Lisbona
Biglietti per i musei

Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili

Lisbona Biglietti per i musei: le attività più consigliate

Lisbona Card: Pass da 24, 48 o 72 ore

1. Lisbona Card: Pass da 24, 48 o 72 ore

Scopri la città di Lisbona con la Lisbon Card. Goditi viaggi illimitati sui messi di trasporto e l'ingresso gratuito a 37 musei ed edifici storici. Approfitta degli sconti su una vasta gamma di attrazioni, di buoni sconto per diversi negozi e di una pratica guida che spiega come utilizzare la carta. Dopo aver scambiato il tuo voucher GetYourGuide con la carta magnetica; la Lisbona Card fornisce subito 24, 48 o 72 ore di accesso al sistema di trasporto pubblico. Valida per la metropolitana, gli autobus, i tram e le funicolari Carris, funziona anche sui treni CP tra Cais do Sodré e Cascais e i treni tra Oriente, Rossio e Sintra.   Salta la coda per entrare al Monastero di Jerónimos e sali sulla Torre di Belem. Goditi l'ingresso gratuito al Museo nazionale delle azulejo, il Museo Nazionale delle carrozze e altri. Ammira palazzi mozzafiato, tra cui il Palazzo Nazionale di Mafra e il Palazzo Nazionale Ajuda. Sali a bordo del famoso ascensore di Santa Justa e molto altro ancora, tutto grazie ad una sola carta.

...
Lisbona: biglietto di ingresso all'Oceanário

2. Lisbona: biglietto di ingresso all'Oceanário

Unisciti ai 17 milioni di visitatori provenienti da 140 paesi diversi che hanno già visitato l'Oceanário di Lisbona dalla sua apertura nel 1998. Situato al pianterreno del sito Expo 98, è il più grande acquario al chiuso d'Europa. Questo biglietto di ingresso ti offre l'accesso a tutte le mostre permanenti. Ammira la vita subacquea riprodotta negli acquari, con oltre 8.000 creature di 500 diverse specie, e scopri la complessità degli oceani del mondo. L'intero acquario si compone di 4 diverse aree che rappresentano l'Oceano Atlantico, l'area antartica, l'Oceano Pacifico e l'Oceano Indiano. I larghi pannelli in acrilico dividono in modo sapiente ciascuna zona dall'acquario centrale, dando così l'illusione che tutte le creature marine nuotino in un'unica grande vasca.

...
Sintra: ingresso salta fila al Palácio da Pena e Parco

3. Sintra: ingresso salta fila al Palácio da Pena e Parco

Il palazzo è situato nella parte orientale del Parque de Pena, che si deve attraversare per raggiungere la ripida rampa costruita dal barone di Eschwege che costituisce l'accesso all'edificio del castello. Il palazzo stesso è composto da due ali: l'ex monastero manuelino dell'Ordine di San Girolamo e l'ala costruita nel XIX secolo dal re Ferdinando II. Queste ali sono circondate da una terza struttura architettonica che rappresenta una versione fantastica di un castello immaginario, le cui mura si possono percorrere e che comprende merli, torri di avvistamento, un tunnel d'ingresso e persino un ponte levatoio. Nel 1838 il re Ferdinando II acquistò l'ex monastero dei Geronimiti di Nostra Signora di Pena, monastero costruito da re Manuele I nel 1511 in cima alla collina che domina Sintra, e che era stato inoccupato dal 1834, quando gli ordini religiosi furono soppressi in Portogallo. Il monastero comprendeva il chiostro e le sue dipendenze, la cappella, la sacrestia e il campanile, che oggi formano la parte settentrionale del Palácio da Pena. Re Ferdinando iniziò apportando riparazioni all'ex monastero, che, secondo le fonti storiche dell'epoca, versava in pessime condizioni. Ristrutturò l'intero piano superiore, sostituendo le quattordici celle utilizzate dai monaci con stanze di dimensioni maggiori e coprendole con i soffitti a volta che si possono ancora vedere oggi. Intorno al 1843 il re decise di ampliare il palazzo costruendo una nuova ala (il Palazzo Nuovo) con stanze ancora più grandi (il salone ne è un buon esempio), terminando in una torre circolare accanto alle nuove cucine. I lavori di costruzione vennero diretti dal Barone di Eschwege. I lavori di restauro del 1994 hanno ripristinato i colori originali dell'esterno del palazzo: il rosa per l'ex monastero e l'ocra per il Palazzo Nuovo. Trasformando un ex monastero in una residenza simile a un castello, il re Ferdinando si mostrò fortemente influenzato dal romanticismo tedesco e probabilmente trovò ispirazione nei castelli di Stolzenfels e Rheinstein sulle rive del Reno, così come nel palazzo Babelsberg a Potsdam. I lavori di costruzione del Palácio da Pena terminarono verso la metà del 1860, anche se ulteriori lavori furono intrapresi anche in date successive per la decorazione degli interni. Il re Ferdinando ordinò anche che il Parque de Pena venisse realizzato nelle aree circostanti del palazzo nello stile dei giardini romantici del tempo, con sentieri tortuosi, padiglioni e panchine in pietra collocati in punti diversi lungo i diversi sentieri, così come alberi e altre piante provenienti da ogni parte del mondo. In questo modo, il re sfruttò il clima mite e umido delle colline di Sintra per creare un parco completamente nuovo ed esotico con oltre cinquecento diverse specie di alberi. Il Palácio da Pena è stato classificato come Monumento Nazionale nel 1910 e fa parte del Paesaggio Culturale di Sintra, classificato dall'UNESCO come sito patrimonio dell'umanità nel 1995.

