Aggiungi date

Casa e giardini di Claude Monet

Casa e giardini di Claude Monet: le attività e i tour più consigliati

Giverny: tour guidato della Casa e giardini di Claude Monet

1. Giverny: tour guidato della Casa e giardini di Claude Monet

Fuggi dalla frenesia della città e visita l'incantevole casa e i giardini del famoso pittore impressionista Claude Monet. Passeggia attraverso i bellissimi giardini in compagnia della guida esperta e scopri di più sulla flora e sull'importanza dei giardini nei dipinti di Monet.  Incontra il tuo piccolo gruppo (massimo 9 persone) e la tua guida prima di entrare nei giardini. Prima, visita il giardino acquatico con le ninfee che hanno ispirato molti dei suoi dipinti e poi il 'Clos Normand'. La tua guida ti indicherà diverse specie di fiori e le caratteristiche del giardino. Mentre vaghi per i giardini e visiti la casa di Monet, scopri di più sulla vita del pittore e perché è diventato il maestro dell'impressionismo.  Alla fine del tour, puoi fermarti più a lungo per passeggiare in autonomia o dare un'occhiata al grande negozio di articoli da regalo prima di uscire. Dall'inizio della primavera fino ai primi giorni di novembre, i giardini di Monet sono un'esplosione di colori e profumi, un luogo fatato. Chiedi alla tua guida informazioni sul paesino di Giverny e su cos'altro c'è da vedere.

Giverny: tour di mezza giornata da Parigi

2. Giverny: tour di mezza giornata da Parigi

Partecipa a un'escursione di mezza giornata per l'ex-casa di Claude Monet, uno dei pittori dell'Impressionismo francesi tra i più famosi. Situato nel piccolo borgo di Giverny sulle sponde della Senna, a 80 chilometri a ovest di Parigi, la casa e i giardini sono stati donati all'Académie des Beaux-Arts dal figlio nel 1966. Sono stati aperti al pubblico come museo nel 1980, dopo un'ingente opera di restauro. In base all'opzione scelta, il tour sarà con guida, con audioguida o in autonomia.  Patendo da Parigi, viaggerai in un comodo autobus climatizzato. Si tratta del modo ideale per raggiungere Giverny in quanto non esistono mezzi pubblici diretti. Viaggerai per i distretti occidentali di Parigi e prenderai l'autostrada della Normandia fino a Bonnières. Dopo aver attraversato la Senna a Vernon, continuerai per Giverny attraversando la piana boscosa di Eure. Nel XIX secolo, Giverny attrasse numerosi pittori impressionisti che seguivano il capo del movimento, Claude Monet, che vi abitò per 43 anni. Visita la casa del maestro, dove colori spettacolari e un giardino incantato sono stati progettati come un'opera d'arte. Lasciati incantare dalle piante e le aiuole e fatti un'idea delle sensazioni e ispirazioni dell'artista mentre ti fermi ad ammirare le famose ninfee e i salici piangenti nell'incantevole giardino acquatico.

Giverny: tour mezza giornata giardino Monet da Parigi

3. Giverny: tour mezza giornata giardino Monet da Parigi

Scopri la stupenda abitazione e i giardini di Claude Monet a Giverny, nell'Alta Normandia, dove l'artista impressionista ha vissuto per gli ultimi 40 anni della sua vita. Visita l'affascinante paesino di Giverny e scopri perché si è rivelato una tale fonte di ispirazione per gli artisti impressionisti. Dopo il transfer da Parigi, visita la casa in cui Monet visse e lavorò. Situati all'interno di una splendida valle della Senna, i giardini e i dintorni costituirono gran parte dei soggetti dei suoi dipinti dopo il suo trasferimento nel 1883. Dopo aver visto le stanze in cui l'artista viveva con la sua famiglia, passeggia nei due giardini unici che Monet ha progettato e modificato nel corso della sua vita. Ammira più di 100 diversi tipi di fiori e foglie intrecciate nel Giardino dei fiori di Monet. Quindi, sentiti come se fossi dentro uno dei suoi dipinti nel Giardino giapponese. Raggiungi il lago pieno di ninfee e scopri perché Monet ha usato questo giardino come ispirazione per oltre 250 dei suoi dipinti.

Da Parigi: tour a Giverny e stanze di Van Gogh ad Auvers

4. Da Parigi: tour a Giverny e stanze di Van Gogh ad Auvers

Scopri la bellezza senza pari dei giardini Clos Normand e delle Acque Giapponesi di Claude Monet a Giverny. Ti sentirai come se fossi all'interno dei suoi dipinti impressionisti, mentre cammini tra gli alberi di salice e attraversi il piccolo ponte verde sul suo stagno di ninfee. Dopodiché esplorerai l'interno della sua variopinta casa di famiglia e avrai l'accesso esclusivo ai luoghi in cui l'artista ha realmente vissuto e lavorato. Dopo la visita alla casa e ai giardini di Claude Monet, farai sosta sulla sua tomba per rendere omaggio a questo grande uomo. In seguito, partirai per una visita presso la città di Auvers-sur-Oise, dove ti concentrerai sulla vita travagliata e sorprendente dell'artista post-impressionista Vincent Van Gogh. Visiterai la pensione in cui Vincent visse durante i suoi ultimi 3 mesi di vita. Dopodiché esplorerai la cittadina e le zone circostanti che ispirarono 77 dei suoi dipinti. Visiterai la gotica "Chiesa di Auvers" e passeggerai nel vero Campo di grano con volo di corvi”. Scoprire questi luoghi con i tuoi occhi ti aiuterà a capire perché Vincent Van Gogh ha trovato tanta ispirazione in Auvers-sur-Oise. Potrai anche visitare la tomba di Van Gogh; un umile tomba ricoperta di edera.

