Girare per musei e gallerie d’arte è un modo perfetto per immergersi a fondo nella cultura di una destinazione, oltre che un’attività molto amata da fare in vacanza. In un viaggio in famiglia, tuttavia, visitare gallerie d’arte (perfino le più famose) probabilmente non è in cima alla lista dei desideri dei bambini. Sebbene molti musei non siano stati concepiti appositamente per i più piccoli, ci sono tanti modi per far apprezzare anche a loro la bellezza di questi luoghi. Scoprine alcuni con noi!

Lascia scegliere il percorso della visita ai bambini

bambine che guardano il modello di un veliero

Il modo migliore per rendere una visita ad una galleria d’arte un’attività interessante anche per i bambini è far decidere a loro cosa vedere. Prima di arrivare alla galleria d’arte oppure all’ingresso, mostragli la pianta del museo e anticipa quali opere sarà possibile vedere in ogni stanza. Chiedigli quali opere desiderano vedere e di aiutarti a pianificare le tappe della vostra visita (oppure, perché no, lascia che siano loro la tua guida!). 

Per non perderti le opere più interessanti, fai sapere ai bambini in quali stanze del museo si trovano quelle che vorresti vedere e lascia che loro decidano quale ordine seguire. Durante la visita, non dimenticare di fare alcune pause davanti alle opere d’arte più interessanti e anticipare cosa vi aspetta subito dopo. Girovagare per un museo e perdersi al suo interno potrebbe sembrare affascinante, ma forse non è divertente per i più piccoli.

Acquista i biglietti in anticipo per non fare la fila

bambino con maglietta nera che osserva un dipinto

Se pensi che fare la fila prima di entrare in un museo sia molto noioso, per i bambini può essere davvero una tragedia. Per questo motivo, l’ideale è cominciare la visita di una galleria nel modo migliore: evitando le code all’ingresso con un biglietto di ingresso prioritario. Un’altra opzione valida è acquistare dei biglietti con ingresso a tempo, grazie ai quali potrete accedere al museo ad un orario prestabilito. Raggiungi l’ingresso con i bambini, salta la fila e dai inizio alla vostra esplorazione!

Rendi tutto un gioco

Trovato! bambina con reperto di un fossile

Ogni museo e galleria d’arte custodisce al suo interno una o più opere famose: probabilmente quelle che non vorrai perderti! Di solito, queste sono indicate chiaramente nelle piante dei musei regalate in omaggio all’ingresso, ma potresti anche crearne una personalizzata insieme ai più piccoli. Scegli alcune opere e organizza una caccia al tesoro per i bambini: quando le avranno trovate tutte, lascia che scelgano un premio al negozio di souvenir del museo (o perché no, un bel gelato appena usciti!).

Fai numerose soste

bambino vestito di giallo

Visitare un posto può essere davvero stancante, quindi non dimenticare di fare più soste per far riposare i bambini (e riprendere fiato!). Cerca alcune stanze all’interno dei musei in cui potete sedervi, oppure caffetterie e ristoranti per rifocillarvi prima di ricominciare la vostra esplorazione. Durante una pausa potrete anche continuare a pianificare il resto della visita e scegliere le prossime opere da osservare. 

Scegli un tour adatto ai bambini

una guida spiega ad un bambino come è fatto un dipinto dei Musei Vaticani

Spesso, il modo migliore per apprezzare l’arte in ogni dettaglio è affidarsi agli esperti. Le guide del museo sono senza dubbio le persone più adatte ad illustrare l’importanza che rivestono i capolavori più belli. Molte attrazioni, tra cui il Susannah Place Museum di Sydney e i monumenti che fanno di Roma un museo a cielo aperto, offrono visite guidate organizzate apposta per chi si approccia al mondo dell’arte per la prima volta. 

Esplora i Musei Vaticani con un tour virtuale per bambini

Vuoi scoprire com’è partecipare ad un tour per bambini? Partecipa ad un tour virtuale dei Musei Vaticani con Alessandra, guida ufficiale del complesso. Quando i musei sono aperti, Alessandra conduce il famoso tour del Vaticano e della Cappella Sistina con ingresso prioritario per bambini

Scopri di più sulle opere più importanti dei musei e immagina di tornare indietro ai tempi dell’antica Roma mentre ascolti i racconti sulle tradizioni e sugli dei romani. Goditi questo tour con i bambini e trai ispirazione per le attività da fare insieme nel prossimo viaggio!

Questo tour virtuale, organizzato dalla simpaticissima Alessandra, fa parte della serie “Il mondo a casa tua”. Per scoprire altri contenuti interessanti adatti ai bambini, dai un’occhiata all’articolo “7 attività per bambini ispirate ai viaggi”

Comments

comments