Alla ricerca dello scatto perfetto? Metti la fotocamera in valigia e parti alla volta delle 10 città più fotogeniche degli Stati Uniti. Dai romantici campus universitari di Boston alle immacolate spiagge di Miami, con un viaggio negli Stati Uniti farai la scorta di like su Instagram.
Visita il Bronx, il Queens e Brooklyn per goderti un’atmosfera davvero multiculturale.

1. Fotografa gli elementi iconici di New York

Che tu sia un amante dell’arte, dell’architettura o della natura, a New York troverai sicuramente di che fotografare. Anzi, ti diremo di più, è quasi impossibile scattare una brutta foto della Grande Mela. Prepara la posa giusta per il tuo selfie sul Ponte di Brooklyn, l’inquadratura ideale per immortalare il MoMA e la giusta velocità dell’otturatore per scattare la foto perfetta a bordo di un elicottero.

Dalla cime delle colline all’oceano, San Francisco è tutta da esplorare.

2. Visita la fotogenica San Francisco

Il Golden Gate non è di certo l’unica attrazione della bellissima San Francisco. Le opportunità per scattare fotografie degne di cornice sono davvero numerose. Non perderti gli antichi tram del centro, la vista sull’oceano e le coloratissime case sulle colline.

Scopri le origini del jazz visitando i famosi locali di New Orleans.

3. Preparati alle danze

Fotografa i pittoreschi vicoli di New Orleans mentre ti sposti da un locale all’altro per ascoltare la migliore musica jazz dal vivo. Ma assicurati di dormire per qualche ora! La bellissima città di New Orleans offre tantissime attrazioni anche durante il giorno. Non vorrai perderti i famosi tour dei cimiteri al tramonto, no?! E se sei davvero in cerca di adrenalina, partecipa a questo tour soprannaturale.

Non solo spiagge a Miami.

4. Wynwood, il lato artistico di Miami

Metti in valigia la fotocamera e il costume più fashion che hai e parti alla volta della soleggiata Miami. Scegli una delle bellissime spiagge della regione e attendi la tua pioggia di like. Quando, invece, avrai bisogno di una pausa dal sole cocente, a Wynwood troverai graffiti e street art. Se, infine, ti rimangono un paio d’ore, non perderti il leggendario e incredibilmente instagrammabile Ice Cream Museum.

Se visiti Chicago, la foto con il “Bean” è obbligatoria

5. Riempi Instagram con lo skyline di Chicago

Se hai il pallino per l’architettura, Chicago è il posto che fa per te. Troverai molti dei capolavori degli architetti più famosi, ma anche bellissimi spazi pubblici. Inizia il tuo tour con una passeggiata a Millenium Park per fotografare la famosa scultura specchiata “The Bean” (il fagiolo). Dopodiché, sali al 94° piano di Hancock Tower. Qui, potrai testare la tua resistenza all’alta quota con la finestra panoramica sporgente e ammirare il bellissimo Magnificent Mile a 305 metri di altezza.

Las Vegas è famosa per i casinò, i grandi hotel e l’incredibile eccentricità.

6. Fai il giro del mondo a Las Vegas

Las Vegas non è soltanto un paradiso per i professionisti del poker, ma anche per chi ama l’eccentricità. Un tour attraverso i giganteschi hotel di Las Vegas ti farà sentire come un esploratore in giro per il mondo. Inizia con una foto della “Torre Eiffel” per poi saltare a bordo di una gondola a “Venezia”. Ammira lo skyline di “New York” e, se ti rimane del tempo, non dimenticare di visitare il Gran Canyon (quello vero!) per qualche scatto da cartolina.  

Visita le bellezze della East Coast.

7. Tra i banchi di scuola a Boston

Con i suoi campus universitari alberati, i mercatini e il famoso porto, Boston è la città ideale per un viaggio fotografico. Per scatti architettonici da professionisti, visita il campus di Harvard o del MIT e, se vuoi davvero immergiti nell’atmosfera locale, non dimenticare di comprare una maglietta della tua università preferita e di visitare il Quincy Market. Se visiti la città tra Aprile e Ottobre, non perderti un tour in barca dal Porto di Boston per avvistare balene e delfini.

A Seattle, i panorami da cartolina sono di casa.

8. Seattle, tra un drink e uno scatto

A Seattle ti attendono il primo Starbucks del mondo, lo Space Needle e il miglior fish and chip della costa. Decidi tu quali di questi fotografare! Prendi un caffè a portar via ed esplora la città: sali sulla ruota panoramica al Pier 57, goditi lo spettacolare panorama e, infine, fiondati nel paradiso culinario di Pike Place Market

A Santa Barbara avrai bisogno di una fotocamera resistente all’acqua.

9. Fai surf a Santa Barbara

Se non hai una fotocamera resistente all’acqua, è il caso di rimediare prima di visitare Santa Barbara, il paradiso dei surfisti. Le onde che si stagliano sulla costa Californiana sono perfette per uno scatto “potente”. Se le onde non ti ispirano, invece, approfitta del rilassante centro cittadino e dell’architettura coloniale spagnola, perfetta per Instagram. 

Riempi il tuo profilo di spiagge, foreste lussureggianti e tramonti da sogno.

10. Panorami indimenticabili a Honolulu 

Sì, ve lo assicuriamo, Honolulu è così come appare in foto: pazzesca. Inizia il tuo viaggio dai due capisaldi Hawaiani: Waikiki Beach e Diamond Head. Se quest’ultima destinazione è famosa per le magnifiche occasioni di trekking, per Waikiki non serve alcuna presentazione, ti aspettano acque cristalline, sabbia bianca e il tramonto che aspetti da una vita.

Organizza il tuo viaggio negli Stati Uniti

Comments

comments