POLIN Museo della storia degli ebrei polacchi

Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili

POLIN Museo della storia degli ebrei polacchi: le attività e i tour più consigliati

Varsavia: cosa sta cucinando? Biglietto per l'esperienza culinaria ebraica

1. Varsavia: cosa sta cucinando? Biglietto per l'esperienza culinaria ebraica

Vieni a vedere "Cosa sta cucinando?" mostra dedicata alle tradizioni e alle usanze culinarie ebraiche. Visita il Museo POLIN con questo biglietto d'ingresso e fai un viaggio culinario attraverso il tempo mentre impari a conoscere cibi, religione e cultura ebraiche. Inizia imparando una varietà di tradizioni e pasti che gli ebrei hanno seguito e consumato nel corso dei secoli. Scopri come gli ebrei, durante la migrazione, portarono con sé vari piatti e prodotti, dal Medioevo alle grandi ondate migratorie del XIX e XX secolo. Guida te stesso attraverso la mostra mentre ascolti le regole del kashrut, i metodi di preparazione dei pasti che seguono il fondamento religioso della cucina ebraica. Indipendentemente da ciò che mettono nella pentola, i pasti vengono cucinati seguendo linee guida simili. Scopri perché, ai giorni nostri, molti ebrei prendono le distanze dalla tradizione o, in alternativa, cercano di nuovo le proprie radici. La mostra dimostra l'unicità della cucina ebraica e il motivo per cui è così difficile da definire. Scopri i segreti della cucina ebraica mentre scopri cosa hanno in comune le frittelle di patate con i latkes, i gołąbki polacchi con gli holishike ebraici. Quanto chulent è diverso dall'adafina e perché a New York i cetriolini sottaceto e il borsht sono considerati cibo ebraico. Lasciati stupire dalle quattro sculture dell'artista Anna Królikiewicz, che fungono da commento metaforico alla narrativa dedicata alla cucina ebraica.

Museo dell'insurrezione di Varsavia e tour del Museo POLIN

2. Museo dell'insurrezione di Varsavia e tour del Museo POLIN

Questo tour per piccoli gruppi è dedicato a coloro che vogliono scoprire Varsavia nell'intimità di un piccolo gruppo. Significa che puoi condividere trasporti e attrazioni durante il tour con altri, utilizzando un veicolo con un massimo di 8 passeggeri. Con i suoi magnifici palazzi storici, il sistema fognario all'avanguardia, la rapida crescita, lo stile e la cortesia, questa bellissima città era chiamata "La Perla del Nord". Questa meravigliosa città fu demolita quasi fino all'ultimo edificio e il Ultimo mattone Una generazione di persone che non avevano nemmeno 20 anni, il futuro del Paese, è perita. Il Museo POLIN della storia degli ebrei polacchi documenta la secolare storia degli ebrei in Polonia. Mostre multimediali attendono i visitatori, mostrando come polacchi ed ebrei abbiano vissuto insieme per molte centinaia di anni e come entrambe le culture si siano fuse insieme. Nello spazio convenzionale, puoi familiarizzare con le relazioni familiari e di vicinato. La Core Exhibition è un viaggio attraverso 1000 anni di storia degli ebrei polacchi, dal Medioevo fino ad oggi.

Varsavia: tour guidato privato del Museo POLIN con accesso prioritario

3. Varsavia: tour guidato privato del Museo POLIN con accesso prioritario

Visita il Museo POLIN della storia degli ebrei polacchi con ingresso prioritario in una visita guidata privata e fai una revisione della storia di oltre 1000 anni di ebrei polacchi. Scopri dalla tua guida gli ex pregiudizi nazionalistici, il modo in cui i soldati nazisti tedeschi furono combattuti e la liquidazione del ghetto di Varsavia. In questo tour, avrai anche la possibilità di familiarizzare con la cultura ebraica attuale in Polonia. Durante l'opzione estesa di 4 ore, il tour continua con una passeggiata per le strade di dove la comunità ebraica viveva prima della seconda guerra mondiale. Ascolta la triste storia di quando furono sollevate le mura del ghetto e della vita di oltre 400 mila ebrei che vivevano nell'area quadrata di 4 chilometri.

