Nepal

Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili

I nostri consigli per Nepal

Everest Base Camp Trek

1. Everest Base Camp Trek

Questo trekking segue le orme di Tenzing Norgay Sherpa e Edmund Hillary, oltrepassando numerose valli dello Sherpa prima di raggiungere il campo base dell'Everest. Il sentiero è delimitato dal Sagarmatha National Park, che è una casa di cime di 8000 metri. La piccola pista di atterraggio di Lukla è una delle porte del trekking verso il campo base dell'Everest. Passa le straordinarie valli dello Sherpa e la vivace città degli Sherpa, Namche Bazaar e Khumjung. Il sentiero è dominato dalla foresta di rododendri e si può vedere una parte della fauna himalayana. I muri dei Monasteri, di Chhorten e di Mani sono uno scenario comune lungo le tracce del campo base dell'Everest. Il sentiero glaciale morenico nella parte superiore rende il viaggio un viaggio avventuroso. Goditi la vista della magnifica Himalaya. Gli appassionati di trekking trovano l'ambiente alpino felice e spiritualmente rilassante. L'acclimatazione fa parte del trekking del campo base dell'Everest per evitare mal d'altitudine. Le migliori stagioni per il trekking del campo base dell'Everest sono da marzo a maggio e da settembre a novembre.

...
Everest: volo panoramico di 1 ora da Kathmandu

2. Everest: volo panoramico di 1 ora da Kathmandu

Parti dall'aeroporto di Kathmandu di buon mattino per un volo spettacolare sulle montagne alla scoperta del maestoso paesaggio dell'Himalaya. Per chi non può cimentarsi in un trekking sulle montagne, questo volo di 1 ora è l'ideale per ammirare una splendida vista panoramico sull'Himalaya. Dal momento del decollo con rotta a est non dovrai attendere molto per di scoprire cosa ha in serbo per te questa incredibile avventura. Alla tua sinistra in lontananza, potrai subito ammirare il Gosainthan, anche noto come Shisha Pangma, che si erge maestoso raggiungendo un'altezza di 8.013 metri. Immediatamente dopo, alla destra del Gosainthan, vedrai apparire il Dorje Lhakpa con i suoi 7.000 metri, una montagna dalla forma simile a un 8 situato nel bel mezzo delle nevi. A destra del Dorje Lhakpa sorge il Phurbi Chyachu, che si estende sulla Valle di Kathmandu. Non appena l'aereo avanzerà planando, le montagne ti appariranno sempre più vicine. Ti troverai di fronte al Buddha Air Mountin Choba Bhamare, la più piccola montagna della catena, particolarmente complessa dato che non è mai stata scalata. Dopodiché, ammirerai la montagna più importante della catena, sia per la sua imponenza che per il suo significato spirituale: il Gauri Sankar. Si dice che Shiva e la consorte Gauri proteggono questa montagna, che fu scalata con successo per la prima volta solo nel 1979. Le successive montagne di questo tour sono il monte Melungste ed il Chugimago, quest'ultima ancora in attesa di essere scalata. Il Numbur e il Karyolung, una montagna dall’intenso colore bianco, inizieranno a brillare non appena il sole farà la sua comparsa e ti avvicinerai alla catena montuosa. Dopodiché, passerai accanto al Cho Oyu, la sesta montagna più alta al mondo che raggiunge un’altezza di 8.201 metri. Il Gyachungkang, il Pumori e il Nuptse, le cui vette superano tutte i 7.000 metri, ti apriranno la strada verso la cima più alta dell’intera catena: il Monte Everest. Chiamato Sagarmatha dai nepalesi e Chomolungma dai tibetani, questa incredibile e imponente montagna si eleva per ben 8.848 metri. Molto è stato già scritto sull’Everest, ma ammirarlo da vicino mentre si sorvola la catena montuosa è una cosa ben diversa dal leggere la sua descrizione in un libro. E trovarsi faccia a faccia con questo gigante roccioso, con la vetta più alta del mondo, è un’esperienza davvero emozionante. Questo spettacolare volo sulle montagne organizzato dalla Nepal Social Travel and Tour è offerto con l’ausilio di diverse compagnie aeree.

