Lecce: Tour nella Firenze del Sud Italia

Lecce: tour nella Firenze del Sud Italia

Da 5 € a persona

Prenota ora
Informazioni chiave
Durata
2 ore
Voucher sul cellulare accettato
Guida Turistica
Spagnolo, Inglese, Francese, Tedesco, Italiano
Cancellazione facile
La cancellazione è gratis, basta un click

Seleziona data e numero di partecipanti:

Sto cercando...

Che cosa farai
  • Ammira l’arte barocca e l’architettura di Lecce
  • Visita il Duomo di Lecce, uno dei più importanti monumenti religiosi d’Italia
  • Scopri la Basilica di Santa Croce
Riepilogo
Esplora la città storica di Lecce in un tour di mezza giornata da Porta Napoli e visita il Duomo, l’Anfiteatro Romano e altro. Scopri questo angolo del tacco d'Italia e ammira le bellezze della Firenze del Sud.
Cosa ti attende
Dopo l'incontro a Porta Napoli, viaggia fino alla città storica di Lecce per ammirarne gli edifici barocchi, le case imbiancate e altro.

Il tuo tour della “Firenze del Sud Italia” include il Duomo di Lecce. Inizialmente costruito nel 1144, e completamente restaurato tra il 1659 e il 1670, l’aggiunta di un campanile a 5 piani e una loggia ottagonale ha contribuito a trasformarlo in una delle chiese più importanti d’Italia.

Prosegui alla Chiesa dei Teatini, dedicata a Santa Irene, e lasciati incantare dalla magnifica facciata in un mix di stili. Il portale è sormontato da una statua di Santa Irene di Mauro Manieri, mentre l’altare di San Michele Arcangelo vanta una copia dell’omonimo dipinto di Guido Reni.

Vicino si trova l’altare rococò di Sant’Andrea Avellino, e l’altare di Sant’Oronzo di Francesco Antonio Zimbalo, risalente alla metà del XVII secolo. Ammira l’altare di Santa Irene con la sua tela di Giuseppe Verrio, e i 9 busti dei santi che ospitano reliquie storiche. Osserva l’altare di Santo Stefano, contenente la “Lapidazione di Santo Stefano” di Verrio.

Visita l’Anfiteatro Romano del II secolo a.C. vicino a Piazza Sant’Oronzo. Un tempo in grado di contenere più di 25.000 persone, è ora semisepolto dai monumenti che vi sono stati costruiti sopra nel corso dei secoli.

Recati alla colonna che sostiene la statua del santo patrono di Lecce, Sant’Oronzo, donata dalla città di Brindisi a causa del ruolo che si suppone Sant’Oronzo abbia avuto nel curare la città dalla peste. Un tempo parte di una coppia, marcava la fine della leggendaria Via Appia, la strada che collegava Roma all’Italia meridionale.

Camminando per le strade della città vecchia, visita la Chiesa di Santa Chiara e il Teatro Romano.
Cosa è incluso
  • Guida
Cosa è escluso
  • Servizio di trasporto
Luogo di Ritrovo

Porta Napoli Piazza Arco di Trionfo, Lecce, Italia

Cose da sapere prima della partenza
• Tutte le escursioni non sono rimborsabili se cancellate meno di 48 ore dalla data prevista.

• Transfer da/per Bari o porto/aeroporto di Brindisi sono disponibili su richiesta

Da 5 € a persona

Prenota ora
La nostra promessa
  • Prenotazione immediata e posti riservati
  • Miglior prezzo garantito
Le opinioni degli altri visitatori (1 recensione)

Offerto da

Le Terre di Federico

Codice di riferimento: 31497