Aggiungi date
Kathmandu

Tour

Kathmandu Tour: le attività più consigliate

Everest: volo panoramico di 1 ora da Kathmandu

1. Everest: volo panoramico di 1 ora da Kathmandu

Parti dall'aeroporto di Kathmandu di buon mattino per un volo spettacolare sulle montagne alla scoperta del maestoso paesaggio dell'Himalaya. Per chi non può cimentarsi in un trekking sulle montagne, questo volo di 1 ora è l'ideale per ammirare una splendida vista panoramico sull'Himalaya. Dal momento del decollo con rotta a est non dovrai attendere molto per di scoprire cosa ha in serbo per te questa incredibile avventura. Alla tua sinistra in lontananza, potrai subito ammirare il Gosainthan, anche noto come Shisha Pangma, che si erge maestoso raggiungendo un'altezza di 8.013 metri. Immediatamente dopo, alla destra del Gosainthan, vedrai apparire il Dorje Lhakpa con i suoi 7.000 metri, una montagna dalla forma simile a un 8 situato nel bel mezzo delle nevi. A destra del Dorje Lhakpa sorge il Phurbi Chyachu, che si estende sulla Valle di Kathmandu. Non appena l'aereo avanzerà planando, le montagne ti appariranno sempre più vicine. Ti troverai di fronte al Buddha Air Mountin Choba Bhamare, la più piccola montagna della catena, particolarmente complessa dato che non è mai stata scalata. Dopodiché, ammirerai la montagna più importante della catena, sia per la sua imponenza che per il suo significato spirituale: il Gauri Sankar. Si dice che Shiva e la consorte Gauri proteggono questa montagna, che fu scalata con successo per la prima volta solo nel 1979. Le successive montagne di questo tour sono il monte Melungste ed il Chugimago, quest'ultima ancora in attesa di essere scalata. Il Numbur e il Karyolung, una montagna dall’intenso colore bianco, inizieranno a brillare non appena il sole farà la sua comparsa e ti avvicinerai alla catena montuosa. Dopodiché, passerai accanto al Cho Oyu, la sesta montagna più alta al mondo che raggiunge un’altezza di 8.201 metri. Il Gyachungkang, il Pumori e il Nuptse, le cui vette superano tutte i 7.000 metri, ti apriranno la strada verso la cima più alta dell’intera catena: il Monte Everest. Chiamato Sagarmatha dai nepalesi e Chomolungma dai tibetani, questa incredibile e imponente montagna si eleva per ben 8.848 metri. Molto è stato già scritto sull’Everest, ma ammirarlo da vicino mentre si sorvola la catena montuosa è una cosa ben diversa dal leggere la sua descrizione in un libro. E trovarsi faccia a faccia con questo gigante roccioso, con la vetta più alta del mondo, è un’esperienza davvero emozionante. Questo spettacolare volo sulle montagne organizzato dalla Nepal Social Travel and Tour è offerto con l’ausilio di diverse compagnie aeree.

Kathmandu: trekking del campo base dell'Everest di 14 giorni

2. Kathmandu: trekking del campo base dell'Everest di 14 giorni

Al tuo arrivo all'aeroporto internazionale di Tribhuwan, verrai incontrato dal tuo rappresentante del tour prima di essere trasferito in hotel. Il giorno seguente, volerai a Lukla (2.850 metri) prima di fare trekking a Phakding (2.640 metri 4-5 ore). Il tuo viaggio da Phakding al Namche Bazaar (3.440 metri richiederà tra 6-7 ore). Il tuo quarto giorno consisterà in riposo e acclimatazione al Namche Bazaar, dove godrai un'escursione di 2-3 ore. Il giorno 5 camminerai da Namche Bazaar a Tengboche (3.870 metri) nell'arco di 5-6 ore. Il 6 ° giorno ti coinvolgerà nel trekking da Tengboche a Dingboche (4.410 metri) per 5-6 ore ancora una volta. Continuerai ad acclimatarti ulteriormente a Dingboche il giorno 7, prima di fare trekking da Dingboche a Lobuche (4.940 metri) il giorno 8. Il giorno 9, trekking da Lobuche a Gorak Shep (5.170 metri) e escursione al campo base dell'Everest (5.364 metri) prima di tornare a Gorak Shep. Il giorno 10 camminerai verso Kalapathar (5.545 metri) da dove camminerai fino a Pheriche (4.371 metri). Continuerai a scendere per i prossimi 3 giorni, prima di rientrare a Kathmandu il giorno 13, dove trascorrerai un'ultima serata prima della partenza il giorno successivo.

