Praiano Tour delle isole

Praiano Tour delle isole: le attività più consigliate

Amalfi e Positano: tour in barca da Nerano/Sorrento

1. Amalfi e Positano: tour in barca da Nerano/Sorrento

Usufruisci del servizio di prelievo dal tuo hotel e parti per il tour in barca alle 09:00. Naviga prima di tutto intorno all'isola Li Galli, luogo del mito di Ulisse e delle Sirene. Dopodiché raggiungi l'antica Repubblica Marinara di Amalfi dove avrai a disposizione dalle 3 alle 3 ore e 30 minuti di tempo libero per esplorare la città. Visita le principali attrazioni del posto come il Duomo e il Chiostro del Paradiso. Trascorri un po' di tempo sulla spiaggia di ciottoli, prendi il sole e concediti una nuotata nelle acque azzurre. Approfitta anche per acquistare prodotti locali tra cui i famosi limoni della Costiera Amalfitana eil limoncello.  Dopo aver visitato Amalfi, naviga verso Positano dove avrai a disposizione circa 2 ore di tempo libero. Ammira la pittoresca Furore e la splendida città di Praiano. Durante il viaggio di ritorno, non perderti il Fiordo di Crapolla e il suggestivo isolotto di Isca, appartenente a Eduardo de Filippo. Fai ritorno al porto intorno alle 17:15 e prendi la navetta per tornare al tuo alloggio.

Costiera Amalfitana: tour in barca e snorkeling in piccoli gruppi

2. Costiera Amalfitana: tour in barca e snorkeling in piccoli gruppi

Sali a bordo di un gozzo amalfitano per un giro panoramico lungo la costa amalfitana. Ammira le meraviglie naturali, tra cui l'Arco Naturale e i Faraglioni. Nuota e fai snorkeling o rilassati sulle rive di spiagge appartate. Una volta che tutti saranno saliti a bordo e avranno avuto un piccolo briefing su come trascorrerai la giornata, sarai pronto per partire verso ovest verso Positano. Il percorso ti porterà lungo le spiagge più belle della Costiera Amalfitana, vicino ad archi naturali di roccia e grotte marine, dandoti l'opportunità di ammirare le antiche torri di avvistamento che punteggiano l'intera lunghezza di questa costa. Ti fermerai in spiagge raggiungibili solo via mare e avrai tempo per fare snorkeling o nuotare in acque cristalline e nelle grotte. Poco distante dal punto di partenza, subito dopo aver lasciato il centro di Amalfi, ci si avvicina alla Grotta di Sant'Andrea, un'enorme grotta marina naturale ricca di stalattiti intitolata al santo patrono di Amalfi (Andrea). Poi, una volta superate le spiagge di Duoglio e Santa Croce, ti fermerai all'"Arco degli Innamorati", un arco naturale di roccia creato milioni di anni fa dall'erosione del mare la cui forma ricorda due elefanti nell'atto di baciarsi. Fino a non molto tempo fa le giovani coppie si sposavano sopra. Poco dopo navigherete davanti all'antico borgo marinaro di Conca dei Marini, passando vicino alla villa di Sophia Loren e vedendo lo storico hotel “Il Saraceno” situato sulla spiaggia di La Vite. Da qui avrai anche una vista mozzafiato sul Monastero di Santa Rosa, un ex convento ora trasformato in un hotel di lusso, un tempo dimora delle monache domenicane. È proprio nelle cucine di questo monastero che è nata la buonissima "Sfogliatella Santa Rosa", una sfoglia a forma di conchiglia ripiena di crema a base di ricotta e pezzetti di frutta secca, tipica della tradizione culinaria locale (non dimenticate di assaggiare prima di partire!). Superato il litorale di Conca dei Marini entrerete nel suo bacino occidentale, dove avrete una bellissima vista sui paesi di Furore e Praiano e sulle isole de Li Galli e Capri, insieme ai famosi Faraglioni. Più all'interno di questa conca troveremo la piccola grotta di Runghetiello e la sua minuscola spiaggetta, dove ancorerete per una pausa per nuotare o fare snorkeling. Raggiungerai poi il famoso Fiordo di Furore, l'unico fiordo naturale in Italia e sede della competizione internazionale di tuffi "MarMeeting": ogni anno a luglio, subacquei professionisti da tutto il mondo si sfidano saltando dalla cima del ponte che dista 28 metri alto. Navigando un po' più avanti fino al paese di Praiano potrai osservare da vicino una grotta marina più grande, la Grotta dell'Africana, dove l'acqua ha un caratteristico colore azzurro grazie alla singolare rifrazione della luce. Infine farai il giro di Capo Sottile e proseguirai la navigazione verso Positano, dove farai un'altra sosta per lo snorkeling in una spiaggia raggiungibile solo dal mare e quindi per niente affollata: La Porta. Il viaggio di ritorno ad Amalfi vi regalerà una vista diversa ma ugualmente notevole sia di mare che di terra.

  • Escursioni di un giorno
  • Attività acquatiche
2 attività trovate
Ordina per:

Praiano: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Praiano? Clicca qui per la lista completa.

Praiano: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.3 / 5

basata su 22 recensioni

Viaggio assolutamente fantastico. È una barca più piccola, quindi se soffri di cinetosi potresti avere difficoltà, ma l'ho adorato assolutamente. La guida del tour è stata così interessante e siamo stati prelevati dall'hotel e il viaggio di andata e ritorno è stato come un tour a sé stante con la signora che ci guidava raccontandoci tutto sulle diverse città e villaggi ecc.

Mi è piaciuta l'esperienza. Abbiamo viaggiato con le barche della cooperativa di San Antonio, questi ragazzi erano davvero amichevoli. Ci siamo divertiti ad Amalfi e Positano.

L'equipaggio a bordo era eccellente e, ovviamente, le destinazioni erano sbalorditive. Ottima comunicazione e molto ben organizzata. Bella anche Nerano!

Ottimo viaggio bello da vedere in barca come l'ultima volta che sono andato su strada.

Viaggio fantastico. Ben pianificato e ottima guida turistica!