Aggiungi date

Museo nazionale d'arte della Catalogna

Museo nazionale d'arte della Catalogna: le attività e i tour più consigliati

Barcellona: biglietto da 1 o 2 giorni per il bus panoramico

1. Barcellona: biglietto da 1 o 2 giorni per il bus panoramico

Partecipa a un tour di Barcellona con una scelta di 2 percorsi diversi e 40 fermate. Ammira i principali siti di interesse della città a bordo di un autobus a due piani con piano superiore scoperto. Scendi alle fermate chiave che più ti interessano, come il Barri Gòtic o il Museo Picasso, prima di risalire sull'autobus e continuare il tragitto. Siediti e rilassati a bordo di un autobus Hop-on Hop-off. Scopri le attrazioni iconiche di Barcellona e sali e scendi a tuo piacimento. Fermati al Museo Picasso, in cui è ospitata una delle più vaste collezioni al mondo di capolavori dell'artista catalano. Cammina lungo La Rambla ed esplora una delle zone più vivaci della città e caratterizzata da numerosi bar e ristoranti. Lasciati incantare dai numerosi siti patrimonio dell'umanità UNESCO di Barcellona. Particolarmente degna di nota è la Sagrada Família, una delle opere più emblematiche del rinomato architetto Antoni Gaudí: ammira la basilica da vari punti di vista durante l'intero tour. Gli autobus passano ogni 20-30 minuti e ogni percorso ha una durata di 2 ore circa. Le fermate del tour sono le seguenti:  Linea Rossa: • Plaça de Catalunya • Casa Batlló - Fundació Antoni Tàpies • Passeig de Gràcia - La Pedrera • Francesc Macià - Diagonal • Stazione di Barcellona Sants • Plaça d'Espanya • CaixaForum - Padiglione di Barcellona di Mies van der Rohe • Poble Espanyol • Museu Nacional d'Art de Catalunya • Anella Olímpica • Fundació Joan Miró • Teleferica del Montjuïc • Miramar - Jardins Costa i Llobera • World Trade Center • Colom - Museu Marítim • Port Vell • Museu d’Història de Catalunya • Port Olímpic • Zoo • Parco della Cittadella Linea Blu: • Plaça de Catalunya • Casa Batlló - Fundació Antoni Tàpies • Passeig de Gràcia - La Pedrera • Sagrada Família • Recinto Modernista de Sant Pau • Parco Güell • Tramvia Blau - Tibidabo • Sarrià • Monestir de Pedralbes • Palau Reial - Padiglioni Güell • Futbol Club Barcelona - Camp Nou • Diagonal Les Corts • Francesc Macià – Diagonal • Eixample

Barcellona: Barcelona Card, 25 attrazioni e mezzi pubblici

2. Barcellona: Barcelona Card, 25 attrazioni e mezzi pubblici

Rendi indimenticabile il tuo viaggio a Barcellona usufruendo dell'accesso gratuito a oltre 25 attrazioni e musei. Goditi il trasporto gratuito su tram, autobus e metro con una mappa della città per spostarti senza problemi. Scegli una Barcelona Card da 3, 4 o 5 giorni e risparmia fino al 77% rispetto alle normali tariffe d'ingresso.   Oltre alla Barcelona Card, riceverai anche una mappa e una guida in 6 lingue (catalano, spagnolo, inglese, francese, tedesco e italiano) con informazioni sui luoghi da visitare. Goditi fino al 50% di sconto sull'ingresso in altre attrazioni e attività, come Casa Milà e Casa Batlló di Gaudí, spettacoli di flamenco e tanto altro.    La Barcelona ti offre l'accesso gratuito alle seguenti attrazioni:    Musei d'arte • Museo Picasso: salta la fila • Museu nacional d'art de Catalunya: salta la fila • Museo del Modernismo di Barcellona • Fundació Antoni Tàpies: salta la fila • Museu Frederic Marès   Museo di scienze naturali  • CosmoCaixa Barcelona  • Museu Blau   Musei d'arte contemporanea • Museo del design di Barcellona • Museo d'arte contemporanea MACBA: salta la fila   Musei etnologico e di archeologia • Museo Egizio di Barcellona • Museo Etnológico de Barcelona (Parc de Montjuïc)   Centri culturali • Centro di cultura contemporanea di Barcellona (CCCB): salta la fila • Born Cultural Centre   Musei di storia • Museo di storia di Barcellona (MUHBA): Refugi 307 (rifugio antiaereo) • Museo di storia di Barcellona (MUHBA): Via Sepulcral Romana (Via Sepolcrale romana) • Museo di storia di Barcellona (MUHBA): El Call (quartiere ebraico) • Museo di storia di Barcellona MUHBA – Plaça del Rei   Altre attrazioni turistiche • Fundació Joan Miró • Jardí Botànic de Barcelona • Museo della Musica: salta la fila • Museo del cioccolato: salta la fila • Museo olimpico e dello sport Joan Antonio Samaranch: salta la fila • Monastero di Perdralbes