Everest Base Camp Trek

3. Everest Base Camp Trek

1 ° giorno: arrivo all'aeroporto di Kathmandu All'arrivo in aeroporto, goditi un trasferimento privato al tuo hotel a Kathmandu prima di ricevere tutte le informazioni necessarie sul trekking dalla tua guida. 2 ° giorno: giro turistico a Kathmandu Guarda le attrazioni di Kathmandu con la tua guida esperta in un'auto privata. 3 ° giorno: volo da Kathmandu a Lukla Dopo il volo per Lukla, goditi un facile trekking nella regione superiore di Phakding, dove trascorrerai la notte. Nei prossimi giorni, avrai la possibilità di esplorare il Sagarmatha National Park, un sito Patrimonio dell'Umanità, per osservare da vicino i monasteri Buddisti di fama mondiale e incontrare persone amichevoli degli Sherpa. 4 ° giorno: Trek a Namche Bazar Seguendo la valle di Dudh Koshi, sali fino a Namche Bazaar, il luogo di riposo ideale per turisti e sherpa locali. Godetevi le viste panoramiche sulla regione dell'Everest con le sue foreste di rododendri e le cime innevate. 5 ° giorno: Giornata di riposo a Namche Bazar per acclimatarsi 6 ° giorno: Trekking a Tengboche Da Namche Bazaar, trekking in alta quota e tempo freddo. Dopo due ore di arrampicata, raggiungerai il monastero di Tyangboche che si trova a un'altitudine di 3.867 metri e risiede in cima a una cresta. Qui si può godere una vista deliziosa di Sagarmatha. 7 ° giorno: Trekking a Dingboche Da Tengboche, prosegui verso la tua destinazione passando per i villaggi di Imja Khola, Pangboche e Pheriche, prima di raggiungere il ghiacciaio del Khumbu dopo alcune ore di trekking. Scopri come vivono gli abitanti dei villaggi Sherpa e le loro culture mentre attraversi le loro città d'origine. 8 ° giorno: gita di un giorno nella Chhukung Valley e ritorno a Dingboche Goditi una gita di un giorno a Chukung Valley, che è stata descritta come una delle migliori escursioni del mondo, prima di tornare a Dingboche per passare la notte. 9 ° giorno: Trekking a Lobuche Oggi, trekking a Lobuche dove è possibile riposare per un po 'di tempo e ammirare il design raffinato della natura. 10 ° giorno: escursione da Lobuche a Gorakshep Da Lobuche, dirigiti verso Gorakshep, un piccolo insediamento sulle rive di un lago ghiacciato, il tuo punto di partenza verso il campo base dell'Everest, e luogo di riposo per la notte dopo aver completato la tua escursione dell'Everest. 11 ° giorno: escursione mattutina a Kalapathar e Pheriche Alzati presto per sfruttare al meglio le fantastiche vedute da Kalapathar prima di tornare a Pheriche. 12 ° giorno: ritorno a Namche Bazaar Inizia la discesa giù per la montagna, fermandoti di nuovo a Namche Bazaar per acclimatarti. 13 ° giorno: ritorno a Lukla 14 ° giorno: volo di ritorno a Kathmandu Riposati per la notte in un hotel a Kathmandu per riprenderti dopo una quindicina di giorni di escursioni prima di iniziare il tuo viaggio verso casa il giorno seguente. Giorno 15: trasferimento all'aeroporto internazionale per la vostra partenza finale

Kathmandu: pacchetto di yoga, massaggio corpo e pedicure per l'intera giornata

4. Kathmandu: pacchetto di yoga, massaggio corpo e pedicure per l'intera giornata

Fatti prelevare dal tuo alloggio a Kathmandu e inizia la tua giornata di auto-cura. Inizia con lo yoga, una delle sei scuole ortodosse di tradizioni filosofiche indù. Scopri la postura del corpo e segui il tuo istruttore passo dopo passo. Guarisci il tuo corpo e la tua mente con gli esercizi fisici, mentali e spirituali dello yoga. Dopo la lezione di yoga, concediti un massaggio svedese di 1 ora e allevia il corpo da stress e dolore. Il massaggio svedese aiuta anche il livello di ossigeno nel sangue, la circolazione, la flessibilità e riduce le tossine muscolari. Dopo aver rilassato tutto il corpo, vai alla tua pedicure. Goditi una pulizia profonda di 45 minuti e un trattamento cosmetico su piedi e unghie dei piedi. Con i tuoi piedi rilassati e riposati, termina la giornata di ritiro a Kathmandu, terminando con il rientro in hotel.

