New York City è conosciuta come “la città che non dorme mai”. E, in effetti, è proprio così: questa metropoli offre così tante attività, che la tua agenda sarà piena di cose da fare, sia di giorno che di notte.
Empire State Building interior
Sali sull’Empire State Building per goderti una vista panoramica a 360 gradi su New York.

1. Visita l’Empire State Building

L’Empire State Building, uno degli edifici più affascinanti di New York, è un’icona dell’Art Déco. Se sei in viaggio a New York, una visita a questo grattacielo, alto 381 metri, non può mancare. Raggiungi l’osservatorio all’86° piano e ammira la Grande Mela dall’alto. Prima di andare via, scatta una foto nell’atrio della Fifth Avenue: questo luogo, che è stato lo scenario di molti film famosi, non può mancare nella tua lista di cose da fare a New York.
Woman photographing the Statue of Liberty
Visita la Statua della Libertà, il Museo dell’Immigrazione a Ellis Island National e tanto altro con un biglietto d’ingresso prioritario.

2. Innamorati di Lady Liberty

Se la storia ti appassiona, non puoi perderti una visita alla Statua della Libertà, simbolo di speranza e icona della città. La statua in rame, ricevuta in dono dalla Francia nel 1886, ha assunto, nel tempo, un colore verde chiaro in seguito a un processo di ossidazione. Per visitare Lady Liberty in tutto il suo splendore, raggiungila a bordo di un traghetto e accedi con un biglietto d’ingresso prioritario e audioguida inclusa. Questa opzione ti garantirà l’accesso al piedistallo e al Museo Nazionale dell’Immigrazione di Ellis Island.
Helicopter flight over Manhattan
Goditi una vista panoramica sull’Isola di Manhattan Island con un volo panoramico in elicottero.

3. Goditi un panorama senza eguali

Lo skyline di Manhattan è uno dei paesaggi urbani più famosi al mondo. Il modo più emozionate per scoprirlo è senza dubbio ammirarlo dall’alto. Sali a bordo di un elicottero con tetto panoramico per goderti una vista imbattibile e scattare le foto migliori. Osserva la città da una prospettiva completamente nuova e vivi un’esperienza che non dimenticherai mai.
Cyclists in Central Park
Scopri New York City e le sue attrazioni più famose su due ruote e al ritmo che preferisci.

4. Gira su due ruote

Central Park fa da sfondo a innumerevoli libri, programmi televisivi, serie tv, film e, naturalmente, alla vita di tutti i giorni di New York. Visita l’immenso parco (che si estende per 43 ettari) in bicicletta: che tu voglia fare solo un giro o voglia noleggiare una bicicletta per l’intera giornata, avrai l’opportunità di vedere le attrazioni del parco e persino di esplorare altre zone di Manhattan. Prenditi un momento tutto per te mentre attraversi il parco su due ruote, oppure pedala insieme al tuo partner o ai tuoi compagni di viaggio. Concludi la giornata con uno spuntino in un bar o in uno stand del posto.
Visita il Museo e Memoriale dell’11 settembre e rifletti sugli accaduti che hanno segnato la storia di New York.

5. Rendi omaggio alle vittime dell’11 settembre

Uno degli eventi più tragici di New York è avvenuto l’11 settembre 2001. Visita il Museo e Memoriale dell’11 settembre e fermati per un momento di riflessione in memoria delle vittime della tragedia. Il museo ospita esibizioni, proiezioni e una mostra “In Memoriam” dove scoprirai di più sulla vita della vittime. Si tratta di un luogo di essenziale importanza, che non può mancare nella tua lista di luoghi da visitare a New York.
Walking tour in NYC
Partecipa a un tour a piedi attraverso i quartieri più antichi di New York e immergiti nell’atmosfera vivace della città.

6. Visita le comunità locali

Il modo migliore per esplorare i quartieri più affascinanti di New York è sicuramente con un tour a piedi. Per cominciare, visita SoHo, le sue boutique alla moda e gli imponenti edifici in ghisa. Seguono Little Italy e Chinatown, comunità ricche di cultura. Ascolta le storie sui gangster e sugli anni dell’immigrazione. La chicca di questo tour? Lungo la strada potrai provare tante specialità locali per goderti un assaggio autentico di New York.
Interior of the Guggenheim Museum
Scopri l’architettura iconica di Frank Lloyd Wright al Museo Guggenheim.

7. Ammira opere d’arte famose

In cima alla lista dei luoghi che gli amanti dell’arte non possono perdersi c’è il  Solomon R. Guggenheim Museum. Non solo ospita una collezione d’arte unica nel suo genere, ma l’edificio stesso è un vero gioiello architettonico. Progettato da Frank Lloyd Wright, ha una forma a spirale che mette in luce i tesori artistici al suo interno in modo davvero speciale. Ammira le opere d’arte impressionista, post-impressionista e del primo modernismo di artisti quali Klee, Modigliani, Chagall e Kandinsky.
Visitors taking selfies at the One World Observatory
Raggiungi la cima del One World Observatory e goditi una vista imbattibile su New York.

8. Sfiora le nuvole

Se vuoi vantarti di aver raggiunto la cima dell’edificio più alto dell’emisfero occidentale, non puoi perderti una visita al One World Observatory. A 541 metri di altezza, il One World Trade Center svetta sull’incredibile skyline di New York. Arriverai in cima in un batter d’occhio: una corsa in ascensore fino al 102° piano dura solo 47 secondi! Lì ti aspettano mostre interattive, esposizioni storiche e, naturalmente, un panorama mozzafiato sulla città.
The Lion King on Broadway
Assisti a uno spettacolo de “Il re leone” a Broadway.

9. Lasciati rapire dal fascino di Broadway

Assistere a uno spettacolo a Broadway è la ciliegina sulla torta (o meglio, sulla cheesecake) di New York. Con oltre 40 teatri sulla strada più lunga di New York, non sarà difficile trovare attività di intrattenimento, tra cui opere teatrali premiate e musical famosi. I classici come il “Re Leone” sono i preferiti dai bambini di tutte le età. Vuoi vantarti di aver visto il musical più antico di Broadway? Assisti allo spettacolo del Fantasma dell’Opera: va in scena dal 1988!
Pizza
Partecipa a un tour gastronomico a Williamsburg e goditi un assaggio delle specialità gastronomiche nei quartieri più in voga della città.

10. Mordi la Grande Mela

Le buone forchette sanno che Brooklyn è il luogo perfetto in cui fare esperienze gastronomiche da leccarsi i baffi. Se vuoi scoprire perché gode di questa nomina, partecipa ad un tour gastronomico di Williamsburg: qui potrai assaggiare le specialità del posto e incontrare i produttori e ristoratori locali. Fai il pieno di consigli sui luoghi di ritrovo più frequentati e goditi l’atmosfera vivace e creativa di questo incredibile quartiere.

Comments

comments