Monumento agli eroi del ghetto

Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili

Monumento agli eroi del ghetto: le attività e i tour più consigliati

Ghetto di Varsavia: tour privato a piedi e prelievo in hotel

1. Ghetto di Varsavia: tour privato a piedi e prelievo in hotel

Partecipa a un impressionante tour del ghetto di Varsavia, ricco di informazioni. Il tema di questo tour è la storia della fondazione e successiva liquidazione del più grande ghetto d'Europa. Nel 1940 i nazisti istituirono il ghetto nel cuore di Varsavia. In un'area di 4 chilometri quadrati, le autorità tedesche segregarono ben 400.000 ebrei di Varsavia e dintorni; di questi, 100.000 morirono di sfinimento, fame o in seguito a malattie e più di 300.000 furono uccisi nel vicino campo di sterminio di Treblinka. Il tentativo di liquidare completamente il ghetto fece scoppiare una rivolta nel 1943. La lotta iniqua tra i ribelli e le truppe armate tedesche durò circa 1 mese. Per vendetta, i nazisti distrussero completamente il ghetto. Pochissimi ebrei sopravvissero. Tra questi, Władysław Szpilman, l'eroe del film “Il Pianista” di Roman Polanski. Prima della seconda guerra mondiale, la seconda più grande comunità ebraica viveva a Varsavia e costituiva il 30 percento di tutta la popolazione della città. In meno di 3 anni, la comunità ebraica di Varsavia non esisteva più. Durante questo tour di 3 ore esplorerai luoghi reali e ascolterai storie autentiche. Scopri ciò che rimane del ghetto: le mura, l'ultima strada e i quartieri che si trovavano al suo interno. Visita l'unica sinagoga di Varsavia sopravvissuta alla seconda guerra mondiale e tuttora in funzione. Scopri da dove emerse la presunta logica della distruzione e come è stato messo in atto il piano della soluzione finale. Vieni a conoscenza degli aspetti quotidiani della vita nel ghetto, perché gli ebrei insorsero, e chi li aiutò. Scopri il simbolismo di Umschlagplatz (punto di raccolta) e il Monumento agli eroi del ghetto. Anche se il ghetto non esiste da molto tempo, la sua storia deve essere raccontata.

Varsavia: tour pomeridiano della città con prelievo

2. Varsavia: tour pomeridiano della città con prelievo

Accomodati a bordo di un confortevole autobus climatizzato da 18 posti e rilassati ammirando i monumenti di Varsavia con un piccolo gruppo. I tour sono disponibili tutto l'anno e solitamente partono con un prelievo all'hotel alle 14:00 e terminano con il rientro alle 17:00. Il programma è flessibile, ma include molti monumenti compresa la città vecchia, dichiarata Patrimonio dell'UNESCO. Vai fino alla Piazza del Castello con il Castello Reale, dove i regnanti polacchi abitarono dal 1596 fino al 1795 e dove alloggiò per un breve periodo anche il presidente polacco nel 1918. Ammira la colonna di Sigismondo III, il primo monumento non religioso della Polonia. Ammira la gotica cattedrale di  San Giovanni, dove i sarcofagi contengono i resti dei polacchi illustri. Osserva l'architettura della Piazza del Mercato della città vecchia e il Barbacane prima di visitare quello che fu il ghetto ebraico. Qui fermati un attimo al Memoriale agli eroi del ghetto e presso la maestosa architettura contemporanea del Museo della Storia degli ebrei polacchi. Vai fino a Umschplag Platz e a Miła per scoprire il sito del bunker dove il capo della rivolta del ghetto, Mordehal Anielewicz, si uccise. Percorri la "Strada Reale" e ammira residenze aristocratiche e monumenti famosi come la chiesa di Santa Croce, dove in un'urna è conservato il cuore di Fryderyk Chopin (1810–1849). Infine passeggia nel Parco Reale per vedere la più bella oasi urbana della città. Comunemente conosciuto col nome di "Lazienki" ("Bagni reali"), il parco è la sede del "Palazzo sull'acqua", la sontuosa residenza estiva dell'ultimo re di Polonia, Stanislaw August Poniatowski (1764–1895). Altri importanti punti di interesse che potresti vedere durante il tour includono la Tomba del Milite ignoto, il monumento alla Rivolta di Varsavia del 1944 e il Monumento alle Vittime di Katyn. Se il traffico lo consente visita il Quartiere di Praga, che comprende lo Stadio Nazionale, la cattedrale di San Floriano, la chiesa ortodossa e le vie Targowa e Ząbkowska. Ammira il monumento alla Fratellanza d'Armi e la fabbrica della vodka Koneser del XIX secolo, con la sua caratteristica veduta del centro storico di Varsavia dal ponte Dąbrowski.

