Aggiungi date

Museo Nazionale della Cambogia

Museo Nazionale della Cambogia

Museo Nazionale della Cambogia: le attività e i tour più consigliati

Phnom Penh: Tour della città con S21 e visita ai campi di sterminio

1. Phnom Penh: Tour della città con S21 e visita ai campi di sterminio

Se trascorri un giorno a Phnom Penh, devi assolutamente visitare tutti i siti più significativi, tra cui il Museo del Genocidio e il Killing Field. Impara a conoscere il passato e la storia più recente della città. Per prima cosa, fermati in uno dei luoghi più significativi di Phnom Penh: Wat Phnom e la statua di Lady Penh. Prima di visitare il tempio vero e proprio, vedrai la statua di Lady Penh, da cui Phnom Penh prende il nome. Poi, visita il Wat Onnalom. Scopri la sua fondazione nel XV secolo. Scopri perché è uno dei monasteri più importanti di Phnom Penh. Prosegui verso il Museo Nazionale per ammirare uno dei migliori esempi di architettura tradizionale cambogiana, costruito quando la Cambogia era sotto il dominio coloniale francese. Poi vedrai l'esterno del Crematorio Reale accanto al Palazzo Reale e il parco pubblico di fronte, noto come luogo di relax e socializzazione. Le foto migliori si ottengono al mattino, dato che tutti gli ingressi e i corridoi sono rivolti verso est. Poi, il Monumento all'Amicizia Cambogiano-Vietnam commemora l'antica alleanza tra i due paesi. Si trova non lontano dal Palazzo Reale, nel Parco Botum. Da qui, continuerai a vedere la Statua del Re Norodom Sihanouk, che si erge imponente sulla striscia di parco più grande di Phnom Penh. Poi vedrai l'imponente Monumento all'Indipendenza, che rappresenta l'indipendenza della Cambogia dalla colonizzazione francese. Prima di recarti al Museo del Genocidio, farai una pausa pranzo in un buon ristorante locale. Poi, passeggia nel Mercato Russo prima di recarti al Killing Field. Nota: all'interno del Killing Field e del Museo del Genocidio dovrai procurarti l'audioguida per conoscere la storia del regime dei Khmer Rossi. Infine, esplora la città satellite o la "Parigi di Phnom Penh", Diamond Island. Lungo il percorso vedrai la Statua del Patriarca dei Monaci, l'Istituto Buddista, il Palazzo del Parlamento Cambogiano, ChinaTown, il Mekong Superiore e il Mekong Inferiore, il Tonle Sap e il Tonle Bassac.

Phnom Penh: Tour della città e dell'isola della seta (senza siti del genocidio)

