Leggere un libro di viaggio è la cosa che si avvicina di più all’esperienza di viaggio stessa. Se hai già letto tutti i classici, come Sulla Strada di Jack Kerouac oppure i libri di Paul Theroux e Jan Morris, adesso, non ti resta che aggiungere questi romanzi alla tua lista delle prossime letture e iniziare a esplorare il mondo con la mente.

Due donne davanti ad un'attrazione di Bangkok.

1. L’arte di viaggiare (2002)

di Alain de Botton

Uno dei grandi filosofi dei nostri tempi, Alain de Botton riesce a rendere accessibili a tutti anche i concetti più complicati. Con umore e perspicacia, l’autore riesce a raccontare cosa rende il viaggio un’attività così speciale.

Amerai: immergerti in questo particolare viaggio se ti diletti nell’arte del filosofare… dalla poltrona.

Un’idea in più: puoi guardare il documentario dedicato al libro, narrato dallo stesso De Botton.

Una donna che fa un'escursione, zaino in spalla, attraverso la campagna britannica e con al lato una scogliera.

2. Notizie da un’isoletta (1995)

di Bill Bryson

Scrittore straordinario, statunitense di nascita e britannico d’adozione, Bill Bryson è conosciuto per l’inconfondibile humor dei suoi libri che narrano di avventure in giro per il mondo. Qualsiasi suo libro di viaggio tu legga, ti troverai all’improvviso in un luogo sconosciuto, raccontato con umorismo e umanità. Notizie da un’isoletta narra le avventure dello stesso autore mentre si trova in viaggio attraverso il Regno Unito per conoscere a fondo gli abitanti del posto.

Amerai: il suo arguto umorismo e le sue intelligenti riflessioni sulla vita.

Un’idea in più: goditi il classico tè pomeridiano inglese e aggiungi alla tua esperienza un tour in autobus panoramico per le strade di Londra (quando sarà possibile viaggiare di nuovo). Vedrai tutto da un’altra prospettiva dopo questa lettura!

Donna che volge lo sguardo sul mare mentre il sole tramonta sulle barche ormeggiate nell'acqua.

3. Mangia, Prega, Ama (2007)

di Elizabeth Gilbert

Giunto alla ribalta grazie all’omonimo film che vede Julia Roberts come protagonista, Mangia, Prega, Ama è il commovente racconto del viaggio di Elisabeth Gilbert, per ritrovare se stessa dopo il divorzio. L’autrice viaggia in Italia, India e, infine, vola a Bali. Tra una ricerca interiore e l’altra, dipinge un quadro vivido di questi tre paesi tra le pagine di uno dei migliori libri di viaggio narrati dal punto di vista della donna.

Amerai: il percorso di crescita e consapevolezza personale della protagonista, se sei anche tu alla ricerca di risposte sulla vita.

Un’idea in più: se davvero vuoi seguire le orme di Elisabeth quando tornerai a viaggiare, assapora il cibo di strada a Roma, scopri la spiritualità nelle Grotte di Elephanta a Mumbai e innamorati della bellezza di Bali durante un’escursione all’alba.

Foto di una spiaggia in Thailandia, ricca di verde, in cui si vede una barca da pesca.

4. L’ultima spiaggia (1996)

di Alex Garland

Probabilmente il libro che ha permesso alla Thailandia di divenire la destinazione più ambita per gli amanti delle spiagge paradisiache. Questo romanzo è stato uno dei preferiti dalla generazione X e continua a sorprendere per come riesca a resistere alla prova del tempo. La ricerca di una mitica e segreta spiaggia da parte di un giovane viaggiatore, si trasforma in un vero e proprio incubo.

Amerai: perderti fra le sue pagine, se hai sempre sognato di viaggiare verso una spiaggia paradisiaca.

Un’idea in più: aggiungi alla tua personale lista dei luoghi da vedere una nuotata nella spiaggia di Maya Bay oppure una visita alle Isole Phi Phi.

Ritratto di una donna felice mentre fa un'escursione in montagna.

5. Wild. Una storia selvaggia di avventura e rinascita (2012)

di Cheryl Strayed

Alla ricerca di se stessa dopo aver toccato il fondo, Cheryl Strayed percorre il Pacific Crest Trail (1.770 km) tutta da sola. Senza nessuna precedente esperienza nel mondo dell’escursionismo e in compagnia dei demoni personali che la perseguitano, questa storia racconta il vissuto vero di una donna di ispirazione. La protagonista inizia il suo viaggio nel deserto del Mojave, attraversa la California e l’Oregon e termina il suo percorso nello Stato di Washington, esattamente sul Bridge of the Gods..