...
Kathmandu: trekking del campo base dell'Everest di 14 giorni

3. Kathmandu: trekking del campo base dell'Everest di 14 giorni

Al tuo arrivo all'aeroporto internazionale di Tribhuwan, verrai incontrato dal tuo rappresentante del tour prima di essere trasferito in hotel. Il giorno seguente, volerai a Lukla (2.850 metri) prima di fare trekking a Phakding (2.640 metri 4-5 ore). Il tuo viaggio da Phakding al Namche Bazaar (3.440 metri richiederà tra 6-7 ore). Il tuo quarto giorno consisterà in riposo e acclimatazione al Namche Bazaar, dove godrai un'escursione di 2-3 ore. Il giorno 5 camminerai da Namche Bazaar a Tengboche (3.870 metri) nell'arco di 5-6 ore. Il 6 ° giorno ti coinvolgerà nel trekking da Tengboche a Dingboche (4.410 metri) per 5-6 ore ancora una volta. Continuerai ad acclimatarti ulteriormente a Dingboche il giorno 7, prima di fare trekking da Dingboche a Lobuche (4.940 metri) il giorno 8. Il giorno 9, trekking da Lobuche a Gorak Shep (5.170 metri) e escursione al campo base dell'Everest (5.364 metri) prima di tornare a Gorak Shep. Il giorno 10 camminerai verso Kalapathar (5.545 metri) da dove camminerai fino a Pheriche (4.371 metri). Continuerai a scendere per i prossimi 3 giorni, prima di rientrare a Kathmandu il giorno 13, dove trascorrerai un'ultima serata prima della partenza il giorno successivo.

...
Valle di Kathmandu: tour privato di 6 ore

4. Valle di Kathmandu: tour privato di 6 ore

Esplora i luoghi della Valle di Kathmandu, in Nepal, con un tour di 6 ore della zona che copre 350 chilometri. La Valle di Kathmandu comprende 3 favolose città di grande interesse storico, religioso, culturale: Kathmandu (Kantipur), Patan (Lalitpur), e Bhadgaon (Bhaktapur). La Valle di Kathmandu è stata spesso descritta come una galleria d'arte all'aperto con migliaia di santuari sacri in mattoni, pietra, metallo e legno sparsi lungo il territorio. Durante questo tour non sarai in grado di vedere l'intera valle, ma visiterai alcuni dei luoghi e dei monumenti più importanti. Molti di questi sono piazze o templi che sono anche designati come Patrimonio mondiale dell'umanità UNESCO. Piazza Durbar In questa piazza si trova una casa piena di sculture in legno di diversi dei e dee. In questo palazzo troverai anche la dea vivente Kumari. Entrambi gli indù e i buddisti la venerano, e lei serve come un esempio di armonia tra i popoli indù e buddista. Uno dei templi più famosi della Piazza Durbar è Kashamandap, localmente conosciuto come Maru Sattal. Si ritiene che il nome della città di Kathmandu derivi dal nome di questo tempio, che si dice sia stato costruito da un unico albero Sal (shorea robusta). Al centro di questo tempio, si può vedere la statua di un dio indù, Gorakhnath, e nei 4 angoli del tempio si possono osservare delle statue di Ganesh. Il tempio più visitato di Kathmandu è Maru Ganesh. La gente della Valle di Kathmandu crede che le 4 statue di Ganesh nei 4 angoli della Valle proteggono le persone che vivono a Kathmandu. Ogni giorno la gente va in questo tempio a pregare. In particolare il martedì, si crea una lunga fila di persone che restano in attesa per ore. Altre cose interessanti da vedere sono: il Tempio Mahadev, il Tempio di Shiva Parvati, Tempio Bhagwati, Palazzo Vecchio, Tempio Saraswoti, il Tempio ottagonale di Krishna, i grandi tamburi, Kal Bhairav, il Tempio di Jagannath e Tal. Swayambhunath/Tempio della scimmia Swayambhunath/Tempio della scimmia è uno Stupa di 2.500 anni situato sulla Valle di Kathmandu. Il suo nome deriva dalla scimmia sacra che vive in una parte del complesso. Gli occhi dipinti sui 4 lati simboleggiano gli occhi di Buddha che vedono tutto. Il sito è uno dei più sacri luoghi di pellegrinaggio buddisti. Tempio di Pashupatinath Pashupatinath è un tempio di Shiva, il più sacro dei 275 templi di Shiva in tutto il mondo. È anche il tempio più antico di Kathmandu. Il fiume Bagmati costeggia il tempio, ed è il sito non solo dei pellegrini che si bagnano nel fiume, ma contiene anche un'area speciale dove vengono cremati i membri della famiglia reale. Stupa di Boudhanath Lo Stupa di Boudhanath è considerato patrimonio mondiale dell'UNESCO e anche uno dei più grandi al mondo. È il luogo di pellegrinaggio più importante per i buddisti tibetani, che vengono qui a migliaia durante il festival invernale per rendere omaggio. Piazza Patan Durbar Piazza Patan Durbar è la sede della ex famiglia reale Patan. La più fotografata delle 3 Piazze Durbar di Kathmandu, è dotata di un notevole esempio di architettura Newari. Tra le sue principali attrazioni vi sono il tempio di Krishna, con i suoi 21 pennacoli d'oro, Rudra Varna Mahavihar, un monastero buddista che ospita dei tesori locali e il cortile centrale del Mul Chowk.