...
Lisbona: tour Estadio da Luz e Museo del Benfica

4. Lisbona: tour Estadio da Luz e Museo del Benfica

Scopri la passione dei portoghesi per il calcio con un tour guidato all'Estadio da Luz, lo stadio dell'SL Benfica Football Club, uno dei club calcistici più popolari di Lisbona e del Portogallo. Dopodiché, visita il museo dedicato alla squadra e ripercorri le gesta di calciatori leggendari, come Eusébio, Paulo Futre e Mantorras. La tua avventura avrà inizio con la visita allo stadio più grande e moderno del Portogallo. Sede della finale di Champions League del 2014, il Luz Stadium è uno stadio polifunzionale aperto nel 2003. Potrai passeggiare sul campo da gioco, visitare gli spogliatoi e la tribuna stampa e farti immortalare con l'aquila mascotte dello Sport Lisboa e Benfica. Scopri alcuni luoghi chiave del calcio di Lisbona visitando la mostra "Storia del Benfica" al Museo Benfica Cosme Damião e apprendi qualcosa in più su Eusébio, il leggendario calciatore dell'SL Benfica. Esplora la moderna tecnologia multimediale del museo e assisti a una lezione di storia alternativa sul Portogallo e sui paesi di lingua portoghese.

...
Lisbona: tour in bus Hop-on Hop-off di 48 ore e Oceanário

5. Lisbona: tour in bus Hop-on Hop-off di 48 ore e Oceanário

Sali a bordo di autobus hop-on hop-off e raggiungi le sponde del fiume per ammirare le varie barche e i battelli attraccati al porto di Lisbona. Scopri la zona più moderna della capitale, il Parque das Nações, costruito sul medesimo sito dell'Expo '98, e osserva la sua moderna architettura, le aree di ristoro e i ristoranti. Successivamente potrai visitare l'Oceanário di Lisbona, uno dei migliori acquari del mondo con più di 15.000 animali e oltre 450 specie diverse di piante. Il percorso completo del tour su autobus hop-on hop-off ha una durata complessiva di 1 ora e 40 minuti circa. Il tuo biglietto è valido per 48 ore. Il percorso segue il fiume e ti permetterà di visitare il quartiere dell'Alfama e il Museo del Fado . L'itinerario completo include: Praça da Figueira, Praça dos Restauradores, Praça Marquês de Pombal, la stazione della metropolitana di Picoas, l'arena di Campo Pequeno, l'Oceanário di Lisbona, il Padiglione del Portogallo, i centri commerciali Centro Colombo e Vasco da Gama, l'hotel Myriad, il Museo nazionale delle azulejo, il Terminal de Cruzeiros, il Campo Das Cebolas e Rua do Comércio.

...
Palazzo di Monserrate a Sintra: ingresso prioritario

6. Palazzo di Monserrate a Sintra: ingresso prioritario

A quattro chilometri dal centro storico di Sintra si trova l'eccezionale Palazzo di Monserrate, situato nel centro di un meraviglioso parco di circa 30 ettari. Il Parco e il Palazzo di Monserrate sono stati inclusi nel paesaggio culturale di Sintra, dichiarato patrimonio mondiale dell'umanità dall'UNESCO nel 1995. Il castello risalente al XIX secolo è conosciuto non soltanto per il suo stile moresco-gotico-indiano  unico in architettura, ma anche per i giardini circostanti.  Nel corso degli anni, nei giardini sono state accolte diverse specie di piante provenienti da tutto il mondo. Nei diversi giardini, ammira degli scenari sorprendentemente contrastanti, dalle felci arboree dell'Australia e della Nuova Zelanda, le agavi e gli yucca del Messico. Vai alla ricerca dei rododendri himalayani e dei giardini giapponesi circondati da alberi di bambù e ricoperti di camelie. Goditi una passeggiata lungo i sentieri e scopri rovine, laghi e cascate. 

...
Lisbona: biglietto d'ingresso al Museu Coleção Berardo

7. Lisbona: biglietto d'ingresso al Museu Coleção Berardo

Visita il museo di arte moderna e contemporanea più famoso del paese, il Museu Coleção Berardo. Situato a Belém, questo museo ha 6 mostre in mostra attraverso le quali è possibile vivere i movimenti artistici più significativi del secolo scorso. Ammira le opere di artisti provenienti da diversi contesti culturali e che utilizzano varie forme di espressione. Fai un viaggio nella storia esplorando le opere in ordine cronologico. Nomi come Pablo Picasso, Marcel Duchamp, Piet Mondrian, Joan Miró, Max Ernst, Vieira da Silva, Francis Bacon, Andy Warhol, Donald Judd e Bruce Nauman sono presentati nell'ambito dei movimenti artistici che hanno definito.