Varsavia: tour storico di gruppo con transfer da/per l'hotel

3. Varsavia: tour storico di gruppo con transfer da/per l'hotel

Approfitta del prelievo presso il tuo hotel e poi dirigiti lungo la Strada Reale di Varsavia per vedere residenze aristocratiche e monumenti famosi. Visita la residenza estiva dell'ultimo re di Polonia nel parco Łazienki. Quindi visita i monumenti Patrimonio Mondiale dell'UNESCO della Città Vecchia e ammira il Castello Reale, la Cattedrale di San Giovanni Battista e le tombe delle dinastie degli Jagielloni e dei Vasa. Entra nell'ex Ghetto ebraico per vedere il Museo e il Monumento agli Eroi del Ghetto. Continua fino al Museo della storia degli ebrei polacchi e scopri dove i nazisti radunarono gli ebrei per la deportazione nei campi di sterminio sulla famigerata Umschlagplatz. Prosegui con l'autobus fino alla Tomba del Milite Ignoto, al Monumento all'insurrezione di Varsavia e al Monumento alle vittime del massacro di Katyn. Attraversa il cruento Distretto di Praga, traffico permettendo, e osserva il Monumento del Piccolo Insorto. Ammira una vista unica dal ponte Dąbrowski prima di tornare al tuo hotel. 

Varsavia della seconda guerra mondiale: gioco di esplorazione del distretto di Muranow

4. Varsavia della seconda guerra mondiale: gioco di esplorazione del distretto di Muranow

Esplora l'affascinante storia di Varsavia mentre risolvi gli indizi in tutto il distretto di Muranow. Ogni indizio ti condurrà da un luogo all'altro fornendoti indicazioni esatte, quindi non avrai bisogno di una mappa, di un GPS o di una guida. Man mano che risolvi il problema e indovini la risposta, la storia segreta di Varsavia si svelerà davanti ai tuoi occhi. Se sei un gruppo numeroso, una persona può acquistare l'accesso per l'intero gruppo selezionando il numero di persone nel gruppo. Tutti i membri del gruppo possono giocare al gioco della città sui propri smartphone. Ogni persona può anche giocare da sola, separata dal gruppo, e incontrare il gruppo alla fine del tour. Il gioco della città impiegherà circa 1,5 ore per essere completato, ma non c'è limite di tempo. Non avrai bisogno di una guida: scarica l'app, vai al punto di partenza e inizia l'avventura.

Varsavia: tour a piedi privato della seconda guerra mondiale

5. Varsavia: tour a piedi privato della seconda guerra mondiale

Varsavia ha avuto un ruolo importante nella Seconda Guerra Mondiale. Durante questo tour privato a piedi, scoprirai eventi come l'Insurrezione di Varsavia e la costruzione del ghetto di Varsavia. La tua guida professionale ti porterà ai monumenti e ai memoriali più significativi di Varsavia dedicati alle vittime della guerra o ai soldati tra cui il Monumento agli eroi del Ghetto. Vedrai anche il monumento al Piccolo Insorto nella Città Vecchia, dedicato ai bambini che sono stati coinvolti nella guerra, e visitare la Tomba del Milite Ignoto. Infine, se scegli l'opzione di tour esteso, visiterai il cimitero di Powązki, dove imparerai altri eroi di Varsavia.

Varsavia: tour guidato della città in un autobus o minibus retrò

6. Varsavia: tour guidato della città in un autobus o minibus retrò

Scopri il meglio di Varsavia durante una visita guidata di 3 ore a bordo di un autobus retrò Jelcz (cetriolo) o di un minibus retrò Nysa, comunemente usato durante il comunismo in Polonia. Lasciati sorprendere dai contrasti della città. Siediti e rilassati mentre la tua guida e autista locale esperta presenta le principali attrazioni di Varsavia. Il tour tocca i seguenti punti salienti: • Il Palazzo della Cultura e della Scienza, un residuo dell'area comunista • La Città Vecchia, dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, con la sua piazza e la Sirena di Varsavia • Piazza del Castello e il Castello Reale con la Colonna di Sigismondo • Parco reale Łazienki Królewskie del XVIII secolo • Il monumento agli Eroi del Ghetto • Costituzione e Piazza Piłsudski Alla fine del tour, ti verrà dato un bicchierino di vodka tradizionale polacca.

