Palazzo Reale di Madrid

Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili

Palazzo Reale di Madrid: 5 fatti incredibili sulla famiglia reale spagnola

Dall'esterno, l'architettura del Palazzo Reale di Madrid potrebbe apparire meno impressionante di quella di Versailles, ma lo sfarzo degli interni e la storia del Palazzo Reale madrileno ti lasceranno senza fiato. Non è tutto: potrai visitare gran parte del palazzo per conto tuo!

  • Fatti sul Palazzo Reale di Madrid: le origini

    1. Fatti sul Palazzo Reale di Madrid: le origini

    L'egemonia dell'Impero Spagnolo in Europa terminò con la Battaglia di Rocroi nel 1643, quasi un secolo prima della costruzione del Palazzo Reale di Madrid.

  • Le Grandi Monarchie

    2. Le Grandi Monarchie

    La Famiglia Reale affonda le proprie radici nella monarchia francese e britannica, con la Casa di Borbone al trono dal 1700 e il Re e la Regina attuali discendenti della Regina Vittoria.

  • Gli ultimi residenti del Palazzo Reale di Madrid

    3. Gli ultimi residenti del Palazzo Reale di Madrid

    L'ultimo monarca ad abitare nel Palazzo Reale di Madrid fu Alfonso XIII, che regnò durante la Seconda Guerra Mondiale, la Guerra del Rif in Marocco e la Guerra Civile Spagnola.

  • Il Matrimonio Reale

    4. Il Matrimonio Reale

    Il 22 maggio 2004, il Principe Ereditario Felipe è convolato a nozze con l'ex giornalista televisiva Letizia Ortiz Rocasolano. Si è trattato del primo matrimonio reale spagnolo vero e proprio da oltre un secolo.

  • L'inno spagnolo

    5. L'inno spagnolo

    L'inno nazionale spagnolo non ti coinvolgerà nel canto e sai perché? Non ha un testo. Nel 2008, fu proposto un concorso pubblico per trovare un testo ufficiale, ma nessuno riuscì ad accordarsi sul tema.

Pianifica la tua visita

  • Visitalo il mercoledì... oppure no

    Il mercoledì, il Palazzo Reale è a ingresso gratuito. Ciò significa che è più affollato, ma anche che potrai usufruire di uno degli interessanti e consigliatissimi tour guidati senza pagare l'ingresso. Un altro vantaggio della visita del mercoledì è il Cambio della Guardia, che si tiene ogni mezz'ora sull'altro lato della strada durante la mattinata. Se poi sei abbastanza fortunato da visitare il palazzo il primo mercoledì del mese, tranne d'estate, assisterai anche alla parata militare con 450 soldati.

  • Biglietti per il Palazzo Reale di Madrid

    La visita guidata è un ottimo modo per conoscere meglio la storia del Palazzo Reale di Madrid e al termine, potrai sempre tornare indietro e visitare le stanze a tuo piacimento. L'Armeria Reale, la Farmacia Reale e la Galleria dei Dipinti richiedono tutte un biglietto distinto. Non saltare l'Armeria Reale, la sua collezione è una delle più belle al mondo.

Da ricordare

  • Quando andare
    Orari d'apertura: dalle 10:00 alle 18:00 da ottobre a marzo; dalle 10:00 alle 20:00 da aprile a settembre.
  • Quanto costa?
    I prezzi dei biglietti standard per adulti partono da 10 €. Il costo aumenta con l'aggiunta di extra, tour guidati e pacchetti opzionali. Il mercoledì l'ingresso è gratis.
  • Avrò bisogno di una guida?
    La presenza di una guida è davvero un'ottima idea e ti permetterà di conoscere meglio la città e di scoprire molti interessanti fatti storici.
  • Come arrivare
    Gli autobus 3, 25, 39 e 148 fermano tutti vicino al palazzo; in alternativa, prendere le linee 2 o 5 della metropolitana fino alla fermata Opera.
  • Ulteriori informazioni

    • Verifica il sito ufficiale online per avere aggiornamenti su alcune aree che potrebbero essere in fase di restauro e quindi chiuse al pubblico.

Palazzo Reale di Madrid: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Palazzo Reale di Madrid? Clicca qui per la lista completa.

Palazzo Reale di Madrid: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.6 / 5

basata su 2.083 recensioni

Bellissimo! Grazie anche a Francisco e al suo splendido italiano.

Percorso molto ben articolato. Francisco si è dimostrato una guida competente simpatica e disponibie