Aggiungi date
Lecce

Natura e avventura

Lecce Natura e avventura: le attività più consigliate

Lecce: tour a piedi

1. Lecce: tour a piedi

Il tour comincia in piazza Sant'Oronzo, dove troverai un antico anfiteatro Romano, scoperto agli inizi del 20° secolo. L'itinerario prosegue per il centro storico, ricco di chiese e palazzi rifiniti in stile Barocco. Durante la passeggiata è possibile ammirare artigiani che lavorano la cartapesta. Dal 17° secolo, quando la carta era l'unico materiale disponibile, la città di Lecce è la patria della lavorazione della cartapesta, che veniva utilizzata per decorazione di chiese ed edifici. Grazie ai mastri artigiani e ai giovani apprendisti, la cartapesta continua ad abbellire e a rendere magica la città di Lecce.

Tour guidato di Lecce in risciò

2. Tour guidato di Lecce in risciò

Parti in compagnia di un'esperta guida multilingue alla scoperta delle meraviglie della città di Lecce a bordo di un ecologico risciò. Oltre alle attrazioni turistiche più importanti, come Piazza Sant'Oronzo, Piazza Duomo e la Basilica di Santa Croce, potrai ammirare i gloriosi resti del teatro e dell'anfiteatro di epoca romana e le sontuose chiese del Barocco leccese. Con la tua guida raggiungerai poi le porte monumentali e i maestosi palazzi e le corti che narrano la storia plurimillenaria della città. Dopodiché, ti avventurerai negli angoli nascosti del borgo antico, ricchi di leggende e interessanti aneddoti. Durante il tour, avrai la possibilità di visitare anche le antiche botteghe di artigianato locale, come quelle di cartapesta o quelle in cui si lavora la pietra leccese. Infine, degusterai vini e prodotti gastronomici della tradizione salentina, percorrendo i vicoli della città in totale sicurezza e nel pieno rispetto dell'ambiente. Ciascun risciò può ospitare 2 adulti e 1 bambino fino a 10 anni. 

Da Lecce: Tour Otranto, SM Leuca, Gallipoli e Galatina

3. Da Lecce: Tour Otranto, SM Leuca, Gallipoli e Galatina

Visita 4 delle città più pittoresche del Salento da solo: Otranto, Santa Maria di Leuca, Gallipoli e Galatina. Percorri un percorso panoramico dall'Adriatico allo Ionio, tra coste rocciose, piccole baie e spiagge bianche. Dirigiti verso la tua prima tappa di Otranto, una città del Salento ricca di storia. Ogni angolo evidenzia il passaggio di diverse civiltà, tra cui i romani, i bizantini, gli ottomani e gli aragonesi. Goditi il tempo libero per visitare la splendida Cattedrale, la Chiesa di San Pietro in perfetto stile bizantino, il Castello, le Torri, i possenti Bastioni Pelasgi e le mura che circondavano l'antica città. Successivamente, raggiungi Santa Maria di Leuca, lungo la meravigliosa costa adriatica, caratterizzata da scogliere a picco sul mare, grotte e baie con fondale roccioso. Lungo il percorso, ammira Santa Cesarea Terme, Castro Marina e il Fiordo del Ciolo. Esplora Santa Maria di Leuca, il tacco d'Italia, dove il Mar Ionio incontra il Mar Adriatico. Da questa punta di Puglia, immergiti in viste spettacolari sul porto e sul mare, nonché sul santuario di Santa Maria de Finibus Terrae. Proseguire lungo la costa ionica fino a Gallipoli. Questa città greca può essere suddivisa in 2 zone: il nuovo villaggio, dove sorgono le strutture turistiche e gli edifici moderni, e la città vecchia. La città vecchia si trova su un'isola calcarea collegata alla terraferma da un ponte del XVII secolo. Durante il tempo libero, esplora il centro storico attraverso un intreccio labirintico di stradine. Passa accanto a tradizionali negozi di artigianato, chiese imponenti e palazzi aristocratici. Da vedere anche la Cattedrale barocca dedicata a Sant'Agata, il Castello Angioino e la Fontana Greca, una delle fontane più antiche d'Italia. Termina il tour con una visita a Galatina, un vero gioiello di arte, storia e cultura. Entra nella Basilica di Santa Caterina d'Alessandria per ammirare gli affreschi creati dai discepoli di Giotto. È inoltre possibile visitare la Cattedrale dei SS. Pietro e Paolo, ei monumenti del centro storico.

