Cose da fare a
Nikšić

Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili

Nikšić: i luoghi da non perdere

I nostri consigli per Nikšić

Montenegro: Durmitor, fiume Tara e Monastero di Ostrog

1. Montenegro: Durmitor, fiume Tara e Monastero di Ostrog

Dopo un breve viaggio dal punto di incontro, fai la prima sosta fotografica per immortalare la vista di due isole famose, Nostra Signora delle Rocce e San Giorgio. Da lì raggiungi maggiori altitudini, sul golfo di Risano, per una seconda tappa fotografica. La gita prosegue a Nikšić, la seconda città del Montenegro. Prima di entrare a Nikšić, approfitta della terza sosta fotografica al lago salato artificiale. Dopo circa due ore trascorse ad ammirare paesaggi naturali, goditi una meritata colazione con saporite pietanze e bevande locali. Da Nikšić, prosegui verso il massiccio del Durmitor, dove alte vette rocciose si stagliano contro il cielo. Lungo il tragitto osserva la fitta pineta, ricca di alberi decidui. La tappa successiva è il Ponte di Đurđevića Tara, il più alto d'Europa al momento della sua costruzione nel 1940. Se lo desideri, si può dedicare del tempo ad attraversare il ponte lungo 365 metri, a 172 metri dal fondo della gola. Durante questa pausa di 30 minuti, non perdere l'occasione di provare la funivia più lunga del Montenegro. Dal ponte, il tour prosegue in direzione del gioiello nascosto del Parco nazionale del Durmitor, il maestoso Lago nero. Si trova tra 18 laghi glaciali sopra i 1500 metri di altezza sul massiccio del Durmitor. Vengono chiamati "gli occhi della montagna". Per un'esperienza completa di questo ambiente mozzafiato, approfitta della pausa di 1 ora per fare un'escursione lungo il sentiero di 4 chilometri intorno al lago. La destinazione successiva è Žabljak, la città dei Balcani posta alla maggiore altitudine, situata a 1450 metri sul livello del mare. Oltre che per la natura stupenda, il Montenegro settentrionale è conosciuto come luogo ideale per assaggiare i piatti tradizionali, cosa che farai per pranzo. Poi dirigiti verso il luogo più spirituale e misterioso della nazione, ovvero il Monastero di Ostrog. Percorri la strada stretta e tortuosa che porta al monastero arroccato e goditi la vista spettacolare. Ostrog fu costruito nel 1667 dal monaco Basilio di Ostrog, che lì nacque e morì. Le sue reliquie sono conservate e considerate miracolose. Intorno alle 18:00 riparti per Cattaro. Il rientro è previsto intorno alle 20:30.

Podgorica: tour al Monastero di Ostrog e Cascate del Niagara

2. Podgorica: tour al Monastero di Ostrog e Cascate del Niagara

Inizia il tour con una visita alle Cascate del Niagara, le più famose che si trovano nelle vicinanze della capitale. Lungo il tragitto, osserva il canyon del fiume Cem, il confine tra il Montenegro e l'Impero ottomano fino al 1912. La cascata prende il nome dalle Cascate del Niagara in Canada. Nonostante sia molto più piccola, la cascata è una grande attrazione per "Podgorica", e un posto ideale in cui riposarti nelle calde giornate estive. In loco troverai un ristorante chiamato "Niagara", in cui potrai gustare prodotti alimentari e bevande tradizionali e rilassarti sulla terrazza affacciata sulle sponde del fiume Cem. Raggiungi quindi il Monastero di Ostrog. Lasciati incantare dalla bellezza di questo monastero fondato da San Basilio di Ostrog, descritta dal colonnello di Napoleone e comandante francese Viala de Somier, che visitò la struttura nel 1810. Egli scrisse un libro sul Montenegro, pubblicato a Parigi 10 anni dopo. Il Monastero di Ostrog ospita inoltre le reliquie di un ragazzo di nome Stanko originario del villaggio di Podvraca, ucciso dai turchi nel 1714. Ammira dalle terrazze di questo monastero la splendida vista sulla pianura di Bjelopavlići e sul fiume Zeta. Nel monastero superiore, tutti i credenti riceveranno una bottiglia di acqua santa e olio benedetto. Scopri questo complesso monastico costituito da una chiesa e da una serie di edifici al livello del terreno che un tempo servivano come aule. L'intero complesso è circondato da un'alta parete di roccia verticale. Al termine del tour, fai ritorno al punto di partenza.