Barcellona: ingresso prioritario ai 6 migliori musei d'arte

3. Barcellona: ingresso prioritario ai 6 migliori musei d'arte

Salta la coda per entrare nei migliori musei d'arte di Barcellona grazie a questo pass per biglietti d'arte. Scopri la collezione  più bella al mondo di dipinti murali romanici, esplora il movimento del Modernismo e lasciati sorprendere dalle opere d'arte contemporanea e dalla creatività. Goditi l'accesso alle mostre permanenti e temporanee di 6 musei e gallerie d'arte di fama mondiale. Valido per 12 mesi, puoi visitare tutte le attrazioni al tuo ritmo. Gli universi di Miró, Picasso e Tàpies vi aspettano con questa fantastica esperienza.  Le gallerie e i musei inclusi nell'esperienza sono: • Museo d'Arte Contemporanea di Barcellona • Museo Picasso di Barcellona • Fundació Antoni Tàpies • Fundació Joan Miró • Museu Nacional d'Art de Catalunya. • Centre de Cultura Contemporánia de Barcellona (CCCB)

Barcellona: ingresso al Museu Nacional d'Art de Catalunya

4. Barcellona: ingresso al Museu Nacional d'Art de Catalunya

Il Museo nazionale d'arte della Catalogna (MNAC) è situato nel Palazzo Nazionale di Montjuïc, che venne eretto per l'Esposizione Internazionale del 1929. Nella tua visita al museo avrai l'opportunità di vedere le opere di artisti del Modernismo catalano, incluso Gaudí e Casas. Ammira capolavori di grandi pittori del Rinascimento europeo e barocco come Tiziano e Velázquez. Ammira anche la collezione fotografica del museo. Le collezioni sono disposte su due piani ed è meglio pianificare un paio d'ore al museo per assicurarsi di poterlo visitare per intero. Oltre alle collezioni avrai la possibilità di scoprire di più sulla storia dell'edificio. Dopodiché, sali sul tetto, un punto ideale per ammirare il fantastico panorama della città. Mostre attuali: Turner. Light is Colour ("La luce è colore") Per il pittore, acquerellista e tipografo romantico inglese Joseph Mallord William Turner (1775-1851) gli elementi della natura sono forze astratte, con un proprio simbolismo e significato. Questa mostra esplora il suo fascino per i fenomeni meteorologici e atmosferici, dall'inizio del suo lavoro, negli anni '90 del 1700, fino alla fine degli anni '40 del 1800. Mostre attuali: Annibale Carracci. Gli affreschi della Cappella Herrera Più di duecento anni fa, gli affreschi che ornavano le pareti della cappella Herrera di Roma, realizzati da Annibale Carracci (1560-1609) e dalla sua bottega, furono abbattuti e mai più rivisti insieme, fino ad oggi. Le pitture murali sono attualmente distribuite tra il Museu Nacional e il Museo Nacional del Prado, mentre la pala d'altare è conservata presso la chiesa di Santa Maria in Monserrato degli Spagnoli a Roma. Grazie alla collaborazione tra le tre istituzioni, viene presentato per la prima volta questo spettacolare insieme pittorico, l'ultima e meno conosciuta creazione artistica del Carracci.