Varsavia: tour della città vecchia di 4 ore, del castello reale e del museo POLIN

4. Varsavia: tour della città vecchia di 4 ore, del castello reale e del museo POLIN

In un intimo tour guidato di 4 ore della splendida Città Vecchia di Varsavia, passeggia per la piazza della città, circondato da case popolari tradizionali e una bellissima scultura del simbolo della città, la Sirena. Scopri l'affascinante storia di Varsavia mentre attraversi il Barbacane di Varsavia e le mura difensive nel centro storico. Cammina lungo la serie di strade un tempo percorse dai re, indicate come la Strada Reale. L'ex via di comunicazione della città, questo ampio viale collega due ex residenze reali e ora pullula di caffè, ristoranti e attrazioni storiche. Scopri la Piazza del Castello con la famosa Colonna di Sigismondo e fai un tour guidato del magnifico Castello Reale. Il Museo POLIN della storia degli ebrei polacchi documenta la secolare storia degli ebrei in Polonia. Ricco di 4.000 metri quadrati di spazio, mostre multimediali e otto gallerie, scopri le fasi successive della storia, a cominciare dall'insediamento ebraico in Polonia. Viaggia attraverso migliaia di anni di diversità religiosa e politica, eventi drammatici nella storia, l'Olocausto e concludi con i tempi contemporanei.

Varsavia: Palazzo Wilanow guidato e tour POLIN

5. Varsavia: Palazzo Wilanow guidato e tour POLIN

Questo tour per piccoli gruppi è dedicato ai clienti che vogliono scoprire Varsavia in piccoli gruppi. Significa che puoi condividere trasporti e attrazioni durante il tour con altri, utilizzando veicoli con un massimo di 8 passeggeri. Il tuo tour inizierà con il Palazzo Reale di Wilanow. A meno di 10 chilometri dal centro di Varsavia, si trova il magnifico Palazzo Reale del re Jan III Sobieski. Le origini del palazzo risalgono al 1677, anche se nel tempo divenne una magnifica villa circondata da giardini fantasmagorici perché i successivi proprietari ampliarono l'edificio. Oggi il palazzo è un'opera d'arte, con fantastici giardini e sculture, oltre a magnifici edifici e monumenti. La residenza ha conservato le tracce degli ex residenti, i loro interessi e costumi, nonché una collezione di opere d'arte che hanno raccolto qui. Il museo è un luogo di ricordo di eventi che fanno parte della storia di Varsavia e viaggiare in questo luogo straordinario ti permette di toccare con mano ciò che è importante nella cultura europea. Passerai quindi al Museo POLIN di Storia degli ebrei polacchi. Qui troverete la documentazione della secolare storia degli ebrei in Polonia. Mostre multimediali attendono i visitatori, mostrando come polacchi ed ebrei abbiano vissuto insieme per molte centinaia di anni e come entrambe le culture si siano fuse insieme. In questo spazio convenzionale, puoi conoscere le relazioni familiari e di vicinato. La mostra è composta da otto gallerie, dislocate su un'area di 4.000 metri quadrati.

Varsavia: Parco Lazienki e Museo di Storia degli ebrei polacchi

6. Varsavia: Parco Lazienki e Museo di Storia degli ebrei polacchi

Scopri due gemme di Varsavia in un tour di gruppo. Dopo il prelievo dal tuo hotel, raggiungi il Parco Lazienki. Il parco si estende su una superficie di quasi 80 ettari e ospita numerosi edifici storici, alcuni risalenti addirittura al XVIII secolo. Passeggia per i giardini come un locale e ammira il Palazzo sull'isola, l'Orangerie, la statua di Frederic Chopin, l'Anfiteatro e i suoi rinomati sentieri e vicoli. Prosegui verso il Museo POLIN della storia degli ebrei polacchi, per esplorare la secolare storia degli ebrei in Polonia. Le mostre multimediali racconteranno la storia di come polacchi ed ebrei hanno vissuto insieme per centinaia di anni e come entrambe le culture si sono fuse. La mostra è composta da otto gallerie che presentano le fasi successive della storia ebraica, dall'insediamento ebraico in Polonia, agli eventi strazianti dell'Olocausto, fino alla contemporaneità.

