Mostar Tour per piccoli gruppi

Mostar Tour per piccoli gruppi: le attività più consigliate

Dubrovnik: gita di un giorno alle cascate di Kravica, Mostar e Pocitelj

1. Dubrovnik: gita di un giorno alle cascate di Kravica, Mostar e Pocitelj

Inizia il tuo viaggio a Dubrovnik e goditi un viaggio di meno di 2 ore con il tuo autista che parla inglese. Scopri i percorsi panoramici della Croazia e oltre il confine con la Bosnia ed Erzegovina. Per prima cosa, fermati alle cascate di Kravica, uno dei segreti meglio custoditi della Bosnia ed Erzegovina. Le cascate create dal fiume Trebizat offrono uno sfondo rilassante per nuotare e fare picnic in estate. Quindi, continua fino alla tua prossima tappa, la città di Mostar. Unisciti alla tua guida locale per un tour delle strette strade acciottolate del centro storico. Quindi ammira il Ponte Vecchio che attraversa il fiume Neretva. Infine, fermati alla città medievale di Počitelj, prima di tornare a Dubrovnik.

Mostar e Cascate di Kravice: tour da Dubrovnik

2. Mostar e Cascate di Kravice: tour da Dubrovnik

Ammira le Cascate di Kravice, nascoste tra le foreste della Bosnia ed Erzegovina, con questo tour di 1 giorno. Visita la città di Mostar e scopri la storia della regione insieme a una guida professionista. Parti da Dubrovnik e viaggia fino al confine con la Croazia e la Bosnia ed Erzegovina. Continua fino alla cittadina costiera di Neum e ammira il bel panorama della costa adriatica lungo il tragitto. Arriva alle Cascate di Kravice per ammirare le cascate di tufo del Fiume Trebižat gettarsi nella foresta da 25 metri. In primavera, ammira queste cascate spettacolari e d'estate goditi una nuotata nelle sue piscine poco profonde. Prosegui verso la storica città di Mostar per visitare il centro storico e vedere il famoso Ponte Vecchio sul fiume Narenta. Fai un breve tour a piedi con una guida del posto e scopri di più sulla città, prima di goderti il tempo libero.

Mostar e cascate di Kravice: tour di gruppo da Dubrovnik

3. Mostar e cascate di Kravice: tour di gruppo da Dubrovnik

Approfitta del prelievo dal tuo hotel o appartamento a Dubrovnik e viaggia su un veicolo con aria condizionata lungo la splendida costa della Croazia. Dirigiti a nord percorrendo la strada costiera e attraversa i deliziosi villaggi costieri sul Mar Adriatico. Goditi splendide viste panoramiche delle Isole Elafiti e fermati per un caffè nella città di Neum. Al tuo arrivo, passeggia tra le vie di ciottoli del bazar e scopri l'atmosfera multiculturale e multireligiosa presente in quasi ogni angolo della città. Ammira gli slanciati minareti della Moschea di Mezzo e gli elaborati balconi di legno delle case. Gusta le pietanze tipiche in un ristorante locale, prima di dirigerti alle Cascate di Kravice. Ammira le cascate di tufo del Fiume Trebižat, prima di ripartire nel tardo pomeriggio per il viaggio di ritorno a Dubrovnik.

Mostar e Medjugorje: tour da Trogir o da Spalato

4. Mostar e Medjugorje: tour da Trogir o da Spalato

Parti da Trogir o da Spalato per un tour di un'intera giornata alla scoperta della storica città di Mostar e del sito religioso di pellegrinaggio di Medjugorje. A Mostar, la tua guida turistica locale ti fornirà un'introduzione alla storia di questa città conosciuta come la finestra verso l'Oriente. Visita l'antico bazar e ammira i suggestivi negozi e laboratori della città. Ammira la moschea principale di Mostar, prima di passeggiare lungo il famoso ponte turco del XVI secolo da cui la città prende il nome. Dopodiché, goditi il tempo libero per fare shopping e approfitta della possibilità di assaggiare delle autentiche specialità bosniache. La seconda e ultima destinazione del tour è il famoso centro di pellegrinaggio di Medjugorje. Per i pellegrini e coloro che sono alla ricerca di un'esperienza spirituale, si tiene una messa santa, insieme alla visita alla Montagna delle Apparizioni, dove si ritiene che la Vergine Maria abbia fatto la sua prima apparizione ai bambini locali nel 1981. Divertiti a vedere le attrazioni di Medjugorje e dedica del tempo libero a pranzo, oppure scegli di andare a piedi fino alla collina dell'apparizione.