Campo base dell'Everest: inizio / fine del trekking di 12 giorni a Kathmandu

5. Campo base dell'Everest: inizio / fine del trekking di 12 giorni a Kathmandu

Il trekking nella regione dell'Everest è il sogno di una vita di molte persone. Questo classico trekking dell'Everest è l'occasione perfetta per ammirare questa maestosa montagna e la splendida bellezza del paesaggio della regione. Questo trekking si snoda, si arrampica e scende attraverso la lussureggiante pianura e la foresta alpina, oltre i monasteri buddisti e gli autentici villaggi Sherpa. Avrai l'opportunità di esplorare lo stile di vita del popolo himalayano, la sua religione, i suoi costumi e le sue tradizioni. Lasciati incantare da uccelli seducenti come l'aquila reale, il piccione delle nevi e i gracidi dal becco rosso e giallo e scopri flora come rododendro, magnolie, pino blu, pino cembro, ginepro e cicuta. Itinerario: 1 ° giorno: volo per Lukla da Kathmandu. Trek to Phadking (2700m) Giorno 02: Phadking al Namche Bazaar (3420 m) Giorno 03: acclimatazione a Namche (3420 m) 04 ° giorno: da Namche a Tengboche (3850 m) 05 ° giorno: da Tengboche a Pheriche (4240 m) / Dingboche (4350 m) Giorno 06: Pheriche / Dingboche a Lobuche (4930 m) Giorno 07: da Lobuche a Gorak Shep (5160 m) Giorno 08: visita del sito al campo base dell'Everest (5400 m) Giorno 09: Pheriche a Tengboche Trekking di ritorno a Tengboche e pernottamento a Tengboche 10 ° giorno: da Tengboche a Namche Trek di ritorno a Namche e pernottamento a Namche 11 ° giorno: da Namche a Lukla Trek, ritorno a Lukla e pernottamento a Lukla 12 ° giorno: ritorno a Kathmandu

Kathmandu: tour della città di 1 giorno

6. Kathmandu: tour della città di 1 giorno

Immergiti nella ricco patrimonio storico e culturale della Valle di Kathmandu con questo tour guidato. Dopo il prelievo dal tuo hotel, ti dirigerai in Piazza Durbar. Qui ammirerai l'architettura del Palazzo Reale e molti altri edifici di importanza religiosa e culturale, tra cui cortili e templi del III secolo. Prosegui poi il tour con una visita allo Stupa di Swyambunath. Approfitta di un incontro ravvicinato con le scimmie che abitano il sito e ammira una varietà di templi e santuari, prima di ripartire alla volta della tappa successiva, lo Stupa di Bouddhanath. Rendi omaggio al tempio considerato il più sacro al mondo fuori dal Tibet e ammira l'architettura di uno degli stupa più grandi del mondo. Infine, visita il Tempio di Pashupatinath, uno dei templi induisti più grandi del Nepal e considerato il più antico del paese. Immergiti nelle tradizioni induiste e scopri di più sul perché questo tempio è frequentato ogni anno da 7.000.000 fedeli nella giornata del Festival di Mahashivratri. Approfitta infine del servizio di transfer al ritorno per il tuo hotel al termine di questa fantastica giornata.

