C’è qualcosa di magico nei mercatini di Natale, specialmente quando si svolgono in città europee dal fascino antico e con scorci da cartolina. Se stai pensando di visitarne uno quest’anno (come pensiamo dovresti fare!), continua a leggere e scopri gli 8 mercatini a cui non rinunciare.

1. Entra nello spirito natalizio a Budapest

Il mercatino di Natale più grande di Budapest si trova a Vörösmarty tér, piazza recentemente rinnovata, a solo qualche minuto di distanza dal Danubio. Aperto dal 9 novembre all’1 gennaio, è il posto perfetto per comprare oggetti di artigianato locale e assaggiare deliziose specialità ungheresi. Assicurati di provare una töki pompos, una pizza in stile ungherese. Se vuoi prenderti una pausa dal mercatino, rilassati ai Bagni Széchenyi oppure goditi un concerto di musica classica alla Basilica di Santo Stefano.

2. Viaggia indietro nel tempo a Dresda

Se sei in cerca di un mercatino natalizio tradizionale, il posto giusto è sicuramente Striezelmarkt a Dresda. Vantando ben 600 anni di età, questo incantevole mercatino è il più antico della Germania. L’atmosfera è resa ancora più magica dal grande arco in legno all’entrata, addobbato con candele e personaggi in movimento. Non dimenticare di completare la tua visita con un tour del maestoso Semperoper, uno dei teatri dell’opera più spettacolari al mondo.

3. Visita il mercatino pittoresco di Strasburgo

Strasburgo ospita il mercatino di Natale più antico del mondo: Christkindelsmärik. Ti basterà farci un salto per entrare appieno nello spirito delle feste! Visita centinaia di bancarelle in tutto il centro della città, che dal 24 novembre al 24 dicembre si trasforma in un vero paese delle meraviglie. Scopri di più su questa meta natalizia con un tour di questo famoso mercatino. Nessun viaggio a Strasburgo può però dirsi completo senza una visita a Colmar, una vera città da cartolina, oltre che una meta perfetta per tutti gli amanti del vino.

4. Scopri il fascino invernale di Vienna

Dal villaggio di Natale al Castello del Belvedere, al mercatino nel sontuoso municipio, la capitale austriaca è piena di luoghi in cui celebrare il periodo delle feste. Gusta una tazza di vin brûlé accompagnata da un dolce al burro e lasciati trasportare dalle melodie dei cori internazionali che si esibiscono in tutta la città. Di dolci e di musica classica non ci si sazia mai: cogli l’occasione e partecipa ad una degustazione di strudel al Castello di Schönbrunn e goditi il concerto delle “Quattro Stagioni” di Vivaldi alla chiesa di San Carlo.

5. Realizza i tuoi sogni d’infanzia a Bruges

Visitare il mercatino di Natale di Bruges è come entrare nel magico mondo dei balocchi. Sali su una carrozza trainata da un cavallo, percorri le strade acciottolate e ammira le decorazioni festive mentre assapori waffle e cioccolata belga. Fatti catturare dalla magia di questa città e partecipa a un tour a piedi che ti farà scoprire le sue chicche nascoste. Infine, prenditi una pausa dai dolci e prova la celebre birra belga, da assaggiare durante un tour di degustazione.

6. Scopri le tradizioni di Cracovia

Se vuoi vivere un’esperienza incantevole, visita il mercatino di Natale di Cracovia nel cuore della Città Vecchia. Dai un’occhiata agli stand in legno e fai scorte di regali fatti a mano come ghirlande natalizie, decorazioni per l’albero e candele. Non dimenticare di provare la birra calda, che è una specialità polacca e che siamo sicuri gradirebbe anche Harry Potter! Il mercatino offre anche un’ampia scelta di formaggi affumicati e di carne alla griglia. Se ti piacciono queste specialità, sicuramente non puoi perderti un tour dedicato al cibo polacco, in cui assaggiare altre specialità locali. Per finire, visita l’originale miniera di sale di Wieliczka ed esplora un mondo sotterraneo unico nel suo genere.

7. Dedicati allo shopping a Praga

La piazza della Città Vecchia di Praga ospita il mercatino di Natale più grande e bello della capitale. Sali sulla torre del Municipio e ammiralo dall’alto. Da qui, è possibile anche vedere gli altri mercatini che popolano la città: Praga offre l’imbarazzo della scelta in fatto di shopping. Dopo aver acquistato qualche souvenir, rifocillati con una cena dall’atmosfera medievale. Utilizza le ultime energie rimaste e mettiti alla prova in un’escape room prima di tornare in hotel e abbandonarti al meritato riposo!

8. Immergiti nell’atmosfera fiabesca di Stoccolma

Esiste un modo migliore di dare il benvenuto alla magia del natale che riunirsi attorno agli stand di legno del mercatino di Stoccolma? Sgranocchia il pan di zenzero, prova la carne di renna e di alce mentre sorseggi del glögg (vin brûlé). Poi, goditi l’atmosfera magica della città con un tour a piedi dedicato allo spirito del Natale. Per finire in bellezza, visita il museo degli Abba e balla sulle note delle tue canzoni preferite!

Comments

comments