...
Kathmandu: tour di 3 giorni a Chitwan Safari

5. Kathmandu: tour di 3 giorni a Chitwan Safari

Giorno 1: Il tuo primo giorno inizierà con te in viaggio da Kathmandu a Chitwan. Una volta arrivato a Chitwan, verrai portato al tuo alloggio dal tuo personale. È quindi possibile rinfrescarsi con bevande fredde prima di avere un po 'di tempo per riposare. Dopo questa pausa di riposo, visita il Chitwan National Park dove puoi esplorare la fauna selvatica, la storia e l'essenza del parco. Ti godrai in seguito un tramonto esotico dal fiume Rapti, prima di un tour del villaggio intorno al villaggio di Tharu che include la partecipazione a un programma di danza Tharu. Giorno 2: Inizierai con la colazione alle 7:00, dopodiché andrai a fare un giro in canoa lungo il fiume Rapti. Vedrai una rara specie di coccodrillo dopo una piccola passeggiata nella giungla, dopo di che avrai il tempo di assaporare un pranzo delizioso e veloce. Dopo pranzo, vai in profondità nella giungla in Jeep dove potrai osservare la vera bellezza della fauna selvatica e della vegetazione. Incontrerai molti mammiferi diversi che sono considerati la ricchezza del Nepal durante questo safari, prima di tornare a cena al ristorante del resort più tardi quella sera. 3 ° giorno La sveglia del tuo ultimo giorno sarà alle 6:30, con la colazione servita alle 7:00. Successivamente viaggerai alla stazione degli autobus per un viaggio di ritorno nella capitale Kathmandu.