Valle di Kathmandu: tour privato di 6 ore

7. Valle di Kathmandu: tour privato di 6 ore

Esplora i luoghi della Valle di Kathmandu, in Nepal, con un tour di 6 ore della zona che copre 350 chilometri. La Valle di Kathmandu comprende 3 favolose città di grande interesse storico, religioso, culturale: Kathmandu (Kantipur), Patan (Lalitpur), e Bhadgaon (Bhaktapur). La Valle di Kathmandu è stata spesso descritta come una galleria d'arte all'aperto con migliaia di santuari sacri in mattoni, pietra, metallo e legno sparsi lungo il territorio. Durante questo tour non sarai in grado di vedere l'intera valle, ma visiterai alcuni dei luoghi e dei monumenti più importanti. Molti di questi sono piazze o templi che sono anche designati come Patrimonio mondiale dell'umanità UNESCO. Piazza Durbar In questa piazza si trova una casa piena di sculture in legno di diversi dei e dee. In questo palazzo troverai anche la dea vivente Kumari. Entrambi gli indù e i buddisti la venerano, e lei serve come un esempio di armonia tra i popoli indù e buddista. Uno dei templi più famosi della Piazza Durbar è Kashamandap, localmente conosciuto come Maru Sattal. Si ritiene che il nome della città di Kathmandu derivi dal nome di questo tempio, che si dice sia stato costruito da un unico albero Sal (shorea robusta). Al centro di questo tempio, si può vedere la statua di un dio indù, Gorakhnath, e nei 4 angoli del tempio si possono osservare delle statue di Ganesh. Il tempio più visitato di Kathmandu è Maru Ganesh. La gente della Valle di Kathmandu crede che le 4 statue di Ganesh nei 4 angoli della Valle proteggono le persone che vivono a Kathmandu. Ogni giorno la gente va in questo tempio a pregare. In particolare il martedì, si crea una lunga fila di persone che restano in attesa per ore. Altre cose interessanti da vedere sono: il Tempio Mahadev, il Tempio di Shiva Parvati, Tempio Bhagwati, Palazzo Vecchio, Tempio Saraswoti, il Tempio ottagonale di Krishna, i grandi tamburi, Kal Bhairav, il Tempio di Jagannath e Tal. Swayambhunath/Tempio della scimmia Swayambhunath/Tempio della scimmia è uno Stupa di 2.500 anni situato sulla Valle di Kathmandu. Il suo nome deriva dalla scimmia sacra che vive in una parte del complesso. Gli occhi dipinti sui 4 lati simboleggiano gli occhi di Buddha che vedono tutto. Il sito è uno dei più sacri luoghi di pellegrinaggio buddisti. Tempio di Pashupatinath Pashupatinath è un tempio di Shiva, il più sacro dei 275 templi di Shiva in tutto il mondo. È anche il tempio più antico di Kathmandu. Il fiume Bagmati costeggia il tempio, ed è il sito non solo dei pellegrini che si bagnano nel fiume, ma contiene anche un'area speciale dove vengono cremati i membri della famiglia reale. Stupa di Boudhanath Lo Stupa di Boudhanath è considerato patrimonio mondiale dell'UNESCO e anche uno dei più grandi al mondo. È il luogo di pellegrinaggio più importante per i buddisti tibetani, che vengono qui a migliaia durante il festival invernale per rendere omaggio. Piazza Patan Durbar Piazza Patan Durbar è la sede della ex famiglia reale Patan. La più fotografata delle 3 Piazze Durbar di Kathmandu, è dotata di un notevole esempio di architettura Newari. Tra le sue principali attrazioni vi sono il tempio di Krishna, con i suoi 21 pennacoli d'oro, Rudra Varna Mahavihar, un monastero buddista che ospita dei tesori locali e il cortile centrale del Mul Chowk.

Monte Everest: volo di 1 ora da Katmandu

8. Monte Everest: volo di 1 ora da Katmandu

Vola sul tetto del mondo in un meraviglioso viaggio sopra la catena montuosa dell'Himalaya e goditi la vista del Monte Everest da un'altra prospettiva. Ammira la vista panoramica delle vette più alte del mondo attraversando le montagne dalle cime innevate in un'ora. Parti dall'aeroporto di Kathmandu e viaggia al di sopra dell'imponente massiccio composto da roccia e ghiaccio non appena l'aereo vola verso est. Guarda alla tua sinistra e osserva la cima del Gosaithan (noto anche col nome di Shishapangma) la cui vetta raggiunge gli 8.013 metri sopra il livello del mare. Ammira la vetta a forma di piramide del Dorje Lhakpa nell'area del Langtang Himal. Punta lo sguardo verso destra e stupisciti di fronte alle cime innevate del Phurbi-Chyachu nella valle di Katmandu. Plana come un uccello sopra la città di Namche Bazaar e goditi il panorama dall'alto del villaggio di Tengboche e del monte Ama Dablam.

