Miradouro das Cumeeiras

Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili

Miradouro das Cumeeiras: le attività e i tour più consigliati

Azzorre: tour di Sete Cidades in 4x4 da Ponta Delgada

1. Azzorre: tour di Sete Cidades in 4x4 da Ponta Delgada

Allontanati dai classici percorsi turistici con un tour di 3 ore della regione di Sete Cidades (sette città) nell'isola delle Azzorre di São Miguel, con partenza da Ponta Delgada. Viaggia a bordo di un 4x4 e goditi lo scenario spettacolare del cratere vulcanico. Scopri la flora e fauna locali in modo più coinvolgente. Guida fino alla cima della montagna per vedere i 2 splendidi laghi della caldera: uno dalle acque blu (Lagoa Azul) e l'altro dalle acque verdi (Lagoa Verde). Lungo il tragitto osserva molti altri punti caratteristici di São Miguel, tra cui i placidi Lagoa das Empadadas, Lagoa de Santiago e Lagoa do Carvão. Ammira la splendida vista sull'oceano Atlantico, i coni vulcanici e le distese verdeggianti. Raggiungi villaggi che hanno avuto un ruolo vitale nella storia dell'isola.

Miradouro das Cumeeiras: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Miradouro das Cumeeiras? Clicca qui per la lista completa.

Miradouro das Cumeeiras: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.8 / 5

basata su 37 recensioni

La nostra guida Hugo era estremamente simpatica e istruttiva. Ha risposto a molte domande sul modo di vivere sull'isola, non solo sul tour del vulcano. Ci è davvero piaciuto andare in giro con la Range Rover 4WD. Era comodo e non mi sentivo mai pericoloso guidare fuori strada. Uno di noi è portatore di handicap e Hugo ha prestato particolare attenzione e si è offerto di fare foto poiché non è riuscito a uscire dal veicolo.

migliorabile

Se si vende un'escursione con guida che parla spagnolo, lo spagnolo lo deve saper parlare!!! Inoltre al tour dovrebbe essere abbinata qualche altra attività, perché se capita una giornata nuvolosa o piovosa e non si possono apprezzare i differenti colori dei due laghi, viene a mancare il presupposto fondamentale e allora se non c'è qualcos'altro che sorregge una parziale compensazione si rischia di rimanere alquanto delusi...