2. Phnom Penh: Tour della città e dell'isola della seta (senza siti del genocidio)

Esplora i punti salienti di Phnom Penh con un emozionante tour in tuk-tuk. Inizia con il servizio di prelievo dal tuo alloggio e rilassati mentre la tua guida ti porta al Monumento all'Indipendenza, simbolo della liberazione della Cambogia dal dominio francese. Ammira il suo intricato design Khmer e scopri il suo significato storico. Poi, rendi omaggio al venerato re Norodom Sihanouk presso la sua grande statua. Ammira l'imponente figura e scopri l'eredità di questo influente monarca che ha avuto un ruolo fondamentale nel plasmare la storia moderna della Cambogia. Nelle vicinanze si trova il Palazzo Reale, dove potrai visitare l'interno e ammirare la splendida architettura e approfittare delle opportunità fotografiche che il Palazzo Reale offre. Costo dell'ingresso: $10 più altri $10 per una guida, oppure puoi fare un tour guidato. Non è disponibile un'audioguida. Fermati davanti al Museo Nazionale, uno splendido esempio di architettura tradizionale Khmer. Ammira l'intricata facciata ornata da intagli e rilievi, che offre uno sguardo sul ricco patrimonio culturale della Cambogia. Scopri il cuore spirituale di Phnom Penh al Wat Ounalom, uno dei templi più antichi e venerati della città. Esplora il suo tranquillo parco, ornato da antichi stupa e da un sereno cortile, e scopri il suo significato nel buddismo cambogiano. Immergiti nell'atmosfera vivace del Mercato Centrale di Phnom Penh, un vibrante centro di attività dove potrai acquistare qualsiasi cosa dalle bancarelle, dall'abbigliamento all'artigianato. Il pranzo può essere negoziato in base all'orario in cui viene consumato durante la giornata. Acquista un biglietto ($1 USD) per salire i gradini dello storico Wat Phnom. Ammira la serena bellezza di questo sito sacro, visita e impara a conoscere Lady Penh e la leggenda dei quattro Buddha che lei scoprì e che diedero il nome alla città. Poi, ammira lo splendore del Tempio d'Oro, un capolavoro scintillante. Scatta foto della sua architettura dorata e dei suoi dettagli intricati mentre ti immergi nella tranquillità di questo santuario sacro. Prendi un traghetto che attraversa il potente fiume Mekong per raggiungere l'Isola della Seta, un'oasi serena. Scopri il ciclo completo della produzione di tessuti di seta presso la fattoria della seta. Biglietto d'ingresso $2. Avventurati tra gli idilliaci villaggi locali prima di prendere il traghetto di ritorno ed essere accompagnato al tuo hotel.

Phnom Penh Killing Field e S21, tour della città in 10 tappe in Tuk Tuk

3. Phnom Penh Killing Field e S21, tour della città in 10 tappe in Tuk Tuk

1. Dopo il servizio di prelievo mattutino, la prima tappa sarà la visita al Museo del Genocidio per conoscere il lato più tragico della storia cambogiana. L'attuale museo era una scuola femminile che alla fine è diventata il luogo di prigionia, tortura e reclusione prima di essere trasportata nei Campi di sterminio. L'ingresso costa 10 dollari e include un'audioguida. 2. A 45 minuti di distanza si trovano i Killing Fields, il secondo sito storico del genocidio dei Khmer Rossi a Phnom Penh. L'ingresso costa 6 dollari e include un'audioguida. In seguito torneremo in città e pranzeremo (costo non incluso). 3. Il pomeriggio inizia con la visita e la conoscenza dell'imponente Monumento all'Indipendenza, che rappresenta l'indipendenza della Cambogia dalla colonizzazione francese durata 90 anni, dal 1863 al 1953. L'ingresso al parco è gratuito. 4. Anche la Statua del Re Norodom Sihanouk si trova nella famosa Park Strip di Phnom Penh. È stata costruita in onore del re nel 2013 dopo la sua morte. 5. Successivamente ci rechiamo al Monumento all'Amicizia Cambogiano-Vietnamita, che commemora l'antica alleanza tra i due paesi. 6. Nelle vicinanze si trova il Palazzo Reale, dove potrai visitare l'interno e ammirare la splendida architettura e approfittare delle opportunità fotografiche. Costo dell'ingresso: $10 più altri $10 per una guida. Non è disponibile un'audioguida. 7. Ammira uno dei più bei esempi di architettura cambogiana al Museo Nazionale. Questo edificio offre anche splendide opportunità fotografiche. Solo visita esterna: gratuita. 8. Il prossimo punto di interesse è il Wat Ounalom, costruito originariamente nel 1442, è uno dei templi più importanti di Phnom Penh. Ingresso: gratuito. 9. Il Wat Phnom è il prossimo, ingresso: 1 dollaro, insieme alla relativa statua di Lady Penh. 10. La Statua di Lady Penh è l'ultima tappa. Scopri a chi è intitolata Phnom Penh e perché prima del rientro in hotel.

