che restano in attesa per ore. Altre cose interessanti da vedere sono: il Tempio Mahadev, il Tempio di Shiva Parvati, Tempio Bhagwati, Palazzo Vecchio, Tempio Saraswoti, il Tempio ottagonale di Krishna, i grandi tamburi, Kal Bhairav, il Tempio di Jagannath e Tal. Swayambhunath/Tempio della scimmia Swayambhunath/Tempio della scimmia è uno Stupa di 2.500 anni situato sulla Valle di Kathmandu. Il suo nome deriva dalla scimmia sacra che vive in una parte del complesso. Gli occhi dipinti sui 4 lati simboleggiano gli occhi di Buddha che vedono tutto. Il sito è uno dei più sacri luoghi di pellegrinaggio buddisti. Tempio di Pashupatinath Pashupatinath è un tempio di Shiva, il più sacro dei 275 templi di Shiva in tutto il mondo. È anche il tempio più antico di Kathmandu. Il fiume Bagmati costeggia il tempio, ed è il sito non solo dei pellegrini che si bagnano nel fiume, ma contiene anche un'area speciale dove vengono cremati i membri della famiglia reale. Stupa di Boudhanath Lo Stupa di Boudhanath è considerato patrimonio mondiale dell'UNESCO e anche uno dei più grandi al mondo. È il luogo di pellegrinaggio più importante per i buddisti tibetani, che vengono qui a migliaia durante il festival invernale per rendere omaggio. Piazza Patan Durbar Piazza Patan Durbar è la sede della ex famiglia reale Patan. La più fotografata delle 3 Piazze Durbar di Kathmandu, è dotata di un notevole esempio di architettura Newari. Tra le sue principali attrazioni vi sono il tempio di Krishna, con i suoi 21 pennacoli d'oro, Rudra Varna Mahavihar, un monastero buddista che ospita dei tesori locali e il cortile centrale del Mul Chowk.

Da Kathmandu: giro turistico di Patan e Bhaktapur

8. Da Kathmandu: giro turistico di Patan e Bhaktapur

Patan e Bhaktapur erano regni separati in tempi antichi e sono pieni di antichi palazzi, templi, santuari, monasteri e cortili. Queste due città medievali vantano panorami ultraterreni e vasti centri storici, e sono entrambe inserite nell'elenco dei patrimoni dell'umanità dell'UNESCO. Patan Durbar Square, l'attrazione principale, è dotata di un museo, palazzi, templi indù e antichi cortili, mentre Bhaktapur, a circa 12 km dalla città di Kathmandu, ha conservato il suo spirito medievale. All'interno della secolare atmosfera di Bhaktapur Durbar Square, troverete il Tempio Nyathapole, la Porta d'Oro, il Palazzo delle 55 finestre e un affascinante museo. Goditi un piacevole viaggio di ritorno al tuo alloggio.

Nepal spirituale: approfondimento dell'induismo e del buddismo

9. Nepal spirituale: approfondimento dell'induismo e del buddismo

Incontra la tua guida e gli altri viaggiatori al punto d'incontro e sali per un giro in taxi (taxi locale per un massimo di 2 persone, taxi privato per più di 2 persone) fino al più grande stupa buddista del Nepal: il Boudhanath Stupa. Ruota le ruote della preghiera insieme alla gente del posto mentre circumnavighi la magnifica cupola sferica bianca e offri preghiere al Signore Buddha accendendo una tradizionale lampada a burro. Dopo questa esperienza spirituale, cammina per circa 15 minuti fino al tempio di Pashupatinath, il più grande luogo di pellegrinaggio indù del Nepal. A Pashupatinath, intraprendi un viaggio spirituale perspicace delle credenze indù, del ciclo di nascita e morte e delle storie di Sadhu, uomini santi indù, che rinunciano alla loro vita sociale edonistica per dedicare la loro vita a Shiva (Dio indù della distruzione). Puoi anche far leggere il tuo futuro da un lettore palmare locale! Assisti a una delle tante cremazioni lungo le rive del fiume Bagmati e interagisci con Sadhu imbrattati di fuliggine, vestiti di zafferano e con i dreadlocks. Mentre il sole tramonta, preparati a essere sopraffatto da folle di gente del posto che si radunano sulle rive del fiume Bagmati, sul lato orientale del tempio di Pashupatinath. Guarda insieme a loro l'ipnotizzante rituale quotidiano chiamato "Aarati", che è un'offerta di luci a Lord Pashupatinath. Assicurati di stare vicino alla tua guida e al tuo gruppo per non perderti nella folla di gente del posto! Restituisci una persona trasformata dopo questa esperienza divina (e veramente locale)!

