Pella, Salonicco

Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili

Pella, Salonicco: le attività e i tour più consigliati

Verghina e Pella: tour nel Regno greco di Macedonia

1. Verghina e Pella: tour nel Regno greco di Macedonia

Goditi una splendida giornata a Pella e scopri di più sull'antico passato dell'area. Partirai da Salonicco alle 08:00, a bordo di un autobus moderno, e viaggia alla volta di Pella. La distanza è di circa 50 chilometri e il viaggio dura più o meno 45 minuti. Una volta a Pella, visita il nuovo e moderno museo e il sito archeologico che vanta mosaici unici. Prosegui poi per Verghina e visita il Museo delle Tombe Reali di Aigai, situato al confine del villaggio. Una guida locale certificata ti condurrà alla scoperta dei musei e dei siti archeologici. Dopodiché, sali nuovamente sull'autobus per raggiungere un fantastico ristorante per il pranzo. Gusta piatti greci tradizionali fatti in casa, prima di fare ritorno in bus a Salonicco per le 15:30 circa. 

Pella e Verghina: tour di 1 giorno da Salonicco

2. Pella e Verghina: tour di 1 giorno da Salonicco

Parti al mattino da Salonicco e viaggia su un lussuoso autobus con aria condizionata fino al villaggio di Pella. Visita il museo e il sito archeologico per ammirare le sensazionali rovine della storica capitale dell'antico regno di Macedonia, nonché luogo di nascita di Alessandro Magno. Osserva gli impressionanti mosaici pavimentali che decoravano le grandiose ville della città e che raffiguravano scene tratte dalla mitologia greca, come la Caccia al Cervo, il Ratto di Elena, l'Estasi e le guerriere della Battaglia delle Amazzoni (Amazzonomachia). Prosegui verso Verghina, meglio nota come Aigai, la prima capitale della Macedonia. Trascorri circa 1 ora nello straordinario museo della città, dove ammirerai manufatti di rara bellezza rinvenuti durante gli scavi al sito archeologico e la tomba del padre di Alessandro Magno, Filippo II di Macedonia. Ripartirai da Verghina alle 16:00 e sarai di ritorno a Salonicco nel pomeriggio verso le 17:30.

Gita di un giorno a Pella e Vergina da Salonicco

3. Gita di un giorno a Pella e Vergina da Salonicco

Visita Pella e Vergina, i due siti archeologici più importanti dell'Impero macedone. Qui in questi due luoghi si svolge la grande storia di due grandi uomini e di un grande regno antico. Inizia il tuo tour di un giorno da Salonicco. Dopo 60 minuti di guida arriverete a Vergina. Vergina fu la prima capitale e anticamente si chiamava Aiges. Qui visiterai le tombe reali del re Filippo II padre di Alessandro Magno. All'interno del complesso museo/tomba sono esposti manufatti funerari come gioielli d'oro, armi, manufatti religiosi e la Larnace d'oro trovata presso la tomba contenente i resti del re Filippo.   Scopri il museo di Pella alla prossima tappa del tuo viaggio. Qui è il luogo di nascita di Alessandro Magno e la capitale del grande regno macedone. Nel museo di nuova costruzione ammira migliaia di manufatti in oro e argento, mosaici, armi, statue e mappe. Accanto al museo c'è il sito archeologico dove capirai quanto fosse grande la capitale un tempo quando cammini per il sito di 4000 ettari.  

Da Salonicco: viaggio su strada privato a Pella e Vergina

4. Da Salonicco: viaggio su strada privato a Pella e Vergina

Inizia la tua giornata con un bellissimo paesaggio della Macedonia. La tua prima tappa è Pella, l'antica capitale della Macedonia e città natale di Alessandro Magno. Successivamente, visita Vergina , il luogo delle Tombe Reali, per vedere il mausoleo del Re e il famoso museo con le reliquie delle tombe del re Filippo II, padre di Alessandro Magno. Visita i resti più importanti del palazzo monumentale del Regno di Macedonia, riccamente decorato con mosaici e stucchi dipinti, e il cimitero con più di 300 tumuli, alcuni dei quali risalgono all'XI secolo a.C. Una delle tombe reali è identificata come quella di Filippo II, che conquistò tutte le città greche, aprendo la strada al figlio Alessandro e all'espansione del mondo ellenistico.

Da Kassandra o Sithonia: tour di un'intera giornata di Pella e Vergina

5. Da Kassandra o Sithonia: tour di un'intera giornata di Pella e Vergina

Parti per un'avventura di un'intera giornata e fatti un'idea reale della magia dell'antica Macedonia. Scopri il sito archeologico e il museo di Pella. Quindi esplora Vergina, sede di uno dei musei più spettacolari della Grecia. Ascolta l'affascinante storia della zona. Parti presto dalla Calcidica, dopo il prelievo da Kassandra o Sithonia, per il villaggio di Pella, luogo di nascita di Alessandro Magno, e visita il sito archeologico e il museo. Gli scavi hanno portato alla luce interessanti reperti della città antica, esposti al museo locale. Preparati a rimanere colpito dagli eccezionali pavimenti a mosaico utilizzati per decorare i grandi palazzi della città. Dirigiti quindi a Vergina, la prima antica capitale del Regno di Macedonia, che oggi ospita uno dei musei più belli della Grecia. Visita il museo, che contiene la tomba reale del re Filippo II, padre di Alessandro Magno, insieme a manufatti d'oro e altri di incredibile bellezza e valore. Lascia che i mille anni di storia ti lavino addosso. Ritorno in Calcidica nel tardo pomeriggio.