...
Monte Everest: trekking di 15 giorni al campo base

6. Monte Everest: trekking di 15 giorni al campo base

I villaggi situati in questa parte del percorso si trovano nel mezzo di foreste di rododendri, magnolie ed abeti giganti. Sia nel primo autunno che in tarda primavera, la prima porzione del viaggio, grazie alle fioriture, si trasforma in un'esperienza che non dimenticherai facilmente. Il campo base dell'Everest è una destinazione molto popolare tra gli amanti del trekking. La sua popolarità nacque sin dalle prime spedizioni sul lato nepalese dell'Everest nel 1950. Il punto d'inizio del trekking è Lukla. Raggiungi Lukla con un volo della durata di 40 minuti da Kathmandu, da lì comincia il trekking nella regione di Khumbu. Il trekking prosegue attraverso la valle di Dudh Kosi, salendo fino alla capitale Sherpa di Namche Bazaar. Da Namche, seguirai un sentiero dal quale vedrai per la prima volta il monte Everest. Prosegui in direzione del monastero Thyangboche, situato sulla cresta di una catena montuosa, successivamente riscendi il corso del fiume Imja Khola, fino a raggiungere i villaggi di Pangboche e Pheriche. La tappa seguente è il ghiacciaio del Khumbu. Attraverso il trekking sul ghiacciaio raggiungerai prima Lobuche e poi Gorak Shep, dove si trova il campo base dell'Everest ai piedi delle cascate ghiacciate di Khumbu. Itinerario: giorno 01: Arrivo a Kathmandu Appena arrivato all'aeroporto internazionale di Tribhuwan (TIA), incontrerai un'autista che ti porterà direttamente al tuo alloggio. Pernottamento in hotel, la prima colazione è inclusa. Giorno 02: volo per Lukla e trekking verso Phakding La mattina presto verrai trasferito all'aeroporto internazionale di Tribhuwan. Dopo un volo panoramico di circa 30 minuti verso Lukla, situato a 2804 metri di altezza, raggiungerai il punto di inizio del trekking verso Phakding, situato a 2610 metri di altezza. Un trekking di livello facile della durata di 3 ore. Pernottamento in una pensione, comprensiva di prima colazione, pranzo e cena. Giorno 03: trekking verso Namche Bazaar, situato a 3535 metri di altezza. Pernottamento in una pensione, comprensiva di prima colazione, pranzo e cena. Giorno 04: giornata di acclimatamento a Namche Bazaar. In questa giornata il corpo dovrà adattarsi al cambiamento climatico. Fai una passeggiata intorno alla valle e cerca di abituarti all'aria rarefatta. Namche Bazaar è conosciuta come la porta dell'Everest. Durante il 4° giorno, se ne hai voglia, potrai visitare anche un museo. Dove scoprirai le tradizioni e i costumi della popolazione Sherpa. Inoltre il museo gode di uno splendido panorama sul monte Everest e le montagne circostanti. Pernottamento in una pensione, comprensiva di prima colazione, pranzo e cena. Giorno 05: Trekking verso Tengboche, situato a 3850 metri. Durante il tragitto verso Tengboche, visita il monastero che prendo il nome dal villaggio. Successivamente assisterai alla cerimonia di preghiera, di mattina o di sera. Pernottamento in una pensione, comprensiva di prima colazione, pranzo e cena. Giorno 06: trekking verso Dingboche, situato a 4350 metri. Pernottamento in una pensione, comprensiva di prima colazione, pranzo e cena. Giorno 07: Giornata di acclimatamento Anche questa giornata è dedicata all'acclimatamento. Esplora la valle di Chhukung e poi torna a Dingboche in serata. Dirigiti a Chhukung Ri, situato a 5546 metri di altezza, da lì potrai osservare la 5° montagna più alta del mondo: il Makalu. Pernottamento in una pensione, comprensiva di prima colazione, pranzo e cena. Giorno 08: Trekking verso Lobuche, situato a 4950 metri di altezza. Pernottamento in una pensione, comprensiva di prima colazione, pranzo e cena. Giorno 09: Trekking verso il campo base dell'Everest, situato a 5400 metri di altezza e ritorno a Ghorakshep, situato a 5160 metri di altezza. Pernottamento in una pensione, comprensiva di prima colazione, pranzo e cena. Giorno 10: trekking verso Kalapathar, situato a 5545 metri di altezza e poi trekking verso Pheriche La giornata comincia con un trekking verso Kalapathar, uno dei più bei punti di osservazione sul monte Everest e sulle montagne circostanti. Poi si ritorna verso Pheriche, situato a 4280 metri di altezza. Pernottamento in una pensione, comprensiva di prima colazione, pranzo e cena. Giorno 11: ritorno a Namche Bazar Pernottamento in una pensione, comprensiva di prima colazione, pranzo e cena. Giorno 12: trekking verso Lukla. Pernottamento in una pensione, comprensiva di prima colazione, pranzo e cena. Giorno 13: Dopo la prima colazione, si torna con l'aereo a Kathmandu. Pernottamento in hotel, la prima colazione è inclusa. Giorno 14: giorno libero. È un giorno previsto nel caso ci siano ritardi nel volo da Lukla. Pernottamento in hotel, la prima colazione è inclusa. Giorno 15: partenza. La tua guida ti accompagnerà in aeroporto dopo la colazione. Fai attenzione: Il clima di Lukla è imprevedibile, anche nella stagione migliore per il trekking, nei mesi di ottobre e novembre. I ritardi e le cancellazioni dei voli sono molto frequenti a causa del maltempo. Si consiglia di prenotare almeno 2 notti extra, dopo la data di conclusione del tour.

...
Monte Everest: volo di 1 ora da Katmandu

7. Monte Everest: volo di 1 ora da Katmandu

Vola sul tetto del mondo in un meraviglioso viaggio sopra la catena montuosa dell'Himalaya e goditi la vista del Monte Everest da un'altra prospettiva. Ammira la vista panoramica delle vette più alte del mondo attraversando le montagne dalle cime innevate in un'ora. Parti dall'aeroporto di Kathmandu e viaggia al di sopra dell'imponente massiccio composto da roccia e ghiaccio non appena l'aereo vola verso est. Guarda alla tua sinistra e osserva la cima del Gosaithan (noto anche col nome di Shishapangma) la cui vetta raggiunge gli 8.013 metri sopra il livello del mare. Ammira la vetta a forma di piramide del Dorje Lhakpa nell'area del Langtang Himal. Punta lo sguardo verso destra e stupisciti di fronte alle cime innevate del Phurbi-Chyachu nella valle di Katmandu. Plana come un uccello sopra la città di Namche Bazaar e goditi il panorama dall'alto del villaggio di Tengboche e del monte Ama Dablam.