...
Lisbona: biglietto d'ingresso all'Arco di Rua Augusta

8. Lisbona: biglietto d'ingresso all'Arco di Rua Augusta

Visita l'Arco di Rua Augusta e accedi a un favoloso belvedere che ti regalerà una vista a 360 gradi di Lisbona e dell'area circostante. Il Terreiro do Paço, l'area centrale della Baixa Pombalina, la Cattedrale, il Castello di Sao Jorge e il Fiume Tago sono solo alcuni degli emblematici siti d'interesse che potrai ammirare dall'alto dell'edificio grazie al tuo biglietto d'ingresso. Nella parte superiore dell'Arco, potrai ammirare le sculture di Célestin Anatole Calmels, inclusa la "Gloria che incorona il Genio e il Valore". Più in basso, troverai le sculture di Vítor Bastos che riproducono le figure storiche di Viriato, di Vasco de Gama, del Marchese di Pombal e di Nuno Álvares Pereira.  All'interno dell'Arco, nella Stanza dell'Orologio, potrai conoscere la storia di questo Arco di Trionfo, dall'inizio della sua costruzione, dopo il terremoto del 1755, fino al suo completamento nel 1875.

...
Lisbona: biglietto per la galleria Immersivus Lisboa Experience

9. Lisbona: biglietto per la galleria Immersivus Lisboa Experience

Entra in uno spazio dedicato alle esperienze immersive a Lisbona. Attraversa e fermati a guardare le proiezioni d'arte che fanno uso di una tecnologia fantastica. Scopri come arte, cultura e tecnologia possono incontrarsi in modo innovativo. Il bacino idrico Mãe D'Água das Amoreiras sarà trasformato in una tela monumentale in cui il contenuto sarà proiettato a 360º. Guarda dal pubblico in piedi intorno allo spazio o dalla piattaforma sott'acqua. Da entrambi i luoghi, sarai immerso nello spettacolo e diventerai parte della sua storia. Immersivus Gallery Lisboa è nata nel bacino idrico di Mãe D'Água das Amoreiras. Vuole essere un punto di riferimento artistico e diversificare l'offerta culturale della capitale. Attualmente in mostra è l'Impressionante Monet & Brilliant Klimt. Altre mostre includeranno opere di artisti nazionali e internazionali. Impressionante Monet, è una reinterpretazione dei dipinti del padre fondatore dell'Impressionismo, mostrando il viaggio oltre la cornice attraverso l'infinita ricerca dell'artista per catturare la luce. Brilliant Klimt, mostra ripercorre il percorso biografico e l'eredità artistica dell'artista austriaco attraverso il suo dipinto iconico - Il bacio. Questo sarà il filo conduttore del viaggio esplorando le influenze del mondo di Klimt. La magia del Natale è arrivata alla immersiva Gallery con “O Fabuloso Circo de Natal”. Un'esperienza audiovisiva coinvolgente con diversi momenti pieni di sorprese e divertimento.

...
Lisbona: tour guidato dello stadio Luz di 2 ore e del museo

10. Lisbona: tour guidato dello stadio Luz di 2 ore e del museo

Scopri la storia dello sport a Lisbona allo stadio e al museo del Benfica. Scopri i giocatori, le tradizioni e i segreti del club dalla tua guida esperta e collega appassionato del Benfica. Passeggia per il campo, visita gli spogliatoi e la sala stampa e fatti fotografare con l'aquila dello Sport Lisboa e del Benfica. Scopri il rapporto tra Sport Lisboa e Benfica con club di altre città e paesi e celebra le differenze che ogni cultura porta nel mondo dello sport. Sentiti celebrato come partecipante al club, perché niente di tutto questo sarebbe possibile senza i fan e i sostenitori.

...

Lisbona: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Lisbona? Clicca qui per la lista completa.

Lisbona: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.3 / 5

basata su 4.108 recensioni

La verità è che nel nostro caso ne è valsa la pena. Abbiamo usato i diversi tram, ascensori ecc., e se l'avessimo pagato separatamente sarebbe stato più costoso.

La Lisboa Card è comodissima per viaggiare sui mezzi e muoversi a Lisbona e include sconti e ingressi gratuiti in moltissimi monumenti della città!

una sorpresa davvero gradevole, un parco molto bello, pochi turisti in confronto a posto vicini, palazzo molto bello raffinato curato

La card è conveniente. Consente molti accessi gratuiti a monumenti o sconti. Libero l’accesso a tutti i mezzi pubblici. Ottimo

Comodissimo, appena arrivati siamo andati direttamente all’ingresso entrando rapidamente.