Kotor: Ostrog & Rijeka Crnojevic Private Tour

3. Kotor: Ostrog & Rijeka Crnojevic Private Tour

Ad alto contenuto di montagna accanto a Niksic, si trova il monastero di Ostrog, il più grande luogo di pellegrinaggio del Montenegro costruita nel 17 ° secolo, dove si trovano le spoglie di San Vasilije Ostroski. Le reliquie di San Basilio si trovano nella chiesa inferiore del monastero superiore. Monastero di Ostrog è stato costruito da interazione naturale e umano, scolpite quasi nella sua interezza in un dirupo di montagna in posizione verticale. Non ci sono prove scritto molto circa il processo e il tempo di costruzione, ma guardando ora, è un pezzo veramente sorprendente del lavoro umano difficile immaginare di essere fatto anche oggi con la tecnologia moderna. Questo monastero, scolpito in montagna, è alto sopra Bjelopavlici pianura. La parte più impressionante del monastero è superiore Ostog dove due piccole chiese sono costruite, piccola chiesa superiore dedicata a Santa Croce e inferiore dedicato alla presentazione di Maria. Questo santuario è uno dei più visitati luoghi di pellegrinaggio ortodosse nel mondo. Si tratta di un centro spirituale del Montenegro e anche un luogo per i pellegrini di raccogliere delle varie fedi e religioni del mondo. Questa destinazione mozzafiato riempirà la vostra anima con alti sentimenti elevati di devozione e reverenza a Dio. Dopo la visita del monastero, andare a Rijeka Crnojevic, di sicuro la parte più attraente del Parco Nazionale del lago di Scutari. Durante la visita di Fiume Crnojevic, avrete molte opportunità fotografiche, nonché una pausa pranzo, una grande opportunità per gustare il più delizioso zuppa di pesce, pesce e vino. Durante il 19 ° e l'inizio del 20 ° secolo, Rijeka Crnojevic era il più grande porto e principale centro commerciale del Montenegro. Grazie al suo gusto unicità e squisito, seccato desolante è stato uno dei prodotti più popolari in questa zona, soprattutto a tavola italiana. Pavlova strana   è il luogo trovato sulla maggior parte delle cartoline del Montenegro, certamente più impressionanti durante il periodo maggio ottobre grazie alla sua vegetazione - fioritura ninfee, semplicemente aggiungendo alla bellezza di questo magnifico luogo. Questo è dove avrete un po 'di tempo da soli, così come la possibilità di passeggiare e divertirsi in questa zona tranquilla.

Domande frequenti su Nikšić

Quali sono le migliori attrazioni di Nikšić?

Le attrazioni imperdibili di Nikšić sono:

Nikšić: quali sono le migliori cose da fare questa settimana?

Nikšić: quali tour prevedono misure di prevenzione aggiuntive contro il Covid-19?

Nikšić: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Nikšić? Clicca qui per la lista completa.

Nikšić: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.8 / 5

basata su 212 recensioni

La fantastica passeggiata e il monastero di ostrog sono così belli. La mia guida aveva un'enorme quantità di conoscenze e ne condivideva felicemente. A tutte le domande che avevo poteva rispondere o ha scoperto rapidamente la risposta. Ho chiesto alla mia guida cos'altro vedere in Montenegro e mi ha dato un ottimo affare e mi ha portato in giro per i luoghi più belli del Montenegro. Consiglio vivamente questo tour a chiunque

Il Montenegro è davvero stupendo! In questo tour si ha modo di vedere numerose cose e farsi un’idea generale. Luke, la nostra guida, è stato eccellente! Molto preciso e sempre pronto ad ogni nostra esigenza, con una naturale dote alla spiegazione e al racconto.

Molto organizzata. la colazione e il pranzo la si prenotava sul minibus (comodissimo) in modo da risparmiare tempo (il ristorante sapeva l'ora di arrivo e si regolava di conseguenza).

Ottima escursione

Questa è una valida escursione per chiunque voglia conoscere le zone più lontane dalla costa. La consiglio, ottimo rapporto qualità /prezzo. Guida molto valida.

Un fantastico tour della zona circostante a cui devi prendere parte, con un'ottima guida!