Varsavia: tour ebraico privato in auto d'epoca

7. Varsavia: tour ebraico privato in auto d'epoca

Sali su un'auto d'epoca, la Nysa 522, popolare in Polonia durante l'era comunista. Parti per un tour privato di 3 ore dei siti di Varsavia legati alla cultura e alla storia ebraica. Scopri come prima della seconda guerra mondiale, quasi 350.000 ebrei vivevano in città prima che la loro eredità fosse quasi distrutta dall'occupazione nazista. Guarda come l'area è stata ricostruita dopo il percorso e visita numerosi luoghi legati alla storia ebraica tra cui Piazza Grzybowski, l'ultima strada del Ghetto ebraico, la Sinagoga Nożyk, l'ultimo pezzo del muro del Ghetto, il quartiere Muranów, il Monumento al Ghetto Heroes, via Zamenhofa, via Mila e Umschlagplatz. Termina il tour con una visita al Museo Ebraico, dove avrai la possibilità di esplorare numerose mostre con una guida locale o un'audioguida.

Varsavia: tour di tre ore della vita quotidiana nel ghetto

8. Varsavia: tour di tre ore della vita quotidiana nel ghetto

Vivi un tour informativo e impressionante della vita quotidiana nel ghetto di Varsavia, che era il più grande ghetto d'Europa. Nel 1940, i nazisti istituirono il ghetto nel cuore di Varsavia. 460.000 ebrei di Varsavia e dell'area circostante furono radunati in un'area di soli quattro chilometri quadrati. 100.000 persone sono morte qui per stanchezza, fame e malattie. Oltre 300.000 furono mandati al campo di sterminio di Treblinka. Nel 1943 scoppiò una rivolta nel ghetto in risposta a un tentativo di liquidarlo totalmente. Per vendetta, i nazisti devastarono l'area del ghetto. In soli tre anni, la Varsavia ebraica aveva cessato di esistere. Durante questo tour di 3 ore, vedrai luoghi reali e ascolterai storie autentiche. Imparerai cos'era il ghetto, come sono stati risolti i problemi della vita quotidiana e perché è scoppiata la rivolta. Sentirai parlare di distruzione, disponibilità, indifferenza, ricatto e resistenza. Inoltre, imparerai a conoscere l'Archivio sotterraneo del ghetto di Varsavia e l'organizzazione segreta Oneg Shabbat, che ha assunto il compito di documentare la vita nel ghetto. L'archivio è sopravvissuto alla guerra in casse di metallo e lattine del latte ed è stato inserito nel registro della Memoria del mondo dell'UNESCO, che comprende i documenti più importanti conservati dall'umanità. Conoscerai anche la storia del corriere dello Stato sotterraneo polacco, che è stato tra i primi a raccontare al mondo l'Olocausto. Vedrai l'ultima strada conservata del ghetto, i resti del muro del ghetto, l'ex posizione della passerella su via Chłodna e il bunker in via Miła 18. Imparerai anche il simbolismo del Monumento agli eroi del ghetto, l'Umschlagplatz e il Museo della storia degli ebrei polacchi. Sebbene il ghetto stesso abbia cessato di esistere molto tempo fa, vale la pena conoscerne la storia.

Varsavia: tour del patrimonio ebraico di 4 ore

9. Varsavia: tour del patrimonio ebraico di 4 ore

Varsavia oggi è una capitale che cerca di ricordare il passato mancante e porta il suo fascino per il futuro della frenetica vita europea orientale metropolitana. Le pietre originali e mattoni che sono sopravvissuti agli orrori del passato sono in silenzio, ma hanno molte storie da raccontare. Scoprite la bellezza malinconica del passato: i resti delle mura del ghetto, l'orfanotrofio di Janusz Korczak, la Sinagoga di Varsavia, il Teatro ebraico, l'edificio Nordwache, e l'unica strada che è rimasto dopo la strada del ghetto di Varsavia, Chłodna. Il cimitero ebraico di Varsavia nel Okopowa commemora ebrei polacchi che vi hanno vissuto per gli ultimi 200 anni. Il Monumento agli Eroi del Ghetto, il Monumento Umschlagplatz, il bunker a Mila 18, e la Grande Sinagoga mostra la resistenza ebraica di continuare a vivere lì contro tutte le probabilità. Il patrimonio ebraico di Varsavia non si trova solo nella banca occidentale. Per chi volesse esplorare più c'è la possibilità di andare a quartiere Praga e vedere l'impostazione di Roman Polanski Il pianista, il mercato più antico di Varsavia, e le grandi affreschi pf l'ex sinagoga che sono in fase di ristrutturazione ora.