Palazzo Reale, Museo Nazionale e Wat Phnom con tour privato

4. Palazzo Reale, Museo Nazionale e Wat Phnom con tour privato

Una guida verrà a prenderti al tuo hotel e ti condurrà a Phnom Penh City. La tua prima tappa è Wat Phnom, un tempio buddista del XIV secolo. Con i suoi 27 metri, è la struttura religiosa più alta della città. La tua prossima destinazione è il Palazzo Reale (in fase di ristrutturazione), un maestoso edificio costruito nel 1866 dal re Norodom. Passeggia nei suoi splendidi giardini ammirando le varie strutture in stile pagoda. La pagoda d'argento prende il nome dal suo pavimento, che comprende 5.000 piastrelle d'argento. All'interno ospita un Buddha d'oro tempestato di 9.584 diamanti. Infine, visiterai il Museo Nazionale, un museo dedicato alla conservazione dell'arte Khmer. Tra le centinaia di pezzi ci sono esempi di arte pre e post angkoriana.

Il meglio di Phnom Penh: tour privato della città di mezza giornata

5. Il meglio di Phnom Penh: tour privato della città di mezza giornata

Alle 8:00, inizia il tuo tour dell'affascinante capitale con una visita all'omonima città, Wat Phnom. La pagoda fu costruita per ospitare le reliquie buddiste portate a riva dal fiume. Successivamente, visiterai il Palazzo Reale costruito nel 1866 dal re Norodom. Guarda le diverse strutture di questo complesso in stile pagoda e passeggia nel suo bellissimo giardino. Visita la Pagoda d'argento chiamata per via del suo pavimento composto da 5.000 tessere d'argento. Qui si trovano anche un Buddha d'oro tempestato di 9.584 diamanti e un piccolo Buddha di cristallo di smeraldo e baccarat del XVII secolo. Prosegui fino al vicino Museo Nazionale. Costruito nel 1917, è un eccezionale esempio di architettura tradizionale ed è dedicato esclusivamente alla conservazione e all'esposizione di arte e sculture Khmer. Qui sono ospitati centinaia di pezzi, inclusi pezzi pre e post angkoriani. Alle 12:00, il tuo tour terminerà e la tua guida ti riaccompagnerà al tuo hotel.

Tour a Phnom Penh, in Cambogia

6. Tour a Phnom Penh, in Cambogia

e accompagnarvi in luoghi di rilievo ricchi di storia e arte. Un tour di un giorno a Phnom Penh, visiteremo prima il tempio sulla collina del santuario di Wat Phnom. Il Museo Nazionale, a 1,5 km da Wat Phnom, ha collezioni di arte Khmer, tra cui sculture, ceramiche Khmer, bronzi e manufatti etnografici. Successivamente, procederemo verso il Palazzo Reale, una struttura con architettura Khmer che comprende un muro difensivo (kampeng), sala del trono (preah thineang), tempio dedicato al Buddha di smeraldo (Wat Preah Keo Morakot), stupa (chedei) , guglie torreggianti (prang prasat), dipinti murali e dirigiti verso il monumento indipendente. Il Toul Sleng Genocide Museum sarà la prossima destinazione; commemora un tragico periodo storico nel tentativo di ispirare i visitatori a diffondere la pace. Successivamente, esploreremo i campi di sterminio, che sono un certo numero di siti in Cambogia dove si ritiene che la dittatura dei Khmer rossi abbia giustiziato e sepolto più di 1.000.000 di persone. Ci auguriamo davvero che Phnom Penh e il nostro itinerario di viaggio ti piacciano al massimo.

