Aggiungi date

Maramureș Architettura

Maramureș Architettura: le attività più consigliate

Cluj-Napoca: viaggio in treno Maramures Mocanita con visita guidata

1. Cluj-Napoca: viaggio in treno Maramures Mocanita con visita guidata

Oggi ti guideremo attraverso un'esperienza indimenticabile sull'ultima storica ferrovia forestale d'Europa fino a Viseu de Sus, vicino al confine ucraino. Sin dai tempi antichi, Maramures è stato principalmente conosciuto per la sua fiorente industria del legno per la fiorente civiltà del legno. Il bosco e le sue risorse hanno rappresentato la via maestra per fare a vivere per la gente del posto. Gli anziani mantengono ancora l'abitudine di dire una preghiera prima di tagliare un albero. Inoltre, molte festività religiose in questi luoghi sono direttamente correlate alla foresta e agli alberi. I frequenti attacchi dei nemici hanno costretto i locali ad adattarsi a uno stile di vita particolare: ogni volta che venivano attaccati dai nemici, dovevano ritirarsi sulle montagne e abbandonare virtualmente le loro case e villaggi. Dopo il ritiro degli invasori, la gente iniziò a ricostruire i villaggi. Tutto era di legno: case, chiese, cancelli, persino cimiteri. Molti di questi tesori del patrimonio architettonico sono ancora conservato oggi. Quasi ogni casa è costruita in legno, ha un cancello in legno e tiene una stanza per la dote. Molte tradizioni sono state conservate qui, nonostante lo sviluppo economico e industriale degli ultimi due secoli. Uno dei più interessanti tra tradizione e tecnologia è rappresentato dal Mocăniţa della Valle del Vaser. Costruita negli anni '20, dopo la prima guerra mondiale la ferrovia forestale è stata inserita nel sistema ferroviario di montagna che era stato costruito in tutto il paese in quel momento. Alla fine degli anni '80, in Romania, c'erano circa 6.000 km di ferrovia stretta. Dopo il 1990, la maggior parte di queste ferrovie è stata distrutta, con poche eccezioni. Una di queste eccezioni è la pista forestale della Val Vaser. Il treno non ha smesso di funzionare, essendo utilizzato per il disboscamento nel Maramures settentrionale. Dal 2000, con l'aiuto della fondazione svizzera Hilfe für die Wasserthalbahn, i treni vengono utilizzati anche per il trasporto dei turisti. Questa ferrovia è unica in Europa per via delle sue locomotive a vapore, che guidano piccoli vagoni in aree remote, completamente isolate dalla vita moderna. Preparati per un'avventura unica in un paesaggio di rara bellezza, dove il tempo sembra essersi fermato. In serata rientro a Cluj.

Da Bucarest: tour guidato privato di 9 giorni della Romania

2. Da Bucarest: tour guidato privato di 9 giorni della Romania

Un'avventura indimenticabile, per questo tour di 9 giorni in Romania abbiamo scelto un assortimento di ricche esperienze sensoriali, dai siti medievali a un assaggio della natura selvaggia, con foreste profonde, fiori selvatici dai colori vivaci e aria fresca di montagna (nella stagione giusta ), fino alle mostre moderne, e un pizzico di erbe e spezie tradizionali con i cibi deliziosi che proveremo in ogni città medievale che visiteremo. È il modo migliore per capire la Romania e i rumeni - Tour privato 9 giorni in Romania con una guida locale :) Unisciti a noi! Durata totale: 9 giorni Giorno 1: tour della città di Bucarest - Pernottamento a Bucarest Quale potrebbe essere un'avventura più grande del tour della città di Bucarest in un tour condiviso con un massimo di 5 persone e con un elegante minibus per il nostro tempo esplorando: il Palazzo del Parlamento o la Casa del Popolo, il Museo Nazionale del Villaggio di Bucarest, Calea Victoriei (Viale della Vittoria), Rivoluzione Square, centro storico di Bucarest, area ricca e povera a Bucarest! Tappe dell'itinerario: 6 Pasti non inclusi Alloggio non incluso Giorno 2 : 1. Monastero di Curtea de Arges 2. Castello di Poenari 3. Autostrada Transfagarasan 4. Tour della città di Sibiu - Pernottamento a Sibiu Tappe dell'itinerario: 4 Pasti non inclusi Alloggio non incluso Giorno 3: 1. Chiesa fortificata di Biertan 2. Tour della città di Sighisoara - Pernottamento a Sighisoara Tappe dell'itinerario: 2 Pasti non inclusi Alloggio non incluso Giorno 4: 1. Miniera di sale di Turda 2. Tour della città di Cluj Napoca (giardino botanico) 3. Chiesa di legno di Surdesti - Pernottamento a Sighetul Marmatiei Tappe dell'itinerario: 3 Pasti non inclusi Alloggio non incluso Giorno 5: 1. Esplora Maramures tutto il giorno (mercato locale) 2. Merry Cemetery 3. Sighet Memorial Museum - Pernottamento a Sighetul Marmatiei Tappe dell'itinerario: 2 Pasti non inclusi Alloggio non incluso Giorno 6 : 1. Monastero di Barsana 2. Strada del passo di Borgo 3. Villaggio di Ciocanesti - Pernottamento a Gura Humorului Tappe dell'itinerario: 3 Pasti non inclusi Alloggio non incluso Giorno 7: 1. Monastero di Voronet 2. Monastero di Humor 3. Monastero di Sucevita 4. Monastero di Moldovita - Pernottamento a Gura Humorului Tappe dell'itinerario: 4 Pasti non inclusi Alloggio non incluso Giorno 8 : 1. Lucia Condrea - museo delle uova dipinte 2. Museo Nicolae Popa 3. Gole di Bicaz - Pernottamento a Brasov Tappe dell'itinerario: 3 Pasti non inclusi Alloggio non incluso Giorno 9: 1. Tour della città di Brasov (Chiesa Nera) 2. Castello di Bran / Castello di Dracula 3. Castello di Peles - Ritorno a Bucarest Tappe dell'itinerario: 3 Pasti non inclusi Alloggio non incluso