Varsavia: tour in auto di 3 ore nella Varsavia ebraica

7. Varsavia: tour in auto di 3 ore nella Varsavia ebraica

È impossibile capire Varsavia senza guardare alla storia degli ebrei di Varsavia. Prima della seconda guerra mondiale, gli ebrei di Varsavia costituivano il 30% della popolazione di Varsavia. Grandi nomi che vivevano lì includono il vincitore del Premio Nobel per la letteratura Isaac Bashevis Singer, il pediatra e autore per bambini Janusz Korczak, il fondatore dello studio cinematografico Metro-Goldwyn-Mayer Samuel Goldwyn, e il grande compositore Wladyslaw Szpilman, l'eroe principale del film "The Pianist "di Roman Polanski. Dopo la seconda guerra mondiale, Varsavia ebraica cessò di esistere, ma è ancora possibile trovare i resti della storia di due nazioni in un paese. Questo tour di 3 ore di Varsavia ebraica ti porta in posti dove è ancora possibile ammirare il clima di Varsavia multi-culturale prebellica. Visiterete l'unica sinagoga sopravvissuta alla seconda guerra mondiale e il cimitero ebraico dove sono sepolti famosi rabbini, tzadiks e famiglie ebree. Scoprirai cosa significano le parole menorah, Torah, Aron Kodesh e mezuzah. Imparerai anche il significato simbolico e l'architettura del museo POLIN della storia degli ebrei polacchi, il primo e unico museo al mondo dedicato alla storia e al presente degli ebrei polacchi. Dai un'occhiata alla sinagoga, alle ultime strade della Varsavia ebraica, al Cimitero ebraico e al Museo della storia degli ebrei polacchi con un esperto locale.

POLIN Museo della storia degli ebrei polacchi Tour

8. POLIN Museo della storia degli ebrei polacchi Tour

POLIN Museo di Storia degli ebrei polacchi documenta la secolare storia degli ebrei in Polonia. Ti aspettano mostre multimediali che ti mostrano come polacchi ed ebrei hanno vissuto insieme per centinaia di anni e come entrambe le culture si sono fuse insieme. Il tour del museo include la Core Exhibition, che è un viaggio attraverso 1.000 anni di storia degli ebrei polacchi dal Medioevo ad oggi. La mostra è composta da otto gallerie, distribuite su 4.000 metri quadrati, che presentano il patrimonio e la cultura degli ebrei polacchi, che rimane ancora una fonte di ispirazione per la Polonia e per il mondo. Le gallerie ritraggono fasi successive della storia, a cominciare dalle leggende dell'arrivo, dall'inizio dell'insediamento ebraico in Polonia e dallo sviluppo della cultura ebraica. Il museo mostra la diversità sociale, religiosa e politica degli ebrei polacchi, evidenziando eventi drammatici del passato e concludendo con i tempi contemporanei.

POLIN Museo della storia degli ebrei polacchi: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a POLIN Museo della storia degli ebrei polacchi? Clicca qui per la lista completa.

POLIN Museo della storia degli ebrei polacchi: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.7 / 5

basata su 122 recensioni

Io e la mia ragazza stavamo cercando un bel museo per il pomeriggio. Il Museo POLIN è stata per noi la decisione di effetto. Siamo riusciti ad entrare gratuitamente forse grazie alla promozione di giovedì, o l'abbiamo beccato nel giorno giusto? Ad ogni modo, per il prezzo del biglietto d'ingresso ne sarebbe valsa la pena. 8 gallerie standard che coprono essenzialmente l'intera storia ebraica in Polonia/Europa. Esperienza super fantastica.

Brillante! Avevamo un piccolo gruppo, persone di 7 paesi diversi. Il ragazzo che è stato presentato a Varsavia per noi era estremamente ben informato, molto appassionato di Varsavia. Sono passate 3 ore così in fretta! Consiglio vivamente a tutti!

Museo affascinante. Porta i tuoi fazzoletti e pianifica di rimanere almeno tre ore.

Ottimo tour interessante che comprende i luoghi di maggiore interesse

informazioni ricche, guida grear e viaggio confortevole