Bosnia-Erzegovina: tour di Mostar e altre città da Sarajevo

5. Bosnia-Erzegovina: tour di Mostar e altre città da Sarajevo

Il punto di partenza è di solito di fronte al Centro Informazioni Turistiche Info Bosnia, situato nella via pedonale Ferhadija, proprio accanto al "Sarajevo Meeting of Cultures", ma può essere organizzato altrove, se richiesto. La prima tappa della giornata è una breve visita a Konjic, un luogo unico da cui proviene l'Erzegovina. È famoso per il vecchio ponte a 6 archi del 17° secolo, una perfetta introduzione al fiume verde smeraldo Neretva. Il tuo viaggio prosegue verso un ristorante famoso per la sua Pita fatta in casa, una torta che soddisferà il tuo palato!  Con la pancia piena, proseguirai verso il bellissimo borgo fortificato medievale in stile ottomano di Počitelj. Al tuo arrivo, fai un'escursione tranquilla verso Kula, un forte a forma di silos che domina il villaggio dalla cima della collina. Era usato per ospitare guardie e militari che sorvegliavano dalle possibili intrusioni dalla valle della Neretva. Dopo l'escursione, continua il tuo tour verso Blagaj. Questa città è situata alla fonte del fiume Buna, la sorgente fluviale più potente, pulita e potabile d'Europa. Dopo Pocitelj, goditi un pranzo sulle rive del fiume Buna, a pochi chilometri di distanza da Blagaj. Sotto l'ombra degli alberi, ascolta il rumore del fiume e goditi la trota locale con il dolce tradizionale "smokvara". Dopo questo gustoso pranzo, è il momento di visitare la parte migliore del tuo viaggio, la città di Mostar. Mostar è famosa da tempo per le sue vecchie case turche e il Ponte Vecchio. La parte storica di Mostar è il risultato dell'interazione tra i fenomeni naturali e la creatività umana nel corso di un lungo periodo storico. L'architettura qui presenta un simbolo di tolleranza: una vita condivisa di musulmani, cristiani ed ebrei. Visita il vecchio ponte di Mostar, il vecchio bazar e il centro storico e ascolta le storie dell'unicità e del patrimonio cosmopolita di Mostar. Dopo Mostar è il momento di dire addio all'Erzegovina. Torna al tuo alloggio a Sarajevo in poco più di 2 ore.

Da Mostar: tour di Herzegovina Cities & Waterfall Day

6. Da Mostar: tour di Herzegovina Cities & Waterfall Day

Visita i siti più interessanti dell'Erzegovina in un solo giorno: fai un viaggio di 7 ore in 3 importanti città della regione e visita una bellissima cascata. Dopo il ritiro intorno alle 9:00 a Mostar, in Blagaj raggiungerai in 20 minuti di auto. Una volta lì, fai una visita guidata di 50 minuti per scoprire la città e conoscere le vite mistiche dei dervisci rotanti che vivevano qui. Quindi, prenditi un po 'di tempo libero per esplorare la zona e raggiungere a piedi la sorgente del fiume Buna, che offre splendide viste su tutto questo sito. Successivamente, ti dirigerai a Žitomislići, anche a soli 20 minuti di auto. Incontra i monaci cristiani ortodossi e scopri come la Bosnia ed Erzegovina è diventata il melting pot di molte diverse religioni. Prenditi un po 'di tempo libero per esplorare la città prima di dirigerti verso la tua terza città. In Počitelj, riceverai un'introduzione storica dettagliata della città dalla tua guida. Quindi, prenditi 1 ora per esplorare le antiche strade: assaggia frutta e bevande dai venditori locali, sali sui siti panoramici o semplicemente passeggia per le strade. Infine, ti dirigerai verso la tua posizione finale, sicuramente il momento clou della giornata: le cascate di Kravice. Trascorri 2 ore rilassandoti, nuotando o gustando un buon pasto e bevande fresche. Dopo un'intera giornata trascorsa bene, riprendi il viaggio di 50 minuti a Mostar durante il quale puoi chattare con la guida o riposarti. Rientrerai a Mostar intorno alle 16:00.

Mostar, cascate di Kravice e visita a una casa tradizionale

7. Mostar, cascate di Kravice e visita a una casa tradizionale

Parti da Dubrovnik e viaggia lungo la costa del mar Adriatico in minibus di lusso. Fermati per un caffè (a tue spese) nella città costiera di Neum e poi prosegui per le splendide cascate di Kravice per ammirare le imponenti cascate di travertino del fiume Trebižat. Prosegui per la storica città di Mostar e, all'arrivo, fai un tour guidato a piedi per ammirare luoghi come lo Stari Most (ponte vecchio) del XVI secolo. Scopri la diversità culturale della città e ammira i minareti delle moschee di Cejvan Cehaja e Koski Mehmed Pasha. Entra nella casa turca (Kajtaz) per farti un'idea di un'abitazione tradizionale e, nel tempo libero, esplora e goditi un pranzo a tue spese, prima di rientrare a Dubrovnik.