Barcellona: ingresso prioritario al Poble Espanyol

5. Barcellona: ingresso prioritario al Poble Espanyol

Situato in una delle zone più emblematiche di Barcellona, il Poble Espanyol è architettura, arte, artigianato all'aperto ed è anche uno spazio unico per godersi attività familiari, concerti e mostre. È una vasta area dove la storia incontra la cultura e il tempo libero attraverso una tranquilla e piacevole passeggiata in un ambiente naturale. Il Poble Espanyol è stato fondato nell'ambito dell'Esposizione Internazionale di Barcellona del 1929, con l'obiettivo di rappresentare l'architettura e la cultura delle città spagnole. Per entrare nella mente dei creatori di Poble Espanyol e scoprire l'emozione del processo, non perdere la mostra: Un viaggio fotografico. La costruzione del Poble Espanyol (l'accesso alla mostra è incluso nel biglietto d'ingresso). Con oltre 40.000 m2 di spazio all'aperto, il Poble Espanyol è un quartiere che ospita 117 costruzioni in scala reale. Passeggiando per Poble Espanyol scoprirai anche un'importante rappresentanza di laboratori artigianali in cui professionisti di diverse generazioni lavorano con prodotti in vetro, ceramica, pelle e vimini. Loro stessi offrono la possibilità di laboratori e corsi personalizzati per vivere in prima persona l'esperienza artigiana. Il Poble Espanyol comprende anche un'ampia varietà di bar, ristoranti, terrazze e negozi dove gustare prodotti locali, strutture audiovisive e il Museo Fran Daurel, che vanta opere di figure chiave dell'arte contemporanea spagnola. Negli ultimi anni, e ora più che mai, il Poble Espanyol offre, oltre ai consueti contenuti aperti 365 giorni all'anno, attività culturali e di svago per tutte le età che trovano al suo interno un ambiente monumentale senza eguali, sicuro e tranquillo. Concerti, attività familiari, spettacoli e mostre temporanee animano il Poble Espanyol come nessun altro posto a Barcellona.

Barcellona: autobus hop-on hop-off con crociera in catamarano ecologico

6. Barcellona: autobus hop-on hop-off con crociera in catamarano ecologico

Esplora Barcellona in tutta comodità a bordo di un autobus a due piani con due percorsi diversi inclusi nel tuo biglietto da 24 o 48 ore. Sali e scendi tutte le volte che vuoi per scoprire la città al tuo ritmo e goditi una crociera panoramica in catamarano lungo la costa. Il percorso Ovest (arancione) ti porterà alla scoperta della città al di là dei suoi edifici modernisti più emblematici. L'itinerario copre un ampio circuito che ti porterà ai monumenti più occidentali di Barcellona, come lo stadio dell'FC Barcelona e il Museo Nazionale d'Arte della Catalogna. Scendi in uno dei due musei e sali di nuovo sull'autobus una volta terminata la visita. Vai a El Born per assaporare la straordinaria cucina e l'atmosfera pittoresca o rilassati e goditi la vista della città. Il percorso Est (verde) ti porterà nella parte più artistica della città. Cattura la giungla di cemento di edifici modernisti di Barcellona. Da Plaça Catalunya al Parco Güell, ammira i monumenti più impressionanti di questa parte della città. Ammira la magnifica Sagrada Familia e ammira l'ampio simbolismo delle sue facciate. Scopri la storia della città e scopri tutti i segreti che nasconde. Scendi alla fermata 4 o 5 della rotta Ovest (arancione) o alla fermata 3-Port Vell della rotta Est (verde) per vivere una crociera in catamarano lungo la costa di Barcellona. Scegli tra una crociera di 60 minuti o la corsa premium di 90 minuti che include un cocktail e una rilassante musica di sottofondo. Partendo da Port Vell, ammira monumenti come il World Trade Center e gli yacht più grandi della città. Durante la passeggiata, potrai avere una prospettiva unica di Barcellona. Arriverai nell'area delle Olimpiadi di Puerto in modo da poter vedere da lì il porto fondato nelle Olimpiadi del 1991.