Kathmandu: trekking del campo base dell'Everest di 14 giorni

10. Kathmandu: trekking del campo base dell'Everest di 14 giorni

Al tuo arrivo all'aeroporto internazionale di Tribhuwan, verrai incontrato dal tuo rappresentante del tour prima di essere trasferito in hotel. Il giorno seguente, volerai a Lukla (2.850 metri) prima di fare trekking a Phakding (2.640 metri 4-5 ore). Il tuo viaggio da Phakding al Namche Bazaar (3.440 metri richiederà tra 6-7 ore). Il tuo quarto giorno consisterà in riposo e acclimatazione al Namche Bazaar, dove godrai un'escursione di 2-3 ore. Il giorno 5 camminerai da Namche Bazaar a Tengboche (3.870 metri) nell'arco di 5-6 ore. Il 6 ° giorno ti coinvolgerà nel trekking da Tengboche a Dingboche (4.410 metri) per 5-6 ore ancora una volta. Continuerai ad acclimatarti ulteriormente a Dingboche il giorno 7, prima di fare trekking da Dingboche a Lobuche (4.940 metri) il giorno 8. Il giorno 9, trekking da Lobuche a Gorak Shep (5.170 metri) e escursione al campo base dell'Everest (5.364 metri) prima di tornare a Gorak Shep. Il giorno 10 camminerai verso Kalapathar (5.545 metri) da dove camminerai fino a Pheriche (4.371 metri). Continuerai a scendere per i prossimi 3 giorni, prima di rientrare a Kathmandu il giorno 13, dove trascorrerai un'ultima serata prima della partenza il giorno successivo.

Domande frequenti su Kathmandu

Quali sono le migliori attrazioni di Kathmandu?

Kathmandu: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Kathmandu? Clicca qui per la lista completa.

Kathmandu: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.6 / 5

basata su 228 recensioni

Era un po 'nuvoloso, quindi purtroppo non possiamo vedere la vetta del Monte Everest, ma le 3-4 ore di volo in generale sono un'esperienza molto preziosa per noi. Possiamo vedere il piccolo e difficile aeroporto Lukla e la bella vista da l'Hotel Everest View con una piccola ma calda colazione. Naturalmente la vista sulle montagne è molto bella e misteriosa, e i numerosi ghiacciai sono di più. Se per fortuna ho un'altra possibilità, voglio vedere il cielo limpido.

Grazie a Tom Cruise di Kathmandu... Mr Kumar e il suo compagno Punda. Sei troppo incredibile per poter essere spiegato a parole. Il tuo tour ci ha portato nei luoghi antichi più fantastici, luoghi oltre i nostri sogni più sfrenati. La tua intuizione, saggezza e comprensione saranno per sempre con noi e apprezziamo davvero la nostra esperienza con te. Ti consigliamo mille volte... eternamente grato. Con affetto Juliano e Natasha da SA!

Gran giorno. Viste impressionanti. Ci hanno persino regalato una foto dell'Everest autografata dal Capitano e un bicchiere di champagne è la fine.

esperienza unica e indimenticabile. ottima accoglienza a bordo con spiegazioni sulle vette. gradevole servizio di rinfresco a bordo.

Vista incredibile quando si sale sopra le nuvole e la foschia. Sono contento di aver preso il volo.