Monte Everest: trekking di 15 giorni al campo base

9. Monte Everest: trekking di 15 giorni al campo base

I villaggi situati in questa parte del percorso si trovano nel mezzo di foreste di rododendri, magnolie ed abeti giganti. Sia nel primo autunno che in tarda primavera, la prima porzione del viaggio, grazie alle fioriture, si trasforma in un'esperienza che non dimenticherai facilmente. Il campo base dell'Everest è una destinazione molto popolare tra gli amanti del trekking. La sua popolarità nacque sin dalle prime spedizioni sul lato nepalese dell'Everest nel 1950. Il punto d'inizio del trekking è Lukla. Raggiungi Lukla con un volo della durata di 40 minuti da Kathmandu, da lì comincia il trekking nella regione di Khumbu. Il trekking prosegue attraverso la valle di Dudh Kosi, salendo fino alla capitale Sherpa di Namche Bazaar. Da Namche, seguirai un sentiero dal quale vedrai per la prima volta il monte Everest. Prosegui in direzione del monastero Thyangboche, situato sulla cresta di una catena montuosa, successivamente riscendi il corso del fiume Imja Khola, fino a raggiungere i villaggi di Pangboche e Pheriche. La tappa seguente è il ghiacciaio del Khumbu. Attraverso il trekking sul ghiacciaio raggiungerai prima Lobuche e poi Gorak Shep, dove si trova il campo base dell'Everest ai piedi delle cascate ghiacciate di Khumbu. Itinerario: giorno 01: Arrivo a Kathmandu Appena arrivato all'aeroporto internazionale di Tribhuwan (TIA), incontrerai un'autista che ti porterà direttamente al tuo alloggio. Pernottamento in hotel, la prima colazione è inclusa. Giorno 02: volo per Lukla e trekking verso Phakding La mattina presto verrai trasferito all'aeroporto internazionale di Tribhuwan. Dopo un volo panoramico di circa 30 minuti verso Lukla, situato a 2804 metri di altezza, raggiungerai il punto di inizio del trekking verso Phakding, situato a 2610 metri di altezza. Un trekking di livello facile della durata di 3 ore. Pernottamento in una pensione, comprensiva di prima colazione, pranzo e cena. Giorno 03: trekking verso Namche Bazaar, situato a 3535 metri di altezza. Pernottamento in una pensione, comprensiva di prima colazione, pranzo e cena. Giorno 04: giornata di acclimatamento a Namche Bazaar. In questa giornata il corpo dovrà adattarsi al cambiamento climatico. Fai una passeggiata intorno alla valle e cerca di abituarti all'aria rarefatta. Namche Bazaar è conosciuta come la porta dell'Everest. Durante il 4° giorno, se ne hai voglia, potrai visitare anche un museo. Dove scoprirai le tradizioni e i costumi della popolazione Sherpa. Inoltre il museo gode di uno splendido panorama sul monte Everest e le montagne circostanti. Pernottamento in una pensione, comprensiva di prima colazione, pranzo e cena. Giorno 05: Trekking verso Tengboche, situato a 3850 metri. Durante il tragitto verso Tengboche, visita il monastero che prendo il nome dal villaggio. Successivamente assisterai alla cerimonia di preghiera, di mattina o di sera. Pernottamento in una pensione, comprensiva di prima colazione, pranzo e cena. Giorno 06: trekking verso Dingboche, situato a 4350 metri. Pernottamento in una pensione, comprensiva di prima colazione, pranzo e cena. Giorno 07: Giornata di acclimatamento Anche questa giornata è dedicata all'acclimatamento. Esplora la valle di Chhukung e poi torna a Dingboche in serata. Dirigiti a Chhukung Ri, situato a 5546 metri di altezza, da lì potrai osservare la 5° montagna più alta del mondo: il Makalu. Pernottamento in una pensione, comprensiva di prima colazione, pranzo e cena. Giorno 08: Trekking verso Lobuche, situato a 4950 metri di altezza. Pernottamento in una pensione, comprensiva di prima colazione, pranzo e cena. Giorno 09: Trekking verso il campo base dell'Everest, situato a 5400 metri di altezza e ritorno a Ghorakshep, situato a 5160 metri di altezza. Pernottamento in una pensione, comprensiva di prima colazione, pranzo e cena. Giorno 10: trekking verso Kalapathar, situato a 5545 metri di altezza e poi trekking verso Pheriche La giornata comincia con un trekking verso Kalapathar, uno dei più bei punti di osservazione sul monte Everest e sulle montagne circostanti. Poi si ritorna verso Pheriche, situato a 4280 metri di altezza. Pernottamento in una pensione, comprensiva di prima colazione, pranzo e cena. Giorno 11: ritorno a Namche Bazar Pernottamento in una pensione, comprensiva di prima colazione, pranzo e cena. Giorno 12: trekking verso Lukla. Pernottamento in una pensione, comprensiva di prima colazione, pranzo e cena. Giorno 13: Dopo la prima colazione, si torna con l'aereo a Kathmandu. Pernottamento in hotel, la prima colazione è inclusa. Giorno 14: giorno libero. È un giorno previsto nel caso ci siano ritardi nel volo da Lukla. Pernottamento in hotel, la prima colazione è inclusa. Giorno 15: partenza. La tua guida ti accompagnerà in aeroporto dopo la colazione. Fai attenzione: Il clima di Lukla è imprevedibile, anche nella stagione migliore per il trekking, nei mesi di ottobre e novembre. I ritardi e le cancellazioni dei voli sono molto frequenti a causa del maltempo. Si consiglia di prenotare almeno 2 notti extra, dopo la data di conclusione del tour.

