Aggiungi date

Palazzo Ducale di Mantova

Palazzo Ducale di Mantova: le attività e i tour più consigliati

Mantova: tour guidato del centro città e del Palazzo Ducale

1. Mantova: tour guidato del centro città e del Palazzo Ducale

Circondata da 3 piccoli laghi, Mantova si erge magicamente dall'acqua. Il rapporto tra Mantova e l'acqua è molto intenso: il fiume Mincio, i laghi e il canale medievale noto come Rio sono tutti legati alle tradizioni mantovane. Durante questo tour a piedi di 3 ore nel centro città, scoprirai come l'acqua e la terra sono inaspettatamente intrecciate tra loro. Ammira edifici, piazze e chiese spettacolari e scopri l'importanza dei Gongaza e come la famiglia trasformò la propria dimora in quello che oggi è il museo più grande d'Italia. Il Palazzo Ducale fu costruito nel XIV e nel XVII secolo come residenza reale della famiglia nella capitale del proprio ducato. Gli edifici sono collegati da corridoi e gallerie e comprendono giardini e cortili interni. Il complesso include circa 1000 stanze e occupa un'area di 34.000 metri quadri. Sebbene il palazzo sia famoso principalmente per gli affreschi del Mantegna nella Camera degli Sposi, vi sono anche molti altri elementi pittorici e architettonici di grande importanza. Visita la Casa di Rigoletto, ammira gli esterni del Castello di San Giorgio ed esplora Piazza Castello, Piazza Santa Barbara e Piazza Lega Lombarda. In Piazza Sordello, potrai ammirare viste uniche della facciata del Palazzo Ducale, della Cattedrale, di Vicolo Bonacolsi e di Piazza Broletto, con il Palazzo del Podestà e il Palazzo del Massaro di epoca medievale e l'Arco dell'Arengario. Piazza delle Erbe è circondata dal Palazzo della Regione, dalla Torre dell'Orologio e dalla Chiesa di San Lorenzo. Ammira la facciata della Casa del Mercante, Piazza Mantegna con la Basilica di Sant'Andrea costruita da Leon Battista Alberti e Piazza Leon Battista Alberti, dove sorge l'ex chiostro del Monastero di Sant'Andrea. Questo tour nel centro della città non richiede alcun biglietto d'ingresso, a meno che tu non voglia visitare lo splendido Teatro Bibiena, dove Mozart si esibì all'età di 13 anni (costo d'ingresso: 2 €). Le chiese chiudono a ora di pranzo e riaprono alle 15:00. Durante le funzioni religiose, non è permesso visitare le chiese. Il costo d'ingresso per il Palazzo Ducale è di 13 €. L'ingresso al Castello e al Palazzo Ducale è limitato a gruppi non superiori di 25 persone. Per i gruppi più numerosi, sono richieste guide extra e la prenotazione anticipata. La prima domenica del mese, l'ingresso al Palazzo Ducale è gratuito, ma non può essere prenotato in anticipo. Dato che l'accesso alla sala dipinta dal Mantegna prevede un limite di 1500 persone al giorno, in occasione delle domeniche gratuite potrebbe non essere possibile entrare nella stanza.

Da Verona: gita di un giorno a Mantova con City Walking Tour

2. Da Verona: gita di un giorno a Mantova con City Walking Tour

Fai un tour a piedi di Mantova con una gita guidata di un giorno da Verona. Esplora la città rinascimentale che fu ricostruita su una città medievale e ricca di resti architettonici di entrambi i periodi. Passeggia per numerose piazze caratteristiche come Piazza Sordell, Piazza Erbe e Piazza Mantegna. Non appena scendi dall'autobus da Verona a Mantova, ammira l'edificio storico e artistico più importante della città: il Castello di San Giorgio, parte del Palazzo Duca di Mantova, costruito dai Gonzaga come loro residenza. Dietro il castello con fossato si trovano i cortili del palazzo e la Basilica Palatina di Santa Barbara. Passa accanto alla Cattedrale di San Pietro Apostolo in Piazza Sordello. In fondo alla piazza, ammira la Casa di Rigoletto, un piccolo edificio del XII secolo impreziosito da un portico del XIV secolo. Prosegui fino a Piazza Broletto, dove si trova il duecentesco Palazzo del Podestà. Scopri le sue numerose ricostruzioni nel corso degli anni. Spostati in Piazza Erbe con il suo emblematico Palazzo della Ragione che segna il completamento dell'edilizia e dell'urbanistica della zona. Successivamente, ammira la chiesa più antica di Mantova, la Rotonda di San Lorenzo. Sprofondato sotto il livello della piazza, le sue pareti di mattoni rossi sono ancora decorate con resti ombrosi di affreschi del XII e XIII secolo. Passa accanto alla Casa del Mercante o Casa del Mercante. Infine, vedi la Basilica di Sant'Andrea, una delle opere principali dell'architettura rinascimentale del XV secolo nel nord Italia, che si affaccia su Piazza Mantegna. Capolavoro del famoso architetto Leon Battista Alberti, la concattedrale conserva nella cripta le reliquie del sangue di Cristo.

  • Tour privati
1 attività trovate
Ordina per:

Palazzo Ducale di Mantova: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Palazzo Ducale di Mantova? Clicca qui per la lista completa.

Palazzo Ducale di Mantova: le opinioni degli altri viaggiatori

Manuela è una guida coltissima e appassionata del proprio lavoro. Molto affabile e coinvolgente, ci ha illustrato in maniera impeccabile le bellezze della città. Inoltre ci ha addirittura dedicato un'ora in più rispetto al tempo programmato. Io e la mia famiglia siamo davvero rimasti molto soddisfatti. Consigliatissima.

Da consigliare

La guida, Manuela, è bravissima e molto preparata. Assolutamente da consigliare la sua guida per comprendere il valore delle opere d’arte e della storia di Mantova

La guida, Manuela Roversi, è bravissima, ci ha incantato con la storia di Mantova e della famiglia Gonzaga. Una visita da non perdere!

Manuela molto preparata e molto gentile. Consigliatissima

Esperienza top, davvero molto bella ed interessante