Le scelte ecologiche che facciamo ogni giorno possono avere un grande impatto sull’ambiente in cui viviamo. Ad esempio, fare la spesa con borse riutilizzabili o optare per cannucce di metallo, evita un consumo eccessivo e inutile della plastica. Se da tempo ti chiedi se sia possibile fare la differenza nelle attività che scegli di fare in viaggio, la risposta è sì: qui sotto ti proponiamo dei tour eco-certificati, che ti faranno tornare a casa senza sensi di colpa e con bellissimi ricordi in tasca.
Fai snorkeling nella famosissima barriera di Molokini reef e osserva la flora e la fauna sottomarina in compagnia di naturalisti esperti.

1. Nuota con le tartarughe a Molokini

Molokini, un isolotto nelle Hawaii a poca distanza da Maui, è famoso per le sue acque cristalline e una vita sottomarina vivace. Avvicinati alle tartarughe marine verdi e nuota a fianco di interi banchi di pesci mentre fai snorkeling. I naturalisti esperti del luogo ti guideranno alla scoperta della magnifica barriera corallina di quest’isola. Cosa rende questo tour ancora più speciale? È gestito dalla Pacific Whale Foundation e tutti i ricavati sono destinati alla tutela della fauna marina.

Parti da Cancun per un’escursione di un giorno e scopri quattro tipi di cenote differenti.

2. Perditi tra acque turchesi

Un cenote è una dolina naturale che vanta la presenza di acque turchesi e cristalline. In Messico, Quintana Roo ospita numerosissimi cenote: visitali dopo aver fatto rafting, discesa in corda doppia e snorkeling. Questo tour non è soltanto dinamico ed elettrizzante, ma è anche certificato ESR, ovvero a basso impatto. 

Tuffati, nuota e fai snorkeling durante un tour in barca eco-certificato lungo la Barriera Corallina.

3. Visita la Barriera Corallina in modo sostenibile

La Grande Barriera Corallina, situata a largo della costa del Queensland, in Australia, è uno degli ecosistemi più belli e fragili del mondo. Per questo motivo, è estremamente importante visitare quest’area in modo responsabile. “Passions of Paradise” è un’azienda che offre escursioni a emissioni zero e basso impatto ambientale lungo la barriera, favorendone la sua conservazione. Scopri questa meraviglia naturale a fianco di biologi marini e ammirala da vicino mentre fai snorkeling insieme ad una guida.

Partecipa a un tour in partenza da Adelaide e raggiungi l’Isola dei Canguri, un paradiso naturale incontaminato.

4. Salta sull’Isola dei Canguri

Nessun viaggio in Australia è completo senza aver avvistato un canguro. L’Isola dei Canguri è uno dei luoghi migliori in Australia in cui incontrare animali come wallaby, roo ed echidna nel loro habitat naturale. Partecipando ad un tour eco-certificato potrai assicurarti che l’habitat naturale di queste specie rimarrrà incontaminato al tuo ritorno a casa.

Tuffati in acque turchesi e rilassati sulle spiagge bianche dell’Isola di Tortuga, a bordo di un catamarano dove non utilizzerai la plastica.

5. Dì addio alla plastica in Costa Rica

Se ami il mare, probabilmente sei già a conoscenza dei pericoli che i rifiuti plastici rappresentano per i nostri oceani e le creature che li popolano. Se vuoi dire addio alla plastica, questo tour in catamarano in Costa Rica è un ottimo punto di partenza. Naviga sulle acque azzurre attorno all’isola di Tortuga insieme a delle guide preparate in biologia marina e lascia il mare pulito come lo hai trovato al tuo arrivo.

Visita il Ranua Wildlife Park per vedere orsi polari, linci e altri animali nel loro habitat naturale.

6. Incontra gli orsi polari in Finlandia

Al Ranua Wildlife Park di Rovaniemi, in Finlandia, è possibile avvistare numerosissime specie di animali artici, dagli orsi polari fino ai ghiottoni. Il benessere degli animali è una priorità assoluta in questo parco, che si batte costantemente per la salvaguardia della fauna selvatica. Oltre ad ammirare le incredibili specie che popolano questo luogo, scopri di più sul lavoro che svolge il parco nel proteggere le specie in via d’estinzione.

Incontra le pulcinelle di mare e altri uccelli marini in un tour di 1 ora e mezza da Reykjavik.

7. Avvista le pulcinelle di mare in Islanda

Tra un’immersione nelle sorgenti termali e un’escursione tra i fiordi, assicurati di dedicare un momento del tuo soggiorno in Islanda alla scoperta delle specie di volatili del posto. Visita le isole con un giro in barca eco-certificato e avvista sterne paradisee, cormorani e intere colonie di pulcinelle di mare. Goditi questo spettacolo con la consapevolezza che il tuo tour non metterà a repentaglio l’habitat di questi uccelli e i loro siti di riproduzione.

Esplora il Tijuca Forest National Park durante un’escursione di gruppo.

8. Visita la foresta pluviale a impatto zero

Cosa può rendere migliore una giornata passata a scalare vette, esplorare grotte e fare un bagno nelle cascate della splendida foresta pluviale di Tijuca in Brasile? Certamente poter fare tutto questo senza lasciare un’ingente impronta di carbonio. Scegli un tour eco-certificato della foresta pluviale a zero impatto ambientale: non solo ammirerai un incredibile scenario naturale, ma la tua visita contribuirà anche alla sua conservazione.

Avvicinati ai maestosi giganti dell’oceano mentre ti immergi in una gabbia a Gansbaai.

9. Immergiti con gli squali a Città del Capo

Se cerchi un’attività così elettrizzante da farti venire la pelle d’oca, ti basterà sapere che Dyer Island, al largo della costa di Città del Capo, è il luogo di ritrovo preferito dagli squali bianchi della zona. I sommozzatori più temerari potranno incontrare faccia a faccia queste creature maestose, sotto la supervisione esperta di biologi marini professionisti. Il tour si conclude con una visita ad un’oasi di uccelli marini, prima di fare ritorno a Città del Capo.

Comments

comments