Chi è che non ama viaggiare? Dopotutto, scoprire una nuova città, un paese o un continente è il modo migliore per allargare i propri orizzonti. E se ti consigliassimo di non allontanarti troppo da casa e di esplorare il luogo dove vivi? Scoprirai che, per scoprire cose nuove, non è necessario cambiare fuso orario. A volte, basta semplicemente uscire di casa ed esplorare la propria città con gli occhi di un turista. Continua a leggere per scoprire come farlo.
Partecipa ad una lezione di cucina e scopri una nuova passione

1. Lasciati sorprendere

Pensi di aver già visto tutto ciò che la tua città ha da offrire? Beh, ripensaci. Ti basteranno un paio di clic su internet per trovare tantissime cose da fare intorno a te. Che sia una lezione sui graffiti o un workshop per creare dei profumi, non c’è dubbio che scoprirai angoli nascosti o cose da fare di cui non eri a conoscenza. Non sai da dove iniziare? Partecipa, per esempio, ad un corso di cucina o ad un delizioso tour gastronomico.

2. Esplora le opportunità culturali della tua città

Visitare un museo è una delle attività più comuni durante una vacanza. Se non hai ancora avuto modo di visitare i musei della tua città, questo è il momento giusto per iniziare. Scoprirai che immergersi nella storia e nell’arte del luogo in cui vivi non è soltanto interessante, ma persino divertente! Incontra l’ospite più antico del Museo di Scienze Naturali a Berlino, o ammira la Stele di Rosetta al British Museum, a Londra. Se invece preferisci l’arte, ti aiuteremo a decidere quale dei numerosi musei di Parigi visitare. Qualunque attività tu scelga, assicurati di non perdere tempo in fila.
Scopri i migliori trucchi per scattare foto da professionista

3. Osserva la tua città con occhi nuovi

Scattare fotografie ti permette di osservare il mondo con una prospettiva diversa. La prossima volta che esci di casa per una passeggiata, non dimenticare di portare con te la macchina fotografica. Percorri con attenzione le strade che attraversi ogni giorno; ti assicuriamo che troverai uno scorcio nuovo. Se vuoi migliorare le tue foto, partecipa a questo workshop o leggi il nostro articolo.

4. Lascia perdere la valigia; prepara la borsa per il picnic

Diciamoci la verità, preparare le valigie non diverte nemmeno i viaggiatori più esperti. Per fortuna, se rimani in città, puoi facilmente evitare questo passaggio. Non rischi nemmeno di dimenticare o perdere il passaporto (speriamo)! Ma non temere, preparare una borsa da picnic è tutta un’altra storia. Ti basterà trovare un posto tranquillo dove sedere e stendere la tua coperta. Un compito piuttosto semplice se ti trovi dalle parti di Hyde Park a Londra o Phoenix Park a Dublino.
Anche se non abiti nei pressi di un castello come Neuschwanstein, la tua regione tiene in serbo per te tante meraviglie tutte da scoprire.

5. Organizza un’escursione nei dintorni

Se non hai tempo per un viaggio lungo, prenota una gita breve. Le escursioni di un giorno sono l’ideale quando si sente la necessità di staccare la spina, ma non ci si può allontanare troppo da casa. Indipendentemente da dove tu viva, le opzioni sono innumerevoli. Sia che si tratti di castelli da sogno o di siti archeologici, ti sorprenderà scoprire quello che la tua regione ha da offrire. Senza contare che non dovrai preoccuparti di prendere l’aereo o trovare un hotel dove soggiornare.

6. Partecipa ad un tour a piedi

Ogni città ha una storia, di cui talvolta non siamo a conoscenza. Ecco perché i tour a piedi sono così interessanti. Essi rappresentano un modo semplice e divertente di scoprire la propria città. Dai tour dei monumenti principali a quelli tematici, come i tour architettonici, ti garantiamo un’esperienza che non dimenticherai. E tu, come rendi speciale la tua vacanza “casalinga”? Effettua l’accesso a Facebook per condividere con noi i tuoi consigli.

Comments

comments