Sarajevo: 1 via per Mostar con Konjic, Blagaj e Pocitelj

8. Sarajevo: 1 via per Mostar con Konjic, Blagaj e Pocitelj

Il tuo tour inizierà quando sarai prelevato dal tuo alloggio. Dopo una breve presentazione e dopo aver ricevuto una bottiglia d'acqua, sarà il momento di iniziare il tuo viaggio. La prima tappa della giornata è una breve visita a Konjic, un luogo unico, preistoricamente abitato da cui inizia l'Erzegovina. È famoso per un ponte vecchio a sei archi del XVII secolo e costituisce una perfetta introduzione al fiume Neretva verde smeraldo. Il tuo viaggio prosegue poi verso il ristorante famoso per la sua Pita fatta in casa, che soddisferà sia i vegetariani che gli onnivori del gruppo. A stomaco pieno, proseguirai verso il bellissimo villaggio fortificato medievale e ottomano di Počitelj. Al vostro arrivo, farete una facile escursione verso la Kula, un forte a forma di silos che domina il villaggio dalla cima della collina. Ospitava guardie e militari, come guardia contro possibili intrusioni dalla valle della Neretva. Dopo una breve escursione, proseguirai verso Blagaj. Situato nella sorgente del fiume Buna (la sorgente fluviale più potente, pulita e potabile d'Europa), Blagaj si trova al di sotto di poche centinaia di metri di rocce e del tekke del XVI secolo (tekija o monastero dei Dervisci). Il monastero di Tekke o Dervish è l'unico esempio sacrale-residenziale di architettura islamica in Bosnia ed Erzegovina, ed è stato costruito con elementi di architettura ottomana e influenza mediterranea. Una delle parti più belle del tuo viaggio sarà trascorsa sulla riva del fiume Buna, a pochi chilometri da Blagaj. Potrete cenare all'ombra ascoltando il suono del fiume, e si consiglia di provare una trota locale seguita dal tradizionale deserto chiamato "smokvara". Seguendo il tuo buon pasto, sarà il momento per il momento clou del tuo viaggio, la città di Mostar. Mostar è nota da tempo per le sue vecchie case turche e il suo Ponte Vecchio, Stari Most, da cui è stato nominato. La parte storica di Mostar è il risultato dell'interazione tra fenomeni naturali e creatività umana nel corso di un lungo periodo storico. L'architettura qui ha presentato un simbolo di tolleranza: una vita condivisa di musulmani, cristiani ed ebrei. Mostar sarà l'ultima tappa della tua esperienza e alla fine del tuo tour verrai portato a Mostar.

Mostar: Grand Tour di Sarajevo con il Museo del tunnel della speranza

9. Mostar: Grand Tour di Sarajevo con il Museo del tunnel della speranza

La prima tappa del tuo tour sarà la città di Konjic, una delle città più antiche del paese con tracce archeologiche risalenti a 4000 anni fa. I documenti scritti risalgono al XIV secolo, ma l'aspetto della città così com'è oggi ha iniziato a formarsi una volta che gli ottomani sono entrati in scena. Utilizzando una strada ben tenuta, attraverserai quindi un paesaggio di bellissimi canyon, montagne, laghi e città storiche bosniache per raggiungere Sarajevo. La tua seconda tappa è il museo più famoso: il Tunnel of Hope. Lì scoprirai la posizione del museo e il suo famoso marchio di fronte all'ingresso chiamato "Sarajevo Rose". Dopo aver visto un cortometraggio, inizia una presentazione di 1 ora che spiegherà la caduta della Jugoslavia, la guerra in Slovenia, Croazia e Bosnia ed Erzegovina e la creazione e l'importanza del tunnel. Seguendo il tunnel, avanzerai verso la montagna delle Olimpiadi di 1984 di Trebević. È la montagna più vicina al centro di Sarajevo e faceva parte della prima linea durante l'assedio di Sarajevo. In questo sito avrai l'opportunità di vedere e camminare sull'ex pista da bob e slittino, sperimentando le più belle viste panoramiche di Sarajevo che purtroppo erano anche le posizioni principali dell'esercito nemico. Proprio sotto il monte Trebevic si trova il secondo più grande cimitero ebraico in Europa. Il cimitero contiene lapidi dalla forma unica che possono essere viste solo in Bosnia ed Erzegovina. Si ritiene che la loro forma sia influenzata dalle tombe medievali bosniache denominate "Stecak". Una volta terminato con il Cimitero ebraico, ti dirigerai al centro storico di Sarajevo per un pranzo tradizionale bosniaco. Dopo pranzo, il modo migliore per esplorare la città è un tour a piedi. La tua guida turistica ti accentuerà una combinazione di influenze orientali, europee e jugoslave, che creano unicità e bellezza viste da nessun'altra parte se non Sarajevo. Vedrai l'architettura musulmana, cattolica cristiana, ortodossa cristiana ed ebraica a pochi minuti l'una dall'altra, mentre ascolti le chiamate musulmane alla preghiera contemporaneamente al suono delle campane delle chiese vicine. Imparerai a conoscere l'assassinio che ha scatenato la prima guerra mondiale, nonché il modo in cui musulmani ed ebrei si sono protetti l'un l'altro attraverso le diverse guerre. Al termine della tua esperienza scenica ed educativa, sarà tempo di tornare a Mostar.