Lecce: tour dei sapori e della città in risciò

4. Lecce: tour dei sapori e della città in risciò

Partecipa a un tour guidato da un esperto plurilingue e scopri le principali attrazioni di Lecce, visitando la città a bordo di un dievrtente risciò ecologico. Visita alcune delle principali attrazioni turistiche come piazza Sant'Oronzo, Piazza del Duomo e la Basilica di Santa Croce, oltre alle rovine sorprendenti del Teatro Romano e  dell'anfiteatro, e le sontuose chiese in stile barocco.  Visita tutte le porte monumentali,  i magnifici palazzi storici e i luoghi nascosti più  pittoreschi della città antica, pieni di leggenda e aneddoti interessanti.  Durante questa esperienza unica, tra monumenti e negozi, visiterai una boutique che vende pezzi di artigianato locale, come i lavori in  cartapesta e le pietre leccesi, degusterai vino e prodotti locali,   visiterai un'antica cantina che raccoglie i migliori vini provenienti dall'intera regione del Salento;   Un'esperienza unica che unisce arte, cultura, sapori e tradizioni popolari. Ciascun risciò può ospitare 2 adulti e 1/2 bambini fino a 10 anni.

Da Lecce: tour del Salento con guida professionista

5. Da Lecce: tour del Salento con guida professionista

Esplora il Salento e le sue città suggestive con un tour di 1 giorno per piccoli gruppi da Lecce. Viaggia a bordo di un autobus climatizzato che può ospitare massimo 7 passeggeri. Dopo il prelievo dal tuo hotel, dirigiti a Galatina, un vero gioiello per quanto concerne arte, storia e tradizioni. In particolare, la basilica di Santa Caterina d'Alessandria è di notevole bellezza. È seconda solo alla Basilica di San Francesco d'Assisi per la presenza di affreschi, creati dai discepoli di Giotto. Tra gli altri monumenti da visitare ci sono la chiesa di San Pietro e Paolo, le antiche "case a corte" e gli edifici del centro storico. Otranto è la città più orientale d'Italia ed è conosciuta col nome di Porta d'Oriente. La splendida cattedrale, la chiesa di San Pietro in stile bizantino, il castello, le torri, i bastioni dei Pelasgi e le mura che circondavano l'intera città antica fanno di Otranto una delle destinazioni culturali più interessanti dell'Italia meridionale. Santa Maria di Leuca si trova proprio nella punta meridionale della penisola salentina ed è bagnata dallo Ionio a ovest e dall'Adriatico a est. È un centro turistico famoso per il paesaggio naturale molto colorato che si fonde con un'architettura maestosa. Sul promontorio Iapigio si trova la basilica santuario di Santa Maria de Finibus Terrae. Dalla basilica, raggiungi il porto antico a piedi, tramite due rampe di 300 scalini ciascuna. Gallipoli è considerata la perla del Salento. Questa città greca è divisibile in due aree: la città vecchia e il borgo nuovo, dove sorgono le strutture turistiche e i palazzi moderni. La parte vecchia della città è situata su un'isola calcarea collegata alla terraferma con un ponte seicentesco. È circondata dalle mura difensive costruite nel XIV secolo. È caratterizzata da un intricato labirinto di stradine tortuose, in cui si trovano negozi di artigianato, numerose e bellissime chiese barocche e palazzi aristocratici. Vale la pena visitare anche la cattedrale dedicata a Sant'Agata, uno dei migliori esempi di architettura barocca nel Salento, il Castello angioino, costruito nel XIII secolo, e la fontana greca, una delle fontane più antiche d'Italia.