Barcellona: tour e ingresso prioritario alla Sagrada Família

7. Barcellona: tour e ingresso prioritario alla Sagrada Família

Partecipa a questo tour guidato di 8 ore alla scoperta di alcune delle opere più famose di Gaudí. Percorri a piedi i vicoli nascosti del Barri Gòtic e fai una sosta per gustare le tapas e i vini locali. Inizia il tour raggiungendo Montjuïc, sito dei Giochi della XXV Olimpiade del 1992. Ammira lo splendido panorama della città e della costa. Dopo una breve tappa al Museo nazionale d'arte della Catalogna (MNAC), attraversa Plaça d'Espanya e passa accanto agli edifici modernisti de L’Eixample. Prosegui per il Passeig de Gràcia, che ospita rinomati negozi di design e due dei più amati edifici di Gaudí a Barcellona, La Pedrera e Casa Batlló. Prima di entrare alla Sagrada Família, riceverai una spiegazione approfondita su cosa questa basilica significava per Gaudí e su cosa rappresenta per l'intera umanità. Approfitta del biglietto di ingresso prioritario ed esplora questa meraviglia architettonica ancora incompiuta. In estate puoi risparmiare fino a 2 ore di coda. Dirigiti alla volta del Barri Gótic, la zona più antica della città, circondata da mura medievali fino alla metà del XIX secolo. Percorri il susseguirsi di vicoli del quartiere. Scopri le origini romane di Barcellona fino al Medioevo, quando i conti catalani controllavano il mar Mediterraneo e la città era la capitale di un impero. Visita il quartiere ebraico e l'antico Tempio romano di Augusto risalente a 2.000 anni fa. Termina l'esperienza mattutina con una visita all'interno della magnifica basilica di Santa Maria del Mar.  Dopo un pranzo veloce ti dirigerai alla volta del Parco Güell, il favoloso parco pubblico progettato da Antoni Gaudí. Conosci lo stile del famoso architetto e osserva alcune delle sue creazioni più curiose. Fai quindi ritorno a La Pedrera sul Passeig de Gràcia ed evita le lunghe code di turisti per accedere a uno degli esempi migliori del modernismo catalano.  La guida ti lascerà qui: prenditi tutto il tempo necessario per apprezzare le strepitose caratteristiche di questo capolavoro architettonico ed esplora la ricostruzione degli interni privati dell'abitazione del XVIII secolo. Goditi la mostra permanente nell'attico.

Barcellona: il magico gioco di esplorazione di Montjuic

8. Barcellona: il magico gioco di esplorazione di Montjuic

Il gioco della città inizia al Parco Joan Miró. Ci vorranno da 1,5 a 2 ore per completarlo e puoi anche esplorare al tuo ritmo: metti in pausa il gioco e riprendi in qualsiasi momento dalla posizione in cui lo hai messo in pausa. Finirai al Castello di Montjuïc. Man mano che risolvi le sfide, la storia si svolge e le indicazioni esatte sul tuo telefono ti guideranno alla posizione successiva. Pronto per un'avventura? Dopo la prenotazione, riceverai un'e-mail su come scaricare il gioco sul tuo telefono. Puoi giocare da solo, in un gruppo numeroso o in diversi gruppi più piccoli che competono tra loro e si incontrano all'ultima tappa del gioco. Per gruppi più numerosi, una persona può acquistare l'accesso per l'intero gruppo selezionando il numero di persone nel gruppo. Tutti i membri del gruppo potranno scaricare e giocare al gioco della città sui propri telefoni. In alternativa, ogni persona può effettuare il proprio acquisto.