Tour privato di Nagarkot Sunrise e Hike to Dhulikhel

10. Tour privato di Nagarkot Sunrise e Hike to Dhulikhel

Inizia con il prelievo dal tuo hotel di Kathmandu, prima che la tua guida privata ti conduca in un viaggio panoramico di 90 minuti a Nagarkot. Lungo le strade tortuose, passa da piccoli villaggi, case da tè, foreste e panorami montani in lontananza. Nagarkot si trova a circa 19 miglia (30 chilometri) da Kathmandu. Goditi l'alba e vedi l'Everest Range, l'Annapurna Range, il Langtang Range, il Mansiri Range, il Rolwaling Range e altre montagne dell'Himalaya in lontananza. Segui la tua guida lungo un sentiero che porta al villaggio di Rohini Bhanjyang, che offre più viste sulle montagne. Continua attraverso le frazioni di Kankre e Tanchok fino a Tusal, quindi sali in salita attraverso i terreni agricoli fino a Opi. Un'ora più avanti lungo la strada, cammina verso Dhulikhel, una pittoresca stazione collinare circondata da bellezze naturali. Prenditi del tempo per rilassarti e scattare foto a Dhulikhel prima che il tuo autista privato raccolga te e la tua guida. Rilassati durante il viaggio di ritorno di un'ora a Kathmandu, dove il tour termina con il rientro in hotel in prima serata.

Tour a Kathmandu: domande frequenti

Tour: quali sono le altre cose da fare a Kathmandu?

Le altre cose imperdibili da fare a Kathmandu sono:

Tour a Kathmandu: quali attività adottano ulteriori misure contro il Covid-19?

Kathmandu: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Kathmandu? Clicca qui per la lista completa.

Kathmandu: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.5 / 5

basata su 41 recensioni

Stupefacente! Il primo giorno è stato cancellato a causa del tempo che in realtà mi ha fatto sentire molto più sicuro sulla compagnia aerea. Sono tornato la seconda mattina ed è stata un'esperienza fantastica. Fanno un ottimo lavoro nell'aria. In alcuni periodi dell'anno in Nepal, devi solo superare le nuvole. E tutte le loro montagne sono sopra le nuvole!

L'esperienza è valsa la pena. La nostra guida di Kathmandu è stata puntuale e ha facilitato il processo senza problemi. Il personale sull'aereo era gentile e informativo

Gran giorno. Viste impressionanti. Ci hanno persino regalato una foto dell'Everest autografata dal Capitano e un bicchiere di champagne è la fine.

esperienza unica e indimenticabile. ottima accoglienza a bordo con spiegazioni sulle vette. gradevole servizio di rinfresco a bordo.

Vista incredibile quando si sale sopra le nuvole e la foschia. Sono contento di aver preso il volo.