Valle d'Itria: tour guidato di 1 giorno da Lecce

6. Valle d'Itria: tour guidato di 1 giorno da Lecce

Esplora Alberobello, patrimonio mondiale dell'UNESCO dal 1996 e località con il maggior numero di Trulli in Puglia. Meta turistica che attrae milioni di turisti per le sue strette stradine, Alberobello ti offrirà un paesaggio unico. Ammira 2 quartieri particolarmente suggestivi: il Rione Monti, caratterizzato dai negozi di artigianato locale, e il Rione Aia Piccola, dove troverai i trulli più antichi e alcuni piccoli musei . Visita Martina Franca , che sorge sulle propaggini meridionali delle Murge. Scoprirai un crogiolo di storia e arte. Molto affascinante e caratteristico, il centro storico, si contraddistingue per la sua bellezza artistica unica, lo spettacolare labirinto di vie strette, le case imbiancate a calce, le strade affascinanti, le chiese antiche, i preziosi palazzi barocchi e i balconi in ferro battuto. Tra i siti di interesse ubicati nella città vecchia, troverai il Palazzo Ducale, il Palazzo Stabile, la Basilica di San Martino, Piazza XX Settembre e Piazza Roma. Non perderti Ostuni, conosciuta come la Città Bianca per eccellenza. Questa località è situata sulle pareti scoscese delle Murge . Il suo centro storico, dipinto con calce bianca, è un continuo saliscendi e prolifera di piani, vicoli e scalinate, strade aggrovigliate che attraversano archi e piazze. Sulla sua sommità della città potrai osservare la monumentale Cattedrale, in stile tardo gotico. L'ordine della visita potrebbe variare.

Da Ostuni: tour di andata e ritorno di Lecce e Gallipoli

7. Da Ostuni: tour di andata e ritorno di Lecce e Gallipoli

Lecce, capolavoro barocco dell'Italia meridionale, ha una lunga tradizione di affinità con la cultura greca, che risale alla sua fondazione. Il capoluogo del Salento fa appello per una combinazione unica di folklore, attrazioni, arte e profumi emozionanti. Ammira il Duomo, meraviglioso esempio di barocco, l'ex Convento dei Celestini, la Chiesa di Santa Croce, simbolo del barocco leccese costruita nel 1646, l'Arco di Trionfo, eretto nel 1548 in omaggio a Carlo V, e le chiese di San Matteo, San Giovanni Battista e Santa Maria delle Grazie. Gallipoli, dal greco Kallipolis che significa bella città, è un villaggio di pescatori sulla costa meridionale della Puglia. Il centro storico di Gallipoli, costruito su un'isola oggi collegata alla terraferma da un ponte, è un luogo pittoresco e piacevole per passeggiare. Al centro del paese si trova la cattedrale barocca di Sant'Agata del XVII secolo; diverse chiese interessanti si trovano lungo il perimetro del centro storico, di fronte al mare. Le mura ei bastioni che circondano il centro storico sono stati costruiti nel XV secolo per respingere gli attacchi, soprattutto dei pirati. Le mura furono modificate nel XIX secolo, consentendo splendide viste sul mare, sul porto e sui porti.

Lecce: tour in bicicletta con momenti salienti privati

8. Lecce: tour in bicicletta con momenti salienti privati

Il tour inizia con la visita ai principali monumenti, in bicicletta attraverso i luoghi caratteristici del centro storico. Scopriremo la maestosa Piazza del Duomo, una delle piazze più peculiari del sud Italia. Il tour prosegue con la scoperta dell'ingresso monumentale della città, Porta Napoli, e prosegue con l'affascinante Basilica di Santa Croce, che rivela lo sviluppo artistico del barocco leccese. Il tour si conclude con la passeggiata in Piazza Sant'Oronzo dove tra palazzi storici e chiese scopriremo le vestigia romane dell'Anfiteatro Romano.

Natura e avventura a Lecce: domande frequenti

Natura e avventura: quali sono le altre cose da fare a Lecce?

Le altre cose imperdibili da fare a Lecce sono:

Natura e avventura a Lecce: quali attività adottano ulteriori misure contro il Covid-19?

Lecce: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Lecce? Clicca qui per la lista completa.

Lecce: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.2 / 5

basata su 4 recensioni

Bellissima esperienza con il Sig. Luigi Leante. Spiega esaustivamente, molto disponibile ed è super preparato su qualsiasi argomento. A fine tour, non perdetevi il caffè in ghiaccio con latte di mandorle. Qualità/prezzo - ottima.

Un giro rilassato della città con caffè e torta in Piazza Duomo, con il miglior gelato di Lecce e una piccola sorpresa fatta a mano: cosa si può volere di più.

La guida Luigi che ci è stata assegnata è stata molto professionale; la sua preparazione è eccellente. Complimenti.

il tour è stato reso interessante...piacevole...dalla guida Leante Luigi....da consigliare...!!!

Ottima esperienza. Aurora simpatica e competente. Consigliamo.