Tour di Pella e Vergina da Salonicco

6. Tour di Pella e Vergina da Salonicco

Attraverserai lo splendido paesaggio della Macedonia, chiamato il "Giardino d'Europa". Per prima cosa visiti Vergina, il luogo delle Tombe Reali, dove vedi il mausoleo del re e il famoso museo con reperti delle tombe del re Filippo II, padre di Alessandro Magno. Visiterete i resti più importanti del palazzo monumentale del Regno di Macedonia, riccamente decorato con mosaici e stucchi dipinti, e il cimitero con più di 300 tumuli, alcuni dei quali risalgono all'XI secolo a.C. Una delle tombe reali è identificato come quello di Filippo II, che conquistò tutte le città greche, aprendo la strada al figlio Alessandro e all'espansione del mondo ellenistico. Prosegui per Pella, l'antica capitale della Macedonia e città natale di Alessandro Magno. Il piccolo museo ti dà la possibilità di vedere reperti risalenti al IV secolo a.C.

Grand Tour di 7 giorni della Grecia: dalla preistoria ai tempi moderni

7. Grand Tour di 7 giorni della Grecia: dalla preistoria ai tempi moderni

Giorno 1 Partenza dalla strada costiera per il Canale di Corinto (breve sosta). Prosegui e visita il Teatro di Epidauro, famoso per la sua straordinaria acustica. Quindi procedere verso la città di Nauplia (breve sosta), proseguire per Micene e visitare il sito archeologico e la tomba di Agamennone. Quindi parti per Olimpia attraverso il Peloponneso centrale e le città di Tripolis e Megalopolis. Arrivo ad Olimpia, culla degli antichi Giochi Olimpici (cena e pernottamento). Giorno 2 In mattinata visita del sito archeologico con il santuario di Zeus Olimpio, l'antico stadio, il luogo dove viene accesa la fiaccola dei Giochi Olimpici moderni e il Museo Archeologico. Quindi prosegui attraverso le pianure di Ilia e Achaia fino al magnifico ponte che attraversa la baia di Corinto da Rion ad Antirion. Passa dalle pittoresche città di Nafpactos (Lepanto) e Itea, arriva a Delfi (cena e pernottamento). Giorno 3 In mattinata visita del sito archeologico e del Museo di Delfi, l'oracolo più famoso del mondo antico. Partenza per Kalambaka, una piccola cittadina situata ai piedi del sorprendente complesso di Meteora, le gigantesche rocce che si ergono ripide dalla pianura della Tessaglia (cena e pernottamento). Giorno 4 Visita la Meteora: arroccati in cima a enormi rocce, che sembrano sospesi a mezz'aria, sorgono monasteri senza età, dove si possono vedere squisiti esemplari di arte bizantina. Parti da Kalambaka per Salonicco, attraversando la sorprendente valle del fiume più lungo della Grecia, Aliacmon. Arrivo a Salonicco, la seconda città più grande e vivace della Grecia (cena e pernottamento). Giorno 5 In mattinata visita della città che per tutta l'epoca dell'Impero Bizantino fu la città “regnante”, seconda per popolazione e prestigio dopo Costantinopoli. Visita monumenti unici e senti il glorioso passato bizantino in alcune delle chiese più antiche e caratteristiche del mondo cristiano e nel Museo della cultura bizantina. Il resto della giornata è libero per trascorrere del tempo nel vivace centro della città (cena e pernottamento). Giorno 6 Partenza la mattina per un approccio unico alla Macedonia storica. Prima tappa nella pittoresca Edessa per vedere il famoso punto di riferimento della città, le cascate. Prosegui poi verso Naoussa, un sito di eccezionale bellezza e importanza: la Scuola di Aristotele. Questo è il luogo pittoresco dove il grande filosofo insegnò le dottrine della morale e della politica ad Alessandro Magno e alla gioventù macedone. Quindi guida a Vergina (antica Aigai), per sperimentare una visita al museo unico, creato nel Grande Tumulo che copre le tombe reali della Macedonia. Ammira i sorprendenti reperti della tomba del re Filippo II, padre di Alessandro, e prova il brivido della più grande scoperta del XX secolo. A poche miglia di distanza c'è Veria (Biblica Beroea) per visitare la Bema di San Paolo, e poi passeggiare nel vecchio quartiere ebraico e nella colorata zona del mercato. Rientro a Salonicco (cena e pernottamento). Giorno 7 Partenza per Pella, la capitale di Alessandro Magno. Ammira gli squisiti mosaici pavimentali delle ville del IV secolo a.C., in situ e nel nuovo museo. Quindi prosegui e visita il Parco Archeologico di Dion (città sacra dei macedoni, ai piedi del monte Olimpo, la montagna più alta della Grecia e casa dei 12 dei della mitologia greca). Sulla via del ritorno ad Atene, attraversa la suggestiva pianura della Tessaglia e la Valle dei Tempi, ammira la gigantesca figura del Monte Olimpo, passa per Lamia, Termopili (vedi il Monumento di Leonida) e Tebe, arriva ad Atene nel tardo pomeriggio .

