Aggiungi date
Khasab

Safari nel deserto

  • Tour privati
  • Attività acquatiche
2 attività trovate
Ordina per:

Khasab Safari nel deserto: le attività più consigliate

Da Khasab: Snorkeling e Jebel Harim Mountain Tour

1. Da Khasab: Snorkeling e Jebel Harim Mountain Tour

Inizia con una crociera di 3 ore in Dhow verso il fiordo di Khor Sham, dove potrai ammirare splendidi paesaggi e colorati mari blu. Rilascia l'ancora vicino a Telegraph Island e goditi un po 'di tempo per nuotare e fare snorkeling nell'oceano. Scopri un mondo sottomarino pieno di vita marina colorata. Se sei fortunato, potresti persino individuare alcuni dei delfini a cui piace radunarsi nel fiordo. Dopo aver terminato la crociera, intraprendi un tour in jeep di 3 ore a Jabel Harim, la vetta più alta della penisola di Musandam. Allacciati una jeep 4x4 e fatti strada attraverso le montagne, con molte fermate panoramiche lungo la strada. Sosta al villaggio beduino di Sayh, un pittoresco insediamento che si estende lungo il fianco della montagna. Ammira gli antichi petroglifi del villaggio, che risalgono a oltre 3000 anni fa. Passa un notevole muro fossile, con esemplari come granchi e crostacei ben visibili. Infine, raggiungi la cima del Jebel Harim situata a 1.800 metri sul livello del mare. Dal punto di vista di Khawr Najid, osserva il vasto Oceano Indiano che si svolge sotto di te. Vedi Khasab in lontananza e la città di Dibba. Molte delle rocce sulla cima sono anche costellate di fossili superbamente conservati, offrendo la straordinaria vista di antiche creature sottomarine tra cui molluschi, pesci, vongole e numerosi trilobiti.

Da Khasab: mezza giornata Mountain Safari a Jabel Harim

2. Da Khasab: mezza giornata Mountain Safari a Jabel Harim

Jebel Harim, che si traduce in "montagna delle donne", è la vetta più alta di Musandam. Il vertice ospita una stazione radar, che monitora le spedizioni marittime nello Stretto di Hormuz e offre splendide viste panoramiche sul Khasab e poi verso Dibba. Molte rocce sono costellate di fossili persistenti, offrendo uno straordinario spaccato di antiche creature sottomarine, tra cui molluschi, pesci, vongole e numerosi trilobiti. Guida verso le montagne da Khasab, facendo soste ai punti panoramici lungo la strada. Anche il villaggio di Sayah, un pittoresco borgo ancora occupato dai beduini che vivono nel deserto, verrà visitato. L'insediamento è famoso per i suoi antichi petrografi , dipinti di 3000 anni schizzati sulla parete rocciosa. Lungo il percorso, attraversa un notevole muro fossile, formato da quello che originariamente era un pezzo di fondale marino e coperto da un denso strato di impressioni fossilizzate, tra le quali si possono chiaramente distinguere i contorni di granchi, stelle marine e conchiglie. Più tardi, sali vicino alla cima di Jebel Harim. Naturalmente, le opportunità fotografiche da queste altezze sono spettacolari; in particolare lo splendido punto di vista di Khawr Najid offre una vista impareggiabile sull'Oceano Indiano.

Safari nel deserto a Khasab: domande frequenti

Safari nel deserto: quali sono le altre cose da fare a Khasab?

Khasab: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Khasab? Clicca qui per la lista completa.