Parigi: tour in bicicletta al Giardino di Monet

5. Parigi: tour in bicicletta al Giardino di Monet

Questo tour in bicicletta di una giornata alla scoperta di Monet inizierà con un viaggio panoramico in pullman tra gli spettacolari campi di grano e di girasole della Normandia. Pedalerai a tutta velocità lungo la Senna e ti fermerai al paese di Vernon. Qui visiterai l'affascinante mercatino dei contadini per comprare le provviste per il picnic. Quindi monterai in sella e pedalerai da una parte all'altra del fiume fino al bellissimo parco lungo le sponde della Senna. Dopo pranzo ti potrai godere una rilassante pedalata di 5 chilometri lungo i sentieri che conducono al paese di Giverny. Visiterai il suo cimitero, che contiene le tombe dei cittadini del posto risalenti al XVII secolo oltre che le tombe dei soldati inglesi caduti durante la 2° Guerra Mondiale e quella dello stesso Monet che riposa nella cappella di famiglia. Passerai davanti all'Hotel Baudy, dove i pittori Impressionisti Renoir e Monet dipingevano di solito. Quindi arriverai al Giardino di Monet. Trascorrerai circa 90 minuti alla scoperta del giardino e della casa, incluso il famoso stagno delle ninfee da cui Monet prese spunto per i suoi dipinti più famosi. Inoltre potrai visitare il paese di Giverny che vanta il Museo Americano d'Arte, situato dall'altra parte della strada dei Giardini di Monet, e numerosi caffè e stradine tutte da scoprire.

Da Parigi: tour guidato del giardino di Monet con ingresso prioritario

6. Da Parigi: tour guidato del giardino di Monet con ingresso prioritario

Dopo essere stato prelevato al tuo hotel o appartamento a Parigi al mattino (o, se preferisci, nel pomeriggio), la tua guida turistica autorizzata ti condurrà a Giverny, un affascinante villaggio in Normandia di 500 abitanti, a 50 miglia a nord-ovest di Parigi . Vedrai prima lo stagno delle ninfee, il ponte giapponese, poi visiterai il giardino di Monet ed entrerai nella sua casa. Le nostre guide turistiche non sono autorizzate a parlare all'interno della casa di Monet, quindi tutte le spiegazioni riguardanti la casa ti verranno fornite prima di entrare nella casa. All'interno della casa di Monet, potrai fare un tuffo nel passato e vedere tra gli altri la sala di lettura (salone blu), l'impressionante collezione di stampe originali giapponesi dell'artista, la dispensa (epicerie) il soggiorno/laboratorio, la camera da letto di Monet, Alice La camera da letto di Hoschede, la camera di Blanche recentemente restaurata, la sala da pranzo gialla e la cucina in ceramica blu. All'uscita di casa ti daremo un po' di tempo se desideri acquistare dei souvenir nell'ex bottega dove Monet dipinse la serie delle grandi ninfee alla fine della sua vita

Casa e giardini di Claude Monet: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Casa e giardini di Claude Monet? Clicca qui per la lista completa.

Casa e giardini di Claude Monet: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.4 / 5

basata su 579 recensioni

La nostra guida turistica è stata molto istruttiva e amichevole. Ha scattato foto del nostro gruppo che è stato apprezzato. Il posto era molto pieno di visitatori e scolari, quindi era difficile spostarsi all'interno del luogo. La casa di Monet era incantevole, ma il giardino dello stagno non era nella sua massima bellezza quando abbiamo visitato. L'acqua era piuttosto fangosa e solo un paio di ninfee erano in fiore a metà giugno. I giardini erano belli e la nostra guida conosceva i nomi di molti dei fiori.

Veniamo dal Quebec e siamo stati sinceramente conquistati dalla nostra visita guidata da una delle vostre guide, la signora Brigitte B., una guida molto interessante e altamente qualificata, oltre ad essere molto cordiale e veramente professionale! Questa è stata la mia quinta visita e ho ancora imparato cose nuove. Una visita guidata è d'obbligo per i giardini di Monet. Un enorme grazie ancora una volta alla signora Brigitte B. per la sua gentilezza.

Consiglio questa attività se non si ha modo di spostarsi in auto, con i mezzi pubblici risulta davvero scomodo arrivare alla casa di Claude Monet a Giverny. Si hanno più o meno due ore di tempo per visitare la casa e il giardino, sufficienti per farsene un'idea, un po' scarse se si vuole sostare e godersi il panorama seduti su una panchina.

Ho visitato Giverny per la seconda volta, li ho mostrati ai miei amici. Questa volta erano i primi di giugno quando le rose stavano sbocciando. Ho trovato il set molto bello.

Guida professionale, trasferimento veloce, luogo incantevole, tripudio di fiori. Da vedere!