Da Sarajevo: gita guidata di un giorno a Mostar ed Erzegovina

10. Da Sarajevo: gita guidata di un giorno a Mostar ed Erzegovina

Visita il cuore dell'Erzegovina con una gita di un'intera giornata con una guida locale. Esplora luoghi famosi e scopri la storia e le tradizioni della regione. Da Sarajevo, la prima tappa è Konjic, una piccola città conosciuta come la porta dell'Erzegovina. Visita la città vecchia e passa accanto al ponte ottomano, che ti condurrà alla tua prossima destinazione, Jablanica. Lì, ammira il lago artificiale di Jablanicko Jazero e scopri la battaglia della Neretva della seconda guerra mondiale. Quindi, dirigiti verso la splendida città in salita di Pocitelj, che aveva un forte strategico durante il periodo ottomano. Successivamente, scopri Blagaj e avrai l'opportunità di illuminarti spiritualmente con la presenza dei mistici ordini dervisci per i quali l'Erzegovina è famosa. Vi aspetta anche il fiume Buna, ricco di minerali. Infine, arriva alla città di Mostar, conosciuta come la gemma dell'Erzegovina. Ammira il suo famoso ponte protetto dall'UNESCO, lo Stari Most, e poi avrai la possibilità di contrattare con i venditori locali al vecchio mercato. Durante il tuo viaggio, puoi anche vedere il fiume verde smeraldo della Neretva, che si vanta di essere il fiume più freddo del pianeta.

  • Tour guidati
  • Escursioni di un giorno
  • Escursioni di più giorni
17 attività trovate
Ordina per:
Pagina 1 di 2

Mostar: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Mostar? Clicca qui per la lista completa.

Mostar: le opinioni degli altri viaggiatori

È stato il migliore. Siamo contenti di aver partecipato. Ho guidato con un bambino, ma sono stato felice che abbiano preparato un seggiolino e si siano presi cura dei miei bambini. Il programma della giornata prevedeva il ritiro alle 7:00 del mattino , fai una pausa in bagno ogni ora e mezza e arrivi a Mostar intorno alle 10:30. Mi sono goduto la visita guidata per circa 1 ora e il tempo libero per 2 ore. Poi ci siamo divertiti a nuotare nella cascata per 1 ora e siamo tornati a 19:00. Non ci sono stati problemi con la situazione del traffico, che mi preoccupava, e il valico di frontiera è stato veloce. È stato interessante conoscere la cultura di Mostar, che è diversa da Dubrovnik. Si possono anche acquistare souvenir e cibo a buon mercato Consigliamo vivamente di fare questo tour.

un viaggio molto interessante a Mostar con il suo famoso ponte, con una sosta alle cascate di Kravice, dove si può fare una nuotata veloce (consigliato). La guida molto istruttiva, Johnny, ci ha portato lì in un comodo mini bus. Le fermate a Kravice e Mostar sarebbero più belle se un po' più lunghe, ma sono 3 ore di auto a tratta, quindi tempo necessariamente limitato per le soste. Un grande cambio di ritmo se ti rilassi principalmente in piscina o in spiaggia.

Questo viaggio è stato molto bello, Ivanka la nostra gilda ha fatto un lavoro perfetto spiegando come sarà e fornendo informazioni sulla Croazia e la Bosnia lungo il percorso, Nicola l'autista è un pilota esperto, la strada non è stata facile perché siamo tra le montagne ma lo era mantenendo una buona velocità per guidare senza intoppi, 3 ore a Mostar e 1 ora a Kravita, ne è valsa la pena, lo consiglio

Bella sia Mostar che Medjugorie, ma il top è stata l'organizzazione, precisa con il driver molto gentile e preparato, che è riuscito a farsi capire in tutto anche se il mio inglese è ridottissimo.

Bella esperienza, un po’ lento per via dei controlli al confine Croazia Bosnia