Highlights di Barcellona: tour di mezza giornata per piccoli gruppi

9. Highlights di Barcellona: tour di mezza giornata per piccoli gruppi

Inizia il tuo tour con un viaggio verso la famosa collina di Montjuïc, sede dei Giochi Olimpici del 1992 e sede di viste eccellenti sulla città. Dopo una breve sosta al Museo Nazionale d'Arte della Catalogna (MNAC), dirigiti verso Plaça Espanya e oltrepassa gli edifici modernisti della zona dell'Eixample. Successivamente guiderai verso l'iconica Sagráda Familia, percorrendo il Passeig de Gracia, sede di famosi negozi di stilisti, e l'ambientazione di due degli edifici più chiacchierati di Gaudí di Barcellona: La Pedrera e Casa Batlló. Alla Sagrada familia potrai saltare le code grazie ai nostri biglietti d'ingresso Fast Track. Quindi dirigiti verso la parte più antica di Barcellona: il Barrio Gótico, che fino alla metà del XIX secolo era ancora circondato dalle mura medievali. Goditi una passeggiata per le strade strette e tortuose della Barcellona medievale. Visita il quartiere ebraico, il palazzo reale e l'originale tempio romano di 2000 anni mentre passeggi nella storica Barcellona. Il tuo tour mattutino terminerà nel quartiere del Born, vicino alla chiesa di Santa Maria del Mar.

Tour a piedi del Montjuïc di Barcellona: magia e trasformazioni

10. Tour a piedi del Montjuïc di Barcellona: magia e trasformazioni

Inizia il tuo tour a piedi del Montjuïc fuori dal castello di Montjuïc, dove ascolterai come questa collina è collegata alle fondamenta di Barcellona. Da lì, inizieremo la nostra passeggiata nei giardini colorati e fino ad alcuni punti panoramici incredibili. Al Mirador del Alcalde, la tua guida ti delizierà con i racconti dell'antica comunità di migranti che un tempo viveva qui e le numerose evoluzioni di questa insolita collina. Ci godremo questo punto panoramico di Barcellona e poi continueremo verso i giardini di Joan Brossa. In questi splendidi giardini ammirerai una statua dedicata alla tradizionale danza catalana, La Sardana. Più tardi, visiteremo un altro monumento alla danza, questo per Carmen Amaya, la famosa ballerina di flamenco con radici umili. Il nostro giro in giardino non è finito. Nei Giardini di Laribal conoscerai il lato mistico di Montjuïc. Qui, secoli fa, si riunivano streghe e maghi. Scendendo la collina, arriviamo alla nostra ultima tappa, la Plaça d'Espanya (Piazza di Spagna). Ammira la nuova architettura che il 20° secolo ha portato a Barcellona, come il suggestivo Museo di Arte Catalana e la bellissima passeggiata lungo le cascate. Prima di andare, esprimi un desiderio presso la splendida e talvolta musicale Fontana Magica di Montjuïc, costruita nel 1929 per l'Esposizione Internazionale. Chi lo sa? Potrebbe semplicemente diventare realtà!

  • Tour guidati
  • Biglietti di ingresso
  • Tour Hop-on Hop-off
  • City card
  • Attività avventurose
11 attività trovate
Ordina per:

Museo nazionale d'arte della Catalogna: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Museo nazionale d'arte della Catalogna? Clicca qui per la lista completa.

Museo nazionale d'arte della Catalogna: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.3 / 5

basata su 1.544 recensioni

È la cosa più utile e pratica che ci sia x una vacanza in una città sconosciuta. Ti porta vicino a tutte le attrazioni della città. Si scende e si sale senza problemi. Passano spesso e il biglietto di 2 gg. É ottimo ed economico.. Lo userò anche se dovessi vusitare altre città. Consiglio di prendere i biglietti on line prima della psrtenza. Su questo sito non ho avuto nessun problema.

Ottima opportunità per visitare Barcellona con i mezzi pubblici, sia in autobus che in metropolitana, gratuitamente, dall'aeroporto alla città e anche all'interno. Dei 25 musei che abbiamo visitato 20.

Entusiasta. Semplice da capire ,tanti sconti libertà di movimento alla fine la card si è strapagati co quello che ho risparmiato.

il tour prevede le soste presso le attrazioni più interersanti ed il personale è molto efficiente

tutto alla perfezione, polizia, cortesia e puntualità