Amerai: le emozioni crude e le descrizioni straordinarie dei paesaggi incontrati lungo il cammino della protagonista.

Un’idea in più: vivi in prima persona l’esperienza del sentiero del Pacifico, partecipando a un’escursione lungo la Gola del Columbia durante il tuo prossimo viaggio.

Panorama dei vigneti del Chianti in autunno, vicino al piccolo e famoso comune di Radda in Chianti.

6. Sotto il sole della Toscana (1996)

di Frances Mayes

Ristrutturare un casale fatiscente in Toscana comporta molti problemi: è ciò che Frances Mayes scopre quando, insieme al marito, intraprende questo ambizioso progetto. Si tratta di una lettura leggera, che lascia ad ogni lettore un desiderio ardente di assaggiare l’ottimo cibo che la protagonista prepara nella sua cucina toscana.

Amerai: l’immagine pittoresca di una vita vissuta in una Toscana baciata dal sole.

Un’idea in più: durante la tua prossima vacanza, impara a preparare la pasta fatta in casa oppure partecipa a un tour in bicicletta con degustazione di vino attraverso le colline toscane.

7. Shantaram (2003)

di Gregory David Roberts

Questo imponente romanzo ti porterà nel mondo oscuro delle baraccopoli di Mumbai, in India, mentre segui le vicissitudini dell’australiano Lindsay. Pur essendo un romanzo di fantasia, la storia attinge alla vita reale dello scrittore, il quale evase da una prigione australiana, vivendo alcuni anni come ricercato.

Amerai: il ritratto senza filtri della vita a Mumbai.

Un’idea in più: aggiungi Dharavi, la baraccopoli più grande di Mumbai, alla tua lista dei posti da vedere, ma assicurati di partecipare a un tour a piedi etico. Vedrai la vera vita delle persone che vivono e lavorano lì e, al contempo, contribuirai allo sviluppo dell’istruzione e dell’assistenza sanitaria della zona.

Foto del centro di Napoli. Palazzi gialli e colline soleggiate.

8. L’amica geniale (2011)

di Elena Ferrante

Primo volume della serie letteraria omonima divisa in quattro parti, L’amica geniale introduce il lettore alla storia di due amiche d’infanzia, Elena (Lenù) e Raffaella (Lila). Questo popolare romanzo dipinge la vita dura di un quartiere di periferia di Napoli, che fa da sfondo alla storia delle due bambine.

Amerai: il ritratto autentico di un’amicizia.

Un’idea in più: esplora le strade di Napoli in compagnia di una guida del posto e assapora il cibo tipico della città partenopea.

Donna che indossa un abito colorato e che corre attraverso un campo di lavanda nel sud della Francia.

9. Un anno in Provenza (1989)

di Peter Mayle

Si tratta di uno dei primi libri di viaggio che ha dato inizio al trend di una letteratura incentrata sul racconto di una nuova vita in un nuovo paese. Peter Mayle condivide l’esilarante esperienza del suo trasferimento dal Regno Unito alla Provenza. Lo scontro con la burocrazia francese e la difficile conoscenza dei nuovi compaesani sono resi più gradevoli dal cibo e dal vino delizioso, tipici di questa regione della Francia.

Amerai: l’umorismo dell’autore e le descrizioni meravigliose del sud della Francia.

Un’idea in più: durante il tuo prossimo viaggio, partecipa a un tour nella campagna provenzale per scoprire il bello della vita.

Un escursionista che cammina per le Highlands scozzesi in un pomeriggio soleggiato.

10. Raw Spirit: In Search of the Perfect Dram (2003)

di Iain Banks

Meglio conosciuto per i suoi romanzi e la sua scrittura di fantascienza, in questo libro, l’autore Iain Banks visita le distillerie di whisky della Scozia. In parte road-trip e in parte guida gastronomica, quest’opera letteraria di viaggio si gusta al meglio se accompagnata da un bicchiere di buon distillato, appunto.

Amerai: la scrittura dell’autore per la sua schiettezzaenza, filtri oltretutto, poiché puoi trovare questo libro solo in lingua originale.

Un’idea in più: avventurati in Scozia per un viaggio tra i migliori whisky single malt.

Ricevi la tua dose d'ispirazione direttamente per email. Iscriviti alla newsletter.

Comments

comments