Regione di Kjustendil

Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili

Regione di Kjustendil: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.6 / 5

basata su 1.557 recensioni

Se venite a Sofia, è d’obbligo se avete tempo!

La consiglio, perché si respira tutt’altra aria rispetto a Sofia. Il viaggio è un po’ lungo ma si possono ammirare i paesaggi circostanti. La permanenza al monastero è esaustiva e non si rischia di annoiarsi. Per il pranzo c’è un ristorante proprio lì vicino, che è un po’ caro rispetto alla media bulgara, ma sempre economico per gli standard italiani. Se andate come me d’inverno copritevi molto bene perché ci sono vari gradi in meno rispetto a Sofia per via dell’altitudine. All’interno del monastero, che è gratuito, c’è un museo a pagamento che sinceramente sconsiglio, costa 8 leva a testa (4 euro) ed è piccolissimo, lo si vede il 10 minuti appena.

Bella esperienza di un giorno fuori Sofia.

Staff gentile. Forse il prezzo è leggermente eccessivo per il servizio offerto considerando anche che per prendere la seggiovia per arrivare ai laghi è necessario pagare autonomamente 20 lev (10 euro). Posti eccezionali, ricordarsi di portare qualche indumento per coprirsi per entrare nel monastero di Rila (non è possibile entrare né con spalle scoperte né con pantaloncini corti). Buona organizzazione, tempo libero sufficiente per svolgere le attività previste.

UNA GITA MOLTO PARTICOLARE IN UN CONTESTO UNICO

La chiesa di Bojana è molto bella e antica ma non mi ha suggestionato particolarmente, essendo io di Roma, tutt'altra cosa la gita a Rila, che oltre a permetterti di vedere un altro volto della Bulgaria, ti getta in una dimensione lontana dalla metropoli e in un posto riflessivo, oltre alla bellezza artistica e paesaggistica. Da non perdere le ciambelle dolci cucinate da una donna che le vende dalla finestra di casa !!!

Attività che consiglio a tutti di fare , posto meraviglioso.

Attività che consiglio, posto che merita, organizzazione bene curata anche se ci sono stati due disguidi. Autista arrivato con quasi un ora di ritardo e una audioguida che non funzionava. Eravamo in due e ci siamo arrangiati con una sola audioguida. La guida che ci ha accompagnato molto disponibile e preparato. la consiglio.

Posto meraviglioso ne vale sicuramente la pena

Puntuali gli organizzatori...partiamo in un furgoncino e. impieghiamo circa 2 ore x arrivare... nevicava ma non in modo copioso ...appena si entra si rimane a bocca aperta... il resto scopritelo...se decidete x il museo fatevi aprire le camere dei monaci... loro capiranno...