Una storia ricca di avvenimenti, paesaggi incantevoli e una varietà di culture affascinante, fanno dell’Europa orientale la destinazione perfetta per un viaggio all’avventura. Noleggia un’auto (oppure prendi il treno) e parti alla scoperta di queste incantevoli terre al ritmo che preferisci. Dai un’occhiata ai nostri consigli per non perderti i migliori paesaggi, le culture e i paesi dell’Europa orientale.
Visita Varsavia partecipando a un tour in bicicletta di 3 ore di tutte le attrazioni principali della città.

1. A spasso per Varsavia

Come prima tappa, Varsavia è il luogo perfetto dove gustare cibi squisiti, e anche farne scorta per il viaggio. Capitale della Polonia, la città offre un’architettura che ne rivela il passato sovietico. Oggi, però, è una metropoli molto vivace, con uno sguardo attento al futuro. Osserva più nel dettaglio il suo aspetto in costante cambiamento facendo una passeggiata a piedi oppure in bicicletta. In alternativa, perché non andare a un concerto di musica classica per ascoltare alcuni dei brani più famosi di Chopin?

Partecipa a una visita privata a piedi del centro storico di Leopoli con una guida del posto. Visita luoghi come la cattedrale latina, la chiesa dei santi Pietro e Paolo Garrison e tanto altro.

2. Direzione est verso Lviv

Proseguendo verso est, poco dopo il confine, troverai una delle città più suggestive di tutta l’Ucraina. Fai un po’ di stretching per le gambe e indossa le tue scarpe da ginnastica; il modo migliore per visitare la città (sia in superficie che nei sotterranei), infatti, è a piedi. Hai voglia di provare le specialità del posto? Allora vai a conoscere i produttori di cioccolato e caffè locali, famosi a livello mondiale per la loro dedizione alla qualità e alla tradizione. La ricetta perfetta per un fantastico tè del pomeriggio.

Ammira le attrazioni più famose di Cracovia pedalando per la città.

3. Divertiti a Cracovia

Continuando verso ovest, Cracovia dista solo 3 ore in auto. Dopo aver lasciato le valigie e aver sorseggiato una buona birra Tyskie locale, potrai partire alla scoperta della città e del suo centro storico, dove ammirerai l’incredibile architettura in stile classico. Qui potrai, inoltre, scattare un po’ di foto, osservare gli artigiani del posto e assaggiare i tipici pieroghi; scegli tu in quale ordine. Se ti va di fare una breve gita, prendi il treno e fai un salto alle miniere di sale, oppure alle terme di Zakopane.

Visita le rovine del castello di Devín e ammira il panorama sul Danubio e sul Morava dall’alto della sua posizione.

4. Prenditi una pausa a Bratislava

Proseguendo, dirigiti verso sud e raggiungi la capitale della Slovacchia, Bratislava. Qui troverai un gran numero di incantevoli castelli, secondi solo a quelli visti nei film della Disney. Se hai bisogno poi di una pausa, fai un salto nel centro città e goditi l’atmosfera vivace delle sue strade. Arrivata la sera, vai in uno dei tanti locali notturni o pub di Bratislava. Ci sarà un motivo se la città è una delle destinazioni più richieste per gli addii al celibato… 

A passeggio per le storiche strade di Budapest a piedi, in bici o su Segway.

5. Un salto a Budapest e al Danubio

In appena 2 ore di auto ti troverai nel cuore dell’Ungheria. Budapest si è fatta una reputazione per l’incredibile architettura e i bellissimi scorci da cartolina lungo il fiume; l’ideale è, quindi, godersela dall’acqua, magari dal comfort del ponte di una barca. Se soffri di mal di mare, non preoccuparti: puoi visitare la città comodamente in Segway o in bicicletta. Da non perdere sono sicuramente il neogotico Parlamento di Budapest, la funicolare e il castello di Buda.

Scopri tutto il fascino di Zagabria con un tour guidato a piedi della città.

6. Zagabria, una bella scommessa

La tappa finale del viaggio è la capitale della Croazia. La fiorente economia di Zagabria e la sua vita sociale hanno permesso alla città di lasciarsi il passato alle spalle. Passeggia per le sue strade acciottolate e scopri chiese private e tipici mercati artigianali, arrivando infine ai piedi della torre Lotršćak. Questo stupendo edificio non solo offre bellissime viste sulla città, ma è anche il luogo dove è custodito il cannone di Zagabria, il quale da secoli annuncia lo scoccare del mezzogiorno.

Pianifica il tuo viaggio

Comments

comments