...
Kathmandu: tour privato del patrimonio mondiale dell'UNESCO di 1 giorno

8. Kathmandu: tour privato del patrimonio mondiale dell'UNESCO di 1 giorno

Scopri 4 diversi siti Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO della Valle di Kathmandu tra cui il Tempio di Pashupathinath, lo Stupa di Bouddhanath, lo Swyambhunath Stupa e la Piazza Durbar di Kathmandu. Impara la storia da una guida che parla inglese e intraprendi un giro turistico di 6 ore nella Valle di Kathmandu. Piazza Durbar di Kathmandu Inizia il tour a Kathmandu Durbar Square, uno dei palazzi reali e conosciuto come uno dei poli culturali e politici del Nepal. Classificato come patrimonio mondiale dell'UNESCO, la piazza Durbar di Kathmandu è anche una delle tre piazze del Durbar nella valle di Kathmandu. Sebbene alcuni edifici siano crollati dopo il devastante terremoto del 25 aprile 2015, è possibile osservare la spettacolare arte e architettura delle antiche dinastie di Malla e Shah. Tempio di Swayambhunath Continua il tour e vai al Tempio di Swayambhunath, noto anche come il "Tempio delle Scimmie". Situato su una piccola collinetta a ovest della città di Kathmandu, è un luogo sacro per pellegrinaggi buddisti provenienti da tutto il mondo. Gli occhi dipinti sui 4 lati dello stupa principale rappresentano saggezza e compassione. Si può ancora osservare l'arte e l'architettura di Swayambhunath, che si ritiene risalga agli inizi del V secolo. Stupa di Boudhanath Boudhanath Stupa è uno dei più grandi siti del patrimonio mondiale dell'UNESCO nel mondo e un sito sacro per pellegrinaggi buddisti. Boudhanath si trova sull'antica rotta commerciale tra Nepal e Tibet. Si dice che lo Stupa sepori i resti del Buddha di Kassapa. Tempio di Pashupatinath All'ultima fermata del tour, visiterai il tempio di Pashupatinath. Il sacro tempio indù Pashupatinath si trova sulla riva del fiume Bagmati sul lato orientale di Kathmandu. Il tempio principale di Pashupatinath è stato costruito utilizzando l'architettura in stile Pagoda con quattro porte principali. Sebbene alcuni degli edifici nell'area di Pashupati siano stati danneggiati, l'edificio principale è rimasto intatto durante il terremoto del 2015.

...
Tour privato di Nagarkot Sunrise e Hike to Dhulikhel

9. Tour privato di Nagarkot Sunrise e Hike to Dhulikhel

Inizia con il prelievo dal tuo hotel di Kathmandu, prima che la tua guida privata ti conduca in un viaggio panoramico di 90 minuti a Nagarkot. Lungo le strade tortuose, passa da piccoli villaggi, case da tè, foreste e panorami montani in lontananza. Nagarkot si trova a circa 19 miglia (30 chilometri) da Kathmandu. Goditi l'alba e vedi l'Everest Range, l'Annapurna Range, il Langtang Range, il Mansiri Range, il Rolwaling Range e altre montagne dell'Himalaya in lontananza. Segui la tua guida lungo un sentiero che porta al villaggio di Rohini Bhanjyang, che offre più viste sulle montagne. Continua attraverso le frazioni di Kankre e Tanchok fino a Tusal, quindi sali in salita attraverso i terreni agricoli fino a Opi. Un'ora più avanti lungo la strada, cammina verso Dhulikhel, una pittoresca stazione collinare circondata da bellezze naturali. Prenditi del tempo per rilassarti e scattare foto a Dhulikhel prima che il tuo autista privato raccolga te e la tua guida. Rilassati durante il viaggio di ritorno di un'ora a Kathmandu, dove il tour termina con il rientro in hotel in prima serata.

...
Tour giornaliero in elicottero del campo base Annapurna con prelievo dall'hotel

10. Tour giornaliero in elicottero del campo base Annapurna con prelievo dall'hotel

Questo tour in elicottero del campo base Annapurna è un modo fantastico per esplorare la gamma Annapurna senza il fastidio di lunghe giornate di trekking. Questo fantastico giro panoramico in elicottero ti regalerà alcuni dei migliori panorami e scenari montani. Mentre sorvolate la catena montuosa dell'Annapurna, ammirate le viste mozzafiato dei ghiacciai, delle morene e delle cime. In meno di un'ora raggiungerai un'altitudine di 4000 metri e raggiungerai il campo base di Annapurna. Avrai circa 30 minuti al camo base per scattare foto, godere di viste meravigliose e magari anche goderti un po 'di tè e colazione. Questo tour è più adatto a coloro che hanno poco tempo in Nepal ma desiderano avere una vista maestosa sulle montagne del massiccio dell'Annapurna. Allo stesso modo, se non sei in grado di affrontare il lungo trekking, questa è la migliore alternativa per goderti ancora i panorami.

...

Nepal: i migliori tour e attività

Nepal: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Nepal? Clicca qui per la lista completa.