L’Africa, un paese dai mille volti, offre un’ampia varietà di attività, tra loro più disparate: dallo snorkeling al rafting, da escursioni nel deserto in fuoristrada ad arrampicate in montagna. Questo paese è la meta perfetta per chi va alla ricerca di avventure nella natura selvaggia ed incontaminata. Sono moltissimi i luoghi da esplorare in tutto il continente, ma eccone 9 da cui potrai cominciare.

1- I 5 posti da non perdere in Sudafrica
Il Sudafrica è la meta dei safari per eccellenza. Ci sono così tanti safari lodge e riserve di caccia che avrai l’imbarazzo della scelta. Il parco nazionale Kruger è uno dei posti più conosciuti, e offre un’infinità di alloggi in cui poter pernottare. Se vuoi organizzare un safari in Sudafrica ma non vuoi rinunciare ad un tour di Città del Capo, ti converrà visitare i parchi che si trovano a due passi dalla cosiddetta “Città Madre”, come l’Aquila Game Reserve, l’Inverdoorn Game Reserve, o il parco nazionale Addo Elephant.

2- Scopri le cascate di Ouzoud in Marocco
Allontanati dalle strade frenetiche di Marrakech e preparati per un’escursione alle cascate di Ouzoud
Alte 110 metri, queste cascate rappresentano una delle meraviglie naturali più spettacolari del MaroccoApprofitta di ogni angolo per scattare delle foto incredibili, prima di tuffarti nell’acqua cristallina. Se la fortuna ti assiste, riuscirai perfino a vedere delle bertucce radunarsi attorno all’acqua.

3- Scala il Kilimangiaro
Scalare il Kilimangiaro, il monte indipendente più alto del monto, è sicuramente nella lista delle cose da fare di numerosi amanti dell’avventura. La buona notizia è che la scalata di questo monte, alto 5.895 metri, non richiede particolari abilità. Gli scalatori che hanno una buona forma fisica ed un discreto adattamento all’altitudine hanno buone possibilità di arrivare fino in cima. Di solito si impiegano tra i 5 e i 9 giorni per conquistare il famosissimo “tetto dell’Africa”.

4- Tuffati a Hurghada
Hurghada, un posto conosciuto in tutto il mondo per fare snorkeling, andare in barca a vela e fare immersioni, offre numerose occasioni per lanciarsi in nuove avventure. Grazie alle temperature favorevoli, che raggiungono un minimo di 20 gradi nei mesi più freddi, è possibile fare immersioni durante tutto l’anno. Osserva delfini, pesci pappagallo, pesci unicorno, squali pinna bianca, squali martello e murenidi. Se non sei incline alle immersioni, potrai ammirare le barriere coralline facendo snorkeling.

5- Assisti alla Grande Migrazione nel Serengeti 
La Grande Migrazione nel Serengeti è uno degli spettacoli naturali più incredibili del pianeta da vedere da vicino. Osservare intere mandrie di gnu, gazzelle e zebre attraversare il parco nazionale del Serengeti è un’esperienza che lascia il segno. Scendi per 609 metri fino a raggiungere il cratere vulcanico di Ngorongoro. Qui ammirerai numerose specie di animali selvatici tra cui scimmie ed elefanti, oltre che una grande popolazione di fenicotteri.

6- Nuota nella Devil’s Pool alle Cascate Victoria
Questo posto non è di certo adatto ai deboli di cuore. Conosciuta come la piscina a sfioro più incredibile dell’Africa, la Devil’s Pool è scavata nella roccia e situata ai margini delle Cascate Vittoria. È possibile raggiungere la piscina da Livingstone, dal territorio zambiano delle cascate, ma vi si può accedere solo durante la stagione secca (da settembre fino alla fine di gennaio). Chi ha paura delle altezze sicuramente cercherà di non sporgersi dai margini di questo bacino naturale, situato a un’altezza di 108 metri.

7- Fai rafting sulle rapide del fiume Zambesi
Nel fiume Zambesi si nascondono numerosi animali tra cui coccodrilli e ippopotami, ma ciò che attrae di più gli avventurieri è sicuramente la possibilità di fare rafting sulle sue rapide! Le Cascate Vittoria sono riconosciute a livello internazionale come una delle migliori località per il rafting: questo sport elettrizzante metterà alla prova sia la tua forza che la tua resistenza. Attenzione: le rapide possono essere davvero impetuose.

8- Fai un safari sul fiume Chobe
Il parco nazionale del Chobe in Botswana ospita la popolazione di fauna selvatica più grande dell’Africa ed è una meta ambita da tutti gli amanti dei safari. Esplora il parco con un safari panoramico dal fiume Chobe. Sarai circondato da ippopotami che sbuffano, coccodrilli che nuotano, antilopi che pascolano sugli argini, uccelli che volano sopra la tua testa, e, con un po’ di fortuna, vedrai anche un branco di leoni dissetarsi lungo il fiume. Il parco di Chobe, situato nella parte nord-occidentale del Botswana, è il posto perfetto per fare un tour di un giorno partendo dalle Cascate Vittoria.

9- Guida in mezzo alle dune del deserto in Namibia
Scopri le dune di sabbia più antiche del mondo nel Deserto del Namib a bordo di un veicolo 4×4. Metti alla prova le tue abilità di guida mentre attraversi i passaggi stretti tra le dune che si trovano tra il deserto e l’Oceano Atlantico. Scopri la misteriosa Sandwich Bay, dove le dune di sabbia sembrano avanzare verso l’oceano, dando vita ad un panorama mozzafiato. Dune gigantesche, saline dimenticate e un’incredibile varietà di animali selvatici ti aspettano.

Comments

comments