Tour privato della città di Varsavia

10. Tour privato della città di Varsavia

Rilassati e goditi il comfort di un tour privato della città, in qualsiasi ora richiesta. Visita la bellissima città di Varsavia direttamente dal tuo hotel in limousine, van, minibus o pullman con aria condizionata (a seconda del numero di persone). Non esitate a fornire i vostri suggerimenti per visitare la città. Le guide rispetteranno tutte le tue richieste e potranno modificare il piano in base alle tue esigenze. Un programma di esempio per il tour della città di 5 ore potrebbe includere quanto segue. Attraversa il centro di Varsavia, durante le ore di punta centinaia di migliaia di cittadini di Varsavia si muovono tra i grattacieli di vetro. Nel punto centrale della città si trova il monumentale Palazzo della Cultura e della Scienza, l'edificio più alto e probabilmente il più caratteristico di Varsavia e della Polonia. Avrai la possibilità di godere della vista della città dalla terrazza panoramica più alta di Varsavia situata al 30 ° piano. Da lì andare al Royal Park e passeggiare nel più bel parco di Varsavia comunemente noto come Lazienki o "The Baths" con il suo "Palace on the Water", la sontuosa residenza estiva dell'ultimo re di Polonia, Stanislaw August Poniatowski ( 1764-1795). Il parco è abitato da simpatici scoiattoli, in attesa di essere nutriti con nocciole e orgogliosi pavoni che passeggiano con le loro enormi code colorate. Quindi, vai alla Strada Reale, con splendide residenze aristocratiche e monumenti famosi, tra cui il Palazzo Presidenziale, l'Università di Varsavia e la Chiesa di Santa Croce con le sue urne contenenti il cuore di Fryderyk Chopin. Passeggia nel centro storico, incluso nell'elenco dei siti patrimonio mondiale dell'UNESCO. Visitate gli interni del Castello Reale, residenza dei monarchi (1596-1795), nonché residenza del Presidente polacco nel 1918. C'è anche la possibilità di vedere la III Colonna del re Sigismondo - il primo monumento secolare in Polonia. Cattedrale di San Giovanni, una chiesa gotica e testimonianza di alcuni degli eventi più importanti della storia della Polonia con sarcofagi contenenti resti di eminenti polacchi. La Piazza del Mercato della Città Vecchia e il Barbacane. Fai un viaggio, poi verso l'ex Ghetto ebraico, il Monumento agli eroi del ghetto, Umschlag Platz e la vera opera d'arte moderna - la costruzione del Museo della storia degli ebrei polacchi. Visita il quartiere Old Praga, un quartiere affascinante, traboccante di studi artistici, gallerie, teatri alternativi e club underground, dove possiamo trovare anche molte strade che non sono state danneggiate durante la seconda guerra mondiale, e quindi ci sono alcuni bellissimi lampioni prima della guerra , marciapiedi e condomini. Sulla via del ritorno ci sarà l'opportunità di vedere The National Stadium, il più grande stadio d'avanguardia in Polonia. Vincitore del premio CEEQA Industry Awards 2012 nella categoria: "Edificio dell'anno nell'Europa centrale e orientale". Lo stadio è la sede che ospita i più importanti eventi sportivi e culturali in Polonia. Altri importanti luoghi di interesse includono la tomba del solitario sconosciuto, il monumento della rivolta di Varsavia.

Monumento agli eroi del ghetto: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Monumento agli eroi del ghetto? Clicca qui per la lista completa.

Monumento agli eroi del ghetto: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.7 / 5

basata su 536 recensioni

(La migliore guida della città che abbiamo sperimentato di gran lunga in Europa. Lei (purtroppo non abbiamo scritto il suo nome) ha reso viva la storia di Varsavia e così divertente. Consigliamo vivamente lei e questo tour.

Bello dare un'occhiata a ciò che Varsavia ha brevemente con una buona guida e un comodo furgone! Consigliatissimo per chi ha poco tempo a disposizione o per fare una breve veduta della città prima di approfondire.

il tour è stato INCREDIBILE! Olaf parla un ottimo inglese. Ci ha accolto in hotel, abbiamo passeggiato per luoghi storici e lungo la strada abbiamo fatto acquisti di souvenir. Consigliato al 100%. Grazie!

Guida meravigliosa: istruttiva e divertente. Un'ottima panoramica della città.

Bellissimo tour della città , bravissima La guida . Tutto ottimo