Atene: 5 giorni a Delfi, Meteora, Salonicco e Macedonia

8. Atene: 5 giorni a Delfi, Meteora, Salonicco e Macedonia

Giorno 1: guida attraverso le fertili pianure della regione della Beotia, passando per le città di Tebe, Levadia e Arachova. Arrivo a Delfi e visita del sito archeologico, l'oracolo più famoso del mondo antico. Partenza per Kalambaka, una piccola cittadina situata ai piedi del sorprendente complesso di Meteora, le cui gigantesche rocce si ergono ripide dalla pianura della Tessaglia (cena e pernottamento). Giorno 2: Visita Meteora e ammira gli eterni monasteri arroccati su enormi rocce, dove puoi vedere squisiti esemplari di arte bizantina. Parti da Kalambaka per Salonicco, attraversando la valle del fiume più lungo della Grecia, l'Aliakcmon. Arrivo a Salonicco, la seconda città più grande e vivace della Grecia (cena e pernottamento). 3° giorno: In mattinata visita della città che per tutta l'epoca dell'Impero Bizantino fu la città “regnante”, seconda per popolazione e prestigio solo a Costantinopoli. Visita monumenti unici e vivi il glorioso passato bizantino in alcune delle chiese più antiche e caratteristiche del mondo cristiano e nel Museo della cultura bizantina, insignito del Premio Musei del Consiglio d'Europa nel 2005. Il resto della giornata è libero, per godersi il tempo nel vivace centro della città (cena e pernottamento). Giorno 4: trascorri la giornata esplorando i punti salienti della Macedonia, prima con una sosta nella pittoresca Edessa per vedere le famose cascate della città. Quindi procedi a Naoussa per conoscere la Scuola di Aristotele, il luogo in cui il grande filosofo insegnò le dottrine della morale e della politica ad Alessandro Magno e alla gioventù macedone. Prossimo viaggio a Vergina (antica Aigai) per visitare il museo creato nel Grande Tumulo che copre le tombe reali della Macedonia. Ammira i sorprendenti reperti della tomba del re Filippo II, padre di Alessandro, e prova il brivido della più grande scoperta del XX secolo. Prosegui per alcune miglia più avanti fino a Veria (Biblica Beroea) per visitare il Bema di San Paolo e passeggiare nel vecchio quartiere ebraico e nella colorata area del mercato. Rientro a Salonicco (cena e pernottamento). Giorno 5: Trasferimento a Pella, la capitale di Alessandro Magno. Ammira gli squisiti mosaici pavimentali che decorano le ville del IV secolo a.C. e visita il nuovo Museo. Quindi prosegui e visita il Parco Archeologico di Dion, città sacra ai macedoni e situata ai piedi del monte Olimpo, la montagna più alta della Grecia e casa dei 12 dei della mitologia greca. Sulla via del ritorno ad Atene, attraversa la suggestiva pianura della Tessaglia e la Valle dei Tempi, ammira la gigantesca figura del Monte Olimpo e fermati alle Termopili per vedere il Monumento a Leonida. Arrivo ad Atene nel tardo pomeriggio.

Pella, Salonicco: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Pella, Salonicco? Clicca qui per la lista completa.

Pella, Salonicco: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.5 / 5

basata su 145 recensioni

Abbiamo fatto un'escursione molto piacevole. Eleni, la nostra guida turistica, è stata attenta, gentile e ci ha fornito spiegazioni molto dettagliate sulla storia di ogni luogo. Inoltre, era aperta al dialogo, quindi abbiamo potuto discutere di molte cose sulla storia, sull'attualità e sui luoghi di interesse di Salonicco, Pella e della Grecia in generale. Non sapevamo cosa avremmo trovato al momento della prenotazione del viaggio, ma ora lo prenoteremmo sicuramente di nuovo.

Escursione meravigliosa! I due siti archeologici sono assolutamente da non perdere. La guida Lazaros, che parlava anche un ottimo italiano, è molto preparato ed appassionato e ci ha accompagnato al meglio e con simpatia in questi posti dal grande fascino.

Un'esperienza eccellente. La nostra guida era estremamente ben informata e ci ha fornito tutto il tempo necessario per esplorare i siti. Il punto di raccolta è stato chiaro e gestito molto bene. Nel complesso, un viaggio eccezionale.

I musei erano personale molto interessante e amichevole. Amillios la nostra guida / autista era molto buona.

Due siti e musei da NON perdere! Ottima guida molto esaustiva e simpatica!