Palazzo, S21 e Campi di sterminio includevano 8 siti a Phnom Penh

7. Palazzo, S21 e Campi di sterminio includevano 8 siti a Phnom Penh

Prima di visitarlo, trascorri del tempo e scatta delle foto al Palazzo Reale, conosciuto come la casa di Sua Maestà il Re e la residenza della Regina. Potrai visitare i seguenti luoghi: La prima tappa del tour sarà il santuario di "Nonna Penh", seguito da una visita alla vera e propria "Pagoda delle Montagne". Conoscerai la sua storia e il motivo per cui la città ha preso il suo nome prima di salire alla pagoda buddista più alta, Wat Phnom. Successivamente, vedrai e imparerai a conoscere la Pagoda Onaloam, la sua storia e le sue famose stupa, fondate nel XV secolo, che da allora sono un luogo di culto per il patriarca buddista Khmer. Bastano 2 minuti di auto per raggiungere la tappa successiva, il Museo Nazionale, considerato il miglior esempio di architettura Khmer. Poi, dal complesso del Palazzo Reale, avrai l'opportunità di scattare bellissime foto della vivace architettura Khmer e dei giardini. Il Trono Reale (simbolo dell'intera nazione) e la pagoda d'argento sono le attrazioni più imperdibili del complesso. Questo rilassante luogo di eventi si trova sulla riva delle quattro intersezioni del fiume Mekong. Dopo il complesso del Palazzo Reale, visiteremo due parchi che presentano importanti monumenti storici. 1) Il monumento Cambogia-Vietnam che si trova nel Parco Wat Botum commemora l'alleanza per la liberazione della Cambogia. 2) La grande statua di bronzo dell'ex re khmer Norodom Sihanouk è stata collocata al centro del suo giardino. Nella rotonda dello stesso parco, potrai conoscere il Monumento all'Indipendenza, un imponente monumento dedicato al popolo Khmer che ottenne l'indipendenza dalla colonizzazione francese. Proseguiremo il nostro tour verso la Piazza Chaktomuk, un'isola artificiale. Questa città satellite è stata sviluppata nel 2000. Lungo il percorso, vedrai la rotonda costruita con la famosa statua dell'ex patriarca buddista khmer, seguita dall'istituto buddista, dall'assemblea nazionale e dagli edifici della città cinese. Dopo una sosta per il pranzo in un ristorante locale, proseguiremo verso le ultime due tappe principali: il Museo del Genocidio di Tuol Sleng (chiamato anche S21) e il Centro del Genocidio di Choeung Ek (Killing Fields). Termineremo il nostro tour al Mercato Russo, famoso per i numerosi prodotti Khmer e gli ottimi souvenir, prima del rientro in hotel.

Tour della città di Phnom Penh + Gita in barca sul fiume Mekong

8. Tour della città di Phnom Penh + Gita in barca sul fiume Mekong

Dopo il prelievo dall'hotel alle 08:00 dall'hotel nella zona di Phnom Penh City, la tua prima tappa sarà il Palazzo Reale. Il Palazzo Reale è una delle realizzazioni architettoniche più splendide di Phnom Penh. Successivamente, dirigiti alla Pagoda d'argento a Phnom Penh, un'area fenomenale in Cambogia piena di centinaia di anni di storia. Visiterai il Museo Nazionale della Cambogia, che offre un ambiente affascinante per una straordinaria collezione di antica arte Khmer. Successivamente, visiti Wat Phnom. Il tempio ha un forte legame con l'istituzione della capitale della Cambogia. L'attuale nome della città Phnom-Penh in lingua madre significa letteralmente la collina della signora Penh. Il tempio di Wat Phnom fu costruito nel 1373.  Dopo pranzo a tue spese, salirai a bordo della tua barca e viaggerai lungo il fiume Tonle Sap fino al punto in cui incontra il possente fiume Mekong. Stai navigando oltre i villaggi galleggianti e sulla prima delle due isole. La tua barca attraccherà prima nel villaggio di Prek Bongkong su Silk Island. Goditi un tour della fattoria della seta funzionante conosciuta come Heng Naysim Traditional Cambodian Weaving House, per vedere come vengono prodotte le sete tracciando i passaggi dalla raccolta della seta dai bachi da seta, alla realizzazione degli ultimi fogli luccicanti. Avrai l'opportunità di acquistare bellissimi prodotti di seta fatti a mano direttamente dalla fattoria. Trascorrerai un'ora di ritorno nella città di Phnom Phen con lo stesso giro in barca di 1 ora. Proseguirai per visitare il Monumento all'Indipendenza. Costruito nel 1955, questo simboleggia l'indipendenza cambogiana ottenuta dal colonialismo francese nel 1953. Questo monumento è una copia del tempio Bakong (un tempio del gruppo Rolous del IX secolo). Il motivo dei cento Naga e del serpente può essere visto in contesti storici, culturali, archeologici e commerciali. Verso le 18:00, tornerai al tuo hotel nella zona di Phnom Penh, dove terminerà il tour.