Da Cluj-Napoca: tour guidato di un'intera giornata a Maramures

3. Da Cluj-Napoca: tour guidato di un'intera giornata a Maramures

Il viaggio di oggi ci porterà a Maramureş, una delle regioni più tradizionali della Romania. È molto conosciuto, in particolare, per la cultura del legno e per le numerose minoranze etniche che qui vivono da secoli. Le fitte foreste - i Carpazi erano chiamati le montagne della foresta - sono state fonte di sostentamento per molte generazioni. Ogni casa e ogni chiesa erano costruite in legno, poiché l'intaglio del legno è ancora una delle occupazioni più popolari in questa zona. Quasi ogni casa ha un cancello di legno, un telaio e una piccola banca, dove le persone si riuniscono ogni sera per aggiornarsi sugli ultimi pettegolezzi, giocare a carte o tessere. Dopo un paio d'ore di guida da Cluj, raggiungeremo Baia Mare, capoluogo della regione. Era una delle città più ricche della Romania. Le numerose miniere d'oro e di ferro nella regione hanno aiutato la città a svilupparsi e durante il periodo socialista è stata massicciamente industrializzata. Lasciando Baia Mare raggiungiamo la nostra prossima meta della giornata: la chiesa in legno di Şurdeşti. Per molto tempo questa chiesa è stata considerata l'edificio religioso con la torre più alta del Maramureş. L'interno della chiesa è di rara semplicità e bellezza: sulle pareti si possono vedere molte scene dell'Antico e del Nuovo Testamento, come la vita e le opere del profeta Elia e il Giorno del Giudizio. Sebbene la chiesa sia sotto il patrocinio dell'UNESCO, è ancora utilizzata ogni giorno dalla comunità locale, che l'ha decorata con diversi tappeti e asciugamani fatti a mano. Lasciandoci alle spalle Şurdeşti, attraverseremo il passo del Gutin e raggiungeremo Sighetu Marmaţiei. La piccola città è una delle città più cosmopolite della Romania, con rumeni, ungheresi, ebrei, tedeschi e ucraini comunità che vivono insieme da secoli. Prima della seconda guerra mondiale la più grande comunità di Sighet era quella ebraica, con molte sinagoghe, case comunitarie e cimiteri. La maggior parte di loro furono distrutte, poiché vaste parti della comunità ebraica morirono durante l'Olocausto. Sighet è anche sede di uno dei musei più interessanti del Paese: dopo la seconda guerra mondiale, la locale prigione è stata trasformata in una delle peggiori prigioni politiche d'Europa. Migliaia tra gli avversari/oppositori del regime hanno subito terribili traumi in questo stabilimento, che ora è stato trasformato in un interessante museo della resistenza comunista. Avremo la possibilità di scoprire questa parte triste ma importante della storia rumena. Il prossimo sulla nostra lista è uno dei luoghi più interessanti del Maramureş: il Cimitero allegro di Săpânţa. Un'antica tradizione, che risale a 2000 anni fa, dà alla gente del posto la fede nella vita dopo la morte. Questo è il motivo per cui la morte è vista come qualcosa di normale, come il passo successivo nella vita. Da Sapanta torneremo a Cluj e se c'è ancora tempo, visiteremo la chiesa di legno a Bogdan Voda.

  • Tour guidati
  • Escursioni di più giorni
  • Escursioni di un giorno
11 attività trovate
Ordina per:

Maramureș: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Maramureș? Clicca qui per la lista completa.