Palazzo Reale, Toul Sleng (S21), Museo e Campo di Uccisione

9. Palazzo Reale, Toul Sleng (S21), Museo e Campo di Uccisione

1. La mattina presto, alle 8:00, ci incontreremo al punto di incontro. Per prima cosa visiterai il magnifico palazzo reale cambogiano, una delle attrazioni turistiche più popolari. Raggiungi la Pagoda d'Argento che si trova proprio accanto al palazzo. La Pagoda d'Argento, nota anche come Tempio del Buddha di Smeraldo, vanta splendidi giardini lussureggianti e una grande statua di Buddha realizzata con cristalli di baccarat. Rimarremo qui per circa 1 ora prima di passare all'attrazione successiva. 2. Il museo è ospitato in una struttura con tetto in terracotta dal design tradizionale cambogiano, costruita tra il 1917 e il 1920. Le intricate sculture risalgono sia all'epoca angkoriana che a quella pre-angkoriana e sono completate da esempi recenti di arte cambogiana e da una collezione di Buddha in legno. Ti consigliamo le incredibili sculture in pietra arenaria di Angkor e gli intricati bronzi. 3. Dopo, continua a visitare il Wat Phnom (pagoda), il cuore della capitale e la causa del nome di Phnom Penh. Conoscerai una breve storia. Questa pagoda si trova su una delle poche colline della capitale. 4. Nel prossimo luogo, visiterai il Museo Tuol Sleng: la guida ti illustrerà in modo approfondito i retroscena e la storia del museo. Nel 1975 la scuola superiore Tuol Svay Prey fu conquistata dalle forze di sicurezza di Pol Pot e trasformata in una prigione nota come Prigione di Sicurezza 21 (S-21). 5. Dopo aver visto e imparato qualcosa sull'imponente palazzo, sul museo, su S21 o su Wat Phnom, farai una pausa per il pranzo. Nel pomeriggio, dopo il pranzo, ti recherai in auto a visitare i campi di sterminio di Choeung Ek (16 km a sud di Phnom Penh); sarai accompagnato da una guida che ti informerà sulla storia del centro. Tra il 1975 e il 1978 circa 17.000 uomini, donne, bambini e neonati (tra cui nove occidentali) detenuti e torturati nella prigione S-21 furono trasportati nel campo di sterminio di Choeung Ek. Spesso venivano uccisi a bastonate per evitare di sprecare preziosi proiettili. Frammenti di ossa umane e pezzi di stoffa sono sparsi nelle fosse disotterrate. Oltre 8.000 teschi, disposti per sesso ed età, sono visibili dietro i pannelli di vetro trasparente del Memorial Stupa, eretto nel 1988.

Tour della città di Phnom Penh di un'intera giornata con veicolo privato e guida

10. Tour della città di Phnom Penh di un'intera giornata con veicolo privato e guida

La nostra guida di lingua inglese verrà a prendervi in hotel e vi porterà a vedere le attrazioni più turistiche della capitale Phnom Penh come: - Palazzo Reale - Pagoda d'argento - Museo Nazionale - Wat Phnom - S21 Museo del Genocidio - Campi di sterminio - Mercato russo La nostra guida turistica ti mostrerà e fornirà un momentaneo di ogni luogo.

29 attività trovate
Ordina per:

Museo Nazionale della Cambogia: attrazioni popolari nei dintorni

Museo Nazionale della Cambogia: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Museo Nazionale della Cambogia? Clicca qui per la lista completa.